1. Anonimo

    Dottore ma il linfoma si puó anche presentare senza febbre?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Improbabile, ma in ogni caso non ha motivi per temere questa patologia.

  2. Anonimo

    Tipo la mononicleosi e il linfoma si vedevano?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non è detto, ma non vedo i sintomi per pensare a queste malattie.

  3. Anonimo

    un’ultima cosa dottore ma dalle analisi del sangue, eco e radiografia al torace se c’era questo tipo di malattia risultava?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Dipende dalle malattie.

  4. Anonimo

    non so leggendo qui su internet vedevo questo e dato che mi dava fastidio al collo e un po sotto l’ascella destra ero preoccupato…in una prima analisi del sangue risultò neutrofili all’ 80% e a distanza di 6 giorni erano scesi al 68%…in casi come questi della malattia non si abbassavano giusto?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non c’è alcun motivo per pensare ad un linfoma, stia sereno.

  5. Anonimo

    il medico parla di un possibile reflusso…ma perchè questi dolori li ho quando sono in piedi? quindi si può escludere questa malattia dato che non ho febbre e che l’emocromo completo risulta tutto nella norma?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, stia tranquillo e tratti con fiducia il reflusso.

  6. Anonimo

    in caso di questo linfoma i linfonodi dovrebbero gonfiarsi molto giusto in questi punti?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Perchè pensa proprio a questo problema?

  7. Anonimo

    Dottore buongiorno…giorni fa ho fatto un emocromo completo, un ecografia addominale e una radiografia al torace per dolori al collo e al centro del petto. I risultati sono tutti nella norma… in caso di questo linfoma in questi 3 controlli doveva essere marcato giusto? io comunque non ho febbre, ho solo dolori al tra il centro del petto e la bocca dello stomaco e leggermente sotto le ascelle. Sono preoccupato ho 25 anni.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il medico cosa ne pensa? Reflusso?

  8. Anonimo

    Grazie dottore per aver chiarito il mio dubbio

  9. Anonimo

    Salve dottore sono nadia ho 25 anni ……da questa estate avverto un fastidio alla gola come una leggera compressione, come se mi mancasse un po’ l’aria non so se mi sono spiegata …….non la avverto sempre solo alcune volte durante il giorno …..ho chiesto al medico generico e mi ha detto che si tratta solo di ansia ………però dal mese di dicembre fino ad oggi con alternanza di una due settimane sono costretta a prendere l’antibiotico perché ho mal di gola e in più si ingrossano le tonsille alternandosi ……la penultima volta mi si è ingrossata la tonsilla sinistra e mi è venuta la febbre a 39 e mezzo ……………adesso non so quali esami o visita fare….Sono un po preoccupata……Vorrei un consiglio da lei sul da farsi……………..secondo lei potrebbe essere un linfoma a causare questi sintomi …..la ringrazio anticipatamente per la risposta

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non c’è alcun motivo di pensare ad un linfoma, ma per le tonsille vale la pena di sentire il parere di un otorino.

  10. Anonimo

    Salve.
    Ho effettuato un esame del sangue specifico a causa di un prurito diffuso che permane da 2 mesi e mezzo; questi sono i risultati principali:
    GLOBULI BIANCHI (WCB) 4.8
    GLOBULI ROSSI (RCB) 5.03
    EMOGLOBINA (HGB) 13.7
    EMATOCRITO (HCT) 43.3
    VOLUME GLOBULARE MEDIO (MCV) 86.1
    CONTENUTO MEDIO DI HB (MCH) 27.2
    CONCENTRAZIONE MEDIA DI HB (MCHC) 31.6 g/DL
    PIASTRINE (PLT) 220 X K/ul
    NEUTROFILI 46.1 % Da 40,0 a 75,0
    EOSINOFILI 5.8 % Da 0,0 a 6,0
    BASOFILI 0.8 % Da 0,0 a 1,5
    LINFOCITI 31.4 % Da 20,0 a 45,0
    MONOCITI 15.9 % Da 0,0 a 11,0
    FIBRINOGENO 400 mg/dl Da 140 a 400
    BETA 2 MICROGLOBULINA 2,3 mg/l da 0,8 a 2,2.
    Non riporto i valori di AZOTEMIA, GLICEMIA, IMMUNOGLOBINE, CREATININA, PROTEINEMIA, AST, ALT, FOSFATASI, GGT, BILIRUBINA, LATTICODEIDROGENASI, PROTEINA C REATTIVA, PROTIDOGRAMMA ELETTROFORETICO, FT4, TSH ED ESAME URINE perchè perfetti.
    Noto i valori di Monociti e Beta 2 microglobulina alti e fibrinogeno al limite superiore.
    Ho letto che tali valori, accompagnati dal mio prurito diffuso potrebbero far sospettare un linfoma. Devo fare ulteriori indagini?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Avrei bisogno degli intervalli di riferimento dei primi 8 parametri, ma in ogni caso non salterei a conclusioni affrettate.

    2. Anonimo

      Eccoli
      GLOBULI BIANCHI (WCB) da 4,0 a 11,0
      GLOBULI ROSSI (RCB) da 4,50 a 6,50
      EMOGLOBINA (HGB) da 14,0 a 17,0
      EMATOCRITO (HCT) da 40,0 a 50,0
      VOLUME GLOBULARE MEDIO (MCV) da 76,0 a 96,0
      CONTENUTO MEDIO DI HB (MCH) da 27,0 a 32,0
      CONCENTRAZIONE MEDIA DI HB (MCHC) da 30,0 a 35,0
      PIASTRINE (PLT) 220 X K/ul da 150 a 450

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Senta anche il suo medico, ma sono praticamente perfetti; quali sono i valori che la preoccupano?

    4. Anonimo

      Mi preoccupano i valori di Monociti (15,9 contro 11,0 massimo) e di Beta 2 microglobulina (2,3 contro 2,2 massimo) e fibrinogeno (400 pari al limite superiore). Ho letto che i primi due Monociti e Beta 2 microglobulina alta possono essere indice di linfoma.

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Stia sereno, al limite il solo fibrinogeno andrà seguito, ma sicuramente non viene da pensare ad un linfoma.