Tutte le domande e le risposte per Cranberry per la cistite: efficace, ma…
  1. Anonimo

    da qualche giorno ho un fastidioso e frequente stimolo ad urinare, ma non ho bruciori ne dolore durante la minzione. è cistite? vorrei sapere se posso assumere questi prodotti naturali qui citati anche se allatto mia figlia.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In caso di allattamento sconsiglio l’assunzione di qualsiasi farmaco od integratore erboristico, a meno che non venga espressamente prescritto o consigliato dal ginecologo o dal pediatra.

  2. Anonimo

    Io con gli antibiotici (presi per 4 anni di fila), sempre mirati in base all’antibiogramma e per periodi anche lunghissimi di 6 mesi consecutivi, non ho mai risolto nulla. Anzi, peggioravo di anno in anno non solo a livello vescicale, ma anche intestinale e vaginale instaurando un potente circolo vizioso che sono riuscita a spezzare solo quando ho smesso di assumere antibiotici (dopo 4 lunghissimi anni di sofferenza). Anche i mirtilli, la vitamina c e tutti i prodotti acidificanti han fatto sì che il quadro peggiorasse sempre di più (era come mettere del succo di limone su una ferita aperta: l’infiammazione aumentava ulteriormente anche se non avevo più batteri). Contemporaneamente ho cominciato ad assumere d-mannosio (uno zucchero naturale che si attacca ai batteri impedendogli di attaccarsi alla vescica), fermenti lattici vaginali (per ripristinare la flora batterica vaginale, prima difesa che una donna ha contro il passaggio dei batteri dall’ano all’uretra) ed orali (per ripristinare la flora intestinale rovinata anch’essa dalle terapie antibiotiche), ho eliminato ogni detergente intimo (che alterava il ph vaginale e non faceva altro che asportare le secrezioni vaginali contenenti la poca flora batterica residua ed importanti sostanze difensive) e ho buttato sia i salvaslip che gli assorbenti sintetici che non permettevano alla pelle di traspirare crenado l’umidità ideale per la proliferazione batterica e micotica (quindi peggiorando le perdite per le quali mettevo il salvaslip!).
    Solo affrontando il problema da più punti diversi ho risolto tutto.
    Da allora (5 anni) non ho avuto più nulla! E non sono l’unica. Siamo sempre di più ad esser guarite in questo modo.

    1. Anonimo

      Ciao Rosanna,ho letto il tuo commento un pò datato, non so se potrai rispondermi. Vorrei sapere come hai risolto il problema del ciclo mestruale. Cerco anch’io di evitare il più possibile l’utilizzo degli assorbenti (uso solo quelli in cotone che acquisto in farmacia) ma non ho risolto molto, sto pensando alla coppetta in silicone anche se sono un pò restia. Per quanto riguarda l’igiene intima cosa usi?

  3. Anonimo

    l’ASSUNZIONE DEL D- MANNOSIO PUO’ INTERFERIRE CON IL CUMADIN?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non che io sappia, ma non sono in grado di garantirglielo.

  4. Anonimo

    Durante l’estate ho avuto una fastidiosa e persistente cistite, dopo due cicli di antibiotici l’urinocultura era negativa ma il Ph dell’urina 7,4 quindi mi è stato prescritto acidif e poi cranberry per prevenire ricadute. Problema risolto. Stavo ancora prendendo cranberry quando ho avuto un episodio di vomito scuro; non assumo antiaggreganti, nè fans, nè aspirina e simili, può essere stato il cranberry la causa dell’episodio? Tra pochi giorni farò in ogni caso una gastroscopia.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quanto tempo era passato dall’assunzione di cranberry al vomito?

    2. Anonimo

      5 ore

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi sembra un po’ troppo perchè siano collegati, a maggior ragione se non era la prima volta che lo assumeva.

  5. Anonimo

    sto prendendo antibiotici per cistite il dolore forte alla schiena è passato ma il forte bruciore no!!!!! Ho bevuto minimo quatto litri d’acqua e da domani voglio cominciare a prendere d mannosio….speriamo bene

  6. Anonimo

    io dp una gran cistite e non potendo usare antibiotici non ho mai risolto il problema con tanti prodotti di mirtillo anzi ora anche con gran perdite di urine qst e la cosa piu brutta che voglio risolvere aiutatemi vi prego

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Perchè non può usare antibiotici? Immagino per allergia, ma a quali è allergica?

  7. Anonimo

    salve ! da qualche giorno ho cominciato a prendere la cranberry cyst mi ha consigliato la farmacista perché ho un bruciore quando faccio pipi non devo urinare ogni 5 minuti ma comunque brucia ! la mia domande e che prendendo la cranberry cyst non disturbera le menstruazioni perché da un anno le mie menstruazioni sono molto diminuiti da 5 giorni a 2 il mio medico mi ha prescritto delle farmaci ma non hanno funzionato e adesso ho paura che con questo integratore possa peggiorare la cosa ! grazie mille per la sua risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non peggiora il ciclo, ma valuterei rimedi più incisivi se non dovesse risolvere in pochi giorni.

  8. Anonimo

    Anch’ io ho episodi di cistite e il farmacista. mi ha consigliato un’ integratore a base di cramberry lo uso da 2gg ma ancora nn vedo miglioramenti

  9. Anonimo

    Sono efficaci le bustine di cranberry x la cistite oppure nn servono a nulla e conviene prendere l antibiotico?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Studi recenti ne hanno rivalutato l’efficacia, concludendo che di fatto non sembra essere elevata; poi ovviamente si valuta caso per caso.

  10. Anonimo

    Salve dottore volevo chiedere se si può assumere succo di mirtillo rosso se si allatta..non per particolari problemi ma perché proprio mi piace e mi disseta, l’ho sempre bevuto anche in gravidanza..grazie mille dottore

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In gravidanza poteva dare problemi, quindi se cercasse un fratellino va sospeso, in allattamento non vedo problemi.

    2. Anonimo

      Grazie mille dottore gentilissimo! Aspetteremo ancora un po’ per il fratellino perché il nostro bimbo ha 12 giorni però non sapevo desse problemi in gravidanza eppure avevo avvertito il mio ginecologo del fatto che lo bevevo..non può creare problemi di digestione nel mio bambino magari se lo bevo e poi allatto?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A dosi normali non dovrebbe creare fastidi.