Tutte le domande e le risposte per I sintomi del diabete: scopri se sei diabetico
  1. Anonimo

    salve,ho 37 anni,in gravidanza ho avuto il diabete gestazionale,ora ho fatto la glicemia glicata e ho 4 valori da 180 a 270 mg,è diabete?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      L’intervallo di riferimento cosa riporta?

  2. Anonimo

    Ciao a tutti
    Il diabete può venire se uno assume tanti dolci?
    Sono una persona sana a cui piace mangiare molti dolci e
    solo mia nonna aveva il diabete (venuto con l’età)
    ma ultimamente ho sempre sete, vado spesso in bagno, sono sempre stanca e il mio peso non supera mai i 49kg.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Alla lunga un’eccessiva assunzione di dolci può essere una concausa dello sviluppo di diabete.

  3. Anonimo

    ho 50 anni, non ho mai avuto la glicemia alta, da due giorni l ho provata ed è dai 195 ai 205, non ho sete, non urino eccessivamente, ma ultimamente ho esagerato con i gelati confezionati anche 4 al giorno, per circa 2 mesi, ho molta paura, perchè tendo ad avere il colesterolo alto, come mi devo comportare?? grazie Marina

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La cosa migliore è porre attenzione alla dieta per 1-2 settimane, poi riprovare a digiuno la glicemia ed eventualmente valutare con il medico la situazione.

  4. Anonimo

    Ciao sono Anna, sono un pò preoccupata perchè sono aumentata di circa 6kg in un anno ma sopratutto noostante la dieta non riesco a dimagrire. è vero che no faccio un grande movimento, perchè faccio lavoro di ufficio ma prima quando iniziavo una dieta comunque dimagrivo, ovvamente trattasi di ua dieta che rispetto. Avverto spesso sete ed ho la pella secca. Ho fatto controlli alla tiroide e agli ormoni, tutto ok, ma non riesco a dimagrire. Dalle analisi ho fatto la glicemia e il valore è 73, sembra tutto ok, visto che il parametro di riferimento è 60/110.Quindi mi chiedo non mi devo preoccupare o devo fare un controllo specifico? può il diabete far ingrassare? o è solo un problema di metabolismo?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Quanti anni ha?

  5. Anonimo

    Ho avuto la “pancreatite acuta” all’età di 20 anni, poi cronicizzatasi. Nel 1985 sono stato sottoposto ad una delicata operazione al pancreas per una “pseudocisti alla testa”. Nel 1999 ho avuto una broncopolmonite a causa del mio sistema immunitario molto debole e sono vivo per miracolo. Nel 2007 mi è stato diagnosticato il “diabete 2” e il pancreas atrofico e con molte calcificazioni (TAC). Ora al mattino a digiuno la glicemia è tra i 100 ed i 119 e dopo 2 ore dal pranzo 167-159-146-178 etc., molto dipende da quello che mangio. Faccio a meno del sale nella pasta, insalate etc.. Prendo soltanto creon 10000 una capsula dopo mangiato, e non faccio uso di insulina. Prima facevo un pò di ginnastica, ma ultimamente a causa di un dolore alla spalla non ne stò facendo più. Ho 53 anni, sono 1.78 di altezza e peso 73 kg. Ultimamente a detta della gente sono dimagrito, è grave?

  6. Anonimo

    Dimenticavo, non mangio grassi e/o fritture, ed ho un’intolleranza ai carboidrati che però mangio regolarmente come la grana (ogni sera con il pane), l’emmenthal, sottilette etc..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non è grave, ma un valore di glicemia a digiuno costantemente oltre i 100 richiede sicuramente un trattamento.

  7. Anonimo

    Ciao. Avevo già scritto. Posso domandare una cosa? In questi giorni a digiuno con glucometro ho glicemia intorno ai 96-99. So che il glucometro può essere un po’ scarso quindi sono un po’ preoccupata. Stamattina invece avevo glicemia a digiuno 91 (sono durante il ciclo, non so se dipenda anche questo); circa un’ora dopo colazione – non sentendomi bene – l’ho misurata ed era 142. Avevo mangiato 5 fette biscottate con poca marmellata (le fette sono per celiaci). E’ un valore normale? A breve ripeterò curva glicemica e insulinica. Il malessere può essere dovuto allo sbalzo forte da 91 a 142? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non mi preoccupa tanto il 142 dopo colazione, quanto i valori precedenti (96-99); non ritengo che il malessere fosse provocato dalla glicemia.

  8. Anonimo

    buonasera sono rosetta ho 43 anni ho pungiglioni in tutto il corpo, stanchezza e mi si addormentano i piedi se perfavore potreste darmi qualche risposta ne sarei grata .. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non è ovviamente possibile una diagnosi a distanza sulla base di pochi sintomi comuni a diverse patologie, è invece opportuno che si rivolga al suo medico, il quale avrà la possibilità di visitarla e le competenze per arrivare ad una diagnosi.

  9. Anonimo

    SALVE A TUTTI…SCRIVO PER MIO PADRE E NON PER ME….ALCUNI MESI FA GLI HANNO DIAGNOSTICATO IL DIABETE…GLI AVEVANO DATO DELLE PILLOLE…MA LUI INIZIALMENTE SI è RIFIUTATO DI PRENDERLE, PERCHè PRENDE ALTRI FARMACI PER UNA LIEVE FIBRILLAZIONE CARDIACA…ED AVEVA PAURA CHE NON FOSSERO COMPATIBILI…(SECONDO M ERA UNA SCUSA PER NON PRENDERLI) COMUNQUE HA COMINCIATO AD EVITARE I CARBOIDRATI E LA ROBA TROPPO ZUCCHERATA….PERò NEL TEMPO, HA COMINCIATO A PERDERE NOTEVOLMENTE PESO, SENTIVA SPESSO LA NECESSITà DI URINARE E DI CONSEGUENZA DI BERE..MI SONO ACCORTA ANCHE CHE HA LA PELLE SECCA…DICIAMO CHE LUI L HA SEMPRE AVUTA…MA NELL ULTIMO PERIODO MOLTO DI PIù…ULTIMAMENTE HA RIFATTO I CONTROLLI ED I VALORI GLICEMICI ERANO CMQ ELEVATI…ORA GLI HANNO DATO DA FARE L INSULINA PER 20 GIORNI E DOPO DI CHE UNA PILLOLA CHE PRENDERà OGNI GIORNO…VOLEVO SAPERE DI CHE TIPO DI DIABETE SI TRATTA…SE MI DEVO PREOCCUPARE…E SE FACENDO QUESTA CURA POTRà IN QUALCHE MODO TENERE A BADA QUESTO PROBLEMA ..LUI CMQ HA 62 ANNI è ALTO UN METRO E 85…E FINO AD UN ANNO FA PESAVA QUASI NOVANTA CHILI..ORA SECONDO ME NE AVRà PERSI PIù DI DIECI. VI RINGRAZIO IN ANTICIPO ASPETTO CON ANSIA UNA VOSTRA RISPOSTA SALUTI!!

  10. Anonimo

    ciao, sono una quattordicenne che da un paio di settimane ho questi sintomi: sete continua, aumento delle urine, stanchezza e ho perso anche 1 kg in una settimana, ho parlato con il medico e ho fatto le analisi e la glicemia è a 64 (e ha anche l’asterisco) ed è bassa; potrebbero essere sintomi di diabete nonostante la glicemia bassa?? ah fumo da circa sei mesi può aver influito?? grazie in anticipo…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il fumo potrebbe influire, in ogni caso non è diabete ma, al limite, iperinsulinemia.