Tutte le domande e le risposte per Sindrome di Gilbert e bilirubina: sintomi e dieta
  1. Anonimo

    Io sono piuttosto sicura di soffrire di questa sindrome, ma non ne sono sicura, siccome non ho fatto il test, faccio molto sport, quattro allenamenti a settimana abbastanza intensi, ma sono una golosa, e mangio un sacco di dolci, caramelle, ecc… Tuttavia sono molto magra, spesso non digerisco bene, e sto male, ho una colorazione giallina sulla sclera, la pelle anche quella giallina, sono spesso stanca, e nell’ultima analisi del sangue che ho fatto, avevo la bilirubina, la bilirubina indiretta e il ferro molto alti, veramente non esiste nessuna cura? Non ho capito molto bene se si o no, cosa posso fare per rimuovere questa fastidiosa colorazione giallina? Come posso tenere bassi i livelli di bilirubina? Grazie in anticipo, arrivederci.

  2. Anonimo

    Buon giorno
    Ho scoperto di avere la sindrome di gilbert. Visto che non sono molto ferrato in materia volevo chiederle:
    Chi soffre di questa sindrome può avere degli sbalzi di umore o un senso di stanchezza?
    È collegata anche in qualche modo alla depressione?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Direi solo senso di stanchezza delle tre che ha detto.

    2. Anonimo

      La ringrazio
      Saluti

  3. Anonimo

    Scusi volevo chiederle, visto che ho il morbo di Gilbert dalla nascita, dopo avere effettuato alcuni esami del sangue ho riscontrato i valori delle transaminasi got ast 52 quando il riferimento e’ fino a 35 mentre gpt alt 99 quando il riferimento e’ fino a 45, se questi valori sono dovuti in parte a questo morbo. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No, è indipendente.

    2. Anonimo

      Grazie le chiedo solo l’ultima cosa, questi valori possono dipendere anche da un’attivita’ di sorzo fisico dovuto alla palestra? E in generale per abbassarli qual’e’ la migliore cosa da fare? Grazie

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non credo che siano legati allo sforzo fisico, per abbassarli serve prima capire perchè si siano alzati (alimentazione, farmaci, alcolici, fegato grasso, …).

  4. Anonimo

    Salve ho scoperto quasi per caso di avere questa sindrome di Gilbert da degli esami al sangue. Volevo sapere se questa sindrome secondo lei può influire su un test atletico molto pesante che non riesco a superare il test yo-yo (Lo Yo-yo Intermittent Recovery Test mette a fuoco la capacità di recuperare dopo un intenso esercizio tra ogni periodo di attività (5-15 secondi) c’è una pausa di 10 secondi. Il test si adatta particolarmente a quegli sport nei quali la capacità di effettuare esercizi intensi dopo periodi di breve recupero può essere decisiva per il risultato di una competizione.) Attendo una sua risposta.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, potrebbe anche influire.

    2. Anonimo

      Come faccio ad avere conferma? Soprattutto posso rimediare?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Proverei a parlarne con un medico specializzato in medicina dello Sport.
      2. Se così fosse temo che ci sia solo l’allenamento.

  5. Anonimo

    Salve,
    Ho la sindrome di gilbert e mi chiedevo se è ciò che durante le passeggiate in bici o camminata veloci mi fa respirare affannosamente e sentirmi stanca…

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, può influire.

  6. Anonimo

    Dalle analisi ho ottenuto questi valori: bilirubina totale 2, 08; diretta 0, 63; indiretta 1, 45. Mio padre aveva la sindrome di Gilbert. Potrebbe essere la stessa cosa?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Valori di riferimento?

  7. Anonimo

    Dopo aver fatto un allenamento molto intenso sto malissimo..stankissima affannata male al petto..ma continuo xke mi piace fare sport.,ma si corrono dei rischi? Oltre vabe a sopportare questo malessere generale ,quasi indescrivibile,,.Grazie..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Qualsiasi eccesso può essere dannoso, anche dello sport.

    2. Anonimo

      Grazie x avermi risposto..ma dannoso in ke senso? Cosa potrebbe succedere?

    3. Anonimo

      Grazie …

  8. Anonimo

    La mia bilirubina oscilla tra livelli normali (molto raramente) e picchi fino a 6-8 (sempre senza sintomi a parte l’ittero) di cui quasi tutta indiretta… Data la vita che faccio, c’è ben poco da rilassarsi… Lei sconsiglia l’utilizzo di farmaci che aiutino a smaltire la bilirubina in eccesso? Se non altro perchè non mi piace il colore della mia pelle 😛

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In assenza di sintomi (colore della pelle escluso) eviterei l’assunzione di farmaci.

    2. Anonimo

      Grazie per la celere risposta!

  9. Anonimo

    L’alimentazione più idonea per una persona colpita dalla Gilbert, per tenere sotto controllo i valori della birilubina.

  10. Anonimo

    Gent.le Dott.,
    i miei valori delle birilubina hanno sempre oscillato tra 1,29 e 1,39. L’ultima fatta dopo essere tornato dalle vacanze, ha rilevato quella totale a 3,01, la diretta a 0,83. Sono un pò spaventato. Devo dire che in vacanza, mi sono strapazzato, sempre in movimento e dormivo poco.
    E poi, io le analisi le faccio da molti anni in quanto sono sotto terapia con l’Azatioprina e Interferone per una forma stabile di sclerosi multipla. Ma solo recentemente, ho visto il valore sballato, prima era nella norma, può essere la Gilbert acquisita? Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se il periodo in vacanza è stato molto anomalo dal punto di vista di stress ed orari prima di preoccuparmi aspetterei di ripetere le analisi fra qualche tempo.

    2. Anonimo

      E un’altra cosa dottore, dovrò sottopormi ad una RMN con mezzo di constrasto. Ci sono controindicazioni per chi ha questa sindrome e in particolare il mio valore?A me hanno chiesto solo le analisi riguardanti i reni. Grazie.

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non che io sappia.

    4. Anonimo

      Salve ,ho una figlia di19anni,all’età’ di 15anni abbiamo scoperto che ha la sindrome di gilber.Ora vorrebbe assumere la pillola ,ma dicono che non aiuta certo il fegato….mi sapete consigliare grazie

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Che io sappia non c’è alcun problema; il ginecologo cosa ne pensa?