Tutte le domande e le risposte per Sciatica: sintomi, rimedi, dolore, gravidanza
  1. Anonimo

    dimenticavo di aggiungere che riesco a camminare pochissimo per il male mentre se sono distesa non ho nessun dolore

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il dolore lo accusa solo a livello del polpaccio od anche su coscia e/o gluteo? La gamba è calda/rossa? Peso ed altezza? Assume la pillola anticoncezionale od altri farmaci?

  2. Anonimo

    buonassera, da qualche tempo in qua ho male ad entrambi i glutei quando stò troppo seduta, il dolore si estende poi ad entrambe le gambe tipico come la sciatalgia…. faccio presente che ho un ernia al disco e protusione…. da seduta devo mettermi sul fianco, quando mi sdraio per andare a letto sento meno male, ho preso oky task e passa ma poi magari il giorno dopo ritorna sempre partendo dal punto centrale delle natiche. Il fatto risale per la prima volta lo scorso anno dopo avere passato 4 ore abbondanti seduta alla guida dell auto, da allora ogni tanto ritorna, ma ultimamente sono un paio di mesi che si fà sentire più spesso nei giorni…cosa posso fare? la prossima settimana ho prenotato una visita dall ortopedico….. pensavo di andare avanti alla bisogna con l antinfiammatorio ma non sò se fà male……lei cosa ne pensa? grazie della sua disponibilità– Loredana

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Alla luce della visita ormai prossima dallo specialista non farei nulla di particolare, se non tamponare con antidolorifici come sta facendo.

    2. Anonimo

      grazie molte se posso le farò sapere buona notte Loredana

  3. Anonimo

    Da un po’ di tempo ho male alle gambe posteriori che raggiunge anche i piedi con sensazione di formicolio! Anche nella posizione seduta sento dolore alle natiche e preferisci stare in piedi! Ma può essere sciatalgia? E quando dura? Visto che è’ oramai un paio di mesi che ho qst disturbo? Grazie Laura

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il dolore parte dal gluteo?

  4. Anonimo

    Si parte da entrambi i glutei

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, potrebbe essere sciatica, ma dopo due mesi è sicuramente ora di sentire il medico.

    2. Anonimo

      Certo già sentito mi ha detto di prendere antinfiammatorio e poi tachipirina se non passa infiltrazione ! In montagna solo stata molto seduta e da li’ ho iniziato a notare il dolore alle natiche! In piedi va molto meglio ma se mi siedo allora sento fastidio

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Da quanto usa l’antinfiammatorio? Di cosa si tratta?

    4. Anonimo

      Non lo uso spesso solo quando ho
      Proprio il dolore tipo a stare troppo seduta sul duro! Comunque adesso 1 volta al giorno da ieri prendo Airtal! Sento anche come degli spillini ai polpacci/piedi solo se sto seduta e quindi comprimo le natiche

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non le ha consigliato un ciclo più costante ed aggressivo con il farmaco?

    6. Anonimo

      Si Aulin 2 al giorno x 7 gg ma io ho preferito (sapendo dell Aulin) prendere l oky task ma l ho sospeso dopo 2 gg perché mi veniva il mal di stomaco adesso da ieri prendo Airtal 1 Cprs dopo pranzo anche se sul bugiardino c e ‘ scritto di prenderne 2 al giorno ma penso sia troppo! Un po’ meglio le natiche oggi ma sempre sensazione di spillo ai piedi

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo la cura è stata troppo blanda, valuti con il medico di associare un gastroprotettore.

    8. Anonimo

      Prendo da 4 mesi omeoprazolo 10 mg

    9. Anonimo

      Tutte le mattine quindi dovrei essere gastro protetta non pensa?

    10. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se Aulin le ha dato fastidio si può valutare con il medico di aumentare la dose di omeprazolo.

    11. Anonimo

      No non era Aulin che mi dava noia allo stomaco bensì Oky task!! Aulin non l ho neppure preso ho
      Preso 1 Cprs di Airtal ieri e oggi e già mi sembra meglio formicolio ai piedi e un po’ noia ai polpacci a
      Parte

    12. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Rimango dell’idea che dovrebbe seguire più scrupolosamente le indicazioni mediche, in caso contrario è difficile aggiustare il tiro con la terapia se non risolvesse.

    13. Anonimo

      Certo !! Ha ragione! In sett andrò dall
      Ortopedico e le
      Saprò dire !! Se posso! Grazie Laura

    14. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non solo può, ma mi fa piacere se mi tiene al corrente.

  5. Anonimo

    buona sera, la informo allora che sono stata oggi dall ortopedico il quale ha diagnosticato “lombosciatalgia bilaterale da E.D. L5- S1 ” e mi ha prescritto sedute di manipolazioni osteopatiche”. cmq la causa è l ernia al disco che come si vede dalla risonanza è proprio espulsa. Aulin 1 bustina al giorno x 7 gg e poi eventualmente una risonanza per aggiornare la precedente fatta in febbraio 2010. Certo che la posizione seduta va a comprimere il nervo sciatico…. bisognerebbe sempre re in piedi …potendo….. !! in effetti da luglio sono stata seduta a lungo per le varie località di villeggiatura in macchina e poi seduta sull erba per qualche ora,,,,tutto ciò ha provocato lo schiacciamento del nervo e quindi infiammazione….questo è tutto ciò che le posso dire dalla visita di oggi.. vedremo dopo le sedute dall osteopata come andrà…… buona serata Dr Cimurro.. Cordiali saluti Laura

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ok, grazie mille dell’aggiornamento!

  6. Anonimo

    DR CIMURRO BUONA SERA, CAUSA DI LOMBOSCIATALGIA DA 3 MESI CA PRENDO AULIN 1 VOLTA AL GIORNO DA 8 GG. IL DOTTORE MI HA DETTO PER UNA CURA COMPLETA DI PRENDERLO PER 15 GG… VOLEVO CHIEDERE GENTILMENTE SE POTREBBE FARE MALE..IO PRENDO CMQ TT LE MATTINE OMEOPRAZOLO 10 MG. GRAZIE MILLE PER LA SUA ATTENZIONE ALFREDO

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, 15 giorni è la durata corretta (addirittura in alcuni casi si assumono due bustine al giorno per 15 giorni).

    2. Anonimo

      grazie dottore

  7. Anonimo

    Buongiorno sn incinta di 22+5..sn 2 giorni che mi fa male la gamba sinistra.. prende tutta la gamba..dal gluteo in giu…la causa può essere il sovrappeso..perchè ho preso gia 10 chili..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Un po’ di sciatalgia è normale in gravidanza, ma il peso sicuramente peggiora la situazione; a questo proposito, attenzione anche al più temibile diabete gestazionale.

  8. Anonimo

    Buona sera dottore..
    E da 4giorni ke ho delle scosse elettriche alla gamba sinistra parte esterna e si irradia a metà a meta della coscia..pensavo a una trombosi ma oggi il mio medico la escluso e mi a mandato da un ortopedico ke ma detto forse ernia?devo fare la risonanza la prossima settima..cmq sono preoccupata e un disturbo molto fastidioso sara sciatica?grazie e buona serata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Potrebbe essere sciatica secondaria (cioè provocata) ad ernia.

    2. Anonimo

      grazie dottore ma quello ke nn capisco la scossa elettrica ke sento parte dalla caviglia parte esteriore fino alla coscia,la cosa mi stupisce xche dovrebbe partire dalla natica a scendere e nn dalla caviglia a salire o mi sbaglio??cmq vediamo ke esce dalla risonanza…grazie ancora lei e davvero molto gentile le auguro una buona giornata

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi tenga al corrente.

  9. Anonimo

    Salve Dottore
    E’ da circa 20 giorni che ho un dolore che si irradia dal gluteo al polpaccio, i primi giorni ho avvertito dolori allucinanti dopo aver fatto una cura di antiinfiammatori il dolore si e un pò calmato ma alla coscia continuo ad avvertire dolore il più delle volte quando mi alzo dalla sedia. Il dottore curante mi ha ordinato di fare una risonanza magnetica. Sono preoccupato perchè il dolore è da 20 giorni che persiste anche se adesso in maniera più ridotta, quanto può durare se si tratta di una sciatalgia?
    Grazie buona serata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In teoria anche mesi.

  10. Anonimo

    EGR DR L OSTEOPATA DOPO ANAMNESI PER DOLORE AI GLUTEI DA DIVERSI MESI MI HA DETTO CHE LA CAUSA NON E’ L ERNIA AL DISCO L5 S1 CHE HO BENSI’ CHE TRATTASI DI SINDROME PIRIFORìME….. MA QUESTO PUO’ DARE DOLORE AL CENTRO DEI GLUTEI CON DISCESA ALLA GAMBA E FORMICOLIO? GRAZIE DELLA SUA CORTESE ATTENZIONE GIOVANNA

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, possibile.