1. Anonimo

    Buonasera, sono una ragazza di 18 anni, e fin da quando ero piccola ho delle occhiaie molto scure, aggravate da un solco sotto gli occhi che peggiora notevolmente l’aspetto generale del mio viso, con la conseguenza che non esco mai senza correttore. Le mie occhiaie sono dovute ad un eccesso di pigmentazione, quindi ho pensato che una sostanza depigmentante come l’acido cogico, l’acido glicolico o l’estratto di liquirizia possano migliorare la mia condizione. Tuttavia temo che siano delle sostanze troppo aggressive per il contorno occhi, che ha una pelle già molto sottile di per sé, e temo tra l’altro che non solo tali sostanze possano non essere efficaci, ma anche peggiorare la situazione. Vale la pena tentare, o le probabilità di fallire sono maggiori rispetto a quelle di successo? Davvero l’unica soluzione per questo problema sono le iniezioni di collagene? (incredibilmente costose e il cui effetto non è nemmeno permanente, tra l’altro). La ringrazio, sono disperata.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Confermo che la zona è troppo delicata per le normali preparazioni depigmentanti.
      2. Potrebbe valutare di sentire un chirurgo plastico, non mi occupo di questo campo ma è possibile che ci siano soluzioni definitive.

    2. Anonimo

      HO FATTO 3 BOTOX D I SEGUITO HO FATTO BENE

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è seguita da uno specialista e lei ne è soddisfatta non è necessaria alcuna approvazione “sociale”.

    4. Anonimo

      ha detto il dottore che posso morire vero o falso

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se gliel’ha detto il medico avrà avuto motivo di pensarlo.

    6. Anonimo

      tra quanti oppure tra quanti anni

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Deve chiederlo al medico.

    8. Anonimo

      ahahahahahahahahahaah posso morireeeeeeee!! ahahahhahahah ma che gente c’e’!!

  2. Anonimo

    Buongiorno dottore ho 24 anni,
    Seguo per l’ansia una cura di venlafaxina e xanax… Negli ultimi 5 mesi ho perso 13kg, e ultimamente ho notato che ho un accentuazione delle occhiaie ma soprattutto borse che non ho mai mai avuto.
    Le mie ultime analisi di un mese fa evidenziavano solo dell’esonofilia e(sono dalla nascita allergica alle uova e intollerante ai latticini e ne posso mangiare una moderata quantità giornaliera di questi ultimi) livello leggermente basso di urea.
    E’ vero mangio pochissima carne ultimamente…
    Come potrei aiutarmi?
    Tra due settimane mi sposò… Questo proprio non mi ci voleva
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Peso ed altezza attuali?

    2. Anonimo

      1,64×47,8

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente borse ed occhiaie sono dovute all’attuale situazione di sottopeso e stress dei preparativi prematrimoniali; la soluzione di facciata potrebbe essere qualche lampada abbronzante, ma deve trovare il modo di riprendere i chili persi (con gradualità, nei prossimi mesi).

    4. Anonimo

      Lei pensa che io sia sotto peso? Sicuramente devo riprendere almeno un po’ di centimetri . Io sono mulatta quindi le escludo 🙂
      Qualche cosmetico efficace da suggerirmi come qualche contorno occhi ben specifico?

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Sì, manca qualche chiletto all’appello.
      2. Mi dispiace, ma purtroppo non sono ferratissimo in campo dermocosmetico.

    6. Anonimo

      Grazie dottore dei suggerimenti. Lei è’ un grande!

  3. Anonimo

    Buongiorno, esistono sostanze o creme o medicinali che riescono ad eliminare le occhiaie congenite. Può sembrare un problema di poco conto, ma le occhiaie fanno perdere l’autostima e sopratutto in un colloquio di lavoro non fai bella figura.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non che io sappia.

  4. Anonimo

    soffro di un ads è pericolosa per me… è un infezione locale ai genitali…

  5. Anonimo

    Salve DOC, cosa potrei fare per questa occhiaie?

    Può inoltre dirmi cosa sono quelle bollicine, la parte “gialla” e la parte rossa dell’occhio? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Per le occhiaie è difficile aiutarla concretamente; esclude che siano dovute ad un po’ di stanchezza?
      2. Le bollicine sembrano solo i pori della pelle; nell’occhio mi sembra tutto normale.

  6. Anonimo

    effettivamente ho un lavoro che mi costringe a stare molto davanti al pc anche per 7 ore consecutive contando che per lo stress non mi addormento prima delle 4 di mattina quindi.. sono molto convinto che le occhiaie derivino da questo fatto. poi quando sono fuori le occhiaie diventano tipo bianche quasi invisibile mentre si notano moltissimo la sera.
    scusi l’ignoranza cosa sono questi pori? posso farli andar via? per la parte gialla intendo dove finisce l’occhiaia c’è un pochino di giallo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Per le occhiaie la vera cura sarebbe ridurre lo stress e seguire orari più “normali”, ma potrebbe eventualmente valutare un rimedio dermocosmetico (non le consiglio nulla perchè non seguo il settore, ma ci sono colleghe bravissime in questo campo).
      2. I pori sono normali fori presenti sulla pelle.
      3. L’alone giallo non è a mio avviso nulla di preoccupante, ma se ha il dubbio (magari la foto non rende) lo segnali al medico per valutare se procedere ad analisi del sangue per il fegato.

  7. Anonimo

    ok grazie altrimenti delle creme che perlomeno le diminusca anche di poco ci sono?
    questo rimedio dermocosmetico è una cosa permanente? perchè con lo stile di vita che faccio prima o poi usciranno di nuovo.
    i pori possono essere “eliminati”?
    grazie per la velocità con la quale mi risponde 🙂

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. I rimedi dermocosmetici sono proprio creme e sieri, quindi nulla di aggressivo.
      2. No, i pori li abbiamo tutti sulla pelle e servono a diverse funzioni.

  8. Anonimo

    ok per il fatto di una crema per diminuire l’occhiaie?

  9. Anonimo

    ah comunque per il fatto dei pori io mi riferivo al fatto di eliminare quelli che sono uscite nelle occhiaie..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Come le ho scritto in precedenza non le consiglio nulla perchè non seguo il settore, ma ci sono colleghe bravissime in questo campo.
      2. Impossibile eliminare i pori, ma anche per questo si possono valutare creme per ridurre l’impatto estetico.

  10. Anonimo

    ok anche in questo caso mi sono espresso male, non voglio eliminarli ma quanto meno “nasconderli”..
    comunque io a notte dormo mediamente 9 ore, il fatto di addormentarsi alle 4 e svegliarsi alle 12/13 anzichè coricarsi alle 23 e alzarsi alle 7/8 è una causa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Al momento del risveglio si sente riposato? Soffre di sonnolenza durante il giorno?