Tutte le domande e le risposte per Gotta: sintomi, terapia, dieta
  1. Anonimo

    salve. da qualche giorno mi fa male il piede sinistro all’altezza del terzo dito. mi fa male quando cammino e se tocco la parte interessata mi fa male. può essere gotta?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A sensazione mi sembra di no; ne ha già sofferto? E’ rosso? E’ gonfio? Quanti anni ha?

  2. Anonimo

    sporadicamente. ho 62 anni. non c’è rossore e non è gonfio. ho 62 anni.
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nei limiti di un parere a distanza non mi sembra gotta.

  3. Anonimo

    salve.ho 36 anni,da due giorni nella zona esterna all alluce sinistro mi si è gonfiato con tanto di leggero rossore.una visita dal medico mi ha prescritto analisi riguardante l acido urico,diagnosticandomi (forse)una gotta,intanto sto seguendo una cura a base di anti infiammatori(oki) e pomata (lasonil),ma oggi noto un leggero gonfiore nel dorso dello stesso piede.volevo chiederle se era normale tutto ciò,se la cura è giusta e quali sono i tempi di guarigione.anticipatamente la ringrazio.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La cura è buona, ma servirà probabilmente ancora almeno qualche giorno.

    2. Anonimo

      grazie. molto gentile.

  4. Anonimo

    ho 63 anni, da 2 settimane sofro di male ditto grosso di piede destro, sento male nel osso interno metendo giu il piede /mi fa male quando mi metto la scarpa/. da un po di tempo vedo rossore e legermente gonfio.,,x questo periodo mettevo lasonil, e facevo impacchi di acqua e sale +olio 31/pocche gocce/.prendendo aulin mi sto abbastanza bene x paio di giorni.
    Lei cosa mi consiglia. grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Senta il medico e non usi Aulin se non espressamente prescritto.
      Impacchi di ghiaccio possono aiutare a diminuire infiammazione e dolore.

    2. Anonimo

      grazie

  5. Anonimo

    salve, ho 50 anni e soffro da circa un anno di gotta, ma ultimamente il dolore è frequente, soprattutto sui dorsi di tutti e due i piedi. Le volevo chiedere se un uso di peperoncino fresco ne potrebbe causare un aumento. La ringrazio anticipamente.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le fonti che ho potuto consultare non sono chiare in proposito, ma consiglierei di provare a sospenderne l’uso per vedere se nota miglioramenti.

  6. Anonimo

    salve dott sono una donna di quarant’anni sono diversi mesi che soffro di un forte dolore alla gamba sinistra che va dalla caviglia e sale lungo lo stinco non so descrivere se è vero dolore o bruciore noto che si accentua quando uso capi di abbigliamento stretti tipo jeans elasticizzati
    si attenua quando riposo ma non appena sto un paio di ore in piedi aumenta (faccio la parrucchiera come professione) la cosa strana che ogni tanto si manifesta anche alla gamba destra allo stesso posto e con la stessa intensità consideri che ho già fatto una cura x due mesi con tiobec 400 uso da sempre capsule come maven, tegens e pomate locali come essaven antistax per proteggere i capillari non so più cosa fare mi sa dire se si tratta di gotta?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio parere no, sembra più un problema di circolazione; al mattino va meglio rispetto alla sera?

  7. Anonimo

    Buonasera dottore,un anno fà sono stato operato al ginocchio destro con una protesi totale.Nel medesimo tempo mi sono messo a dieta in quanto ero in sovvrapeso.Bevo tanta acqua e non bevo da due mesi alcolici.Ora i miei piedi si sono gonfiati e hò molto dolore sopra al piede e all’alluce.
    Prendo dei Voltaren 100 e un farmaco che si chiama Allopur.
    Dottore mi dica cosa devo fare vorrei vivere un pò meglio.
    Grazie di cuore.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Età?
      Peso ed altezza?

    2. Anonimo

      Altezza 1.87
      peso 102

    3. Anonimo

      Anni 69

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quello che più le darebbe sollievo è senza dubbio insistere con la dieta e perdere ulteriori chili.

    5. Anonimo

      HO DA CIRCA 20 GIORNI UN FORTE DOLORE AL TALLONE SINISTRO.IL DOLORE è FORTE OGNI VOLTA CHE DA POSIZIONE DI RIPOSO PASSO A POSIZIONE ERETTA.POI DIMINUISCE UN PO CAMMINANDO .MI è CAPITATO UNA VOLTA IN PASSATO MA è DURATO SOLO UN GIORNO.HO 50 ANNI E TRA 15 GIORNI DEVO FARE INTERVENTO DI ISTERECTOMIA.SONO IN TERAPIA DA 10 MESI CON IL DECAPEPTIL.POTREBBE ESSERE QUESTA LA CAUSA ……LO CHIEDO XCHè è DA QUALCHE TEMPO CHE MI FANNO MALE ANCHE LE GINOCCHIA E SEMPRE LA GAMBA SINISTRA ,CON UNA SENSAZIONE DI ADDORMENTAMENTO.QUEST ULTIMA AL PIEDE CE L HO DA ANNI E FACENDO RISONANZA 2 MESI FA è VENUTA FUORI UNA PROTUSIONEL4 L5.HO DIFFICOLTA ANCHE A CHIUDERE BENE LA MANO SINISTRAX EDEMA AL MATTINO.VORREI UN PARERE .GRAZIE

    6. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è possibile che i dolori derivino dalla somministrazione del farmaco, consiglio in ogni caso di segnalarlo al medico che con una visita potrà essere più preciso.

  8. Anonimo

    salve..sono bloccato a casa con dolori atroci alla caviglia sx…non ho preso storte ma sabato scorso sono stato in piedi tutto il giorno come non l’ho mai fatto….sono sovrappeso si’ ma non ho mai avuto simili dolori….puo’ esserci qualche facile indizzio per poter parlare di gotta?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se non ne ha mai sofferto in passato e non è gonfio/rosso probabilmente no.

  9. Anonimo

    Buon giorno da qualche tempo quando mi also al mattino ho dolore ai talloni nell’appoggiare i piedi a terra , poi durante il giorno il dolore diminuisce un po’ a volte riesco a camminare con difficoltà,
    di cosa si può trattare?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ obiettivamente difficile una diagnosi; forse tendinite, ma è proprio solo un’ipotesi.

  10. Anonimo

    buongiorno dottore ho 44 anni un paio di mesi fà dopo forti dolori ai piedi e alle articolazioni ho fatto delle analisi mi è uscito fuori l’acido urico alto circa 10,5 mi è stata ordinata una pillola di adenuric al giorno sino adesso nessun sollievo forse perchè non ho seguito una giusta dieta.Domanda si guarisce dalla gotta o dura a vita,visto che i dolori ancora permangono

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ difficile fare previsioni, dipende da un caso all’altro; in genere con un po’ di attenzione allo stile di vita (dieta in primis) si riesce a tenere la situazione sotto controllo.