1. Anonimo

    salve dottore ascolti a da qualche giorno che o avuto un dolore al braccio e adesso non posso più muovere la mano cosa mi sta accadendo?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non c’è alcun motivo di pensare alla SLA, ma senta comunque il medico per capire se si tratti di un problema muscolare, tunnel carpale od altro.

  2. Anonimo

    Egr. dott. da qualche mese sto notando difficoltà di deambulazione (sbandamento) e da 2/3 giorni non riesco a controllare a pieno il mio braccio destro: mi sembra come se “non segua la mente”, oltre ad un senso di pesantezza dello stesso. Devo aggiungere che ho sofferto per ca 2 settimane di mal di schiena con lombalgia. Il mio medico mi ha prescritto 2 scatole (6 iniezioni) di Urbason. Sono molto preoccupato! Mi ricordo che qualche anno fa avevo avuto un problema simile, anche se di minor entità. Dimenticavo, ho 41 anni ed ho sempre svolto attività fisica (1 ora per 3 volte a settimana). Cosa devo fare?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ha mai sofferto di ansia e/o attacchi di panico?

    2. Anonimo

      Sì, ansia soprattutto, per il lavoro. Ho dimenticato di dirLe che mio nonno paterno aveva il parkinson, purtroppo! Dott. devo preoccuparmi? Stavo pensando di fare una Tac cerebrale?! Faccio bene, potrebbe essere utile? E se avessi avuto una piccola emorragia con relativa pressione che provocherebbe questo stato al braccio dx ed alle gambe? Grazie per le risposte che mi sta dando.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Senta il suo medico di base per un parere, ma con la sua età l’ipotesi più probabile e che siano somatizzazioni dell’ansia e dello stress.

  3. Anonimo

    Salve dottore
    avrei bisogno di un Suo parere. Premetto di essere una persona fortemente fobica e tendente a soffrire di attacchi di panico. Ho imparato a gestire i miei sintomi di ansia ma ultimamente ne ho avvertito uno strano, nuovo, che mi ha preoccupato un poco. Conosacendomi non esckudo possa essere di natura ansiosa ma preferirei avere un parere. Provo una certa ansia nel deglutire…talvolta sento i muscoli della gola come irrigiditi, forse per la deglutizione e allora mi scatta improvvisa la paura di non riuscire ad ingoiare. Poi siccome sono ansiosa automaticamente mi scatta l’attacco di panico, il cuore a mille etc etc. Di solito prendo un paio di pillole di valeriana e nel giro di venti minuti mi calmo. Da un po’ di giorni il disturbo è cronicizzato ed ho paura di non riuscire mangiare…lei crede possa essere tutta solo una fissazione?Cercando in internet e scoprendo questa malattia mi sono molto spaventata. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Al 99% è ansia, il “nodo in gola” è piuttosto comune nei soggetti ansiosi.

    2. Anonimo

      in realtà non è una vera e propria sensazione di nodo alla gola. Non sento niente in gola, non ho la sensazione di avere qualcosa che non va giù o cose simili. E’ come la sensazione che i muscoli non rispondono al comando di ingoiare o lo facciano con estremo ritardo, a volte devo forzare. In realtà alla fine ingoio sempre e se mangio il problema non c’è (rimane solo la paura di non riuscirci nella mia mente).Scusi se le ho scritto ancora ma volevo essere un po’ piu tranquilla e grazie per l’eventuale risposta.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ha fatto benissimo a precisare, ma rimango in ogni caso della stessa idea, ossia che si tratti solo di ansia.

  4. Anonimo

    volevo sapere se la sla si può vedere da degli esami del sangue!!grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No.

  5. Anonimo

    Grazie x la risposta! L ansia causa questi “sintomi”??

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sicuramente sì.

  6. Anonimo

    Sono un ragazzo di 20 anni e svolgo una vita sedentaria. Da diversi mesi ,noto che le gambe (specialmente una) tendono a fascicolazioni e succede solo in condizioni di riposo. In più ho formicolii sparsi. Ah! Soffro di ipocondria e sono seguito da una sig.Psichiatra. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Al 99.99% solo ansia.

  7. Anonimo

    Mi perdoni, intende il parere di un neurologo o traumatologo?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Direi traumatologo, ortopedico, medico sportivo o simile.

  8. Anonimo

    Grazie Mille!!

  9. Anonimo

    Dimenticavo il dolore al braccio mi é venuto in palestra, mentre facevo esercizi di bicipiti, ho sentito una fitta alla giuntura tra braccio ed avanbraccio (la parte opposta del gomito)

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Direi che da solo ha fatto ottime e condivisibili diagnosi, senza necessità di pensare alla SLA; mi permetto solo di aggiungere che sarebbe auspicabile un parere medico e, fino a quel momento, eviterei attività fisica (penso alla corsa di oggi, per esempio).

  10. Anonimo

    No, ma ultimamente sono abbastanza nervoso.
    Vorrei fare delle precisazioni che sopra non ho menzionato:

    1. Il Dolore non é venuto dal nulla, per quanto riguarda la gamba sono caduto in piscina (ho messo il piede in fallo), mi sono procurato una distorsione al ginocchio. Il ginocchio é ok adesso (la risonanza lo conferma) ma il dolore dietro mi é rimasto.

    2. Ho creduto quindi fosse un infiammazione (e magari lo é), ho preso antiinfiammatori per due settimane, il dolore é migliorato tantissimo ma appena ho smesso é ritornato.

    3. Sono preoccupato perché mi sembra una coincidenza troppo grande il fatto che abbia gli stessi sintomi alla gamba e al braccio.

    4. Per fortuna non ho altri sintomi. Oggi sono andato a correre 45 min (sul nastro) e non sono inciampato in nessun momento (sembra essere uno dei sintomi) non ho difficoltá ad ingoiare ne a respirare. Non ho problemi alle mani.

    5. Forse sto somatizzando, peró oggi ho avuto l’impressione di avere lo stesso fastidio anche alla gamba destra.

    Grazie e Saluti