Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Salve dottore, mia figlia ha 20 anni, nelle ultime analisi del sangue risulta il colesterolo totale 35. E’ normale un valore così basso. I medici che abbiamo consultato dicono che va bene. Cosa ne pensa?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Viene da pensare a un errore di laboratorio, in ogni caso in assenza di sintomi o altri disturbi valori anche molto bassi in genere non sono considerati un problema.

    2. Anonimo

      Salve!
      Ho 46 anni, 1.65m, ,79kg, glucosio:107, colesterolo:232, colesterolo HDL: 59, colesterolo LDL: 154, trigliceridi: 204, non fumo e non bevo.Mi devo preoccupare? Rischi? Che devo fare? Grazie mille!

    3. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, da quanto riportato ha una alterata glicemia a digiuno e valori di colesterolo e trigliceridi alti. E’ necessaria una dieta a ridotto consumo di carboidrati ( pane, pasta, dolci,bevande zuccherate) e di cibi grassi ( carni rosse, oli e condimenti vari, fritti, formaggi, insaccati). Inoltre è consigliabile fare esercizio fisico tutti i giorni. saluti

  2. Anonimo

    salve dottore, il mio colesterolo totale è 190, hdl 131 e trigliceridi 57.
    da cosa dipende l’hdl così alto>

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mangia molto pesce, frutta secca a guscio, olio d’oliva, …?

    2. Anonimo

      no..non in particolar modo. ma l’indice così è positivo o negativo? grazie per la risposta

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’HDL è il colesterolo buono, quindi averlo alto è positivo, onestamente il valore mi sembra particolarmente alto e fa sorgere qualche dubbio sull’affidabilità dell’esame. Il medico cosa ne pensa?

  3. Anonimo

    salve dottore, ho effettuato esami di routine e volevo un suo cordiale parere, io 37 anni alto 1-85 peso 79kg

    Colest. Tot. 181 valori di rif. 34

    Ldl 126 valori di rif. <150

    Triglic. 86 valori di rif. 40-200

    Transaminasi got 38 valori di rif. 9-46

    Trans . gpt 43 valori di rif.7-46

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A meno di fattori di rischio molto gravi credo che il medico li considererà ottimi.

    2. Anonimo

      naturalmente c’è un errore sul valore di rif. del colest. tot.. che è <200

      grazie mille

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Confermo quanto sopra.

  4. Anonimo

    Mio figlio ,28 anni, alto 1,65 m, peso 65kg, frequenta sistematicamente la palestra, dieta super equilibrata ,con molta frutta e verdura, carni bianche e pesce. No latticini. Non fuma e solo qualche birra durante il week end . Donatore di sangue . Dagli esiti di laboratorio , risulta colesterolo totale 300. Cosa ne pensa? La ringrazio , cordialmente

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Trigliceridi? Se sono alti anche quelli potrebbe trattarsi di origine alimentare, anche se così non dovrebbe essere vista la dieta che segue; penserei ad una ipercolesterolemia familiare, specie se ci sono altri casi in famiglia.

  5. Anonimo

    80 kg white led colesterollo 259 hdl 55 hba1c 44

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Serve sicuramente fare il punto con il medico, sia il colesterolo totale che la glicata sono troppo alti.

  6. Anonimo

    Questa mattina ho ritirato gli esami del sangue ed ho il colesterolo totale 221, LDL 138, HDL 71 e trigliceridi 106; sono alti, che cosa devo fare?
    PS. ho 41 anni, peso Kg 68,3 e sono alta 1,65
    GRAZIE

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non sono valori drammatici, è possibile che con piccoli aggiustamenti allo stile di vita il medico li considererà accettabili (se in assenza di fattori di rischio gravi).

  7. Anonimo

    Salve dottore, sonon una donna fi 63 anni sono alta cm 1,60 e peso 55 kg i mie valori sono colesterolo totale 266 LDL 182 HDL 68 triglucerici 79 non ho mai avuti valori di colesterolo cosi alti. Devo preoccuparmi? Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, sono valori alti, soprattutto le LDL; dieta più equilibrata e movimento fisico, poi ripete le analisi quando riterrà opportuno il suo medico, eventualmente si prende in considerazione la relativa terapia. Saluti.

  8. Anonimo

    Ho 62 anni alt.1.69 peso 76 colesterolo tot. 235 hdl 44 ldl 156

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      LDL troppo alto, va abbassato.
      Riavvicinarsi al peso ideale, migliorare l’alimentazione, praticare esercizio fisico, …

      Raccomando di fare il punto con il medico.

  9. Anonimo

    Buonasera Dottore, appena ritirati gli esami, mi risulta un colesterolo totale di 251 e di glucosio 143 mentre i trigliceridi di 92 sono alta 162 e peso 105 kg. sono pericolosi questi risultati?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, deve sicuramente scendere di peso, il colesterolo totale è alto e anche la glicemia, era a digiuno? è diabetica?

  10. Anonimo

    Colesterolo totale 204
    HDL 68
    Trigliceridi 75
    Glicemia 81
    nella tabella contenuta in questa pagina risulterei ” borderline” per il colesterolo totale, ma piuttosto al di sopra del “desiderabile” per il colesterolo HDL.
    Come si giudica questo quadro ?

    Grazie

    1. Anonimo

      Dimenticavo di indicare :
      maschio
      altezza 168
      peso 68
      eta’ 66
      grazie

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’LDL calcolato è circa 120; la situazione non è quindi ideale in senso assoluta, ma molto buona se non ci sono gravi fattori di rischio.

    3. Anonimo

      Grazie, dottore, molto apprezzata la sua rapidita’ di risposta.
      Saluti e buon lavoro.

  11. Anonimo

    Buonasera dottore, ho 42 anni, altezza 1,87, peso 78.
    Ho ritirato gli esami oggi:
    colesterolo 205
    Hdl 87
    Ldl 109
    Trigliceridi 96
    Sono un po allarmata dei valori del colesterolo totale, ma secondo lei prima di ricorrere ad un eventuale farmaco posso provare a gestire la “patologia” attraverso il controllo di ciò che mangio e nel caso ripetere l’esame tra un mesetto? Grazie per la sua risposta. Buonasera.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso è tutto OK, ha un HDL (colesterolo buono) altissimo che quindi fa aumentare anche il totale, ma a meno di fattori di rischio gravi (come precedenti infarti) credo che per il medico i valori saranno considerati soddisfacenti.

      Ovviamente l’ultima parola spetta comunque sempre al medico.

    2. Anonimo

      Colesterolo totale 152 Ldl 77 Hdl 66
      Età 58 peso 90 altezza 175 cm

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ultima parola al medico, ma mi sembrano valori invidiabili.

  12. Anonimo

    Gentile dottore..
    Sono in gravidanza di 9 settimane, ho 27 anni
    Ho il colesterolo totale 131
    (Con le normative 145-200)
    È normale o c’è qualche rischio per il mio bambino? Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Si stia tranquilla, non c’è nessun rischio.

  13. Anonimo

    Ho 58 anni, sono normopeso, non bevo, non fumo.
    Nessuna patologia particolare se non le ggt a 153 (problema che mi porto da circa 20 anni). Le ultime analisi del sangue hanno dato complessivamente risultati positivi (trigliceridi 116) eccetto:
    colesterolo totale 273
    hdl 52
    ldl 198
    Ora premesso che ho una dieta direi normale, forse solo un pò troppa carne cosa debbo fare? ho sentito che a parte le statine che non vorrei iniziare esiste un prodotto ATEROSTAR molto valido, cosa mi consiglia?
    Grazie mille, buona serata.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In prima battuta va sicuramente ridotta la carne e in generale tutti i prodotti di origine animale (pesce escluso), già questo potrebbe permetterle di abbassare notevolmente i valori.
      Aumenti il consumo di grassi “buoni” come pesce azzuro, frutta secca a guscio, … e aumenteremo l’HDL riducendo gli effetti dannosi dell’LDL.

      Questo è indispensabile.

      Oltre a ciò il medico valuterà se inserire una statina o provare con un integratore a base di riso rosso fermentato, sia esso Aterostar o simile.

  14. Anonimo

    Buongiorno dottore ho 44 anni sono alto 178 cm e peso 92 kg ho ritirato le analisi del sangue e ci sono dei valori sopra la norma tipo colesterolo 219,colesterolo ldl 163,globuli bianchi wbc 14600,pct 0,400 mi devo preoccupare? Grazie in anticipo per la risposta.

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buonasera. per quanto riguarda il valore di colesterolo totale e ldl , dato i valori sopra la norma e la situazione di sovrappeso, è consigliabile iniziare a fare una dieta e soprattutto limitare il consumo di alimenti ricchi di grassi( insaccati, formaggi, fritti, carne rossa, oli,salse e condimenti vari, dolci , creme). Il valore di globuli bianchi alti sta ad indicare la possible presenza di una infezione.
      Il valore del pct (piastrinocrito) in mancanza di altre alterazioni delle piastrine ha scarso significato. Saluti

  15. Anonimo

    buongiorno Dottore
    ho appena fatto un esame del sangue penso abbastanza completo, facendomi consigliare dal mio medico, quali potevano essere i valori da esaminare x fare un check-up abbastanza completo e mi ha consigliato questi in più ai soliti, ed è risultato questo, cosa ne pensa?
    ecosa può causare questi scompensi e come risolverli? devo preoccuparmi?

    ho 41 anni, – h. 1.65 mt – 64 kg – attualmente in dieta impegnata, poca carne, tante verdure, poco alcol, tanta acqua, pochi zuccheri, ogni tanto mi concedo una mangiata in compagnia.
    problemi di salute, spesso mal di testa, ansia (in miglioramento ultimamente, mi aiuto con xanax in gocce) vita sedentaria stressante da ufficio.
    nel complesso, mi sento bene, non ho dolori, ma sono spesso fiacca, stanca e diarrea spesso (spero causata dalle verdure)

    GLUCOSIO (siero) 80 mg/dL (da 60 a 100)
    ACIDO URICO (siero) *** 2,2 mg/dL (da 2,6 a 6,0)
    VITAMINA D – D2(25 OH)+D3(25 OH)(siero) *** 12 ug/L (Carenza : Inf. a 20)
    COLESTEROLO TOTALE (siero) *** 236 mg/dL (da 130 a 200)
    TRIGLICERIDI (siero) 124 mg/dL (da 50 a 160)
    COLESTEROLO HDL (siero) 81 mg/dL (superiore a 50)
    COLESTEROLO LDL (siero) 132 mg/dL (Basso rischio, fino a 130)

    + ELETTROFORESI PROTEICA (siero) proteine totali a 7.0
    ma ci sono asterischi su albumina un pelo sotto il limite, e un po’ sopra il limite massimo: alfa 1, alfa 2, beta 2

    la ringrazio molto anticipatamente x una sua opinione.
    Chiara

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Fuma?
      Pressione alta?

    2. Anonimo

      fumo si, ma poco e sigarette leggere, inviata a smettere
      la mia pressione è sempre stata perfetta, mai una volta uno scherzo anche quando lo pensavo
      grazie

    3. Anonimo

      inoltre, mi hanno detto che x la vitamina D dovrei semplicemente uscire un po al sole, x assurdo basterebbero alcune lampade e integratori, vorrei sapere quanto importante è e cosa causa un livello a 12.
      faccio una vita molto chiusa tra casa e ufficio.

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Le confermo l’importanza di aumentare i livelli di vitamina D, che in caso di carenza può dare diversi problemi:

      http://etlc.info/alimentazione/vitamina-d-alimenti-carenza-usi-controindicazioni/

      L’ideale sarebbe migliorare ancora un pochino il profilo lipidico (colesterolo) con un pochino di attività fisica e magari perdendo qualche chilo (non ne mancano molti al peso forma).

    5. Anonimo

      grazie mille x il suo chiarimento

  16. Anonimo

    salve dott.io sono molto preoccupato ho i trigliceridi a627 e colesterolo 283 totale cosa mi consiglia grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Indispensabile fare il punto appena possibile con il medico, le verranno date indicazioni sullo stile di vita e probabilmente prescritti farmaci per abbassare i valori.

  17. Anonimo

    Ho 56 anni, sono alta 1,52 peso 63kg. Oggi ho ritirato gli esami: colesterolo totale 249…HDL 68…trigliceridi 201…Ho sempre avuto i trigliceridi da 120 a 130..mai così alti .. Devo preoccuparmi ? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Serve sicuramente fare il punto sullo stile di vita per porre rimedio, il medico sarà comunque più preciso potendo valutare anche gli altri fattori di rischio.

  18. Anonimo

    Buongiorno.
    Ho 47 anni e sono alta 1.58cm
    Ho ritirato gli esiti stamane :
    colesterolo totale 268
    colesterolo HDL 50
    tireotropina 0,82
    trigliceridi 380
    Direi che non sono messa proprio bene..consigli dati:limitarmi con i formaggi,mozzarella,burro,insaccati,,
    cosa ne pensa?
    Cordiali saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Peso?
      Famigliari con problemi di colesterolo/trigliceridi alti?

    2. Anonimo

      peso 55kg
      no,famigliari no

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, molto probabilmente dipende dall’alimentazione. Il TSH è ai limiti bassi, da solo però non ci dice nulla, vanno valutati anche i valori degli ormoni tiroidei (FT3 ed FT4) che se nella norma ci permettono comunque di escludere disfunzioni tiroidee.

  19. Anonimo

    Salve Dottore,
    ho 23 anni, alta 163 cm e peso 47 kg.
    Dalle analisi è emerso: colesterolo totale 182. Pur essendo inferiore ai 200, Vi chiedo se è troppo alto per la mia età?
    Inoltre è emerso:
    bilirubina totale 1.10 (range <1)
    bilirubina diretta:0.34 (range 0.00-0.30)
    bilirubina indiretta 0.76
    I valori GOT e GPT sono nella norma rispettivamente 15 e 14
    C' è da preoccuparsi per i valori leggermente superiori alla norma? Devo eseguire altri esami?
    Cordialmente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ultima parola al medico, ma mi sembra tutto OK.

  20. Anonimo

    Ho 74 anni peso kg 57 sono alta 1,59 questi i miei valori :
    COLESTEROLO TOTALE 219
    HDL 70
    LDL 137
    Chiedo un Suo parere e consiglio.
    Molte grazie e cordialita’

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In assenza di altri fattori di rischio importanti è possibile che il medico consideri accettabile la situazione, idealmente dovrebbe portare l’HDL sotto i 100.

  21. Anonimo

    Buongiorno,
    sono uomo 43 anni alto 1,86 e peso 80 kg scarsi, ho appena ritirato gli esami del sangue e sono rimasto male dal valore letto sul colesterolo in quanto ogni giorno bevo non meno di 2 litri di acqua, mangio tanta verdura e legumi, frutta nella media, mangio pochissima carne rossa, e poca carne bianca, non mangio latticini e non mangio insaccati ed ho ridotto all’osso il glutine (quasi a zero)eppure i miei esami dicono che:
    COLESTEROLO TOTALE 206
    COLESTEROLO HDL 52
    TRIGLICERIDI 81
    IMMUNOGLOBULINE IGE 864 ( ho un’afte in bocca e sono tantissimo allergico algli acari, graminacee ed ambrosia) non so se questo fatto possa incidere su questo dato del IGE spropostitato.
    Per quanto riguarda i dati del colesterolo posso star tranquillo o devo preoccuparmi?
    Ultima cosa, faccio un lavoro sedentario e io più che fare una passeggiata ogni tanto altro non faccio di attività fisica.

    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Non si tolga il glutine se non c’è una ragione specifica.
      2. Utile aumentare un po’ l’attività fisica, ma non sembrano comunque valori allarmanti; raccomando comunque il parere del suo medico che potrà valutare gli eventuali altri fattori di rischio.

  22. Anonimo

    SALVE DOTTORESSA HO 36 ANNI IL VALORE DELLA GLICEMIA E 93, il colesterolo e 203 hdl 37, e i valori dei trigliceridemia sono 211
    mi devo preoccupare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non sono valori terribili, ma sono sicuramente migliorabili per ridurre i rischi cardiovascolari; il medico potrà essere più preciso valutando gli altri eventuali fattori di rischio.

  23. Anonimo

    Buona sera, ho 65 anni, alto 1.66m peso 62 kg
    I risultati delle mie analisi:
    colesterolo totale: 224
    colesterolo LDL: 152
    Colesterolo non-HDL: 172
    Piuttosto alti vero?
    Cosa posso fare x diminuirlo?
    Un anno fa ero entro i limiti.
    Grazie mille per la risposta

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, parli col suo medico, i valori sono tutti abbastanza elevati, intanto dieta equilibrata e un minimo di movimento fisico (lunghe passeggiate, per esempio); valutando la sua situazione generale e gli altri eventuali fattori di rischio deciderà se intraprendere una terapia o modificare quella eventualmente in atto. Saluti.

  24. Anonimo

    Buongiorno,
    ho rilevato dalle ultime analisi effettuate colesterolo totale alto (246) e HDL 45. HbA1c = 6.6 Il medico (diabetologo) ha aggiunto alla terapia usuale con metformina 850×3/die e farmaci per I.A. anche SINVACOR 20mg. Questo mi ha lasciato perplesso…. Le chiedo se esistono e se sono efficaci, prodotti non farmacologici (erboristici/omeopatici) per ridurre il colesterolo senza che debba assumere statine a vita. Ho 56 anni. Grazie

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, verosimilmente il diabetologo ha valutato che in presenza di altri fattori di rischio ( ipertensione arteriosa, diabete) la sola dieta e/o l’ assunzione di integratori non sarebbe stato sufficiente a raggiungere i target lipidici imposti dalle linee guida. Saluti

  25. Anonimo

    Buonasera dottore.
    Qualche giorno fa ho Fatto le analisi del sangue e il livello del colesterolo cattivo era 40 punti più alto del valore standard ( mai sofferto di colesterolo alto). Nello specifico non ricordo i valori ma due giorni prima ho bevuto abbastanza alcol e mangiato un bel pò di frittura.
    Possibile che i valori ,dopo quella mangiata, siano stati così alti anche se l’abbuffata è avvenuta due giorni prima oppure è una cosa impossibile ?
    grazie mille di una sua risposta

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Può aver influito solo in modo limitato.

    2. Anonimo

      Dottore sono state trovate anche tracce nell’urina. Mi è stato detto che il colesterolo potrebbe essere alto anche perché bevo pochissima acqua ( capita nei mesi invernali anche di bere un solo bicchiere di acqua). Possibile?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Bere poco è un problema, ma non incide sui livelli circolanti di colesterolo.

  26. Anonimo

    Salve dottore sono anna ho il colesterolo HDL 38…..LDL 138……il colesterolo totale è 183….devo preoccuparmi dell’ldl? Infine ho i globuli bianchi 12,38…..e linfociti 5,31…devo preoccuparmi anche di questi?.Ringrazio fin da ora.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È sicuramente migliorabile, ma i valori sembrano comunque già rassicuranti.
      I globuli bianchi non sembrano essere allarmanti, ma il medico potrà valutarli nel contesto generale.

  27. Anonimo

    Salve
    Ho 49 anni a da anni soffro di gamma Gt sopra la norma, in quanto mi è stato detto che ho un fegato da steatosi.
    Oggi a distanza di un anno vado a rifare le analisi e trovo i miei risultati pressapoco così :
    Gamma Gt 109
    Bilirubina diretta 0,25
    Bilirubina totale 1,59
    Colesterolo totale 202
    Colesterolo LDL 144,6

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Peso e altezza?
      Quanto è migliorabile la sua alimentazione?

    2. Anonimo

      Buongiorno
      Sono alto 1,74 e peso 76 kg
      Faccio una alimentazione normale, senza abusi, mangio solo pasta integrale, non mangio insaccati, niente fritti e non bevo, non fumo ecc ecc .
      A parte qualche dolcetto, che non riesco a rinunciare.
      Forse una cosa c’è: faccio pochissimo sport, vita abbastanza sedentaria. Grazie mille..!!

    3. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, le analisi mostrano valori di colesterolo poco sopra la norma per cui se già fa una alimentazione adeguata, forse solo con un pò di esercizio fisico in più potrebbe tornare a livelli di normalità. Il valore di gamma gt invece sembra un pò elevato, probabilmente è dovuto alla steatosi, ma faccia vedere le analisi al suo medico per valutare la nacessità di fare ulteriori indagini. saluti.

    4. Anonimo

      Grazie dottore per la tempestiva risposta.
      A dire il vero sono stato lo scorso anno da un epatologo il quale mi ha fatto fare ulteriori indagini, le quali sono risultate negative.
      C’è anche da dire che sono stato colpito da epatite B dove non ricordo a che età, ma che ora sono innocuo nel senso che è cosa passata.
      Ovviamente ho postato questo mio dubbio a lei/voi per togliermi ogni dubbio.
      L’importante che non vado a peggiorare.
      PS: però una considerazione la devo fare:
      Anni fa un’altro epatologo mi disse ovviamente dopo avermi visitato e con ecografia alla mano, di prendere una pasticca a vita ( Provisacor ) che però l’altro medico( quello attuale ) mi ha tolto.

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sul Provisacor non posso esprimere giudizi, ma è sicuramente indispensabile migliorare lo stile di vita come suggerito dal Dr. Cracchiolo.

  28. Anonimo

    Buonasera,ho 35 anni,1,63cm 56kg e i miei esami mi preoccupano. glucosio 86
    Colesterolo totale 211
    Colesterolo HDL 78

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, non sono valori preoccupanti, terrei il colesterolo comunque sotto controllo, soprattutto se il valore delle LDL, che non ha riportato, è superiore a 100. Saluti.

  29. Anonimo

    Salve dottoressa fabiani ho 42 anni oggi ho ritirato il referto sul colesterolo totale e hdl totale 159 hdl 40 vanno bene ho mi devo preparare? Grazie anticipatamente della risposta buona giornata

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi perdoni, ma non mi è chiaro il risultato; 159 è il totale?

    2. Anonimo

      Mi scusi ho scritto velocemente allora il colesterolo totale e 159, e l’ hdl e 40

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi sembra un valore invidiabile.

    4. Anonimo

      Ok grazie dottore mi preoccupavo solo perché mi hanno segnalato con una stellina l’hdl ché e 40 grazie ancora

  30. Anonimo

    Buonasera dott. Cimurro, sono una donna di 52 anni e oggi ho ritirato i risultati delle mie analisi da cui risultano i seguenti valori:
    Colesterolo totale 333. Colesterolo HDL 75 . Trigliceridi. 74. E calcolando con questi valori il Colesterolo LDL dovrebbe essere 243. Mi sembrano valori preoccupanti, lei che pensa? La ringrazio anticipatamente per la cortese risposta. Saluti.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, effettivamente solo valori elevati, ne parli col medico, sicuramente intanto dovrebbe migliorare dieta e stile di vita, facendo un pò di movimento, ed eventualmente assumere una terapia per ridurre i valori. Saluti.

La sezione commenti è attualmente chiusa.