1. Anonimo

    Dottore salve ,
    purtroppo i miei dolori continuano , la scorsa notte infatti ho avuto dei dolori fortissimi e una sensazione di paralisi di non riuscirmi a girare nel letto ero come bloccato e con forte dolore alla testa e alle braccia , in oltre avevo un bisogno di muovere le gambe in continuazione .
    a questo si aggiungen una dolore molto forte lungo la schiena e allo sterno .
    Mi sembra impossibile pensare a qualcosa di psicologico e basta .

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      So che sembra impossibile, ma le garantisco che non è così (anche se ovviamente non posso garantirle che sia il suo caso).

  2. Anonimo

    Dottore ho fascicolazioni ogni tanto sui vari arti, ma soprattutto il collo mi vibra vistosamente e in ogni momento. Ho necessariamente la SLA giusto? Ho 19 anni, sono sicuro di avere la SLA, ma ho deciso di non dirlo ai miei genitori. Buon lavoro

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Potrebbe essere semplicemente ansia.

  3. Anonimo

    Dottore salve le scrivo perchè ho effettuato un nuovo consulto neurologico risultato negatvo . secondo il neurologo si tratta di stress post traumatico . io però sto peggiornado ho tremore della lingua della mandibola , avverto una rigidità nucale , rigidità in generale soprattutto alla gamba destra . la notte ho forti dolori, mi basta chiudere gli occhi per avvertire uno strano dolore alla testa . ho sentito parlare di sla primaria temo di avere questa malattia

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Deve sforzarsi di credere ai medici, se non ricordo male ne ha consultati diversi, perchè altrimenti la sua vita verrà rovinata dalla sua stessa ansia.

  4. Anonimo

    salve lo so ma ho anche l ansia forse , il fatto che ho dolore senzo di estraneità alla testa con rigidità , un dolore toracico di costrizione , e soprattutto mi sento molto rigido mi muovo a scatti e ho la gamba destra addormentata , non so se chiamare un medico

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Senta il suo medico di base per telefono.

  5. Anonimo

    Dottore buongiorno
    la disturbo x chiederle questo. ho 26 anni, premetto che sono un soggetto ansioso, soffro di cervicale e sto eseguendo massaggi su tutta la schiena in quanto ho i nervi molto contratti sia dal collo che schiena bassa dal nervo sciatico.
    è un periodo che mi vengono durante il giorno lievi dolori alle mani, ad alcune dita dei piedi…sento muscoli di diverse zone del corpo muoversi involontariamente x qualche secondo. non ce la faccio più passo le mie giornate a pensare a tutto questo. mi sento qualsiasi cosa.
    grazie molte x l’attenzione

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Benissimo i massaggi, ma discuta con il medico un approccio più specifico anche per l’ansia (farmacologico e/o psicologico).

    2. Anonimo

      grazie molte. ma secondo lei questi sintomi mi devo preoccupare o sono collegati probabilmente all ansia?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ansia, ma questo è u nproblema che va trattato e non sopportato.

    4. Anonimo

      la ringrazio molto. cercerò di fare qualcosa allora.
      quando sono in giro in compagnia e nn penso i sintomi sono molto meno quasi nulli. quando sono solo e penso sento qualsiasi cosa.
      grazie ancora gentilissimo

  6. Anonimo

    Dottore tutta l’area intorno al CUORE si muove incessantemente,in ogni secondo, da pochi giorni. Non mi fa male ma penso proprio sia un male gravissimo. Lei cosi a sensazione ha idea di cosa possa essere,Sla,tumore incurabile?

    Domani andrò in ospedale,sono pronto a sapere la triste verità,ma mi piacerebbe sapere la sua opinione prima di mettermi il cuore in pace. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ansia.

  7. Anonimo

    salve dottore..sono capitato in una situazione strana da ormai un paio di giorni circa una 15inatutto inizio con crampi strani alla gola ma ora sono spariti dal primo giorno ho paura di avere la sla perche ho tutti i muscoli rigidi del corpo con una strana debolezza e avvolte sento come punture di spillo sulla testa con lieve bruciori sparsi da per tutto..ma non sempre…poi faccio fatica a parlare come se qualcosa me lo impedisse e per di piu da una settimana mentre cammino ho una strana sensazione al piede destro come se fosse teso debole e tenderebbe di andarsene verso destra..e un po di debolezza al polpaccio.. pr di piu ho rigidita sparsa ovunque muscoli del collo tesi e avvolte crampi dietro il collo anche come piego il collo sento tirare luno la colonna la fascia muscolare..ho fatto una tac alla testa ma e risultata apposto..soffro anche d ansia questo periodo ma non credo che l ansia possa fare tutto questo..per di piu o tendini mandibolari destra) che mi fa male..ormai da una settimana ma non ha intenzione di andarsene via..sono molto preoccupato dottore mi affatico anche subito a fare certe cose come una rampa di scale ho altro..sono rigido debole e atirato da per tutto..con una sempòice tac che ho fatto ho paura che sia sfugito qualcosa hai medici perche un altro mio amico che fa l infermiere mi ha detto che non sempre si possono vedere dalle tac solo dopo 15 giorni dall eserdio di queste malattie..sono molto confuso mi scuso per il luno testo ma mi sento propio strano.aa scordavo..sento anche una strana sensazione oculare..tipo come se i miei ochhi si fermano avvolte ma il mio medico base mi ha detto di stare tranquillo..quale il suo parere da queste dichiarazioni a distanza?? la ringrazio per una eventuale sua risposta..

  8. Anonimo

    ho scordare di lasciare l eta anche se non conta ma avvolte puo essere utili a voi medici..ho 17 anni

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Le confermo invece che l’ansia può spiegare tutti i sintomi che ha elencato.

    2. Anonimo

      la ringrazio per la sua risposta..quindi secondo lei il piede destro che le parlavo e normale che lo sento strano come se non lo controllassi o chèè un sintomo inspiegabile che avvolte mi capita anche di inciampare..ma raramente e come se si fosse indebolito in una maniera assurda..?comunque per farmi stare meglio ho prenotato anche un altra tac tra 1 mesetto circa..cosi mi togliero tutti i dubiti..ma e raro avere la sla ha 17 anni?? guardi sono caduto in una situazione inspiegabile come una tortura..sto consultando anche dei psichiatri per cercare di tranquillizzarmi un po..

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non faccia altre TAC e lavori sull’ansia.

    4. Anonimo

      Lei escluderebbe quindi la sla!? È cose allora che impedisce di fare i movimenti ? Non riesco a parlare più con l accento di prima e per di più mi basta fare un minimo sforzo per essere stanchissimo

    5. Anonimo

      È per di più si sarebbe visto con una tac solo a 15 giorni dall eserdio?! Scusate se vi riempio di domande dottorr ma sto malissimo a volte..

    6. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Al 99% è ansia, anche se so che sembra impossibile, perchè in realtà è un disturbo che assorbe ogni energia nervosa oltre a manifestarsi sotto forma di quasi qualunque sintomo.

    7. Anonimo

      Mi consiglia dei psichiatri per lavorare si questa ansia ? Sento che solo con dei semplici non ne riuscirò a uscire come cerco di mettermi l anima in pace al minimo sintomi ridivento pazzo sempre a pensare ecc ecc e l unica cosa ch so fare D buttarmi sul letto e deprimermi..l ansia da anche blocchi nei muscoli della faccia ? Come mandibola lingua ecc..? Avvolte ho anche delle fitte all addome zona appendicite..

    8. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente c’è anche una sorta di depressione, ma uno psichiatra va benissimo.

    9. Anonimo

      Posso star tranquillo per le inciampante che raramente ho? Sapevo che la sla si manifesta facendo inciampare i pazienti ecc eccaa un ultima cosa e ho scordato di dire che all inizio di tutto avvertivo bruciore strano dietro l testa e ogni volta che cercavo di fare qualsiasi movimento parlare muoversi ecc sentivo quella sensazione i blocco specie bruciore dietro la testa ..la ringrazio molto per le sue risposte..

    10. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ovviamente spetta al medico l’ultima parola, ma a mio avviso può stare tranquillo.

    11. Anonimo

      Grazie mille dottore le faro sapere presto le risposte alle altre visite

    12. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ok, ma non insista eccessivamente con le visite, anche quelle da un certo punto in poi sono causa di ansia.

    13. Anonimo

      Salve dottore
      In questo giorni sto accusando certi sintomi del tipo:non riesco a decidere a volte i movimenti spontanei del tipo scrivere un tastiera rispondere ha un telefono ecc cc perché senso una sensazione strana tipo una debolezza e rigidita dei muscoli e nervi come se la mia forza si è dimezzata..per questa sensazione la avverto più nei polsi dita e caviglie ho paura che sia la sla sono un tipo che ultimamente ha sofferto di anzia come faccio attività e allungo i nervi mi rimangono anche tirati..per di più sto avendo problemi di debolezza e altro che le ho elencato..anche alla faccia non riesco a parlare bene la lingua la sento molto strana debole e rigida faccio fatica ha alzare i polsi ex ecc sono disposto a sapere la cruda verità dottore..secondo lei cosa possa essere?! È come se non controllassi muscoli

  9. Anonimo

    O anche problemi nel deglutire non riesco a fare più nnt sono in angoscia di avere la sla non mi sono mai sentito così strano

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Con tutta probabilità è l’ansia stessa la causa dei suoi sintomi.

  10. Anonimo

    È l ansia causa anche il blocco dei muscoli come dice lei? Come faccio ad esserne certo che non è la sla ?! Il mio corpi si muove come un robo a scatti..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Io la certezza non posso dargliela, ma con una visita dal suo medico potrà averne ulteriore conferma, perchè si potranno valutare più aspetti e soprattutto farlo di persona.