Tutte le domande e le risposte per Tubercolosi o TBC: sintomi, durata e cura
  1. Anonimo

    Gentile dottore, La signora Filippina che lavora tutto il giorno a casa mia, ha una figlia attualmente ricoverata con T.B.C. Non abbiamo avuto mai contatti con la figlia e peraltro la mamma (che non ha ancora eseguito gli accertamenti, sta bene) In questo periodo segue la figlia in ospedale, quindi non sta venendo a lavorare, vorrei chiederle se posso farla tornare, se rischiamo e quale iter dobbiamo seguire per stare più’ tranquilli..tenga presente che ho due bambini di 10 e 8 anni. La ringrazio.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In linea di massima non vedo grossi problemi a farla tornare, soprattutto non appena avrà verificato con gli esami.

  2. Anonimo

    Dottore io ho finito la terapia per il tbc non prendo piu le medicine.
    Sono passati 4-5 mesi da quando prendevo le medicine.
    Volevo sapere se adesso posso bere alcolici?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In quantità moderate non vedo controindicazioni se ci sono altri problemi di salute.

  3. Anonimo

    Salve, in mio reparto era una signora con tbc aperta,abbiamo fatto il test per tbc,io ero positiva,ho cominciato con profilassi ,mi manca fino aprile che finisco con la terapia.. Ho fatto raggi e prelievo di sangue tutto nella norma,non ho avuto mai problemi..(sono vaccinata in mio paese).. Anch ‘io voglio avere un bambino, c’è pericolo per bambino se rimango incinta ? Grazie in anticipo.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Aspetti di finire le terapia, poi chieda a quel punto il via libera al medico che la segue.

  4. Anonimo

    Salve dott.
    Io ho avuto contatto con tbc sul lavoro , appena ho finito con la cura profilassi nicozid, e adesso voglio un figlio,devo aspetare ancora 6 mesi dopo profilassi o no ? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Le raccomando di valutarlo con il ginecologo, non mi sento di prendere posizione.

    2. Anonimo

      Salve l’anno scorso il mio ragazzo a contratto la tbc andata un bel po’ avanti gli ha addirittura mangiato quasi un polmone ..l’ospedale non ha denunciato all’ASL il fatto e il test quindi io e la sua famiglia non lo abbiamo fatto! Dopo 3 mesi la sua sorellina di 13 anni ha cominciato ad accusare i sintomi e questa volta nell’altro ospedale hanno fatto la segnalazione all’ASL .
      Morale della favola, dal test hanno riscontrato al resto della famiglia del mio ragazzo il batterio latente …e io ho fatto il mantoux ed é negativo e poi ho voluto fare pure il quantiferon perchè ero incredula visto che mi ci baciavo in tutto il periodo inconsapevolmente… Comunque pure il quantiferon ha dato esito negativo .
      Ora é quasi un anno che abbiamo scoperto la tbc dal mio ragazzo … E tutt’ora resto incredula e a ogni influenza ho paura ! Come é possibile che mi sono baciata nel momento in cui era contagioso anche se sempre in luoghi esterni , e tutti e due i test hanno dato esito negativo?
      Grazie in anticipo

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Un buon sistema immunitario ed un pizzico di fortuna.

    4. Anonimo

      Ma é probabile che magari siano errati i due esami fatti?

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Tutto è possibile.

    6. Anonimo

      Ma la tbc porta anche raffreddori?

    7. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No.

  5. Anonimo

    Buona sera Dott. Il 06.02.14 mi hanno riscontrato la tubercolosi latente e il 27.02.14 dopo vari controlli ho iniziato la chemioprofilassi di 6 mesi, la mia domanda/preoccupazione è, questa cura e soprattutto dopo, mi comporterà qualche limitazione?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No.

  6. Anonimo

    Salve dottore,
    ho la Tubercolosi latente ed ho iniziato da poco a prendere le medicine mi chiedevo se posso baciarmi con qualcuno o non si può?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A meno di non avere il via libera dallo specialista, lo consideri a rischio.

    2. Anonimo

      Ma c’è la possibilità che io lo contagi??

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Chiedo scusa, leggo solo ora che è in forma latente; in linea di massima no, non è contagiosa. Chieda in ogni caso conferma allo specialista che la segue.

  7. Anonimo

    Nel mese di Aprile 2012, sono stato ricoverato presso l’Ospedale reparto infettivi con urgenza per Broncopolmonite e Pericardite. Dopo 15gg sono stato dimesso. A distanza di circa due mesi mi sono apparse delle macchie rosse dietro la nuca tutt’ora esistenti ho fatto esami più approfonditi e son risultato positivo al Quanti FERON-TB (Infezione Tubercolare) Ho fatto ulteriori accertamenti per vedere se avevo contratto la tubercolosi ma è risultato Negativo. Vorrei sapere se le macchie rosse dietro la nuca sono la conseguenza del problema suindicato oppure diverso. Inoltre faccio presente che ho quasi sempre dolori articolari tipo sintomi febbrili ma la temperatura è normale e tosse secca con muco. Cosa bisogna fare? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Per le macchie purtroppo non le so rispondere, per i dolori mi rivolgerei ad un reumatologo.

  8. Anonimo

    nel mese di settembre sono stata sottoposta a chemioterapia per 4 cicli ogni 21 giorni e a novembre sono stata operata di carcinoma alla mammella .Per circa 10 giorni nel periodo natalizio ho ospitato la badante filippina di mia madre che oggi abbiamo appreso essere ammalata di tuberlosi. desidero sapere a quali rischi vado incontro e le analisi a cui devo sottopormi.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Rischi non elevati, ma lunedì lo segnali al medico per gli opportuni esami.

  9. Anonimo

    Devo fare le analisi in questi giorni quindi non so di sicuro se sono stata contagiata o meno

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il contagio è possibile.

  10. Anonimo

    Buongiorno dottore….ho 17 anni e mia madre è infetta di tbc da più di un anno però l’abbiamo saputo solo qualche giorno fa ….c’è la possibilità che ce l’abbia anch’io e ho un ragazzo però con cui adesso non ci parlo più ….è possibile che sia infetto anche lui ?

  11. Anonimo

    Salve dottore, sono preoccupato perché ho baciato una ragazza non sapendo che aveva il TBC.Mi sono informato subito dopo averlo saputo e lei lo ha preso 2 anni fa da delle sue amiche,lei da quando lo ha preso e stata per un paio di mesi in isolamento.Vedevo che prendeva dei farmaci ma diceva che aveva dei problemi al fegato adesso cosa faccio mi sa che ha contaggiato turta la famiglia. La pedro mi dis un consiglio grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Senta il suo medico, ma non è detto che sia ancora contagiosa.

  12. Anonimo

    sono stata a mia insaputa in una stanza con un malato di tbc…mi hanno offerto un caffe e ho accettato….posso averla contagiata? ho 3 bambini di 6 4 anni e 5 mesi!!!!!!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È in terapia questa persona?

    2. Anonimo

      non lo so….non sapevo neanche che fosse malato…

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ne parlerei con il medico di base.

  13. Anonimo

    Buongiorno dottore,spero che capisce quello che scrivo,perche sono straniera,io sto facendo la profilattica di TBC,e ho bevuto la bira senza alcol,e qualcuno mi ha detto che anche questa bira cella alcol,lei cosa mi dice,ce da preoccuparsi,o stare tranquilla? Ciao grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Tranquilla!

    2. Anonimo

      Anche prendendo il NICOZID ? Grazie

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se non c’era alcool il problema non si pone, se fosse stata alcolica un’assunzione occasionale non sarà un problema.

  14. Anonimo

    Ciap dottore, nel 2001 ho contrato la tbc polmonare e fortunatamente dopo una lunga cura sono guarita.vorrei un figlio ma tarda ad arrivare, potrebbe essere per colpa della tbc?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non credo.
      Quanti anni ha?
      Da quanto lo cerca?

    2. Anonimo

      Ho 41 anni e tento da un anno.dovrei fare l’isterosalpingografia ma prima della tbc ero rimasta incinta ma dovuto abortire…

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ok, l’età non aiuta ma possiamo ancora essere assolutamente ottimisti; proceda con gli esami che le hanno consigliato.

  15. Anonimo

    Per il 13 gennaio è stato fissato dalla asl della mia città un test di mantoux per tutte le persone che sono state in contatto con questo mio amico.
    Avendo fatto il vaccino risulterà positivo?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente sì.

  16. Anonimo

    Gentile dottore, ho 17 anni e sono marocchino e nel mio paese ho fatto il vaccino per la tbc, un mio amico ora è all’ospedale perchè l’ha contratta (da circa 1 mese che non lo vedo) e l’ultima volta che ci siamo visti era ad una partita di calcetto.
    Non c’è alcun pericolo di essere infettati avendo fatto il vaccino quando ero piccolo oppure si? Grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il vaccino non garantisce copertura al 100%, ma direi che può stare ragionevolmente tranquillo; senta in ogni caso anche il suo medico.

  17. Anonimo

    Poi una settimana fa o fatto i analisi del sangue bilirubina emocromo e tutto il resto stano andato bene anche il fegato

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Proviamo ad aspettare altre 2-3 settimane, mi aspetto che l’effetto di Cipralex si faccia sentire e di disturbi migliorino.

    2. Anonimo

      Ti ringrazio dottore devo stare tranquillo sei molto gentile

  18. Anonimo

    Ti ringrazio dottore un altra domanda da quando assumo sti farmaci mi danno sensazioni bruttissimi soprattutto dalla schiena alla testa non riesco più a riprendermi cosa può essere i analisi del sangue vanno tutti bene non capisco più nulla aiuto

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Da quanto tempo li ha iniziati?

    2. Anonimo

      Il 28 dicembre sono due mesi ma sono normali sti sintomi non riesco a essere come una volta mi sembra di essere in un altro mondo

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il medico lo sa che sta avendo questi disturbi?

    4. Anonimo

      Sì è mi hanno mandato dalla psichiatra lei mi a dato il cipralex lo sto prendendo da circa due settimane ci può pure stare che loro mi hanno. Mandato dalla psichiatra però quello che io non riesco a darmi pace arrivo al ora di pranzo che sono cm se fossi drogato confusione mentale c’è mi sta preoccupando sto fatto la mia paura.e ma non è che o qualche altra malattia o sono i farmaci che prendo un

  19. Anonimo

    Buonasera sono sotto cura di tubercolosi da circa due mesi volevo dire che da quando assumo i farmaci mi stanno dando noia alla vista e possibile grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Va senza dubbio fatto presente al medico che la segue.

  20. Anonimo

    salve in una borgata di montagna disabitata nella stagione invernale ho visto affisso un cartello sui si leggeva allevamento sotto controllo dalla
    regione per la tbc e brucellosi anche se non è più usata è pericolo
    villeggiare in una baita vicina

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No.

    2. Anonimo

      dottore la ringrazio per la risposta
      distinti saluti

  21. Anonimo

    è vero che ci sono forme di tbc non infettive?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Quando colpisce altri organi, come reni od ossa, non è contagiosa.

  22. Anonimo

    vado venerdi dal medico..ansia puo essere xk mi preocupo troppo riguardo la salute ultimamente ero preocupato perche succedeva tutto questo..

  23. Anonimo

    e ultimamente mi sento molto stanco..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Esami prescritti dal medico?
      Lui cosa ne pensa? Ansia?

  24. Anonimo

    salve.. mi fanno male addomini nali senza alcun tipo allenamento,e a volte mi fa male sul petto quando tossisco..avevo fatto l’esame del sangue e urina mi è risultato tutto apposto..non capisco :((

  25. Anonimo

    ma scusi dtt..puo dirmi se si può essere contagiati dalla tbc da una persona ke lo aveva ma adss nn ha e nn prende piu alcune medice..ce sempre questo rischio di prenderla o no ?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se è guarito non c’è rischio.

    2. Anonimo

      Scusate ho un parente con la tbc e ricoverato da più di 4 mesi dicono che e resistente ai farmaci cosa si può fare grazie.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Purtroppo non ci sono grosse alternative, verranno provati tutti i diversi farmaci disponibili.

    4. Anonimo

      Dottore volevo sapere che in Valtellina c,e un,ospedale chiamato Sondalo le cure sono diverse ti possono salvare la vita invece questo attuale noi stiamo facendo tutto ma a lui c,e un batterio che non va mi sa dire grazie mille

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Mi perdoni, ma non ho capito.

    6. Anonimo

      Loro i dott gli stanno facendo le cure ma non va la terapia sono più di 4 mesi stanno decidendo di trAsferirlo a Sondalo x la hanno dei medicinali migliori la nostra sanità non c,e lo permette e vero tutto questo

    7. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sondalo è sempre in Italia, ma potrebbe avere un reparto specializzato.

  26. Anonimo

    scusate volevo scrivere che ho 20 anni

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Contatti già domani il medico.

    2. Anonimo

      ok grz mille..

  27. Anonimo

    salve ho 20 e poche sttimane fa sn stato a contato con una ragazza ke aveva tubercolosi..ads mi sembra ke ankio sn infettato da questa malatia..ho la febbre sto perdendo anke peso..cs doveri fare ??

  28. Anonimo

    cosa ocorre se una donna in gravidanza è infetta di tbc?

    1. Anonimo

      ho sbagliato,volevo dire cosa succede se una donna in gravidanza è infetta di tbc?

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Indispensabile trattarla precocemente per non rischiare gravi complicazioni.

  29. Anonimo

    dottore buonasera,sono raffaele ho 22 anni 3 anni fa ho avuto la tubercolosi fatto la cura nei termini e tempi piu’precisi guarito con miglioramenti nonostante ci fossero delle cicatrici millimetriche….volevo sapere se in un futuro potevo rincontrare di nuovo questa malattia nonostante trascorro la mia vita nel miglior termine(no alcoll no fumo)…grazie anticipati.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Improbabile:

    2. Anonimo

      a distanza di anni potra’di nuovo rigenerarsi?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Assolutamente improbabile.

  30. Anonimo

    Sono in cura o preso la tbc voglio solo quarire più o meno quanto sono lunghi i tempi?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Dopo almeno 2 mesi di trattamento regolare il medico potrà ridurre il numero dei farmaci, ma questa decisione va presa caso per caso. La terapia risulta efficace se assunta tutti i giorni per almeno 6 mesi, o più. Tutte le forme tubercolari, bacillifere o meno, del polmone o di altri organi, vengono curate con gli stessi farmaci. È compito del medico definire dosaggi e durata di somministrazione di ogni medicinale. (Fonte: )