1. Anonimo

    Ho 44 anni, ho fatto le analisi e risulta: clesterolo tot. 216, colesterolo hdl 71, trigliceridi 189. non ho mai avuto i valori alti, cosa è successo? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non mi sembrano comunque valori terribili, con un po’ di attenzione in più alla dieta ed un po’ di movimento fisico dovrebbero rientrare tutti nella fascia di desiderabilità, ma ribadisco che a mio avviso non sono affatto preoccupanti.

  2. Anonimo

    COL TOTALE 243, TRIGLICERIDI 98, LDL 190 E HDL 43, GLICEMIA 105, ANNI 40, SPORTIVO. MI DEVO PEOCCUPARE DEL COLESTEROLO? GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Preoccuparsi magari no, ma sicuramente serve abbassarne i livelli, come della glicemia.
      E’ in sovrappeso? L’alimentazione la ritiene migliorabile?

  3. Anonimo

    Salve dottore, ho 35 anni e sono in leggero sovrappeso. Le mie analisi:
    colesterolo totale 231, hdl 36, trigliceridi 161, glicemia 101.
    Sei mesi con 4 kg in più avevo un hdl più alto e una glicemia a 110. Prendo anche 4 capsule di omega 3 al giorno.
    Cosa mi può dire? Grazie in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Vale la pena insistere ulteriormente per perdere peso ed avvicinarsi, o raggiungere, il peso forma: ha avuto la dimostrazione pratica che perdendo (stimo) meno del 5% di peso, ha migliorato del 10% il valore della glicemia.
      Con un po’ più di attenzione alla dieta riuscirà a perdere i chili che le mancano e migliorare contemporaneamente tutti i valori che, benchè non pericolosi nell’immediato, se dovessero rimanere tali o peggiorare possono creare notevoli problemi a medio termine.

    2. Anonimo

      ciao ho 52 anni faccio attivita fisica tutti i giorni corsa ho il colesterolo totale a 263 hdl 52 ldl 176 trigliceridi 150 peso 73 presione bassa da vari 115 che consigli mi dai grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non sono valori bruttissimi, a mio avviso migliorando l’alimentazione dal punto di vista dei grassi potrebbe riuscire ad abbassare il colesterolo totale ed avere valori più che buoni.

  4. Anonimo

    Salve ho 47 anni ho il colesterolo a 238 hdl 25 ldl 181 e trigliceridi 160.
    Devo preoccuparmi?
    Grazie della risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non è una situazione drammatica, ma vale senza dubbio la pena intervenire per migliorare il quadro.

    2. Anonimo

      Salve Dottore,
      Come devo intervenire?
      Grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Moderato ma regolare esercizio fisico, perdere peso se è in sovrappeso, migliorare l’alimentazione eliminando tutti i cibi eccessivamente grassi (burro, formaggi stagionati, affettati, fritti, …) e privilegiando frutta e verdura, pesce azzurro una o due volte alla settimana, …

  5. Anonimo

    ho colesterolo totale 256 hdl 41 trigliceridi 119 ..non ho risultato ldl..e non ero a digiuno mi devo preoccupare? e’ grave? grazie infinite

    1. Anonimo

      non sono molto pratica con le email sono alle prime armi e non so se la mia domanda le e’ arrivata ..grazie cmq daniela

    2. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non è una situazione gravissima, ma vale senza dubbio la pena fare qualche sforzo per abbassare il colesterolo totale e migliorare il rapporto LDL/HDL (l’LDL con i suoi valori dovrebbe essere attorno a 190).
      Non farlo significa esporsi a rischi reali nel medio termine.

  6. Anonimo

    Ho colesterolo totale 146, LDL 93 e HDL 28 (decisamente basso) gli altri valori sono ottimali, inoltre mangio moltissimo pesce vivendo al mare e faccio abbastanza sport, non fumo e bevo pochissimo.

    A cosa sara’ dovuto questo HDL tanto basso? 3 mesi fa pesavo circa 10 kg in piu’ e i valori erano analoghi, con HDL a 35, LDL a 84 e colesterolo totale a 153. Magari la causa sono i 10 kg persi in 3 mesi (troppo in fretta)?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Condivido la sua ipotesi, ripeterei gli esami fra 3-4 mesi per dare modo all’organismo di assestarsi; non mi aspetto cambiamenti eclatanti, ma un discreto miglioramento è possibile.

  7. Anonimo

    Ho scoperto di avere il colesterolo 324 sono molto preoccupata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quanti anni ha? Quanto pesa e quanto è alta? Fuma? La glicemia è a posto? E la pressione? L’alimentazione è migliorabile?

  8. Anonimo

    salve ho colesterolo tot.228 hdl43 ldl 166.trigliceridi 96 glicemia 96 sono in sovvrapeso e mi preoccupo lei ke dicde grazie per la risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sicuramente alcuni valori sono tassativamente da correggere, ma l’età (33 anni, giusto?) è dalla sua parte; con tutta probabilità ritornando al proprio peso forma (che implica quindi anche seguire una dieta adeguata e praticare anche solo un moderato ma regolare esercizio fisico) i valori tornerebbero a posto.
      Se per caso fuma la necessità è ancora più importante.

  9. Anonimo

    mio marito ha 34anni e ha il colesterolo a 288 e quello cattivo è 193,deve ricorrere subito alla terapia insieme a una dieta?è alto 1.85 e pesa 85.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La dieta è necessaria in ogni caso, per il resto dipende da diversi fattori:
      1. Quanto può migliorare la dieta.
      2. Se è disposto a perdere qualche chilo (anche se non è particolarmente sovrappeso).
      3. Se ha voglia/tempo di praticare un qualche esercizio fisico.

      La valutazione dipende poi anche dalla presenza di fattori di rischio come il fumo.

  10. Anonimo

    30 anni colesterolo tot 234 ldl 89 Hdl non lo so(ma dovrebbe essere 60 secondo alcuni calcoli?) e soprattutto trigliceridi 422….ma ho fatto gli esami 2 giorni dopo avere bevuto grandissime quantità di alcool tipo mezza bottiglia di wisky e 6 coktell molto forti potrebbe aver aumentato i valori?cmq ultimamente ho bevuto molto….il fegato cmq sta bene!!che evo da fa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      I valori del colesterolo non sono in genere particolarmente influenzati dai giorni precedenti, quindi è senza dubbio una situazione che approfondita: è in sovrappeso? Fuma? Stato di salute generale?