Tutte le domande e le risposte per Sinusite: sintomi, rimedi e cura
  1. Anonimo

    gentile dr
    da quasi 10 gg soffro di una forte emicrania alla testa…piu’ che un vero dolore una pressione soprattutto frontale e di riflesso posteriore…come avessi una palla in testa e un giramento ogni tanto..l’acufene che ho da diversi anni ha notevolmente aumentato d’intensita’..la pressione art. è alta…91/151 e battiti pure..sono uno sportivo e ne riscontravo anche 90/100 minuto…direi troppo..ho iniziato cura medica con alprazolam 0,25 mg e di mia iniziativa anche acqua di sirmione…comincio a notare qualche miglioramento..leggero ma vedo che se non avevo sintomi di raffreddore ora la maggiore pressione la sento all’inizio delle narici del naso e qualche fuoriscita di muco…anche un po’ sporco di sangue a volte..attinenza sinusite pressione alta c’è? un forte raffreddore l’ho avuto e usato molto spray decog. (x ipertesi puo’ dare problemi) puo’quindi essere sinusite ed un postumo dello spray la pressione alta anche a distanza di tempo? grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. La pressione è troppo alta e va abbassata, con antipertensivi se stile di vita ed ansiolitici non sono sufficienti.
      2. Non vedo attinenza tra pressione e sinusite.
      3. Gli spray decongestionanti vanno usati per 5-6 giorni al massimo, mai di più; piuttosto meglio i cortisonici.
      4. Detto questo può comunque trattarsi di sinusite, che andrebbe trattata con l’aiuto del medico (bene comunque l’acqua di Sirmione).

  2. Anonimo

    gentile dott da un po’ di tempo soffro di emicrania che ogni volta dura sempre di piu’. da circa una settimana il dolore si e’ localizzato al lobo frontale dx e tensione al collo, da 5 giorni soffro di vertigini che si aggravano con l’andare a letto specie se mi corico da un lato. 10 anni fa mi e’ stata diagnosticata la labirintite e ipertrofia dei turbinati piu’ sinusite. ora da tre gg sto prendendo il vertiserc per le vertigini e il paracetamolo per il mal di testa senza risultato. di cosa puo trattarsi? la ringrazio in anticipo

  3. Anonimo

    le riscrivo perche’ ho dimenticato di scrivere il nome presentandomi per sbaglio come anonimo. mi scuso e la ringrazio anticipatamente per la sua risposta

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A sensazione potrebbe essere cervicale, ma per una diagnosi precisa è opportuna una visita medica.

  4. Anonimo

    Da un pò di tempo soffro di naso chiuso, ma nell’ultimo mesetto, lavorando in un ambiente con aria condizionata, mi sento il naso chiuso con conseguente leggero mal di testa, per la precisione sul fonte.
    ho provato con l’antistaminico e la cosa andava di sicuro meglio, anche perchè la notte dormivo meglio, ora invece mi sveglio con la bocca secca e sempre con un leggero muco alla gola.
    Si tratta di una normale sinusite?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è possibile.

  5. Anonimo

    salve,

    a fine luglio sono stato in un albergo, con aria condizionata a temp. molto rigida direi… sono uscito dal bagno dopo la doccia senza coprirmi ed ho avvertito dei brividi. L’indomani ho avuto mal di testa, orecchie tappate. Dopo 3 giorni è andato via tutto senza uso di medicine, solo che è rimasto un acufene all’orecchio sinistro, ed un una sensibilità ai rumori per altre 2-3 settimane. Visita dall’otorino e 2 tappi tolti ad entrambe le orecchie , l’ultimo tolto 3 settimane fa. Il mio acufene non va via ed il mio timpano risulta perfetto. Ho notato dei mal di gola al mattino, ed una pressione ogni tanto non spesso sulla fronte ed altezza naso quasi. Prossima settimana aspetto risultati analisi del sangue ed urina ,e farò per la prima volta il tes per la sifilide , consigliato dal mio medico perchè mai sottoposto… che consiglia?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sinceramente non saprei cosa consigliare, mi dispiace.

  6. Anonimo

    buonasera dottore x la sinusite va bene anche 2/3 aereosol cn soluzione fisiologica al giorno?quando ce dolore forte il voltfast puo andare bene?oppure consiglia di iniziare cura antibiotica?grazie x il tempo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per la sinusite ho visto approcci molto diversi da uno specialista all’altro, quindi non me la sento di suggerirle farmaci o terapie: sempre meglio sentire prima il medico.

  7. Anonimo

    Buongiorno avrei bisogno di un consiglio da parte sua, ho iniziato con prurito al naso e continui starnuti e che gocciolava, pensavo che fosse come sempre un attacco di rinite allergica, assumendo antistaminico Aerius potessi star meglio e invece la notte iniziai con mal di testa e dolori forti agli occhi e sulla fronte e tenga presente che sono una paziente sia asmatica che allergica, ho assunto della Tachipirina da 1000, spray nasale IperClean ma con pochi risultati perchè i dolori sono sempre forti e non diminuiscono, la ringrazio anticipatamente dei suoi consigli.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Consiglio senza dubbio un parere del medico (o dello specialista che la segue per l’asma); potrebbe effettivamente esserci sinusite.

    2. Anonimo

      Accetto il suo consiglio, grazie a presto.

  8. Anonimo

    sento puzza nel naso,raffreddore,mal di testa,quando assumo posizioni da sdraiato,mi fa male il collo,quando mi alzo e sciolgo i muscoli del collo con dei movimenti mi passa,cosa puo’ essere,grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sindrome parainfluenzale, ma verificherei con il medico che non sia sinusite.

    2. Anonimo

      grazie per il suo aiuto

  9. Anonimo

    volevo sapere: respirare cattivi odori possono creare problemi avendo la sinusite

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No.

  10. Anonimo

    Buongiorno, io vorrei sapere se avendo solo il mal di testa(dietro agli occhi soprattutto) naso chiuso e solo alla mattina un po’ di mal di denti. Però nn sto prendendo antibiontici ma solo spray nasali e un pastiglia effervescente sempre per liberare le vie nasali perchè ho del catarro presente! Come cura va bene o dovrei prendere un antibiotico?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Che spray usa?

    2. Anonimo

      il rinofluimucil!

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non posso prescrivere farmaci, quindi per la cura la rimando al curante, ma eviti di usare spray nasali vasocostrittori per più di 5-6 giorni.

      Potrebbe in ogni caso essere sinusite, quindi è importante farsi visitare.