Tutte le domande e le risposte per I sintomi di ansia ed attacchi di panico
  1. Anonimo

    Salve dottore io appena vado da dottori in generale e questi mi visitano mi comincio a sentire male e svengo!oggi è successo di nuovo dal dentista,mi ha fatto una radiografia al dente e appena a finito sono svenuto per ben due volte!come mai?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ ansia, è un problema abbastanza comune, anche se la sua situazione ha sicuramente manifestazioni piuttosto intense; può provare a parlarne con uno psicologo, che la aiuterà ad imparare a gestire queste emozioni.

  2. Anonimo

    La ringrazio per l’interessante ipotesi e per la sua, a me ben nota, cortesia.

  3. Anonimo

    l’ansia può provocare dolori allo sterno?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Certamente.

  4. Anonimo

    sono in macina o guardare tv tuto normale e ingojo la sputa e non riesco a repirare,cosa e?mi sucede ogni tanto.ciao

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi perdoni, ma non ho capito.

  5. Anonimo

    Buonasera,sono un po’ preoccupata perché’ da un paio di notti mi svegliò di soprassalto e mi sembra di non respirare,come se stessi per morire.e’ un attacco di panico o un’apnea notturna.mi è’ capitato anche altre volte ma non ho mai approfondito perché’ poi passava,mi devo preoccupare e che indagini posso fare?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sembrerebbe un’apnea notturna, inizi con parlarne al medico di base.

  6. Anonimo

    Salve,
    E’ da circa una settimana, dopo aver visto un film di un uomo che uccideva sua moglie, che ho paura di poter fare la stessa cosa ai miei genitori! Secondo lei è sintomo del doc?.. La mia paura più grande è che un giorno questo diventi un desiderio oppure sono costretta a farlo! Ho paura perchè è una cosa che non vorrei mai e mai fare dato che sono le persone più importanti della mia vita. Prima di aver visto quel film non mi è mai sfiorata l’idea di fare una cosa simile!
    Vorrei un suo parere
    Cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Stia tranquilla, è stata così colpita da quanto visto che ne ha sviluppato una forma di ansia; non ci pensi, non c’è rischio se non ha mai avuto disturbi di personalità o simili, passerà presto.

  7. Anonimo

    Salve dott io nn so cosa mi sta capitando io mi sento sempre stringere alla gola e mi sento di nn respirare e mi fisso che mi sta venendo l infarto sudò ed i paura cosa posso fare ditemi voi

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ ansia, probabilmente con attacchi di panico; ne parli con il suo medico per trovare la strada migliore per uscirne.

    2. Anonimo

      Dott grazie della risp ma il mio med curante o devo andare da un psicologo che dite il mio medico mi può risolvere il problema io mi sono scritto anche una ecografia x vedere la tiroide e gli analisi della tiroide o fatto bene ma io sto calmo però mi sento di stringermi sempre alla gola cosa potrei fare x questo problema

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ne parli tranquillamente al suo medico curante, sarà a valutare se può aiutarla direttamente o se sia preferibile appoggiarsi ad uno specialista.

  8. Anonimo

    salve dottore,ho 25 anni e da quando ne ho 14 che soffro di ansia…..o cominciato con attacchi di tachicardia molto forti e molto spaventa andavo al pronto soccorso e dall elettrocardiogramma risultava tachicardia ansiosa….i medici ogni volta mi dicevano di curarmi con valeriana gocce di lexotan e tranquillanti vari ma la mia fortissima paura di essere malata di cuore non mi passa ed e sempre piu forte…la tachicardia e passata tranne quando vado a fare visite in ospedale che per la paura mi viene fortissima,ma ora soffro di extrasistoli o continuamente i nervi tirati e mi sento sempre come se dovessi scalare una montagna che devo fare per uscirne? ora sono mamma di un bimbo di 3 mesi ho avuto un parto bruttissimo e mio marito sostiene che se fossi malata di cuore con quel che ho passato sarei dovuta morire 3 volte!!!!! ma non mi convinco e sto sempre piu ansiosa di essere malata di cuore….aspetto una sua risposta sperando sia positiva……grazie!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ne parlerei con uno psichiatra, con farmaci e/o supporto psicologico può uscirne e recuperare una qualità di vita soddisfacente.

    2. Anonimo

      grazie mille

  9. Anonimo

    salve dott sono un ragazzo di 27 anni e soffro molto d ansia a giugno o fatto tutte le analisi eletrocardiogramma ecc e risultato tutto ok ora mi sono tornati gli attachi cardia cosa devo fare rifare tutti gli esami da capo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per l’ansia è seguito dal medico?

    2. Anonimo

      dott nn mi fa fare cura mi dice che ce la posso fare dassolo a superarla ma io nn ci riesco cosa devo fare

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Insista per avere un aiuto, farmacologico o psicologico.

  10. Anonimo

    Buona sera dottore io soffro ormai da anni di disturbi di attacco di panico …curati. Con andiolitico xanax che nel corso dei due anni la dose é cresciuta e antidepressivo entact …ho fatto x un pò psicoterapia è stavo bene…ma ormai dono sei medi che non vado piu e da poche settimane anziché convivere cin la solita. Tachicardia. Ho tipo extrasistole ul che mi spaventa molto e da lì attacchi ogni giorno…..mi cosa mi consiglia?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Faccia le dovute verifiche cardiologiche, se tutto negativo (come immagino) valuterei di riprendere la psicoterapia.