1. Anonimo

    buona sera dottore, ho 66 anni, sono normopeso e 20 anni fa mi è stata diagnosticata una steatosi epatica confermata da biopsia. non bevo alcolici, i valori delle transaminasi sono al limite dei valori di range del laboratorio…le ggt,invece, sono sempre alterate, variando il loro valore da 120 a 350. ora, causa una trombosi all’occhio, sto assumendo eparina sottocute e diversi colliri. Volevo chiederle se questi farmaci possono danneggiare irrimediabilmente il fegato. o, una volta sospesi, il fegato ha la possibilità di disintossicarsi? ho appena fatto l’ecografia dell’addome e al fegato non sono state riscontrate lesioni focali. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, i valori dovrebbero rientrare entro i risultati che rilevava solitamente quando sospenderà la terapia.

    2. Anonimo

      Grazie di Cuore dottore. Serena Pasqua

  2. Anonimo

    Salve dottore, ho 34 anni alto 1.70 e peso 65 kg., da quando avevo circa 18 anni ho le transaminasi e il colesterolo alti e anke il fegato grasso, sono astemio, ho fatto un sacco di controlli ma nessuno mi ha mai saputo spiegare le cause…ora leggendo l’ articolo mi sono preoccupato perchè nessuno mi aveva mai detto ke rischio la la cirrosi….cosa debbo fare??? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Alti quanto?

  3. Anonimo

    Intanto grazie per la risposta.
    ormai da molti anni gli esami del sanhue sono più o meno sempre uguali, tranne per un periodo in cui ho fatto una dieta ipocalorica ferrea che si erano normalizzati, il problema è ke già sono magro, facendo dieta ero praticamente scomparso.

    Ultimi esami:
    Colestetolo tot.: 294
    Hdl: 48
    LDL: 201
    Transaminasi GOT ast: 33
    Transaminasi GPT ast: 69
    Gamma GT: 102
    Alfa amilasi: 159

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non sono state prescritte statine per il colesterolo?

  4. Anonimo

    Mi hanno detto che ancora sono troppo giovane per assumere statine, mi hanno prescritto integratori vegetali che però hanno fatto poco effetto.

    Ma comicio a pensare che sia il caso di prenderle.
    Ma le statine potrebbero aiutare anche la steatosi epatica?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Integratori a base di riso rosso fermentato? Li sta assumendo tuttora?

  5. Anonimo

    ALENIL-Q

    ma non lo sto più assumendo non avendo avuto miglioramenti

    Oggi avendo avuto da poco la nascita di un figlio, sono molto preoccupato soprattutto per la steatosi epatica e per le conseguenze, lei crede che sia il caso di fare una biopsia?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per quanto tempo l’ha assunto? I valori non sono scesi significativamente?

      Se non richiesta no, non farei la biopsia.

    2. Anonimo

      l’ho assunto per 3/4 mesi, ma risultati significativi no.

      A lei risulta qualche integratore più efficace?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Strano, in genere il riso rosso dà buoni risultati; non posso prescriverei nulla, ma proverei a fare un nuovo tentativo in questo senso (il medico saprà consigliarle un prodotto analogo).

  6. Anonimo

    Grazie mille

  7. Anonimo

    LEGALON bustine può servire?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può provare a fare qualche ciclo e verificare.

  8. Anonimo

    Dottore da un ecografia mi hanno trovato modesta epatomegalia e steatosi medioalta quindi fegato grasso vorrei sapere essendo io in molto sovrappeso con corretta alimentazione si toglie qsto grasso al fegato? E questa la cura?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La cura è sicuramente questa per, almeno, provare a contenere la situazione.

    2. Anonimo

      Quindi dimagrendo il fegato tornera alla sua origine?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Questo non posso garantirglielo, ma sicuramente c’è ampio margine di regressione (miglioramento).

    4. Anonimo

      E per guarire definitivamente cosa bisogna fare?

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ammesso che sia possibile una regressione totale attraverso la dieta e lo stile di vita in genere.

  9. Anonimo

    Dottore come e possibile che transaminase ecc sono apposto ma dall ecografia ce fegato grasso? E normale che il fegato grasso portinl epatomelogia cioe aumento dimensioni? Risp a tt

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Bene, significa che il fegato non sta soffrendo troppo.
      2. Sì.

    2. Anonimo

      Lei e un angelo !!!!!

  10. Anonimo

    Buona sera dottore o fatto un ecografia all addome e mi anno riscontrto una modestaa epatomegalia con steatosi epatica sono alto 160 peso 70 kh e grave

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Potrebbe non essere grave, ma è importante porre attenzione allo stile di vita per evitare che lo diventi.