1. Anonimo

    Buongiorno,
    soffro di Sindrome di Menier da più di 20 anni. Sono sempre alla ricerca di sapere di più di questa malattia scellerata. Ultimamente sono stata male per 30 giorni di continuo rendendomi la vita impossibile e anche a colui che è sempre accanto a me. Ho desiderato morire pur di farla finita. Flebo al cortisone, risonanza magnetica e persino visita neurologica non mi hanno portato a risultati immediati……..
    Sto seguendo una dieta molto ma molto drastica e mi sento meglio ma il medico non mi ha dato medicine.
    Vorrei sapere quali sono i medicinali che migliorano la circolazione sanguigna dell’ orecchio. Grazie per la vostra attenzione e se vi necessita sapere altro per maggiore aiuto ad altri, chiedetemi pure sarò contenta di collaborare.
    Maria.

  2. Anonimo

    Gentile Maria,
    il farmaco d’elezione attivo sul microcircolo dell’orecchio è Microser® (o Vertiserc®), che sono sicuro conoscerà molto bene.

  3. Anonimo

    grazie per la risposta. Il vertisec lo conosco perchè il mio vecchio medico di famiglia me lo faceva prendere. Ora con l’otorino con cui mi curo da più di un anno me l’ha tolto per chè dice che non servono a nulla.

  4. Anonimo

    Ero sicuro l’avesse usato, perchè è il farmaco di prima scelta nella maggioranza dei casi, ma sicuramente la sua situazione richiede un approccio diverso.

  5. Anonimo

    Ciao, mi chiamo Anna e ho 25 annii. Soffro di vertigini da quando sono piccole e ho perso l’udito dall’oracchio dx.
    Ho cambiato tantissimi medici ego provato ogni tipo di farmaco…Microserc Vertiserc…e tanti altri ma mai nessuno ha risolto il mio problema!!
    Le crisi piu forti sono avvennute all’età di 16 anni e sono continuate x 2 anni tutti i giorni semza mai fermarsi dalle 6 del mattino all’una di notte piu o meno!!La notte i giramenti erano piu lievi e poi riniziavano forti alle 6!!
    E’ stao difficile, ho sofferto tanto e soprattutto nn sapevamo piu cosa fare!! Poi sono passati questi giramenti cosi forti e continui.
    Ora vengono un po quando vogliono!!Ci sono periodi in cui sono piu violenti, altri in cui sono piu lievi!!
    Adesso è da piu di un mese che li ho di continuo..e da una recente visita mi è stato consigliato do togliere un apparecchio che io porto nell’arcata inferiore zona interna e di mettere un Byte!!
    Si pensa che una ciusura nn corretta della mandibola porti a uno scompenso fisico e quindia giramenti di testa!! Mi sono informata e tanti ne hanno trovato beneficio!!Io provo…purtroppo bisogna andare a tentativi!!!Se avete bisogno chiedete…e buona fortuna a tutti!!!

  6. Anonimo

    La ringrazio per la sua testimonianza, ci tenga informati sull’esito dell’uso del Bite.

  7. Anonimo

    Non mancherò…!!!
    Se avete bisogno di qualcosa…chiedete pure!!!
    Ciao a tutti!!

  8. Anonimo

    sono stata colpita otto anni fa da questa malattia, rende invalidanti, quando ho le crisi vado in uno stato confusionale, non sono più padrona della mia persona. ricoveri continui e cure interminabili. mi ha cambiato molto la vita,giorni e giorni passati a letto, paura e ansia. dovrebbe essere riconosciuta una pensione di invalidità per questa malattia, ma purtroppo la nostra sanità se ne frega. continuo a essere fiduciosa e a non mollare. auguri a tutti quelli che vivono la mia stessa malattia

  9. Anonimo

    SONO IMPIEGATO DA 21 ANNI PRESSO UN’AZIENDA PRIVATA COMBATTO CON QUESTA MALATTIA DA 10 ANNI AVEVO 34 ANNI – AVENDO MOGLIE E TRE FIGLI DEVO COMBATTERE, SONO MONOREDDITO CON MUTUO – E PURTROPPO AD OGGI ANCHE AVENDO UNA IPOTETICA PENSIONE NON SAPREI COME ANDARE AVANTI – SPERIAMO NEL SIGNORE CHE INVOCO SEMPRE DURANTE LE CRISI – PROVA AD UTILIZZARE IL GINKGO BILOBA E’ UN ERBA (SCATOLA CAPSULE ERBORISTERIA ) A ME DOPO AVERLE UTILIZZATE PER 4 MESI INTERVALLATI (2 SI 1 NO 2 SI) MI HA ATTENUATO QUANTOMENO IL DISCHIO NELL’ORECCHIO DX.

    CIAO E AUGURI

  10. Anonimo

    Non so se ho la stessa vs malattia perchè non ho ancora una diagnosi ma purtroppo ho tutti i vostri sintomi e anch’io mi sento debilitata soffro di vertigini di giorno e di notte mi sento sempre stanca e sofferente ma ci sento benissimo. L’altra cosa non riesco ad uscire di casa perchè gli spazi aperti mi fanno avere la sensazione di svenire, ho 42 anni due bimbe di 9 e 2
    anni da seguire e da dieci giorni non vivo più.