1. Anonimo

    Gentile dottore, non sono più una ragazzina, ma anch’io, ogni tanto ricorro, sentendone la necessità, all’autoerotismo. La cosa mi conforta, ma mi provoca dei dolori acuti alla testa. È pericoloso? La ringrazio anticipatamente per l’attenzione che vorrà dedicarmi e Le auguro una Buona Domenica!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Intende al momento dell’orgasmo?
      Succede anche durante i rapporti sessuali?

  2. Anonimo

    Salve soffro di colon irritabile da qualche anno , ora sto bene , prima havevo scariche liquide ecc… ma da quando ho intrapreso una cura a base di medicine psicosomatiche sto molto meglio.Il problema è che ora non riesco quasi più ad andare in bagno .Alla mattina di solito dopo il latte vado ma ora non più.Se vado devo andare più volte ma sempre feci solide .Non potrebbe consigliarmi qualche alimeto che mi può aiutare a scaricare in una volta, senza essere lassativo per non ricadere nell problema che havevo prima.Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Un modo soft, e tra l’altro utile al colon irritabile, è di passare a pane/pasta/riso integrale e bere di più.
      Utile poi aumentare l’esercizio fisico.

    2. Anonimo

      Grazie però io pratico bodybuildin a livello principiante , bevo molta acqua ma faccio fatica a scaricare una sola volta .
      GRazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Provi ad aumentare il consumo di fibra, ma in assenza di dolori od altri fastidi la frequenza di evacuazione non è di per sè un problema.

  3. Anonimo

    salve mi chiamo lucia e da ieri che o li stimoli della diarrea crampi alla pancia e bruciore alla pancia o preso stamattina eterogermina e ieri mattina la camomilla vado bene cosi oppure no e o deciso di mangiare per tree giorni in bianco pasta asciutta col grana e filetto di pollo col limone vado bene grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Bene così (almeno 3 Enterogermina al giorno).

  4. Anonimo

    Salve dott. vedo con sommo piacere che lei da una forte disponibilità al dialogo via internet e , se possibile con calma le volevo esporre il mio caso , se vedo nei post una sua risposta positiva la ricontatterò.saluti Francesco

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nel limite delle mie competenze (non sono gastroenterologo) sono a sua disposizione.

  5. Anonimo

    dottore io ho il sindroemdel intestino irritabile e vado al a fare pese nel gym tutti i giorni , fino tre giorni fa mi sono comprato una creatina monohidtratada , e nelle instruzioni della creatina dice que non devo consumere cafeina , e perquello magari que oggi ho bevuto del te verde e mi ha dato una diarrea o magari e stato per il colon irritabile , gia’ che il te verde ha cafeina

  6. Anonimo

    un altra domanda , una persona che a sindrome del intstino irritabile perche non puo bere cafeina cioe cafe , te etc ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Confermo che la caffeina può causare dissenteria, a maggior ragione nei casi di colon irritabile.

  7. Anonimo

    Buonasera Dottore,volevo farle una domanda,ma è possibile che dopo due mesi di farci riguardo sempre al colon irritabile riscontrato con dovuti esami ho ancora dolori addominali?La ringrazio per l’attenzione dovuta.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non sono mai passati i dolori? Oppure vanno e vengono?
      Che esami ha fatto? Colonscopia?

  8. Anonimo

    Vanno e vengono,ho fatto eco addome completa,visita da un chirurgo e da un gastroenterologo (entrambe con sola palpazione in cui hanno riscontrato colon contratto e meteorismo),ricerca del sangue occulto per tre giorni consecutivi risultato negativo..

  9. Anonimo

    Ma secondo lei se c’era qualche cosa brutta dovrebbe risultare da qualche esame che ho fatto?dimenticavo ho 24 anni

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo il colon irritabile è un disturbo con il quale dovrà imparare a convivere; la ricerca del sangue occulto è servita proprio a escludere problemi più gravi.

  10. Anonimo

    Buongiorno dottore e da un po che ho la bocca amara ogni cosa che mangio diventa un veleno anche dipende dallo stomaco o dal colon e poi il colon puo dare mal di schiena in continuazione perche ho sempre dolori nella parte dx che se lo tocco mi fa male

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il colon può dare mal di schiena, ma la bocca amara è più probabile che sia causata da reflusso gastroesofageo.

      Raccomando di verificare il tutto appena possibile con il medico, per la prescrizione delle terapie più idonee.