Tutte le domande e le risposte per Champix: farmaco per smettere di fumare
  1. Anonimo

    Complimenti, Alberto!
    Io spero di farcela… entro luglio. Al momento, sicuramente sbagliato ma l’autostima viene dal peso che cala, ho cominciato la dieta. Tra due settimane inizierò l’assunzione di questo farmaco.
    Incrocio le dita.
    Buona giornata a tutti

  2. Anonimo

    Rieccomi… aggiorno e riassumo la mia situazione (per chi non avesse letto i post precedenti)…

    Ho iniziato la cura con il Champix l’11.06.09 (1° scatola da circa 54 Euro)
    Fino al 18.06 ho fumato tranquillamente le mie 10 (e +) sigarette al gg, poi ho lentamente ridotto a 2-3 al gg.
    Il 22.06 dopo 11 giorni di terapia ho smesso di fumare … oggi è il 4° gg senza sigaretta …

    Problemi particolari non ne ho avuti … non nego di avere ancora il desiderio di fumare, sopratutto nei momenti critici (nel mio caso mentre guido, dopo i pasti, dopo il caffè …) ma è più che gestibile e un semplice chewingum basta per distogliere il pensiero … Ho notato un aumento dell’appetito … (faccio di quelle mangiate…) dormo divinamente senza insonnia o altro. In qst periodo ho evitato uscite “mondane” con amici (quasi tutti fumatori) per aperitivi, cene o altro a base di alcool… preferisco evitare la tentazione…

    Da notare che l’unico problema che il farmaco mi provoca è un leggero (a volte mica tanto…) senso di nausea appena assunto che dura per un 10 minuti.

    Oggi ho acquistato la seconda scatola (Euro 54 circa) Credo che alla fine di qst 2 settimane terminerò la cura, non intendo procedere con la terapia lunga… vorrei proseguire da solo.

  3. Anonimo

    Coraggio Alberto, se ce la facessi con 2 sole scatole dimostreresti davvero una volontà di ferro. Mi raccomando però, nel dubbio meglio una scatola in più, magari a dosi ridotte per finire scalando, che riprendere a fumare.

  4. Anonimo

    Salve a tutti, ho 36 anni e fumo dall’età di 13, a gennaio ho giurato a mio marito e a mio figlio ke avrei smesso di fumare…..cosa ke ho fatto x qualke tempo, ma inevitabilmente sono ricaduta nel vizio ed ora sto male xkè i miei cari sono orgogliosi di me ke ho smesso di fumare…..io mi sento a pezzi, non riesco a smettere,quando non fumo x un po di tempo il mio carattere cambia e divento nervosa e scontrosa. Mi odio x ciò ke sto facendo e x il fatto di essere skiava,oltretutto nel periodo di “non fumo” sono ingrassata in maniera spaventosa, sono passata dai miei 65 kili a 80!,questo non mi fa bene xkè sono anke diabetica insulino-dipendente.
    Quello ke mi preme sapere è se io comincio la cura col farmaco assieme alla buona volontà, avrò di nuovo il problema di lievitare come prima…mi preoccupo xkè tutto ciò scatena una reazione a catena spaventosa ke mi porta allo sconforto e a vivere malamente la mia situazione.
    Grazie a tutti .

  5. Anonimo

    Forza Sabrina, capisco i tuoi sentimenti ma la colpa non è tua: il fumo è una droga a tutti gli effetti e la dipendenza che provoca ne è la prova lampante. Dalle tue parole è chiaro che la volontà non ti manca, quindi il mio consiglio è di valutare con il tuo medico l’alternativa migliore per smettere, che può essere Champix od altro. Non rimandare ulteriormente e abbi fiducia in tuo marito, per uscirne definitivamente ti serve anche il suo aiuto.

    Tienici informati dei progressi, sono convinto che tra poco questo periodo sarà solo un brutto ricordo.

  6. Anonimo

    1° settimana senza sigaretta !!! incredibile …

  7. Anonimo

    A mio modesto parere il fumo e l’alcool sono droghe ben più pericolose di tutte le altre per il semplice fatto che nonostante creino lo stesso grado di assuefazione, sono legali e si possono recuperare facilmente quando e come si vuole…

    Per procurarsi un pacchetto di sigarette o una birra non bisogna rischiare la galera e la reputazione addentrandosi nelle zone più malfamate della città, o intraprendendo rapporti con delinquentelli delle più svariate razze !!!

    A livello psicologico sopratutto in fase di disintossicazione questo fa una differenza gigantesca…. il grado di allerta va tenuto altissimo e il rischio di ricadute capita praticamente sempre durante ogni singola giornata !!!

  8. Anonimo

    2° settimana senza sigaretta. Ho tentennato fortemente durante una serata con amici…. Qlc aperitivo di troppo e tutti che mi fumavano compiaciuti intorno !!! Per il resto tutto ok.

  9. Anonimo

    Complimenti davvero, sta dimostrando una forza di volontà notevole!

  10. Anonimo

    Ho comprato già da qualche giorno le pillole di champix ma non riesco ad iniziare la cura perchè ho paura.La mia è una paura incondizionata per tutti i tipi di farmaci,per questi poi non ne parliamo.Tutte le mattine mi trovo con la prima pillola davanti ma non ce la faccio ad assumerla.Fra l’altro sono convinta che la mia dipendenza dalla sigaretta sia soprattutto di tipo psichico dal momento che non le aspiro e la prova è che riesco a camminare a lungo,a nuotare ad andare in bici e in palestra senza avere affanno;mi ritrovo ad accenderla nei momenti diciamo di “dipendenza psicologica”o da una persona o da un fatto che mi capita o da una situazione da affrontare.Che devo fare?