Tutte le domande e le risposte per Sangue nelle feci: cause principali e rimedi
  1. Anonimo

    buongiorno dottore le volevo chiedere a volte quando vado in bagno nelle feci trovo del sangue rosso vivo, da premettere sono molto stitica, vado in bagno ogni 4-5 giorni se mi va bene, e questo mi capita se non ci vado da giorni, cosa mi consiglia di fare. la ringrazio in anticipo di una sua celere risposta e la saluto cordialmente.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente si tratta di emorroidi dovuti agli sforzi, raccomando quindi di provare a curare la stitichezza (fibre, acqua e movimento fisico), ma è indispensabile una conferma della diagnosi da parte del suo medico.

  2. Anonimo

    BUONGIORNO DOTTORE, SONO SIMONE DI 39 ANNI…DA QUANDO SONO NATO SOFFRO DI COLON SPASTICO,CHE MI PROVOCA IRREGOLARITA’ INTESTINALE…SPESSO DIARREA IMPROVVISA..CIRCA 15 GIORNI FA’ HO AVUTO ALTRA DI QUESTE SCARICHE CON RISULTATO PARTE ANALE COMPLETAMENTE ARROSSATA…DI SOLITO PASSA CON UN PAIO DI GIORNI CON UN PO’ DI PROCTOLYNE…MA FINO ORA I PROBLEMI PERSISTONO..SENZA PURTROPPO AVERE IL CONSIGLIO DI UNO SPECIALISTA (ANOSCOPIA E LA COLONSCOPIA MI TERRORIZZANO)..HO INIZIATO AD USARE ANTROLINE DI MIA MOGLIE..PENSANDO CHE FOSSE UNA RAGADE…LA COSA STRANA E’ CHE LA SERA METTO LA CREMA..LA MATTINA TROVO LA CREMA PULITA…VADO IN BAGNO..E RIMETTO LA CREMA…NEL POMERIGGIO DOPO CHE STO PARECCHIO IN PIEDI TROVO LA POMATA IMBRATTATA DI LIQUIDO GIALLO SCURO (MOLTO SIMILE A FECI LIQUIDE) E PICCOLI SPRAZZI DI SANGUE VIVO SULLA CARTA IGENICA..RIPROVO CON PROCTOLYNE E NON HO SEGNI DI SANGUE O LIQUIDO DI NESSUN GENERE…ARROSSAMENTI ANALI NON NE HO PIU AVUTI MA DEVO AVERE SEMPRE L’ANO E IL CANALE ANALE BAGNATO DALL’UNGUENTO (ANTROLINE O PROCTOLYNE)..ALTRIMENTI IN 5-6 ORE SI RI-ARROSSA TUTTO….HO LETTO CHE CON ANTROLINE X 1 RAGADE VA USATA FINO A 6-8 SETTIMANE,E CHE ‘QUASI’ NORMALE POICHE PROVOCA IL RILASSAMENTO DEL CANALE,FAVORENDO QUALCHE FUORI-USCITA…DA 15GG MANGIO SOLO ESCLUSIVAMENTE VERDURA E FIBRE E LE FECI SONO MOLTO MORBIDE..MA ANCORA IL PROBLEMA PERSISTE…SONO UN NON FUMATORE ANCHE SE MI HANNO DETTO NON C’ENTRI..QUALCHE CONSIGLIO?LA COSA STA INIZIANDO A TERRORIZZARMI…GRAZIE E BB GIORNATA DOTTORE.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ritengo assolutamente indispensabile il parere di un gastroenterologo per ridurre i sintomi intestinali e di un proctologo per capire esattamente l’attuale situazione attorno all’ano: il fai da te è controproducente.

  3. Anonimo

    Buonasera dottore,volevo chiederle qualcosa sull’ansia,anche se so che ha un’altro post per questo argomento io preferirei continuare a farlo qui se a lei va bene.
    Ieri ho avuto dolori al petto,non forti in verità, che si spostavano dal centro a sinistra poi a destra,senso di oppressione per tutto il giorno,io mi sono spaventata temendo che fosse il cuore e più mi agitavo più il tutto aumentava.
    Ho chiamato, per altri motivi, il mio amico cardiologo e ho raccontato questo,mi ha detto che è ansia(lui conosce la mia ansia da tantissimi anni),la sera pian piano è passato tutto.
    Oggi è andata un pò meglio,un pò di oppressione,di agitazione,poi per circa un’ora questa sera più niente.
    Improvvisamente mi ritorna il dolore al petto,oppressione nodo alla gola e subito paura e agitazione,esco faccio due passi,fumo mezza sigaretta e mi calmo, che poi il dolore non è a tutto il petto,ma un pezzettino quanto una moneta da 1 euro.
    Adesso non ho più niente,leggo e rileggo i sintomi dell’ansia, sono quelli che io ho sempre avuto,allora mi chiedo perchè ogni qualvolta arrivano io devo stare cosi’ male e mi spaventano?
    Sicuramente in questi giorni io sono agitatissima,non riesco a rilassarmi mai da chè mi sveglio a quando mi addormento,può essere questo?
    Mi arrabbio con me stessa,perchè i miei problemi di salute li ha tantissima gente e anche di molto peggio,perchè io non la prendo come tanti altri,mi curo e vado avanti?
    Lei dottore cosa ne pensa è questo che fà l’ansia?
    La ringrazio e la saluto dottore.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Confermo che può essere ansia; anche se sa precisamente di cosa si tratta è normale non riuscire a gestirla, se fosse semplice non esisterebbero farmaci e psicologi.

  4. Anonimo

    volevo chiededrle..a me nn e mai successo niente xo ieri sera avevo mangiato tanto e andando in bagno xo mi sn trovato un po d sangue sulla carta igenica..e grave?stamattina cmnq nn o avuto niente e o fatto tutto normale e nnn o avuto ne dolori ne niente..puo essere grave?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La causa più comune sono le emorroidi, ma senta anche il suo medico per conferma.

  5. Anonimo

    negli ultimi 15 giorni ho avuo sanguinamento delle feci.Non sono stitico.vado regolarmente in bagno. in questi giorni quando vado in bagno sento come un taglio nella parte dell’ano.mettendomi la crema anusul ,tocco una specie di pallina. cosa puo’ essere?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tutto fa pensare ad un’emorroide fuoriscita, ma raccomando un parere del medico.

  6. Anonimo

    dovro fare la coloscopia perche’ si e’ trovato sangue nelle feci . La mia domanda e’ questa : soffro di emorroidi e’ possibile che siano le stesse a sanguinare..dovro’ comunque fare la coloscopia? grazie !

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è possibile che siano le emorroidi a sanguinare, ma evidentemente il medico ha motivo di non averne la certezza.

  7. Anonimo

    Buongiorno Dottore, mio padre che ha 60 anni, è stato ricoverato la scorsa settimana per accertamenti e gli è stato effettuato il test di Weber sulle feci che è risultato positivo, il medico ha prescritto la colon, precisazione lui prende una terapia di antiaggreganti cardioaspirina e plavix, soffre di emorroidi ed è stitico, ultimamente segue anche una dieta rigida e sono molto preoccupata anche se mi hanno detto che i farmaci possono aumentare le emorragie intestinali e che ciò spiega anche una carenza di ferro nonostante prende le compresse di ferrograd. Sono solo molto ansiosa come figlia? La ringrazio anticipatamente.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Giustamente si preoccupa per il suo papà, tutti al suo posto farebbero lo stesso; è importante però non lasciarsi sopraffare dall’ansia, anche per evitare di caricare di eccessive tensioni il suo papà.

  8. Anonimo

    buongiorno dottore, io ho fatto la colonscopia perchè avevo fuoruscita di sangue quando vado al bagno da premettere che soffro di stitichezza ho sempre sforzato. nello colon mi hanno tolto dei polipi e mi stato detto di ripeterla dopo tre anni. pero quando vado in bagno succede perdita di sangue non ho prurito, niente solo nel defecare ho perdite dopo un po non ho niente , pomate, altro. come posso eliminare totalmente il problema, ho devo convivere esternamente non ho niente, non o bruciore,o prurito solo perdite non sempre ma mi succede come posso eliminare totalmente il problema grazie .

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ci sono emorroidi?

  9. Anonimo

    Buongiorno dottore,eccomi di nuovo qui, domani devo fare la colonscopia e sono spaventatissima sia per l’esame che per il risultato.
    Il gastroenterologo mi ha dato da fare 2 preparazioni (forse perchè ha sentito che avevo borborigmi e stitichezza)
    PICOPREP 2 giorni prima
    MOVIPREP 1 giorno prima
    Io ieri ho preso PICOPREP ma non ha fatto molto effetto, le prime scariche dopo 6 ore in tutto saranno state 6-7 sino a questa notte.Oggi continuano ma non sono ancora pulita,questa sera devo prendere MOVIPREP.
    Ho la pancia tesa un pò dolorante e tanti borborigmi,volevo chiederle è normale tutto questo?
    Io ho paura dei borborigmi,ho letto che possono essere sintomi di occlusione,però se io mi stò scaricando non dovrebbe esserci questo pericolo.
    Lei dottore cosa ne pensa?Io in tutti questi giorni sono stata in preda all’ansia vorrei che fosse già domani.
    La ringrazio e la saluto.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tutto normale, come dice lei se si è scaricata non dovrebbero esserci problemi.

  10. Anonimo

    Grazie dottore per la sua celere risposta,spero solo di farcela a bere tutti quei liquidi questa sera 2 giorni a digiuno mi stanno buttando giù.
    Le farò sapere,buonagiornata.