Tutte le domande e le risposte per Tumore al cervello: sintomi, cause e sopravvivenza
  1. Anonimo

    salve sono un ragazzo di 18 anni e da circa un anno che ogni 2 mesi mi capita di avere sensi di sbandamento e battito del cuore accellerato che dura per 2 settimane circa sono preoccupato 🙁

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Stress? Ansia? Nervosismo?
      Ha mai fatto approfondimenti?

    2. Anonimo

      no mia mamma dice che è stress non ho altri sintomi mai avuto mal di testa o altri sintomi quindi non credo sia qualcosa di grave…

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Lo stress probabilmente è la spiegazione più plausibile.

    4. Anonimo

      la ringrazio per le risposte perchè ci ho fatto caso che se faccio qualcosa e non ci penso non mi succede,se ci penso e cammino a volte sembra di sbandare…

  2. Anonimo

    sn un ragazzo di 19 anni stavo giokando a calcio e sono andato a prendere la palla ke andata fuori campo e sn scivolato e nn o ferito il mio corpo xro o un pikkolissimo puntino tipo quello ke fa l’ago..ora sn preokkupato xke penzo sempre ke mi sono punto con un ago di siriga e o paura ke prendo l’aids.. 🙁 ke faccio?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio parere può stare tranquillo perchè:
      1. Fosse stato un ago se ne sarebbe accorto.
      2. Il virus dell’HIV non sopravvive a lungo nell’ambiente esterno.

  3. Anonimo

    okok

  4. Anonimo

    ciao….sono un ragazzo di 24 anni…da un anno a questa parte ho mal di testa per quasi tutta la giornata…mi prende alle tempie e ho tipo vertigini e debolezza improvvisa e a volte capita di vedere di colore verde e rosso….si sono un tipo molto ansioso ma nn c’è la faccio più e ho paura che sia qualcosa di brutto…se vi può aiutare quando mi fisso su una cosa nn faccio altro che pensarci e penso sempre alla stessa cosa come se in buona parte il problema me lo creo da solo…e poi un altra cosa ultimamente ho delle vampate di calore sul viso e alle mani…credetemi sto impazzendo a furia di pensare a ste cose..tutti i santi giorni a pensare che ho un tumore o roba del genere…aiutatemi!!!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente è cefalea esacerbata dal carico di ansia; parlarne con un neurologo o con il suo medico è la cosa migliore, in modo da poter trattare entrambi i problemi.

  5. Anonimo

    salve dottore io penso di non avere niete io gli scrivo solamente un commento xricordare alla scienza che io a causa di questa malattia cosi bastarda ho perso mio fratello che aveva solamente 10 anni e ancora nn posso darmi pace xnn averlo salvato io vorrei capire xche nn cè lhanno fatta a raidarmelo di nuovo forse sono ingnorante di nn capire come funziona sta mallatia cmq io volevo solamente che lo sapessi poi quello che vuole fare di questo commento fa cordiali saluti mira serena

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sono senza parole e sicuramente incapace di dare le risposte che cerca: purtroppo il tumore al cervello si trova in una posizione che per molti versi risulta difficilissima da trattare.

  6. Anonimo

    sn un ragazzo di 16 anni e fumo qualke sigaretta cosi..e o paura se fa venire un tumore alla gola.. mi puoi dare qualke spiegazione a riguardo? grazie in anticipo..(non fumo tanto) solo alla sera 1 o 3 cosi..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non c’è molto da dire, il rischio di tumore è reale e documentato (nel tuo caso è semplicemente inferiore a quello di un forte fumatore): se riesci a smettere è sicuramente meglio. 😉

  7. Anonimo

    da un paio di settimane oltre che avvertire frequenti formicolii al braccio sinistro prevalentemente nelle ore notturne, vengo assalito da uno strano e diverso mal di testa. Il dolore molto acuto attraversa sempre lo stesso lato della testa all’altezza della tempia destra, appare molto circoscritto e con forti fitte. Si manifesta improvvisamente dura qualche ora in concomitanza di uno sforzo fisico e nelle fasi culminanti del rapporto intimo. semplice stress o è il caso di approfondire? Grazie

  8. Anonimo

    Buonasera.le scrivo perchè da un pò di giorni ho sentito un gonfiore al alto sinistro della testa,sopra l’orecchio. Ho fatto un ecografia e abbiamo scoperto che ho dei linfonodi infiammati. Mi ero tranquillizzata,però ora mi sembra di avere un rigonfiamento in cima alla testa.Lo sento diverso dalla parte destra e questo mi preoccupa molto. Inoltre ho letto che uno dei sintomi del tumore al cervello,è la palpebra calata e io ce l ho! Premetto che non soffro di dolori di testa per ora!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Così a sensazione credo si tratti solo di ansia, ma nel dubbio consiglio comunque un parere del suo medico.

    2. Anonimo

      Sono già stata da un medico che mi ha detto di non preoccuparmi. Ma la palpebra calata e gonfia comporta qualcosa a livello di tumori al cervello?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Viene molto più spontaneo, almeno in prima battuta, associarla a problemi locali o stanchezza/stress.

  9. Anonimo

    Ok la ringrazio. Forse leggo troppo su internet..Ma mi si è gonfiata anche una ghiandola vicino al collo,e ho letto appunto che è uno dei primi sintomi di tumore al cervello! sono parecchio agitata.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se quelle che chiama “ghiandola vicino al collo” è nel punto della immagine

      può essere dovuto ad un mal di gola, raffreddore, …

      Mi permetto di suggerire cautela nel leggere troppo su Internet: è uno strumento potentissimo, ma purtroppo spesso si leggono informazioni inesatte, incomplete o errate, magari anche solo perchè fuori contesto. Si appoggi in queste sue ricerche solo su siti di provata affidabilità, per esempio in italiano un bell’articolo sui linfonodi è il seguente

      che è sul sito dell’associazione italiana per la ricerca sul cancro, oppure in inglese il mastodontico

      Infine nel seguente articolo, pubblicato su farmacoecura ma tratto da un articolo pubblicato sull’equivalente americano del nostro Ministero, trova alcune indicazioni per valutare l’affidabilità dei siti a carattere medico.

      http://etlc.info/in-evidenza/come-valutare-i-siti-dedicati-alla-salute-ed-alla-medicina/

  10. Anonimo

    Ma l’infiammazione dei linfonodi non può provocare tumori??

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Provi a leggere qui, trova davvero tutte le rispose su linfonodi e tumori: