Tutte le domande e le risposte per Sindrome delle gambe senza riposo: sintomi e cura
  1. Anonimo

    salve dottore sono una ragazza di 29 anni da un po di tempo noto una cosa… ogni volta che la sera m metto a letto mi succede una cosa strana il polpaccio destro mi fa fare degli scatti perche ho sensazione tipo di solletico questa sensazione me lo fa per un po dopo di che passa …. nella giornata nn noto mai questa cosa ma solo appena m metto a letto e sempre al polpaccio destro dottore cos e sono preoccupata …. tipo sclerosi? ho l ansia solo a pensarci

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Fascicolazioni da stress, probabilmente.

    2. Anonimo

      cosa sono dottore

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Spasmi muscolari involontari legati allo stress.

  2. Anonimo

    Buongiorno, io ho 23anni e in questi ultimi 3 anni mi sono successi 5 episodi strani alle gambe: sembrano simili a quel che lei descrive, ma la sostanziale differenza è che mi succede sempre correlato a stanchezza/fatica fisica, e probabilmente anche dovuti a stress. Sostanzialmente in tutti gli episodi avevo camminato molto o era comunque una giornata in cui mi sentivo molto stanca, e avevo la sensazione delle “gambe che si muovevano da sole”, cme se non riuscissi a controllarle, avevo bisogno di fermarmi, stare sdraiata e dopo un pò passava. Non mi capitava piu da più di un anno e quest’estate mi è successo tre volte, l’ultima questo settembre. Ormai è come se riuscissi a capire quando sta per succedermi, perchè sento le gambe pesanti e la soluzione di solito è l’interruzione dell’attività fisica. Avevo fatto una visita neurologica due anni fa con elletroencefalogramma, ma nn mi avevano detto niente di particolare, dicendo che era solo stress, solo che sta capitando spesso; quando è successo per fortuna non ero mai sola, la mia paura è che mi possa succedere al volante o in situazioni potenzialmente pericolose; l’unico altro “problema” che ho è la carenza di ferro, che però tengo sotto controllo col mio medico di base. Vorrei capire se devo “preoccuparmi” e fare qualche esame particolare o se può davvero essere solo stress.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La frequenza sembra proprio confermare l’ipotesi di stress.

  3. Anonimo

    Finalmente ho scoperto il nome del mio disturbo. Attualmente sono incinta e di notte mi sveglio con la sensazione di piedi e gambe che tirano e il bisogno di girare le caviglie e di scrocchiarmi le dita dei piedi nonché di allungare i polpacci. Ho sempre avuto problemi a stare nella stessa posizione, ho sempre sentito il bisogno di muovere continuamente le gambe, sin da adolescente, ma adesso, con la gravidanza, le cose sono peggiorate. Aggiungo anche che sono sempre stata anemica e anche adesso ho i livelli del ferro molto bassi. In effetti meno mi muovo durante il giorno e più la sera accuso il disturbo. Spero che con il parto (tra meno di un mese) e il ritorno ad una dieta proteica che adesso non riesco a seguire anche a causa delle nausee le cose migliorino.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sta integrando il ferro?

    2. Anonimo

      Ci ho provato, ma purtroppo mi fa stare malissimo. Ho provato sia il ferro grad che il ninfe rex, stesso risultato. Nausea, vomito e un grandissimo senso di malessere. Preferisco aspettare qualche settimana e mangiare più carne quando mi saranno passate le nausee dopo il parto.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il ferro è molto importante anche per il feto, dovrebbe a mio avviso trovare una soluzione adesso.

  4. Anonimo

    Gentile dott. Sono una ragazza di 22 anni,da un po di tempo accuso gambe pesanti tipo che non riesco a reggermi,questo mi succede anche per le braccia,tutto ciò è accompagnato da vertigini croniche tutto il giorno,cosa ho?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Soffre d’ansia?

  5. Anonimo

    Si vedo sempre su google cause di malattie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La causa probabilmente è quella, ma senta comunque il parere del medico.

  6. Anonimo

    salve dottore sono stata dal medico mi ha prescritto gli esami del sangue di base che farò la prossima settimana,inoltre ha detto che i miei sono sintomi aspecifici,ha detto che è ansia,che non devo guardare su google le malattie,sono ipocondriaca,ha detto che la debolezza che ho a gambe e braccia non significa nulla,inoltre mi ha misurato la pressione sanguigna ed era 86 – 50,voi cosa dite?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La pressione è bassa, non è pericolosa ma può essere causa della sensazione di debolezza; vedrà che dagli esami non emergerà nulla, serve solo superare l’ansia di cui soffre.

  7. Anonimo

    Buonasera dottore,io non so bene se soffro di RLS ma le mie gambe da circa 1 anno non so piu’ come tenerle,sono stata da un andrologo il quale mi ha effettuato una ecografia agli arti inferiori e mi ha detto che ho il problema della piccola safena nella gamba sinistra a livello della circolazione, ma io ho male ad entrambe le gambe!!!Ho assunto farmaci e mi hanno causato allergia dermatologica!!! Siccome assumo il dropaxin e sto piano piano per scalarlo fino alla sospensione(con il mio psichiatra)puo’ essere la causa di questo problema alle gambe? Gradita una sua risposta,grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il problema è iniziato quando ha iniziato a scalare Dropaxin?

  8. Anonimo

    no ma ho cominciato con il tremolio alle gambe,effetto collaterale del farmaco (detto dallo pschiatra) e poi e’ giunto questo problema.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, possiamo sperare che vada a sparire.

    2. Anonimo

      grazie tante,speriamo sia cosi’.

  9. Anonimo

    Salve dr Cimurro ho letto tutte le risposte e le dico che io soffro di Sindrome Fibromialgica riscontrata dal Reumatologo
    E la Fibromialgia porta tanti sintomi tra cui le gambe senza riposo
    Un saluto

  10. Anonimo

    Salve
    da oltre 10 anni soffro di un problema alle gambe credo riconducibile alla RLS. Sensazione di forte intorpidimento e a tratti anche dolore alle gambe, gambe pesanti. Un dolore che compare sempre al risveglio ma anche durante la giornata, attutibile solo con massaggi. Da notare che la patologia primaria che mi affligge e per la quale non ho individuato ancora soluzione è la NES ( Night Eating Syndrome) e secondo uno studio di Antelmi del 2011 viene segnalata una associazione significativa tra le 2 patologie (NES e RLS). Personalmente dopo anni di tentativi ho migliorato drasticamente se non risolto il problema alle gambe (dopo aver provato diverse cure) semplicemente bevendo 2/3 litri d’acqua al giorno. Dopo 2/3 settimane i risultati sono stati evidentissimi. Ovviamente offro una testimonianza da paziente, NON SONO UN MEDICO.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Grazie di cuore, testimonianze come la sua le ritengo utili tanto quelle di un medico.