Tutte le domande e le risposte per Sclerosi multipla: sintomi, cause e conseguenze
  1. Anonimo

    grazie..il mio fidanzato dice che a volte ha fastidio a guardare i colori forti..

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Da solo non è sintomo di sclerosi, ma va in ogni caso fatto valutare da un oculista.

  2. Anonimo

    Buonasera… cosa intende per la distorsione del colore rosso/verde ?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Si intende un’alterata percezione (visione) dei colori.

  3. Anonimo

    salve io ho 30 anni…..negli ultimi mesi mi.succede spesso di avere per il corpo ma soprattutto alle braccia e al viso delle strane sensazioni tipo quando hai un capello o prendi una ragnatela non so spiegare bene questa sensazione…poi ho formicolii alle mani e calore improvviso al petto e dietro la schiena..inoltre mi stanco facilmente e a letto mi capita di avere degli spasmi(non frequenti)….mi devo preoccupare ?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Soffre di problemi di stomaco?
      Soffre di ansia?

    2. Anonimo

      non ho problemi di stomaco e si sono un soggetto ansioso

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Potrebbe essere solo ansia, ma eventualmente senta anche il parere del medico che visitandola può avere una visione più ampia della mia.

    4. Anonimo

      grazie per la risposta….anche perché non so proprio cosa siano queste strane sensazioni di cui le ho parlato

  4. Anonimo

    Perfortuna io abito in un paese di campagna di 300 abitanti e il problema del traffico almeno restando nei dintorni non credo ci sia…farò una prova e dopo le farò sapere come mi sono trovato.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ok, aspetto novità.

  5. Anonimo

    Non esco più da 4 mesi…ho il terrore di prendere in mano l’auto con il rischio di recare incidenti per un malore…ho fatto una prova di guida nel cortile di casa e mi sento un pò impedito con la guida…anche le 3 volte che sono uscito in Aprile all’inizio mi sentivo impedito ma dopo passava…faccio bene se provo ad andare per strada con i sintomi che manifesto?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Solo lei può valutarlo.

    2. Anonimo

      La ringrazio per l’attenzione che ha rivolto alla mia domanda intanto.
      Dicono che quando si cade da cavallo bisogna subito risalirci…credo che finché resto qui a chiedermi cosa potrebbe succedere se prendo in mano l’auto ecc ecc le cose non cambieranno…devo fare una prova e vedere come va..non c’e altra soluzione…ho 26anni e vorrei essere libero di andare dove voglio senza la costante paura di avere un malore..è proprio per questo che sono frustrato!

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Si è dato la risposta che cercava e sono assolutamente d’accordo con lei; mi permetto solo di consigliare di fare la prova in orari e zone non impegnative dal punto di vista del traffico (questi giorni di agosto sono l’ideale) in modo da non aggiungere ulteriori fattori di difficoltà.
      Una volta “risalito a cavallo” ritroverà la sicurezza di farlo in qualsiasi condizione.
      Mi faccia sapere!

  6. Anonimo

    Salve..le ho scritto anche nella sezione Tumori e anche li le avevo detto che soffro di un disturbo Borderline e che assumo asiolitici…da quando ho iniziato a documentarmi sulla sclerosi multipla i miei sintomi sono cambiati…ho avuto una forte tacchicardia notturna,mi sento sempre stanco e (questo succcedeva anche da prima)ho spesso la febbre sui 37.5…vedo le cose che squotono e noto che cammino storto e vedo storto…ho spesso lievi convulsioni…l’altro giorno vedevo proprio il deltoide pulsare..,la mia parte destra,ho avuto uno spasmo anche alla mia gamba destra ma quando cammino sbando verso la mia sinistra ed ho irrigidimenti facciali e irrigidimenti agli arti sinistri.
    Da quello che so io il cervello a due emisferi…Dx e Sx…il Dx controlla la parte Sx e viceversa ad effetto “X” …la sclerosi dovrebbe recarmi disturbi solo ad una parte del corpo? Noto che sono in un periodo di profonda frustrazione e depressione….tutti i sintomi si mettono in atto quando sono frustrato!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      “da quando ho iniziato a documentarmi sulla sclerosi multipla i miei sintomi sono cambiati”
      “tutti i sintomi si mettono in atto quando sono frustrato”

      La chiave di lettura è questa, anche se la paura è comprensibile queste 2 evidenze sono la prova che il problema è al 99% solo ansia e depressione.

  7. Anonimo

    Dottore scusi ancora il disturbo.. quando cammino è come se il mio equilibrio andasse un pò a destra..non avrò mica la SLA?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Improbabile.

  8. Anonimo

    A volte avverto tremori improvvisi in dei punti specifici del corpo e leggeri “pizzicoti” che bruciano sono molto preoccupato….
    Luca

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In assenza di altri sintomi non darei alcun peso.

  9. Anonimo

    Credo anche accentuata dalla pressione bassa e dal caldo insopportabile che fa in questi giorni..
    Comunque a breve mi recherò da un oculista..cosa ne pensa?
    Grazie mille dell ascolto!!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      E’ la soluzione migliore per togliersi ogni dubbio.

    2. Anonimo

      salve dottore io da parecchi mesi avverto delle scosse che partono dalla gamba è arrivano quasi in testa.. durante la giornata 3-4 volte mi capitano queste sgradevole sensazioni, soprattutto quando sono al riposo… ed è spesso il lato sinistro, dottore le dirò che quasi ci stò facendo l’abitudine, da un paio di giorni ch eho dolore anche alla gamba SX me la sento debole e indolonsita dal ginocchio fino alla coscia … dottre devo preoccuparmi… sa viaggiando in internet .. scrivendo sul sito web LA PAROLA SCOSSE ECC ECC bhe dottore fanno venire brutti pensieri sclerosi,parestedsia, è possibile che magari il mio corpo ha troppa energia? infatti le scosse somigliano a quelle che raramente capitano a tutti noi.. che non so la parola precisa qual’è…. dottore mi puà dare qualche delucidazione in merito grazie per lìosservazione sono molto preoccuapato

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      L’unico modo per togliersi il dubbio è con una visita specialistica, ma molto spesso si tratta fenomeni del tutto normali ed accentuati dall’ansia.

    4. Anonimo

      grazie dottore veramente veloce nelle risposte terrò in considerazione la sua risp– cordiali saluti e un buon ferro agosto

  10. Anonimo

    Dottore sono io! oggi sono uscita e temo che il mio sia un problema di vista.. in quanto anche con dei semplici occhiali da sole riesco a non perdere l equilibrio e a vedere bene.. Mentre se è pieno giorno e non li porto,vedo da lontano offuscato.. La luce mi disturba.. e alcune cose non le vedo ben definite.. cosa puo essere??

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non sono in grado di fare ipotesi concrete, ma condivido la sua conclusione, è possibile che sia semplicemente un po’ di sensibilità alla luce.