Tutte le domande e le risposte per Rettocolite ulcerosa: sintomi, cura, tumore
  1. Anonimo

    buona sera dottore,mi scuso per il disturbo ma volevo farle una domanda perchè sono un pò ansiosa e preoccupata con queste malattie,purtroppo soffro di colite ulcerosa da quando ho 16 anni,per 3 anni non si è presentata ed ora eccola di nuovo,si può morire per queste malattie? mia sorella,forse un pò per impaurirmi non lo so,mi dice sempre che devo curarmi perchè altrimenti rischio di essere operata sperando che non attacchi altri organi -.-“. è una cosa vera? Mi scuso per l’ignoranza,aspetto sue notizie. Kristal.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì muore solo se si trascura gravemente e colpevolmente la situazione, se si lascia che faccia infezione.

  2. Anonimo

    ho capito,grazie per la risposta,sa anche se 5 sigarette al giorno dato che non riesco proprio a smettere di fumare facciano proprio molto male?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Bene no di sicuro… 😉

  3. Anonimo

    leonardorubini.org/2011/10/la-mia-storia.html questa dieta mi ha aiutato con la retto colite ulcerosa!

  4. Anonimo

    Sono stata operata de una retto colite ulcerosa dopo una agonia de 3 anni, hanno provato tutte le cure senza risultato , stavo bene per un po’ e ricadevo , la cura biologica ero allergica. Per ora ho fatto 2 interventi il terzo il allacciamento dovrò aspettare per colpa de una fistola. Ho dimagrito tanto , vorrei sapere se una volta tolta la sacca riuscirò a prendere qualche chilo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima sì, perchè si spera che l’assorbimento dei principi nutritivi possa nuovamente migliorare.

  5. Anonimo

    il mio ragazzo è da circa 2 mesi ke ha diarrea febbre e dolori allo stomaco dai valori delle analisi ha un pò d anemia, abbiamo deciso di ricoverarlo all ospedale e gli hanno detto ke ha delle piccolo ulcere nel colon k cosa sono?????????

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le ulcere sono come delle ferite.

  6. Anonimo

    Gentile dottore, mio figlio ha fatto tre cicli di antibiotici per problemi di bronchite e da circa 2 mesi espelle feci con muco .
    Volevo sapere se questi tipi di disturbi sono stati causati dall’ antibiotico e se sono sufficienti i fermenti latttici come cura.
    Grazie per la risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Con tutti i limiti di un parere a distanza, “probabilmente sì” ad entrambe le domande.

  7. Anonimo

    sono stato operato alla fistola anale circa un sei mesi fa ma purtroppo mi e riuscita mi hanno detto che probabilmente il dottore ha sbagliato non e riuscita a farla bene cosa c e di vero me lo sa dire perche ho paura di farmi rioperare e se il medico sbaglia di nuovo non sono mica fatto di ferro che mi oprro di continuazione senza avere complicanze che devo fare sono a dir poco terrorizzato e non vorrei fare una sciocchezza

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non conoscendo esattamente la situazione non me la sento di esprimere giudizi.

  8. Anonimo

    salve mio marito a colite ulcerosa per ha un mal di testa forte ogni tanto i medici li dice che non a niente pero mal di testo lo tiene anche 8 ore li anno datto il tachidol ma non passa lei che pensa potra essere qualcosa grave.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non ho gli elementi per giudicare, ma potrebbe essere anche solo cefalea.

  9. Anonimo

    L’asma può provocare mucorrea nelle feci?
    Grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non mi risulta.

    2. Anonimo

      intendevo dire il catarro dovuto all’asma bronchiale. Grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No in ogni caso.

  10. Anonimo

    Gentile dottore, vorrei sapere in che modo il fumo di sigaretta e la rettocolite ulcerosa siano collegati.che effetti ha il fumo su questa malattia? Ho letto che il fumo sarebbe un elemento “positivo” in quanto svolge un’azione “protettiva” sulle pareti intestinali. Le chiedo se questo sia possibile in quanto convinta sostenitrice del fatto che il fumo faccia male!! Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi aveva molto colpito una puntata del Dr. House in cui, come spesso accade nella serie, il medico ha prescritto in modo del tutto anticonformista ad un paziente con problemi simili di fumare 3-4 sigarette al giorno; l’effetto protettivo nasce da una sostanza contenuta nella sigaretta in grado di inibire una reazione chimica che sta alla base della malattia e si limita che io sappia alla sola rettocolite ulcerosa.

      Ovviamente nessun medico al mondo nella realtà darà mai un consiglio simile in quanto i ridotti vantaggi non giustificano gli enormi rischi, ma l’osservazione è nata studiando la malattia in soggetti fumatori e non.