Tutte le domande e le risposte per Tumore al cervello: sintomi, cause e sopravvivenza
  1. Anonimo

    Gentile Dottore,
    ho 29 anni, soffro di mal di testa sin da quando sono piccola e nel 2000 mi è stata diagnosticata l’emicrania con aura (a seguito di mal di testa preceduti da disturbi visivi mi sono recata da un neurologo). Da allora si sono alternati periodi con alcuni attacchi di emicrania a periodi di totale assenza. Tra agosto e settembre di quest’anno (dopo un anno dall’ultimo attacco) ho avuto 3 episodi di emicrania con aura, di cui il primo particolarmente forte. E’ vero che mi è sempre capitato di soffrirne molto di più in estate (specialmente come conseguenza degli sbalzi termici caldo/aria condizionata) però mi sto preoccupando… Crede che sia il caso che effettui una visita neurologica di controllo?
    Inoltre in questo periodo ho diminuito il dosaggio di xanax che sto prendendo da più di un anno e non so se le sensazioni di malessere che provo siano dovute a questo oppure abbiano davvero che fare con il mio mal di testa.
    La ringrazio in anticipo per il suo consiglio.

  2. Anonimo

    Premesso che lo Xanax richiede di essere diminuito molto gradualmente, dati i precedenti una visita di controllo potrebbe essere la soluzione migliore: il consiglio nasce non dal pensiero che possa essere qualcosa di grave, ma solo dalla necessità di verificare dosi e farmaci alla luce degli utimi episodi.

  3. Anonimo

    salve ho 15 anni e ho spesso un fortissimo mal di testa, offuscamento della vista sonnolenza debolezza alle gambe e fischi all’orecchio nn so se può centrare qlks col cancro al cervello.

  4. Anonimo

    Molto più probabilmente è emicrania, molto comune fra le donne; sicuramente se ne parli con il tuo medico troverete una cura adatta che ti permetta di bloccare sul nascere i sintomi descritti.

  5. Anonimo

    da circa 20giorni ho un fastidio alla testa è iniziato come un fastidio un senso di tensione come se qualcuno mi tirasse i capelli nella zona destra 10cm circa sopra l’orecchio questa sensazione si sposta e si irradia fino al collo , tutta la fascia dalla punta dell occhio intorno all’orecchio fino al collo
    se premo il collo subito prima dell’inizio del cranio mi fa male
    qualcuno sa dirmi cosa è

  6. Anonimo

    Difficile azzardare ipotesi a distanza, ma la sensazione è che sia cefalea tensiva o cervicale.

  7. Anonimo

    Salve… sono una ragazza di 22 anni. da un paio di anni soffro di attacchi di mal di testa acuti che persistono per 2-3giorni e avvengono a distanza,a volte anche di mesi. da circa 7 mesi soffro di cambiamenti drastici di umore e personalità. lamento spesso sensi di nausea e vomito. soffro di insonnia e in un caso particolare ho avuto allucinazioni uditive.
    sono una studentessa universitaria. per i primi 2 anni sono stata in regola,con ottimi voti,sempre precisa e puntuale con le scadenze. ma da un anno pieno non do nemmeno un esame. non riesco a concentrarmi e non ho memoria.inoltre sono sempre stanca e indebolita,anche se la notte sia riuscita a prendere sonno.
    sono davvero preoccupata.
    La ringrazio anticipatamente,distinti saluti.

  8. Anonimo

    Ritengo importante una visita medica, dal suo medico di base od eventualmente da un neurologo, per risolvere quello che sembra essere un caso di emicrania particolarmente invalidante.

  9. Anonimo

    ma può essere un tumore al cervello?

    da circa 20giorni ho un fastidio alla testa è iniziato come un fastidio un senso di tensione come se qualcuno mi tirasse i capelli nella zona destra 10cm circa sopra l’orecchio questa sensazione si sposta e si irradia fino al collo , tutta la fascia dalla punta dell occhio intorno all’orecchio fino al collo
    se premo il collo subito prima dell’inizio del cranio mi fa male

    LA SENSAZIONE CHE PROVO SULLA TESTA E COME INDOLENZITA E UNA SENSAZIONE TIPO QUALCOSA CHE MI TIRA ALLA PUNTA DELL’ OCCHIO

  10. Anonimo

    Consiglio una visita medica, ma sembrerebbe solo cefalea.