1. Anonimo

    Ok, domani le faccio sapere cosa mi ha detto il medico.
    Per esporre il problema nel modo più chiaro possibile, come potrei formulare la domanda/e?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dica semplicemente i sintomi che accusa.

  2. Anonimo

    Ok, cosa ne pensa del fatto che io abbia forzato la mano ieri per fare quel movimento che le ho scritto più volte? Può centrare qualcosa?

  3. Anonimo

    E poi volevo chiederle, oggi mio zio ha accompagnato un amico dall’ortopedico, gli ho chiesto se poteva fargli presente il mio problema, in pratica gli ha detto che il formicolio è una reazione normale causata dal fatto che il trauma subito si sta riassorbendo, o comunque sta passando. Lei che ne pensa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi sembra assolutamente ragionevole.

  4. Anonimo

    Ok grazie, spero che oggi il medico confermerà la mia ipotesi, le farò sapare.
    La cosa che mi preoccupava è che il formicolio è continuo tutto il giorno e passa la notte, al risveglio niente, sto benissimo.
    Dopo mezz’ora che mi sono alzato ricomincia

  5. Anonimo

    Me lo ha confermato il dottore che è un sintomo normale, ha usato il termine parestesia dicendo che passerà gradualmente nei prossimi giorni

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ottimo.

  6. Anonimo

    Secondo lei quanti giorni potrebbero passare? Il dottore ha usato un generico “qualche giorno”.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Indicativamente 1-2 settimane.

  7. Anonimo

    Ok, mi ha detto anche che è normale avere formicolii all’altro avambraccio, lei che ne pensa? Come possono essere correlate le cose?

  8. Anonimo

    ho preso uno strappo al polpaccio dx durante una passeggiata senza corse o salti..
    purtroppo dopo lo strappo son caduto a terra e l’osso frontale gamba dx mi si è tornato a rompere…
    tutt’ora son ingessato dal piede alla coscia, con angolazione di circa 90°..
    il polpaccio mi da un grosso dolore ad ogni spostamento…
    cosa posso fare x alleviarne il forte dolore?
    prendo orudis pasticche 50mg…3 al dì..
    punture giornaliere di parina 4000..
    moment act le + forti..
    quando mi alzo dal letto dopo circa 10 minuti la gamba tende a gonfiarsi e diventare viola fino al piede..
    p.s: tale arto mi si è rotto per la 3′ volta..
    10 anni fa presi in sala operatoria STAFILOCOCCO AUREUS.
    chiedo un consiglio per poter tornare a camminare…
    son ingessato da 6 giorni, ed a letto immobile da 3 settimane.
    grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non sommi Orudis e Moment, ma si faccia prescrivere dal medico un unico antidolorifico più forte.

  9. Anonimo

    Scusi per chiudere il discorso formicolio, che ne pensa del fatto che io abbia iniziato ad avvertirlo con costanza 7 giorni dopo il trauma e non da subito?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente è in fase di guarigione.

  10. Anonimo

    E poi volevo chiederle, oggi mio zio ha accompagnato un amico dall’ortopedico, gli ho chiesto se poteva fargli presente il mio problema, in pratica gli ha detto che il formicolio è una reazione normale causata dal fatto che il trauma subito si sta riassorbendo, o comunque sta passando. Lei che ne pensa?

    Dr. Cimurro (farmacista)10 aprile 2014
    09:58

    Mi sembra assolutamente ragionevole.

    Secondo lei quanti giorni potrebbero passare? Il dottore ha usato un generico “qualche giorno”.

    Dr. Cimurro (farmacista)10 aprile 2014
    18:12

    Indicativamente 1-2 settimane.

    Si riferisce al formicolio, all’infiammazione o in generale?