Tutte le domande e le risposte per Schizofrenia: sintomi e cause
  1. Anonimo

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Attenzione che non è un metodo privo di rischi:

  2. Anonimo

    dottore tu puoi pensare che il tuo sito e diventato una chiesa ma lascia che io faccia capire alla gente che prima di tutto ce dio da rispettare perche lui non ci tradisce e non ci da mai le spalle anche se noi lo trattiamo peddio del nostro peggior nemico ma lui ci ama e ci perdona pensate quale uomo si farebbe umiliare cosi tanto da noi allora vi consiglio affidatevi a dio anche se non lo vedete ma se lo crediamo un po lui ci parla tramite il nostro cuore credetemi non sono ne pazzo ne depresso ma credo io fino a un anno fa non pregavo non mi interessava nulla ma ora me ne pento e credo a gesù e lui si fa sentire da me accodatevi a gesù lasciata il male

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La sua opinione è rispettata, ma questo è un sito a tema medico indipendente dalla religione e dedicato anche a chi la pensa in modo diverso; la ringrazio del suo intervento, ma non è questo il luogo dove fare proselitismo e per questo i precedenti messaggi sono stati rimossi.

    2. Anonimo

      Dott.sono perfettamente d’accordo con lei,mi dispiace Angelo deluderti sono cristiana ma se tutto ciò che ci accade è volontà di Dio allora mi vengono dubbi sulla sua bontà

    3. Anonimo

      è da anni che ho la moglie malata di schizofrenia,ed ero arrivato al suicidio,omicidio, abbiamo fatto anche un cammino di fede in sieme, ed i nostri catechisti vedendo che c’era qual cosa che non andava ci hanno fatto la solita romanzina, dicendo che eravamo una coppia fuori la norma, (premetto che tra loro c’era anche un psichiatra) non hanno mai capito o non hanno voluto accettare la malattia di mia moglie, pregate, pregate,pregate, sono passati più di 30 anni è finito il cammino mia moglie è peggiorata, ed io l’ho quasi raggiunta per curarla, curare lo spirito con la preghiera, de il corpo con le medicine

    4. Anonimo

      angelo mi sa che dovresti farti curare e magari partecipare a lezioni di grammatica al posto di predicare dio

    5. Anonimo

      immagina cosa sarebbe successo se non aveste pregato! Sicuramente avete scampato un pericolo peggiore. Affidarsi a Dio non è mai sbagliato anzi.

  3. Anonimo

    Salve dottore mio marito prende le haldol da circa 40 giorni e circa 10 le invega 6 mg ha iniziato a sentire e vedere cose inesistenti. Adesso non piu ma un ragionamento valido non lo fa. Ha 29 anni avevamo pensato di fare un viaggio con l auto lui adesso prende 3 gocce di haldol la mattina 3 il pomeriggio e 10 la sera la mattina invega e una compressa di en 3 volte al giorno. Lei mi può consigliare? È una cosa curabile il suo psichiatra gli ha detto che prenderà le invega a vita come mai? Gentilissimo la ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo è possibile che in effetti serviranno farmaci a vita, perchè in alcuni casi il problema è cronico e non curabile.

  4. Anonimo

    La ringrazio dottore

  5. Anonimo

    signora anche la mia ragazza sentiva voci vedeva allucinazioni e anche lei prende haldol da dieci anni e ora diciamno che nn sente piu voci e non vede piu cose inesistenti ma e sempre nervosa sempre arrabbiata e aggressiva cosa posso fare dottore mi spieghi

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      È necessario valutare con l’aiuto del medico di base se ci sia un problema o se sia una questione caratteriale.

    2. Anonimo

      Buongiorno Dottore,

      Ho serio bisogno di aiuto. Mio padre che soffre di scizzofrenia e manie persecutive pesanti da ormai 15 anni. Il probelma più grqave forse è che non si sente malato anzi crede che noi familiari siamo malati; abbiamo provato in tutte le maniere di farlo vedere da uno pschiatra ma senza succeso. Ora, mio padre non vive più in Italia è ritornato in Pakistan e mi chiama dicendomi robe allucinanti privo di ogni logica e senso. Voglio assolutamente portarlo da uno psichiatra ma non so come convicerlo. Le sarei molto grato se potesse indicarmi qualche farmaco che potesse tranquilizzarlo.
      Grazie!

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace davvero, ma non posso prescrivere farmaci.

  6. Anonimo

    io so solo che questi maledetti farmaci non curano ne migliorano niente rendono la vita impossibile anche dei familiari e un inferno meglio morire

  7. Anonimo

    dottore io dico che sia il carattere peche di ragionare ragiona e tutto e solo che e aggressiva per lei questa aggressivita e normale o devo far intervenire un dottore

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è il carattere può al limite valutare di proporle uno psicologo, ma non è propriamente un problema medico.

  8. Anonimo

    Gli schizofrenici sanno di esserlo o almeno iniziare a sospettarlo? E soprattutto, dalla schizofrenia si può guarire?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dipende dalla gravità e dalle cause scatenanti.

  9. Anonimo

    Mi scusi dottore ma una persona che non ha allucinazioni e deliri ma soffre di un disturbo ossessivo compulsivo seguito da depressione (non visibile all’apparenza) può capire di essere schizofrenica?? Cioè può sospettarlo??

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Può averne paura, ma probabilmente sarebbe solo un ulteriore sintomo di ansia.

  10. Anonimo

    Mi scusi volevo aggiungere che la persona in questione è anche affetta da emofobia, però quello che volevo sapere se fosse possibile scoprire di essere affetti da schizofrenia attraverso una risonanza magnetica o elettroencefalogramma??

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, la diagnosi viene fatta dallo specialista in base ai sintomi.