Tutte le domande e le risposte per Alimentazione durante l’allattamento
  1. Anonimo

    salve io vorrei sapere che frutta nn si puo mangiare durante l’allatamento ?la mia bimba ha 40giorni e nata con un peso di 3.330 e adesso pesa 5kg.io mangio solo una mela al giorno ma vorrei provare anche melone anguria…posso?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A mio parere non c’è alcuna controindicazione nel mangiare in quantità ragionevoli qualsiasi tipo di frutta; nel caso di problemi (dissenteria, rifiuto del seno, manifestazioni allergiche come puntini, …) valuterà quali eliminare.

  2. Anonimo

    Salve ho partorito una settimana fa e il mio bimbo ogni volta che lo allatto al seno sembra nn bastargli mai.all’ospedale mi hanno consigliato l’aggiunta e si “sazia” con 70 gr miei più 30 gr di aggiunta. è normale? grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Consiglio di cuore di appoggiarsi ad un’ostetrica, somministrare precocemente un’aggiunta potrebbe essere causa di una altrettanto precoce perdita di latte materno, quando è possibile (ma ripeto, deve essere valutato con un’ostetrica) si cerca di resistere per qualche giorno.

  3. Anonimo

    salve sono mamma di una bambina di cinque mesi è da due giorni che sto prendendo degli ansiolitici,posso continuare ad allattarla al seno. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In linea di massima no, ma valuti con il pediatra come, quando e se interrompere.

  4. Anonimo

    ciao mi chiamo eva e ho un bambino di un mese non so che fare non dorme di notte! lo allatto al seno ma non so se basta, ma un bambino di un mese quanto latte dovrebbe assumere per ogni volta grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      E’ sicura che non sia un problema di colichine? Di notte quante volte lo attacca?

    2. Anonimo

      il mio bambino e nato il 12 aprile di 3kg e350gr ha fatto il kalo all’ospedale di 10og ma adesso pesa 5kg 200gr prima lo attaccavo ogni 2 ore adesso lo attacco ogni 3 ore (si il mio bambino soffre di colichette li do gia il colinox ) da 3 giorni tiro il latte e gli do 110gr ma non so se gli basta

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      E’ un peso assolutamente normale per un bimbo di circa 45 giorni, quindi significa che il suo latte è più che sufficiente; posso chiederle perchè tira il latte anzichè attaccarlo al seno?
      La mia sensazione è che avrebbe un gran bisogno di parlare con un’ostetrica, sono sicuro che ne trarreste (lei e suo figlio) rassicurazioni ed ottimi consigli.
      Infine le colichine sono sicuramente responsabili di molti risvegli.

    4. Anonimo

      grazie

  5. Anonimo

    salve, sono mamma di una bimba di 2 mesi e nelle ultime due settimane ha presso soltanto 180 gr e la pediatra mi ha detto che forse devo iniziare a dargli l’aggiunta perche il mio latte non e piu buono!! ma e possibile che il latte non sia piu nutriente nonostante ho tanto latte..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Prima di dare aggiunte artificiali ne parli con un’ostetrica, molti pediatri sono troppo frettolosi nel consigliare di passare all’artificiale.
      Non esiste niente di meglio che il suo latte per sua figlia e, se non ci sono problemi di quantità, è fortemente improbabile che serva un’aggiunta; le ostetriche da questo punto di vista sono a mio avviso preferibili e più competenti.

  6. Anonimo

    ciao ho un banbino di 20 giorni! vorrei sapere se durante l’allattamento si possono mangiare le fragole!?!?!?! grzie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In quantità moderata in genere non è un problema.

  7. Anonimo

    la mia bimba di un mese ha testa e viso piene di brufoletti e puntini rossi, il corpo è normale, senza segni. A me sembra proprio un’acne neonatale, ma forse potrebbe essere anche una dermatite seborroica…non so cosa fare per farglieli passare! Mi hanno chiesto se ho mangiato alimenti particolari tipo fragole, kiwi, cioccolato o frutta secca, ma non mi ricordo di aver assunto qualcuno di questi alimenti.
    Vorrei sapere se esiste una lista specifica delle cose da evitare durante l’allattamento al seno (io allatto esclusivamente al seno e ne ho molto), perchè questi alimenti per esempio, non compaiono nella vostra lista. Grazie mille per l’attenzione,
    Marta e Zoe

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In genere osservando una dieta equilibrata non esistono veri e propri alimenti da evitare; in alcuni casi emergono dei problemi di allergie ed intolleranze che vanno affrontati al momento (per esempio intolleranza al lattosio, che richiede che la mamma non assuma più latte e derivati), ma diversamente non esistono indicazioni da seguire tassativamente (salvo ovviamente sostanze specifiche come alcool e caffeina, od alimenti pericolosi in genere per esempio se di provenienza incerta).
      Se lo sfogo è comparso solo in viso sono d’accordo con lei nell’ipotizzare cause diverse, ma le raccomando di rivolgersi al pediatra per arrivare ad una diagnosi più precisa.

  8. Anonimo

    volevo sapere come la bimba mi fa capire che qualcosa non gli piace?
    io bevo a volte birra,ma 1 bichiere,facio bene?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Glielo farebbe capire non attaccandosi volentieri.

  9. Anonimo

    Da due settimane sono mamma, allatto al seno ovviamente. Vorrei chiedere: latte di soia si o no? Si tratta di una tazza di caffèlatte la mattina.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Lo beva tranquillamente; a mio avviso con moderazione può mangiare e bere praticamente tutto quello che vuole, sarà il cucciolo d’uomo a farle capire se qualche gusto (per esempio il piccante proprio non gli/le piace). Eventualmente qualche piccola attenzione se dovessero comparire le colichine, alcuni alimenti (come i latticini) potrebbero peggiorare il problema, ma in questo caso si rivolga al pediatra per integrare eventualmente con del Calcio che in questo momento serve ad entrambi/e.

  10. Anonimo

    Ciao ho sempre sentito dire che durante l’allattamento al seno non andrebbe mangiato tutto ciò che ci provoca aria,in modo da non passarlo poi nel latte…mi riferisco a fagioli e legumi in genere,broccoli,cavolfiore etc etc….ma la mia domanda è: l’uovo?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Lo mangi tranquillamente.