1. Anonimo

    Salve dottore mercoledì appena passato ho sbattuto la testa -nella parte superiore posteriore destra- mentre mi rialzavo contro l’anta dell’armadio aperta,subito sono rimasta ferma un pò per il dolore,poi ero stordita mi girava un po la testa ma non ho avuto vomito.ho messo subito il ghiaccio preso l’arnica e mi hanno aiutato a sedermi,sono stata sul divano per qualche ora e la sera avevo mal di testa sonnolenza e mi è salita un po di febbre.il giorno dopo però sono uscita normalmente anche perchè stavo bene.venerdì ho iniziato con i fischi alle orecchie e mal di testa.ogni tanto ho delle fitte in punti della testa che non c’entrano con la botta….secondo lei posso stare tranquilla?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio parere sì, ma i fischi all’orecchio vanno indagati a prescindere.

  2. Anonimo

    Sono caduta sulle scale di casa ed ho battuto la fronte dalla parte sinistra.subito mi e venuto un bernoccolo e adesso sono di tutti i colori fino a meta’naso.non sono andata al pronto soccorso perche mi sembrava una cosa da poco. Ho messo subito ghiaccio e pomata all’arnica. Non posso toccarmi la fronte perche mi fa male. Cosa mi consigliate?ringrazio se mi darete una risposta perche sono molto preoccupata anche perche penso solo alle brutte cose..e sono agitata.
    Vi ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Altri sintomi a parte il dolore?

  3. Anonimo

    Il dolore e’ solo a momenti e non forte;prendo un aulin e mi passa. Adesso incomincio a diventare gialla, marron e anche i segni sotto gli occhi cominciano a schiarirsi.il segno sopra il sopracciglio sinistro e’ ancora segnato di blu scuro e fatica a schiarirsi.cosa dice che posso continuare con pomata?la ringrazio per la sua gentilezza e chiedo scusa del disturbo.
    Cordiali saluti
    Lucia

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non mi sembra nulla di grave, ma senta anche il parere del medico; bene eventuale crema, ma lontano dall’occhio.

  4. Anonimo

    Salve dottore. Circa una settimana fa ho partecipato ad una rissa ed ho ricevuto un paio di botte sul lato destro della testa ( tempia e zona intorno). C’è da dire che avevo bevuto un po’ e dunque nn ho dato molta importanza. circa un ora dopo mentre eravamo in macchina per tornare a casa ho rimesso un bel po’ e sono andato in uno stato confusionale. Tornato a casa ho rimesso di nuovo ma molto poco (quasi nulla) e poi sono andato a dormire. Nei giorni successivi avevo poco appetito. non ho sofferto di mal di testa ma solo diagitazione’ ansia . Ora sento che la parte desta della testa è come se fosse addormentata o comunque gonfia cosa ne pensa dottotre? devo preoccuparmi PS anche la tempia sembra un po’ gonfia

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, sentirei un medico (la guardia medica può visitarla più velocemente del PS).

  5. Anonimo

    Salve Dott. Cimurro, la notte scorsa ho sbattuto la parte sinistra della fronte, di poco distante dalla tempia, contro lo spigolo tondeggiante dell’armadio. Non é stato un colpo forte, ma la paura c’è stata, anche perché raramente mi imbatto in incidenti domestici del genere. La mia domanda é: posso stare tranquilla dal momento che, a parte un po’ di emicrania dovuta a una notte in bianco, non presento alcun sintomo di trauma cranico?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio parere sì, senta in ogni caso anche cosa ne pensa il medico.

    2. Anonimo

      La ringrazio per il consiglio, ma il problema é che, essendo minorenne, mi ci devono accompagnare i miei genitori dal medico, e loro invece dicono che non c’é alcun bisogno di andarci. Cosa posso fare?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Fidati di loro, già solo potendo valutare di persona possono giudicare meglio di me.

    4. Anonimo

      Ancora grazie! Buona giornata!

  6. Anonimo

    Buonasera dottore,
    Pochi minuti fa stavo mangiando una pizza in giardino seduto per terra, poi nell’alzarmi, sono scivolato e ho dato una botta; sarò caduto da 60-70 cm su un terreno secco. Non ho giramenti di testa, ma un po’ di nausea, forse perchè ho appena mangiato. Mi suggerisce di andare dalla guardia medica?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Piuttosto che stare con il dubbio sì, ma lo valuti lei con serenità ed in base a come si sente adesso che sono passati ulteriori minuti.
      Ha battuto la testa?

    2. Anonimo

      Si; adesso però la nausea é un po’ diminuita. Consiglia di prendere qualcosa?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non posso prescrivere farmaci. Se va meglio è comunque buon segno.

  7. Anonimo

    Scusi per l’orario indecente, ma la mia ipocondria mi porta spesso a fare domande del genere. Circa mezz’ora fa, la mia cagnolina poco fa mi é letteralmente saltata sulla testa. Non é stata una botta vera e propria, é stato più come se avessi grattato un po’ più forte del solito ma niente di particolare. Non presento alcun sintomo, sono pimpante come al solito… non c’è pericolo che quella mollichina di pelo abbia combinato qualcosa alla mia testa vero? Grazie per la sua disponibilità e cortesia.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Rischio zero! E non sgridiamo la mollichina perchè è stato solo un gesto d’affetto… 😉

  8. Anonimo

    #Assolutamente no 🙂 la ringrazio ancora Dottore!

  9. Anonimo

    Ho ricevuto a scuola un temperino in testa posso avere qualche problema?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A meno di fuoriuscita di sangue non dovrebbe essere un gran problema.

  10. Anonimo

    Salve, ho preso una botta in testa su un bordo di cemento, benché la botta mi è sembrata lieve ed infatti toccando in quel punto non sento nemmeno dolore, la mia ipocondria e i miei attacchi di panico che insorgono in queste situazioni mi hanno portato a preoccuparmi parecchio e ad avere tachicardia, giramenti e stordimento, siccome non riesco mai a distinguere i sintomi veri e propri da quelli creati dalla mia mente vorrei chiedere il suo parere…grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dalla sua descrizione non mi sembra nulla di grave, ma ovviamente a distanza non può essere solo un’impressione, quindi nel dubbio senta anche il medico.

    2. Anonimo

      Grazie per il parere…sto già meglio e probabilmente era solo ansia…mi da soltanto un po di fastidio al tatto…