1. Anonimo

    DA CIRCA 3 ANNI SOFF DI COLITE SPASTICA NERVOSO VADO SPESSO IN BAGNIO E O DELLE COLICKE O FATTO 2 COLON E2 GASTRO CON ESITO NEGATIVO SOLO RISULTARONO ELICO BACTER PILORI FATTA LA CURA SONO SCOMPARSI CHE POSSO FARE X STARE MGLIO GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Assume farmaci?
      Si riguarda nella dieta?

    2. Anonimo

      grazie della ris per me e un sollievo ass spasmomen somatico quando serve o fatto prove allergiche alimentari sono into al pomodoro ,arachidi ,mais,grano,latticini,alquni legumi ,ma anche nn mangiando tutto cio sto male lo stesso puo dipendere da anzia e stres

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ansia e stress pesano in modo determinante, lo dimostra il fatto che ha sollievo assumendo Spasmomen Somatico (che contiene un tranquillante).
      Come si è svolto il test per le intolleranze?

  2. Anonimo

    acqua sem o min,the,caffe.olio exstra vergine ,sale zucchero aceto di vino limone miele.pane tostato carne di bovino adulto coniglio agnello tacchino maiale prociutto crudo bresaola sogliola molluschi zucchine spinaci cavolo verza broccoli zucca frutta cotta .ma con esito negativo mi anno detto di nn poter far nulla come reagire che consiglio mi da grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Chiedevo materialmente come si è svolto? L’ha fatto in farmacia?

  3. Anonimo

    lo fatto in ospedale al centro allergologico policlinico di napoli

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ok, glielo chiedevo perchè purtroppo ci sono molti test che non sono affidabili, ma quelli in ospedale sul sangue (benchè in parte controversi) hanno basi scientifiche.

      Lavorerei in ogni caso sull’ansia, esistono farmaci specifici che possono aiutare anche sul lungo periodo.

  4. Anonimo

    nn e niente di allarmante puo indirizzarmi lei

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non posso prescrivere farmaci, mi dispiace.

  5. Anonimo

    grazie per il suo tempo se migliora le faccio sapere

  6. Anonimo

    volevo sapere se nn e niente di allarmante grzie a risentirci

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, non deve preoccuparla, ma deve trovare il modo di migliorare la situazione.

  7. Anonimo

    Gentile dottore,
    Da circa una settimana ho dei disturbi, le spiego la mia situazione. Sabato scorso, dopo aver mangiato un pò troppo durante la notte mi sento male. Forte nausea e dolori allo stomoco e intestino. La mattina mi sento meglio specialmente dopo aver evaquato ( feci liquide ). Nei giorni che seguono miglioro anche se ho ancora doloretti allo stomaco e intestino, vado dalla dottoressa che mi dice di aver preso una lieve gastroenterite, ( lavoro in un asilo nido ) quindi dieta in bianco e fermenti. Passano i doloretti allo stomaco ma non quelli all’intestino che oltretutto sono abbastanza forti ma si placano dopo l’evaquazione. L’evaquazione è scarsa ma solida. In questi due giorni però la cosa è peggiorata, e ho avuto fenomeni di evaquazione liquida e oggi evaquazione iniziata solita continuata con diarrea. Persistono anche i dolori.
    Secondo lei la diagnosi della dottoressa è giusta? io provo questo malessere e non riesco a rimettermi l’intestino oltretutto mi sento gonfia e provo un senso di infiammazione.
    Può consigliarmi?
    La ringrazio per la sua disponibilità

    Cordiali Saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima condivido la diagnosi fatta dal medico e consiglio di seguirne le indicazioni; se lunedì non fosse migliorato torni dal medico per valutare un intervento più incisivo.

  8. Anonimo

    dotore ho avuto una infestazione cronica per giardia fino 2 anni fa e adesso mi sono curato completamente pero avvolte cuando vado al baño , e io vado sempre una volta alla toilet tutti i giorni le mie feci , non sono formate ,sono piu tosto cuasi liquide percio il mio dubbio e’ che magari non habbia la flora intestinale al 100%per 100% gia que la giardia que ho avuto e stata piu tosto cronica , que mi aconsiglia di prendere per recuperare la flora intestinale ? puo essere magari yogurt activia o alcuna medicina per la flora intestinale

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Fermenti lattici, ma se non bastasse si dovrà rivolgere al medico per ulteriori accertamenti.

  9. Anonimo

    Buongiorno dottore,volevo farle una domanda,volevo sapere se spasmomen somatico può far aumentare di peso oppure la cosa dipende semplicemente dalla mia alimentazione?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il farmaco è del tutto indipendente dall’aumento di peso.

  10. Anonimo

    Salve Dottore,sono un ragazzo di 27 anni,anch’io soffro di questa sindrome dopo vari accertamenti,vorrei farle una domanda,per quale motivo nel momento in cui vado a defecare ed espello delle feci con muco mi sento l’intestino molto meglio?quasi senza più dolori?grazie per il tempo dedicato.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Perchè i sintomi sono provocati dall’urgenza di svuotare l’ampolla rettale dove sono le feci prima di essere espulse.