1. Anonimo

    buongiorno
    sono mamma di una bimba di un mese che assume d3vit k forte.
    ieri sera inavvertitamente ci siamo dimenticati di rimetterlo in frigorifero cosa che abbiamo fatto quando ci siamo accorti…ma ormai erano passate 6 ore…vorrei capire se posso continuare ad usarlo oppure no.
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio parere assolutamente sì, può continuare ad usarlo, ma senta comunque anche l’opinione del pediatra.

    2. Anonimo

      grazie…ho contattato in mattinata la pediatra ma non mi ha ancora richiamato!

  2. Anonimo

    Soni una mamma con un bimbo di 2 mesi e 19 giorni . . E ultimamente il mio piccolino tende a mangiare ogni ora per un poppata di pokissimi minuti . . Da cosa e dovuto ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente cerca più una consolazione; soffre di colichine?

    2. Anonimo

      No colike al momento nn ne soffre . . Pero mi sono tornate le moe cose mica può essere dovuto a questo ?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non credo, probabilmente è solo un periodo “così”; con l’allattamento a richiesta può succedere e non deve preoccupare se non ci sono problemi di quantità di latte.

  3. Anonimo

    Ok grazie e le vorrei anke chiedere a quanti mesi si iniziamo a dare le pappine? xk mia mamma le iniziò a dare a 3 mesi

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Alcuni pediatri iniziano verso il quarto mese, personalmente sono un fautore dell’alimentazione complementare a richiesta, che prevede di iniziare nel momento in cui il bimbo manifesta interesse verso il cibo che c’è in tavola (presuppone di averlo a tavola durante i pasti), di solito non prima del quinto-sesto mese.

      http://www.autosvezzamento.it/per-cominciare/quando-iniziare-lo-svezzamento/

  4. Anonimo

    Ciao scusa la domanda . . Visto ke sono un neo mamma, Mi chiedo se sia normale che ho avute le mie cose solo per un mese e questo ho gia 10 giorni di ritardo è normale ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Allatta?
      Ha avuto rapporti non protetti?

    2. Anonimo

      Si allatto e non sono incinta e dovuto al allattamento ?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente sì.

  5. Anonimo

    Ho 17 anni. Sono una neomamma. Mi sento inadeguata. Ho paura a toccarlo. Non so se può capire lei a figli?? Lei ha mai paura a toccarlo?? Ho paura su fargli male ma nessuno sembra capire. Tutti pronti a dire fai così fai cosa e di qui. . Non mi sento sua mamma.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ho figli e comprendo perfettamente, ma ti garantisco che è una sensazione normale che TUTTI i genitori provano, qualcuno non lo ammette, a qualcuno passa subito, qualcuno magari giovane come te ci mette un po’ più di tempo.

      Non fartene una colpa, vivi giorno per giorno e vedrai che questa sensazione passerà così come è venuta; l’unica cosa molto è importante è essere sicuri che non si tratti di una forma importante di depressione post-parto, quindi ti suggerire di parlarne anche con il ginecologo.

    2. Anonimo

      Ma almeno i suoi figli possono vedere un padre e una madre che si amano e dove non arriva uno arriva l’altro. Il mio ha solo me. Amore che non può vedere.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quanti giorni ha?

    4. Anonimo

      Dodici

  6. Anonimo

    Credo di non volerlo più. Io ho bisogno d’amore. Non ne ho ancora da dare

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tutte le mamme ne hanno per il proprio neonato, solo che ancora non lo sai; credimi, sono tantissime le ragazze che provano i tuoi stessi sentimenti, anche quelli di rifiuto, ed è una cosa normale anche non è bello dirlo. Parlane con fiducia con il tuo ginecologo, oppure in consultorio: credo davvero che si tratti di depressione post parto e se così fosse ti serve un po’ di tempo e magari un po’ di aiuto per venirne fuori.
      Ho conosciuto ragazze nella tua stessa situazione, che si sono trovate da sole ad affrontare una gravidanza non cercata, ma ti garantisco che superati i primi momenti ne avrai anche troppo di amore da dare a questa creatura. Devi solo trovare la forza di parlarne con un medico, tutto il resto verrà da sè con il tempo.

    2. Anonimo

      L’ha lasciata la sua compagna o moglie quando ha avuto i vostri figli o se possibile l’ha amata di più?! No non è depressione è che io non lo voglio. Non lo voglio un figlio che ha allontanato la persona che diceva di amarmi. Ho sbagliato a scriverle.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Amare una persona significa assumersi le proprie responsabilità e starle accanto a qualsiasi costo e qualsiasi cosa accada, questo è amore. In ogni caso ti chiedo scusa se non sono riuscito ad aiutarti, se hai piacere posso rimuovere tutti gli interventi.

    4. Anonimo

      Non importa. Cancellare degli interventi non cancella il fatto che non amo mio figlio. Non cancella nulla. Faccia quel che crede

  7. Anonimo

    il mio bimbo ha 11 mesi e nemmeno un dente……è possibile??

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Assolutamente sì e non è un problema.

  8. Anonimo

    Buongiorno Dottore,allora sono un pó in ansia la prego mi consigli,ho un bambino di 7 mesi e 2 giorni,e molto attivo gioca,ride,prende gli oggetti e ti fa capire quando li vuole.
    se lo metto seduto si sta un. po poi appende da un lato e cade,non si siede solo,se lo tengo alzato si alza ben dritto ma poi si stanca subito.
    lo metto di pancia in giu alza la testa per guardarmi e si da forza con le braccia,ma poi si stanca subito,cerca anche di aiutarsi con i piedi ma non siesce,e con la mano sinistra si mantiene con la destra si stanca e la stende.
    se lo siedo si mantiene per non cadere,puntualizzo che e un bambino pigro sta sempre in braccio e basta perche se no piange,ed e molto cicciotto l,puo incidere anche?
    la prego dottore mi consigli devo preoccuparmi ,o solo darli i suoi tempi ho una grande ansia…grazie per la sua risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non ho capito cosa esattamente la preoccupi.

  9. Anonimo

    che non si siede ancora solo,e non si regga bene alzato solo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È vero che molti bambini sono già più autonomi in questa fase, ma non c’è ancora motivo di preoccuparsi.

  10. Anonimo

    La ringrazio Dottore,sono ansie che mi metto,e mi mettono anche i parenti