Tutte le domande e le risposte per Morbo di Crohn: sintomi, diagnosi e dieta
  1. Anonimo

    salve sono ormai piu di 2 mesi che soffro di diarrea continua….. appena mangio qualcosa devo correre in bagno…da premettere che ho sofferto in passato di stomaco, ed ho avuto un 0periodo che quando andavo in bagno sanguinavo, e il dolore dopo era lancinante….mi hanno detto sospetta ragade anale…..cosa puo essere grz in nticipo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La diagnosi di ragade è stata fatta da un medico? Aveva fatto esami all’epoca?

    2. Anonimo

      Maria io a giugno scorso stavo proprio come te. A settembre, dopo mille farmaci inutili per altre ragioni sbagliate, ho fatto la colonscopia e mi è stato diagnosticato il morbo di crohn. Anche io soffro di ragadi anali, ho iniziato a soffrirne proprio quando è iniziata la diarrea (ogni volta che mangiavo e più). Ti consiglio di andare dal tuo medico e fare tutte le analisi necessarie e la visita da un gastroenterologo, sono stati la mia salvezza, se non altro ora so cosa e come devo curarmi.

  2. Anonimo

    grazie alla sign. gaia
    ps io ho 38 anni
    io abbito in provincia di napoli
    potestre indicarmi un buon centro cortesemente?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non conosco centri della zona, ma invito i lettori del centro-sud ad indicare eventuali consigli. Grazie!

  3. Anonimo

    Di niente peppe…so che a bologna ce un centro altamente competente e specilizzato , io sono di palermo e mia figlia e’ seguita da un bravissimo gastroenterolo di cui mi fido molto …da poco mia figlia e’ stata ricoverta e se prima avevano detto che aveva una proctite ulcerosa , adesso dalla colonscopia hanno visto che queste maledette ulcerette i sono estese in tutto il colon , quindi, adesso la diagnosi e’ di pancolite! Mia figlia a solo 7 anni …spero che anche tu trovi la via giusta , e ti raccomando nn ti abbattere , devi combattere , e devi sapere che nn sei solo ad avere questo schifo di malattia , ma , ci sono bambini , io ne conosco uno di 3 anni poverino , mia figla ne ha 7 di anni e prende 3 compresse la mattina 2 il pomeriggio e ltre 2 la sera…ciao

  4. Anonimo

    Buonasera dottore, vorrei sapere se troppi prelievi di sangue possono causare un abbassamento eccessivo di emoglobina.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No.

  5. Anonimo

    Ora le spiego mia figlia soffre i rettocolite ed e’ stata ricoverata 20 giorni…in questi venti giorni le sono stati fatti un giorno i e uno no prelievi di sangue di 4 provette…quando siamo usciti mia figlia aveva i emoglobina 7.6 dopo 2 giorni i e’ abbassata i 1 punto, dopo 2 giorni di 2 punti quindi 7.3 , e dopo 2 giorni di 4 punti …ma come e’ possibile …io penso che iano tutti i prelievi , altrimenti che piegazione ce? Mercoledi ha fatto il prelievo ed era 7.2 la fatto stamattina ed era 6.8 …( riempiono sempre 4 provette)

    1. Anonimo

      In auesti 20 giorni sono stati fatti sempre prelievi per controllare l’emoglobina…ora io mi chiedo: come fa questa bambina a produrre sangue se glielo tolgono un giorno si e uno no?

    2. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quanti anni ha sua figlia?

  6. Anonimo

    7 anni

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che non sono specialista del campo, è possibile che i prelievi abbiano avuto una piccola influenza, ma a sensazione non credo siano la causa principale.
      Mi faccia sapere se gli specialisti che la seguono la pensano diversamente.

  7. Anonimo

    E allora in quale altro modo si puo’ perdere il sangue….noi siamo uscite venerdi giorno 1 di giugno con un’emoglobina di 7.6…….lunedi ci sono ritornata per un controllo e aveva di emoglobina di 7.3….La bambina di mattina era andata in bagno ed aveva avuto feci con striature di sangue , ma solo striatura , dopo lunedi la bambina nn e’ andata piu’ in bagno , ci e’ andata solo giovedi pomeriggio ma il giorno prima avevamo di nuovo fatto il prelievo ed era scesa i nuovo l’emoglobina di 7.2…passato giovedi il venerdi la bambina ha rifatto i nuovo il prelievo e in tutto la bambina era andata in bagno solo il lunedi e il giovedi con solo striature di sangue nn abbondati…ma ome e’ potuto scendere l’emoglobina da 7.2 a 6.8 se nn ci sono state prdite abbndonati di sangue e questo che orrei capire …ma il corpo puo’ distruggere il formarsi del sangue …vorrei capire!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non sono gastroenterologo e non so risponderle con certezza, ma in realtà nelle feci può esserci più sangue di quello che sembra; inoltre in caso di malassorbimento intestinale le scorte di ferro è molto probabile che siano scarse.

  8. Anonimo

    Dottore buongiorno, le rispondo in merito ai prelievi …ho fatto la omanda al dottore e mi ha detto che potrebbe essere …sta di fatto che mia figlia facendo prelievi un giorno si e uno no scendeva sempre , lui la voluta vedere dopo 5 giorni per vedere se erano i prelievi che potevano influenzare l’abbassamento dell’emoglobina e cosa strana dopo 5 giorni a mia figlia e’ aumentata l’emoglobina di 4 punti …lei cosa ne pensa!….stamattina ha rifatto il prelievo dopo 4 giorni, vediamo cosa succede!

  9. Anonimo

    Dottore mi scusi ma lei ha ? Mi piacerebbe tanto comunicare con lei!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non ho Facebook (o, meglio, ho un account che non controllo per mancanza di tempo); continuo ad essere un po’ scettico sul fatto che siano i prelievi la causa dell’abbassamento, ma di fronte all’evidenza ovviamente non avrei nulla da ridire.
      Purtroppo non occupandomi tutti i giorni di situazioni come questa mi trovo costretto ad andare ad intuito e quindi, potenzialmente, potrei essere in errore.

  10. Anonimo

    salve ho 31 anni è sono siciliana. da quasi 4 anni ho dei problemi nella digestione e ho sempre la cistite.ho inziato a non poter mangiare nulla mi faceva tutto male ed in un giorno andavo in bagno anche 9 volte,ho perso un 15kg poi un po’ sembra che mi ero ripresa invece dopo pochi mesi dinuovo problemi nella digestione senza diarrea,siccome soffro anche di una forte forma di orticaria (dipende da quello che mangio)ho fatto delle prove allergiche e praticamente mi è uscito tutto LATTOSIO,AROMI,COLORANTI,CONSERVANTI,NIKEL, quindi per mangiare e un problema con tutto cio che cerco di seguire l alimentazione che mi ha dato il mio medico nn riesco a digerire appena mangio la pancia mi diventa durssima e ho molto dolore seguita da nausea e sudorazione allora x stare un po’ meglio prendo un bustina di biochetasi oppure quando mi brucia lo stomaco gaviscon cmq che cosa dovrei fare x capire cos ho?? grazie tante.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ a mio avviso indispensabile rivolgersi ad un gastroenterologo e procedere con lui ad una diagnosi più precisa.