Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Buonasera dott cimurro volevo chiederle se devo prendere la pastiglia per il colesterolo.il totale del colesterolo è 236 i trigiceridi a 167 hdl 49 e ldl 153 ho 42 anni e sto seguendo una dieta e sono dimagrita 5 kg in 4 mesi !!!grazie in anticipo!!!Oppure i danacol!!!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È una decisione che spetta al medico, che valuterà in base alla presenza di altri fattori di rischio.

      Bravissimo per la dieta, utile anche l’esercizio fisico.

  2. Anonimo

    Buongiorno,
    sono una ragazza di anni 28, alta 158, peso 53,5
    ho appena ritirato le analisi del sangue ed i valori sono i seguenti:
    Colesterolo totale; 248
    Trigliceridi: 83
    HDL: 108
    LDL: 123

    E’ possibile un suo parere in merito?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non sono così male come può sembrare da una valutazione del totale, perchè fortemente condizionato dagli elevatissimi livelli di colesterolo buono (HDL) che in genere non è considerato un problema.

      Il medico cosa ne pensa?

    2. Anonimo

      Non ho ancora portato in visione le analisi al mio medico.
      Già in passato ho avuto il colesterolo alto pur praticando molta attività sportiva e non fumando. Ho modificato l’alimentazione e sicuramente qualche miglioramento c’è stato. Ora è due anni che sono iscritta all’AVIS ed anche lì il medico mi ha “ripreso”. Proverò ancora a contattare il medico e Le farò sapere anche la sua opinione.

      La ringrazio per la disponibilità

  3. Anonimo

    Sono una donna di 60 anni e i valori del colesterolo delle mie analisi sono i seguenti:
    Colesterolo totale 223
    HDL. 67
    LDL. 143
    Mi devo preoccupare?
    La ringrazio in anticipo per la sua risposta.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, il colesterolo totale ed LDL sono un po’ fuori dal range massimo, per prima cosa le consiglio una dieta è un po’ di esercizio fisico (anche una semplice camminata di 20′ al giorno potrebbe essere sufficiente), poi ne parli col suo medico per valutare la ripetizione delle analisi.Saluti.

  4. Anonimo

    Dott. Volevo un suo psrere mio marito soffre di colesterolo alto ha fatto analisi colesterolo totale267 e trigliceridi 231 ma hdl e ldl non ci sono e possibile che il medico non le ha fatte fare ??poi ha dato cura con totalip20

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      E’ possibile, a mio avviso sono indici importanti di cui bisogna conoscere il valore prima di dare terapie; essendo alti anche i trigliceridi la causa potrebbe essere alimentare, per cui dieta ed esercizio fisico (camminare 20′ al giorno, cyclette….) tanto per cominciare.

  5. Anonimo

    Buongiorno dottore, sono andata a ritirare le analisi del sangue e le vorrei chiedere inerente all’hdl un po’ alto,le riporto.
    Colesterolo tot 197 (110-200)
    Hdl 95 (45-90)
    Ldl 91 (40-120)
    Trigriceridi 99 (30-200)
    Transaminasi got 16 (3-35)
    Transaminasi gpt 17 (3-35)
    Premetto che faccio alimentazione sana e attività molto moderata, non bevo alcol e non mangio carne, ma pesce, verdure,formaggi,uova e ortaggi.
    C’è qualcosa che no. Va?
    Grazie anticipatamente. Son donna 35, anni,ipotesa, no diabete o altre patologie,se non reflusso gratti o ma nulla di che è per quello prendo prodotti omeopatici.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi sembrano valori invidiabili, l’HDL è bene che sia alto perchè è il colesterolo buono.

    2. Anonimo

      Grazie mille Dottore, sempre gentilissimo e disponibile .

  6. Anonimo

    Egr. dott. impegnato nella lettura dei valori, ho chiuso senza RingraziarLa anticipatamente per l’eventuale risposta, il mio medico mi ha fatto fare questi esami, senza LDL e ho visto che attraverso il computer ha calcolato che ho bisogno di statine.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      ..evidentemente è venuto un valore alto del colesterolo LDL, che dovrebbe essere inferiore a 100, se non meno in soggetti con precedenti cardiovascolari (consigliato <70).

  7. Anonimo

    Ho l’esame dei trigliceridi, colesterolo totale, colest. HDL, creatinchinasi,s-ALT, s-AST.
    Come si fa a calcolare il colesterolo LDL?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, si sono diversi algoritmi, questa è una formula
      Colesterolo LDL = colesterolo totale – (colesterolo HDL + (trigliceridemia/5)
      il cui risultato però risulta attendibile solo se la concentrazione plasmatica di trigliceridi è inferiore a 300 mg/dl.
      Il mio consiglio è comunque il dosaggio diretto. Saluti.

  8. Anonimo

    Dimenticavo il valore Gamma Gt = 69
    La ringrazio anticipatamente della risposta

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      …il valore gamma gt lievemente mosso va inquadrato insieme agli altri indici epatici, come bilirubina, got e gpt; da solo è poco interpretabile, potrebbe comunque essere legato a una lieve sofferenza epatica dovuta all’alimentazione.

    2. Anonimo

      Buongiorno, ho ritirato il seguente esame CPK – creatinfosfochinasi. Risultati 63 u/l valori di riferimento 25,0-170.

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, bene, l’esame è nella norma. Saluti.

  9. Anonimo

    L’ultima volta che ho fatto gli esami del sangue è stato a febbraio 2015.
    Sono un uomo di 58 anni, peso 63Kg alto 163
    I valori l’anno scorso erano questi:
    Colesterolo totale 266
    Colesterolo LDL 180
    Colesterolo HDL 44
    Trigliceridi 318
    Il mio medico mi aveva prescritto la atorvastatina alla sera dopo cena ma rarissimamente l’ho presa (ho vissuto un lungo periodo di forte stress). Ora da circa un mese mi sento intorbidito e difficoltà nella concentrazione. A questo si aggiunge un importante reflesso esofageo. Sono fumatore tra le 12 e le 15 sigarette al giorno. Cosa mi consiglia di fare?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, intanto di ripetere le analisi, e di smettere di fumare, specie col reflusso il fumo peggiora la situazione e di molto. Se le analisi dovesse risultare simili a quelle dell’anno scorso, deve modificare il proprio stile di vita, alimentazione equilibrata e modico esercizio fisico per iniziare, se poi il valore del colesterolo non dovesse comunque rientrare, solo allora prenderei in cosiderazione l’utilizzo di una statina. Saluti.

  10. Anonimo

    Salve,
    49 anni, 181cm, 89kg.
    COLESTEROLO TOT 208
    HDL 32
    LDL 158
    TRIGLICERIDI 177
    ADIDO URICO 7,7
    Preoccupanti?
    Grazie e saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’ideale sarebbe riuscire ad abbassare un po’ LDL e acidi urici, attraverso un deciso miglioramento dello stile di vita che le permetta anche di riavvicinarsi al peso forma.

      Raccomando comunque di fare il punto con il medico.

    2. Anonimo

      Grazie mille……Gentilissimo

  11. Anonimo

    salve,
    oggi ho ritirato gli esiti dei miei esami del sangue…..
    glicemia 84
    colesterolo totale 212
    colesterolo hdl 55
    trigliceridi 91

    Uomo 34 anni,fumatore di qualche sigaretta al giorno 4/5 ,qualche caso familiare di valori elevati di colesterolo dal ramo paterno. Mi viene segnalato in grassetto il colesterolo totale, a questo punto vorrei capire se devo considerarmi soggetto ereditario o può essere dovuto ad un’alimentazione un po’ sregolata ultimamente ,e la mia vita sta avendo un po di cambiamenti forti e lo stress non manca. Come faccio a capire se sono nella norma o al pelo oppure ripeto gli esami tra qualche settimana? Lei cosa dice?
    ho letto dell’ importanza del calcolo del rapporto tra colesterolo totale e hdl e sono sotto il valore 5, ma non riesco a capire il mio valore di ldl ,perché mi sembra di aver capito che il totale e’ dato dalla somma del LDL+HDL+VLDL ma negli esiti il VLDL non compare,quindi sottraendo al totale l’HDL ottengo un valore di LDL al pelo nel medio rischio ma molto prossimo all’alto, ma non sapendo il mio VLDL direi che il mio LDL non e’attendibile come valore secondo i miei calcoli o meglio io lo spero…..
    Mi fa sapere qualcosa per cortesia?
    grazie mille!

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, i suoi valori di colesterolo significativi sono border line. Il colesterolo totale dovrebbe essere inferiore a 200 e il colesterolo ldl dovrebbe essere inferiore a 130 ( lei ha 138). Per cui a mio avviso, al momento, con la giusta dieta potrebbe rientrare nei valori limite. Limiti il consumo di cibi grassi ( formaggi, affettati, uova, carne rossa, sughi e condimenti vari, fritti, dolci) e faccia attività fisica aerobica almeno 3 volte al giorno. Dopo almeno 3 mesi ripeta le analisi. Saluti

    2. Anonimo

      grazie mille dottore,
      le chiedevo un’ultima domanda, come e’riuscito a ricavare il mio LDL?
      Cmq si mi metterò a dieta effettivamente ultimamente non ho seguito un regime alimentare molto sano.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si calcola a partire da totale, HDL e trigliceridi.

  12. Anonimo

    Ho sempre avuto i valori un pochino alti ma le ultime analisi!colesterolemia 289 Hdl 97 Ldl 172. Ho 53 anni faccio una vita abbastanza regolare. Cosa posso fare ?

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, si ha il valore di colesterolo alto per cui è opportuno iniziare a fare attenzione alla dieta. Limiti l’assunzione di cibi grassi come insaccati, formaggi, dolci, fritti , carne rossa, uova, sughi e condimenti vari e assuma più verdura, cereali, frutta. Faccia se ha modo anche attività fisica aerobica (compatibile con le sua capacità fisiche) almeno 3 volte a settimana. Se dopo 2- 3 mesi di tale regime i valori di colesterolo saranno ancora alti è probabile che dovrà fare una terapia farmacologica. Saluti

  13. Anonimo

    Vorrei sapere se questi valori sono molto alti:
    colesterolo TOTALE 250 – HDL 113 – LDL 113 tricliceridi 166.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, sono valori un pò alti quelli del colesterolo totale, che dovrebbe stare sotto i 200, e le LDL sotto i 100. Segua uno stile di vita più sano, dieta e un minimo di esercizio fisico, ripeta gli esami tra uno due mesi, nel caso di valori ancora elevati e soprattutto precedenti patologie cardiovascolari ne parli col suo curante, potrebbe essere necessaria una terapia. Saluti.

  14. Anonimo

    Buongiorno e’ stata fatta una ricerca, e dicono che il colesterolo cattivo alto, e’ protettivo, informatevi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Riesce cortesemente a linkarmi la notizia? Grazie mille.

  15. Anonimo

    Rischio che il mio medico mi mandi in ospedale?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, stia tranquillo, il medico non la manderà in ospedale per i trigliceridi alti! provi comunque a parlarne con lui, seguire uno stile di vita più sano con una dieta e un pò di attività fisica potrebbe già risolvere il problema. Saluti.

    2. Anonimo

      Grazie x la risp dott.ssa xò x quanto riguarda il colesterolo cosa mi dice è 205,ho guardato gli esami dell’anno scorso il colesterolo era 156 mentre i trigliceridi 135… Quest’anno mi sono aumentati entrambi,e nn capisco il xchè,ho pensato che fosse l’alimentazione in quanto mangio parecchio affettato e da dicembre nn sto più facendo attività fisica xchè durante una partita di campionato di calcio mi si è rotto il LCA e ho dovuto subire un intervento x la ricostruzione,l’intervento é stato eseguito nel mese di aprile e adesso sto facendo riabilitazione ma nel frattempo ho messo su un pò di peso,sono alto 1.80 e peso 96kg vestito.gli altri valori degli esami sono tutti giusti

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Alimentazione troppo ricca di derivati animali, sospensione dell’attività fisica e aumento del peso spiegano l’andamento dei valori.

  16. Anonimo

    Ma da che cosa possono essere causati da questi valori cosi alti?

  17. Anonimo

    Buonasera dottor cimurro, ho letto su una rivista, che avere il colesterolo ldl, alto e’ protettivo per il cuore degli over 60, e in piu’ protegge dal cancro, allora io posso stare tranquillo il mio valore e oltre 200,lei che ne pensa

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, credo ci sia un errore di interpretazione o lettura, il colesterolo per così dire “buono” è l’HDL, mentre quello LDL è quello “cattivo” e dovrebbe essere <100 se non ha avuto precedenti problemi cardio-vascolari, altrimenti sarebbe auspicabile un valore <70. Se ha effettivamente il colesterolo LDL a 200 ne parli col suo curante per intraprendere una dieta ed eventualmente una terapia. Saluti.

  18. Anonimo

    Buongiorno dottore stamattina ho ricevuto gli esami fatti in ditta il 25/01/2016 ho questi valori fuori:COLESTEROLO TOTALE 205 I VALORI DI RIFERIMENTO SONO240 RISCHIO ALTO E HO I TRIGLICERIDI 270 IL VALORE MAX È 150,IL PRELIEVO ME LO HANNO FATTO DOPO CHE AVEVO FATTO COLAZIONE ED ERA 1 MESE CHE PRENDEVO 2 PASTIGLIE AL GIORNO MATTINA E SERA DI UN INTEGRATORE XCHÈ AVEVO UN PROBLEMA ALL’OCCHIO

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il colesterolo sembra buono, mentre i trigliceridi sono un po’ troppo alti; consuma alcolici?

      Raccomando comunque di verificarli con il medico, che potrà interpretarli nel contesto degli altri fattori di rischio.

    2. Anonimo

      No nn bevo e fumo xò mangio tanti insaccati xò da dicembre ho dovuto smettere di fare calcio xchè ho dovuto eseguire un operazione di ricostruzione del LCA e da allora sono fermo e ho messo su almeno 5/6 kg,sono alto 1.80 e peso 96kg vestito,mi devo preoccupare? Corro qualche rischio?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Da un giorno all’altro non capiterà nulla, ma merita comunque provare a parlarne con il medico curante.

  19. Anonimo

    Ho 41 anni ho un colesterolo totale di 221 di cui 80 hdl e 141ldl.Devo prendere qualche farmaco?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Quello che posso dirle è che l’LDL sarebbe preferibile abbassarlo ancora un pochino, mentre l’HDL è ottimo; il medico valuterà se sia necessario intervenire potendo fare riferimento anche a eventuali altri fattori di rischio.

  20. Anonimo

    Sono un uomo di 44anni ,ho 96kg i alto 1,70;sono molto preocupato colesterolo tot 193; LDL 129; P-ALT(GPT) 65; Trigliceridi 144; glucosio 101; urina peso specifico 1.029

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che il mio parere NON deve in alcun modo sostituire la diagnosi del medico, non vedo al momento nulla di drammatico.
      Il colesterolo totale è ottimo e l’LDL buono così come i trigliceridi.

      Il glucosio è un po’ al limite, ma puntando a migliorare lo stile di vita e perdendo qualche chilo dovrebbe riuscire a riportarlo a livelli ottimali prima che diventi un problema.

      Rimane la transaminasi un po’ aumentata, ma non è detto che sia qualcosa di preoccupante e il medico saprà essere più preciso.

  21. Anonimo

    Dottore buonasera,nel marzo scorso ho fatto le analisi del sangue per controllo ematologico,e sono risultate le transaminasi GOT alle stelle (127),altri valori normali. Dopo una dieta di circa un mese e mezzo data da un nutrizionista, con la quale ho perso sette chili, i valori sono i seguenti:
    Colesterolo totale 201, HDL 42, trigliceridi 62, gamma gt 9, GOT 24,GPT 23, glicemia 82, azotemia 53, creatinina 1.32. Non è ancora un pò alto il colesterolo totale, considerato che la dieta era a base di carne,pesce e verdure?. Grazie per la risposta che vorrà darmi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra tutto OK, ma come sempre ultima parola al medico.

    2. Anonimo

      Grazie per la sua tempestiva risposta,è sempre molto efficente.

  22. Anonimo

    Ho fatto le analisi il mio colesterolo è 271

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo alto.

  23. Anonimo

    Buongiorno dottore,
    ho appena ritirate le mie analisi premetto ho 26 anni e faccio sport tutti i giorni 40-50 minuti, sono alta 170cm e peso 52kg, mangio sano e pochissimi grassi animali (kal giornaliere intorno a 1600 e ne prucio 400kal con attività fisica) come è possibile che hdl è di 81mg e cosa devo fare per abbassare il livello?
    grazie
    cordiali saluti..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Perchè desidera abbassarlo? È il colesterolo buono ed è testimonianza del suo ottimo stile di vita.

  24. Anonimo

    Salve Dottore,
    Ho fatto le analisi e ho:
    Colesterolo totale 187
    Colesterolo LdL 116
    Colesterolo Hdl 37
    Glicemia nella norma
    Trigliceridi non li ho fatti
    Cosa devo fare?
    Ho 37 anni

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      I valori sembrano molto buoni, ma chiaramente vanno sottoposti al medico che li interpreterà nel suo caso specifico (storia clinica, fattori di rischio, …).

  25. Anonimo

    Buonasera,
    Sono un po’preoccupata,
    Ho 28 anni sono alta 1.67 per 63 kg e i miei valori sono risultati:
    Hdl 82
    Colesterolemia totale 247
    Glicemia 71
    Trigliceridi 30
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il colesterolo LDL calcolato è pari a 159, quindi un pochino alto (anche se il colesterolo buono, HDL, è ottimo); niente allarmismi, ma farei il punto con il medico.

  26. Anonimo

    SONO UNA SIGNORA DI 60 ANNI. QUESTI SONO I MIEI VALORI
    257 COLESTEROLO TOTALE
    58 HDL
    173 LDL
    92 GLICEMIA
    128 TRIGLICEDI
    VORREI SAPERE COSA FARE PER RIDURLI E LA DIETA APPROPRIATA – GRAZIE

  27. Anonimo

    salve dottore, ho effettuato gli esami del sangue e vorrei un suo consulto in merito, ho 37 anni alto 1-85 peso 78kg

    glicemia: 84
    trigliceridi: 61
    colest.tot: 178
    hdl: 49
    ldl: 105
    got:19
    gpt:38

    grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi sembrano risultati invidiabili, ma raccomando di verificare con il medico.

    2. Anonimo

      gia verificati ed anche per lui sono invidibiali.
      ho sempre mangiato di tutto integrando con omega 3 e naturalmente tanto sport.

      grazie mille per il suo consulto sempre impeccabile.

      cordiali saluti

  28. Anonimo

    Buongiorno,
    uomo di 42 anni alto 180 cm con peso 70 kg. Non fumo e bevo pochissimi.
    Appena effettuate analisi. I dati mi sembrano riporti dei livelli di colesterolo alti. Eccoli:
    Colesterolo Totale: 202
    Colesterolo HDL: 65
    Colesterolo LDL: 125
    Trigliceridi: 62

    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso non sono così male, soprattutto se come sembra non ci sono altri fattori di rischio; il medico cosa ne pensa?

  29. Anonimo

    Buona sera Dottore,
    Sono una donna di 34, 165 e peso un kg in meno al peso forma che dovrei avere, cioè 52 kg. A gennaio ho effettuato le analisi al sangue con questo risultato:
    Colesterolo tot 196
    Colesterolo hdl 85
    Colesterolo ldl 97
    Trigliceridi 105
    Sei mesi prima avevo riesce tristi gli esami e il tot era più basso di poco ma lo era.
    Volevo chiederle in quanto tempo io colesterolo ha modifiche, nel senso in questi ultimi mesi sicuramente ho esagerato anche se controllo sempre negli alimenti i grassi saturi ecc e cerco di evitarli. Non bevo latte se non nella pasta un po’ di parmigiano,prediligo i carboidrati rispetto la carne è l’unica cosa che mi piace è l’olio che forse avvolte abbondo, mangio senza sale e senza zucchero, anche se i succhi di frutta lo bevo. Son preoccupata perché da pochi giorni avverto fitte al petto mai avute e non vorrei dato che faccio un lavoro sedentario è svolto una lieve attività fisica,possa essere qualcosa che allarma.
    Sostanzialmente in quanto si può modificare anche in negativo il colesterolo? Non fumo,niente diabete,sono astemia.
    Posso aspettare luglio per il controllo alle analisi e considerare non tanto questi dolori? Premettendo che ho mediamente una pressione che va dal Max 100/90e min 60. Un po’ di tachicardia ma lo stress fa brutti scherzi.
    Un anno fa ho effettuato visiva cardiologia risultata tutto nella norma come ECG e ecocardio con color doppler.
    Grazie anticipatamente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Gli attuali valori, soprattutto se non ci sono altri fattori di rischio, sono invidiabili.
      2. Segnali al medico i dolori che accusa (non escludo che possa essere un po’ di ansia).

  30. Anonimo

    Guclosio 87 colesterolo totale 207 Colesterolo hdl 47 colesterolo ldl 146 . Ho 71 anni . Grazie .

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembrano abbastanza buoni, ma la valutazione fatta dal suo medico sarà più approfondita perchè dipenderà dagli eventuali altri fattori di rischio presenti.

    2. Anonimo

      Buonasera dottore..ho il colesterolo hdl 50 ldl 144 totale 211. .ho 61 anni è alto? Grazie

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, siamo un pò ai limiti alti, se segue un’alimentazione più equilibrata e associa un pò di movimento potrebbe migliorare la situazione comunque. Saluti.

La sezione commenti è attualmente chiusa.