1. Anonimo

    Una persona di 76 anni avendo tumore alla vescica e nelle pareti ri fiutando tutte le cure , quanto tempo di vita le rimane , essendo anche diabetico,per piacere dottore mi risponda grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dipende dall’aggressività del tumore, è una risposta che può avere (con ampia tolleranza) solo dall’oncologo che la segue.

  2. Anonimo

    un mese fa ,mio marito ,,,anni 51 ha fatto ,l,intervento della viscica e prostata,,,,hanno tolto tutto ,,,ma hanno ricostruito il tutto ,,,,,,,la domanda e ,,,dopo questo intervento,,,il tumore si potrebbe ripresentare ,,,,,,,,,,

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Senza sapere esattamente l’esito dell’intervento non me la sento di esprimere giudizi.

  3. Anonimo

    buona sera dottore. Sono alla 26sett di gravidanza e da settembre che nelle urine esce sempre presenza di sangue (++-) con alcune emazie leucociti e proteine. Ho fatto anche l urinocoltura ma negativo. Nn ho ne bruciore ne stimolo di fare sempre pipi,ho solo una sensazione ogni tanto di bruciore alla parte bassa della pancia… Secondo lei cosa puo essere? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Beve a sufficienza durante il giorno?

  4. Anonimo

    Bevo una bottiglia di acqua uliveto al giorno. Ma secondo lei puo essere un infezione?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Forse leggera leggera; il ginecologo è tranquillo, giusto?

    2. Anonimo

      Mi vuole mandare dall andrologo…. Ma,le numerose contrazioni ke ho kecnn passano nemmeno cn vasosuprina e magnesio possono essere causate da qst infezione?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non credo.
      Lo specialista penso sia l’urologo, non andrologo.

    4. Anonimo

      Sisi mi sn confusa mi scusi. Non riesco a capire se qst bruciore che avverto sotto la pancia possa essere un sintomo di infezione

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il ginecologo lo esclude, giusto?
      Può essere che sia solo ansia?

    6. Anonimo

      Al gine nn gli ho ancora parlato di qst fastidio…le sa se le infezioni possono portare qst tipo di fastidio?

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non sono sicuro di aver capito benissimo cosa avverte, ma in generale sono possibili sensazioni di pesantezza e fastidio; lo segnalerei in ogni caso allo specialista.

  5. Anonimo

    Salve dottore,
    a mio padre è stato diagnosticato questo tumore, ma le analisi del sangue e dei reni sono ok! Ha soltanto due papillomi che verranno tolti tramite l’uretra… quindi è ancora in fase iniziale? Il documento allegato non riporta la (brutta) scritta “metastasi”.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è limitato e circoscritto è sicuramente un’ottima notizia.

  6. Anonimo

    Caro dottore,
    l’esame istologico di mio padre ha avuto il seguente esito: “carcinoma uroteliale papillare di alto grado, infiltrante focalmente il connettivo sottoepiteliale(T1) (è presente scarso tessuto muscolare)(1-2).

    Potrebbe spiegarmi cosa significhi e la gravità di questo risultato?

    Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non sento di avere le competenze necessarie alla valutazione di questi referti.

    2. Anonimo

      Grazie lo stesso, buona domenica 🙂

  7. Anonimo

    buon giormo dott. e da giorni che ho un po di bruciore e 3 sett fa ho preso il monuril.. solo che stanotte ho avuto dolore forti e pipi continua ..solo che quando faccio pipi di piu quando mi escono gocce ho visto un colore scuro con dei filamenti sempre scuri ,ho avuto il panico , sono stata all ospedale e hanno voluto vedere le urine e mi hanno detto che erano pulite ma ho spiegato che quel colore mi esce quando ne faccio poco e sento come uno sforzo .Dottorw io ho sofferto di cistite ma ho paura che sia qualcosa di piu serio. puo essere un male? piu tardi ho una visita dal urologo e sono in panico

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Giusto verificare, ma sembra solo cistite.

  8. Anonimo

    Buongiorno Dottore!!
    E’ da tanto che mio zio fa la pipì con sangue, ha fatto tutto quello che doveva fare e li hanno trovato una massa nella vescica, e hanno detto che sono state colpite anche delle parti interessate, lo hanno operato cioè tolta e dalla biopsia risulta maligna, in teoria anche le parti interessate sono tumori? E vorrei sapere una cosa da lei: lui ha 59 anni e li hanno detto di aspettare 2 mesi per vedere come si sviluppa, io non ho mai sentito una cosa del genere, non devono intervenire subito? Cosa possiamo fare? Che probabilità ha ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’unica cosa che posso consigliarle è di rivolgersi ad un centro specializzato in oncologia, come l’Istituto Europeo Antitumori di Milano, in modo da essere seguito secondo lo stato dell’arte dell’attuale conoscenza.

  9. Anonimo

    Noi siamo vicini ad Aviano a Pordenone in teoria anche li sono specializzati vero Dottore?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non conosco la zona, ma ci sono sicuramente; provi a cercare su questo sito:

    2. Anonimo

      Grazie mille Dottore!!

  10. Anonimo

    una domanda: un carcinoma è sempre maligno? A mio suocero hanno diagnosticato carcinoma alla vescica da asportare significa che è maligno ? o puo’ essere anche benigno? mia suocera non ha chiesto.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo il termine carcinoma indica la malignità del tumore.