1. Anonimo

    buongiorno, ho 48 anni ed oggi ho fatto le analisi e i mie valori sono:
    colesterolo tot. 177
    HDL 36
    LDL 111
    trigliceridi 151

    come posso fare per aumentare il colesterolo HDL e diminuire quello LDL ? grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che i valori sono comunque buoni, dovrebbe cercare di migliorare la qualità dei grassi assunti, diminuendo quelli di origine animale (pesce escluso, quindi burro, latte intero, carne rossa, …) ed aumentando quelli di origine vegetale (olio di oliva, frutta secca a guscio, …) e pesce (possibilmente azzuro di piccola taglia).

  2. Anonimo

    Buongiorno, ho 55 anni altezza 1,81 peso kg 70, tutti i giorni 50 minuti di corsa e camminata:
    S-COLESTEROLO 241
    S-COLESTEROLO HDL 52
    COLESTEROLO-HDL COLESTROLO 4.63
    S-COLESTEROLO LDL 172
    devo preoccuparmi?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In famiglia ci sono casi (penso a mamma e papà) con colesterolo alto?

    2. Anonimo

      I miei genitori sono entrambi morti, il papà per un tumore a 54 anni la mamma a 77 anni.
      mi sono dimenticato di dirle che anche i precedeti esami del S-COLESTEROLO LDL nel 2013 era a 160, nel 2012 era a 177, nel 2011 era a 114 e nel 2010 era a 171.
      grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le chiedo scusa, sono stato un po’ diretto ed indelicato nel chiedere; si tratta di una situazione che richiede sicuramente qualche aggiustamento, dietetico se possibile (migliorando cioè la qualità dei grassi assunti) ed eventualmente farmacologico.

  3. Anonimo

    Buongiorno ho 54 anni sono alta 1.76 e peso 68 kg. Ho fatto di recente gli esami ematici :
    colesterolo tot 241, ldl 140, hdl 88 e trigliceridi 65
    Il papà è morto in seguito a un arresto cardiaco , mio fratello che ora ha 60 anni ha subito due angioplastiche alle coronarie.
    Vorrei gentilmente un suo parere sui valori dei miei esami.
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Data la famigliarità è indispensabile procedere ad abbassare i valori di totale e LDL.

    2. Anonimo

      ok grazie e secondo lei quali sarebbero nel mio caso i valori di colesterolo tot e ldl privi di rischio
      io cammino parecchio e mi piace ballare,lei pensa che possa bastare una dieta corretta?
      Grazie ancora x la sua disponibilità e scusi l’ora

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Indicativamente colesterolo sotto i 200 e LDL sotto i 100.

  4. Anonimo

    salve per favore volevo un vs.parere e se il caso un consiglio:
    oggi ho ritirato gli esami del sangue relativi al colesterolo con questi risultati.
    colesterolo 253
    HDL 65
    trigliceridi 68
    ho calcolato LDL e mi da’ come risultato 174
    ho calcolato l’indice di rischio e mi da’ sotto i 4 COSA NE PENSATE
    N.B.MIO PADRE MORTE DA INFARTO E ANCHE MIO FRATELLO
    LA MIA ETA’E’ 52 IL MIO PESO E’ 73 KG CIRCA
    DA 4 ANNI SVOLGO REGOLARMENTE ATTIVITA’ FISICA
    (CORSA) A TAL PUNTO CHE ADESSO PARTECIPO ALLE GARE PER DIVERTIMENTO .GRAZIE E A PRESTO PER VS,RISPOSTA
    DIMENTICAVO OVVIAMENTE NON FUMATORE ANZI EX DA CIRCA 15 ANNI

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Altezza?

    2. Anonimo

      170

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La famigliarità ci impone massima attenzione, quindi se fosse possibile proverei a perdere qualche chilo e migliorerei l’alimentazione per cercare di abbassare ulteriormente i valori; Il medico nel frattempo potrebbe anche consigliarle farmaci.

    4. Anonimo

      buongiorno da circa un’anno infatti il medico mi ha consigliato un’integratore che riduce il il valore del colesterolo e posso dire che effettivamente il colesterolo si e’ ridotto del 10% .l’esame cui si riferiscono gli ultimi esami non avevo preso per circa 2 settimane questo integratore xche’ se li avessi avrei presi il valore del colestrolo a mio avviso sarebbe stato inferiore.un’altra cosa il laboratorio d’esami usa riferimenti che il valore massimo del colesterolo e’ di circa 220 quindi presumo che la differenza che e’ 30 nel mio caso non dovrebbe essere preoccupante visto che ho l’HDL IL COSIDETTO SPAZZINO DEI GRASSI e di 65.Lei mi consiglierebbe eventualmente (anche se io vorrei evitare)la cardioaspirina o la statina?vorrei risolvere il tutto con l’alimentazione e lo sport che regolarmente svolgo .grazie

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È stato un errore interrompere l’integratore, noi abbiamo bisogno di conoscere il valore del colesterolo durante l’assunzione.

      In questo caso il valore di riferimento non conta, la famigliarità ci imporrebbe un valore massimo di 200 o meno.

  5. Anonimo

    complimenti per la chiarezza nelle risposte. Quindi, se posso, approfitto
    Anni 54
    Altezza 1,82
    Peso 76
    Colesterolo totale 253
    HDL colesterolo 120
    altri valori tutti nella norma
    Posso avere un suo parere?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      LDL sotto i 100?
      Fuma?
      Pressione a posto?
      Casi di diabete/infarto/ictus in famiglia?

    2. Anonimo

      pressione a posto
      4-5 sigarette al giorno
      Nonno e papà con infarto (verso 70 anni)

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La famigliarità ci impone attenzione; l’HDL è ottimo, ma potrebbe non essere sufficiente a compensare il colesterolo totale.
      Ha per caso il valore di LDL?

  6. Anonimo

    Buona sera Dottore,
    volevo sapere se i valori delle analisi sono alti,
    e se è possibile abbassarli in breve tempo…?
    Perché avrei un importante visita con esami del sangue tra16 gg….
    età 31 peso 87 kg h 187 cm…
    Colesterolo tot….219
    Hdl…..41
    trigliceridi….63
    Grazie……

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non sono terribili, ma sicuramente migliorabili con una dieta; certo 16 giorni non sono molti.

    2. Anonimo

      Ho eliminato gli zuccheri e grassi,
      sto mangiando verdura, frutta, legumi,
      e pesce nn grasso, pollo….
      e ho ripreso a fare circa 25/35 minuti di corsa un gg so uno no, e alterno con un ora di camminata veloce
      Cosa posso fare x cercare di migliorare al meglio..?
      X quell data…?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Limiti la carne e qualsiasi derivato animale, eventualmente utili 3-4 noci al giorno.

    4. Anonimo

      Sto prendendo 40 g di noci circa al di…
      E quasi nulla carne….
      Grazie mille….

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Direi che più di così non può fare.

  7. Anonimo

    Salve dott,ho ritirato oggi i risultati delle analisi:COLESTEROLO TOT 185,HDL 44 e TRIGLICERIDI 79.LDL NN C ERA…vanno bene??grazie

  8. Anonimo

    Scusi la mia età e 35 anni:):)..grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Benissimo.

  9. Anonimo

    Buon giorno dottore
    ho appena ritirato gli esiti dei miei esami e con sorpresa (mai capitato!!!!) : colesterolo totale 264, hdl 74, ldl176. Ho 47 anni sono alta 155cm peso 67kg, non fumo e camino tutti tutti tutti i giorni per 5 km. Quanto sono grave?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se non le è mai capitato mi viene da pensare che ci sia margine per recuperare; primo obiettivo, raggiungere od avvicinarsi al peso forma.

    2. Anonimo

      Grazie mille! Mi sa che stavolta mi tocca mettermi a dieta! Grazie ancora.

  10. Anonimo

    ho ritirato le analisi del sangue ed ho riscontrato i seguenti valori : colesterolo totale 210, HDL 92 e trigliceridi 39. ho 56 anni e non sono in sovrappeso anche se non pratico sport con regolarità.
    devo pensare a qualche dieta specifica o a qualche farmaco?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi sembrano quasi perfetti, che valore la preoccupa?

    2. Anonimo

      grazie dottore ,mi ero preoccupata per il valore totale alto del colesterolo associato al valore basso dei trigliceridi ed ho pensato a qualche forma di squilibrio metabolico.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio parere nel complesso indicano una buona alimentazione (mangia molto pesce azzurro?).

    4. Anonimo

      mi scusi per il ritardo nel rispondere.
      No, non mangio molto pesce in generale e mangio anche poca carne(circa 2-3 volte alla settimana). mangio legumi una volta alla settimana e spesso bevo un bicchiere di latte di soia (quasi uno al giorno).

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente la soia aiuta.