Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, anzi, è piuttosto comune in età pediatrica; fortunatamente in genere ha decorso tutto sommato benigno, ma è molto importante fare il possibile per prevenire la disidratazione e, per QUALSIASI sintomo anomalo, fare sempre riferimento al pediatra o al PS (i bambini, insieme agli anziani, sono soggetti a rischio complicazioni).

  1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
    Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

    Salve, se ha fatto bollire tutto credo possa stare ragionevolmente tranquilla. saluti

  2. Anonimo

    Salve e mio solito mangiare pasta dado e uovo. Mi e caduta la buccia dentro. L’ho estratta e ho fatto bollire ancora x qualche minuto. Rischio contaminazione salmellosi? Io specifico che sono in pieno allattamento di una bambina di 3 mesi

  3. Anonimo

    Buongiorno, sono in gravidanza alla 30′ settimana e cucinando ho commesso un errore: stavo preparando delle uova (casalinghe) e dopo averle sgusciate mi sono scordata di lavare le mani e ho sgranocchiato qualcosa … Che possibilitá c’é di contrare eventuali patologie es. Salmonellosi o altro?
    Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Non posso darle certezze, ma non mi preoccuperei eccessivamente dell’accaduto.

    2. Anonimo

      Grazie della risposta, ancora una cosa, quali sono i tempi di incubazione? Su internet trovo informazioni diverse

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In effetti i periodi di incubazione riportati in letteratura variano tra studi da meno di 24 ore a un massimo di 16 giorni, con mediane di 1-8 giorni, secondo il sierotipo e lo scenario.

  4. Anonimo

    La dottoressa non c e fino a lunedì,ma qualora avessi davvero contratto la salmonellosi cosa rischia il bambino?cerco di stare tranquilla, ma se da qui a lunedì nn vomito e non ho diarrea direi che posso stare serena no? Che ansia

  5. Anonimo

    Si, acquistate al supermercato..posso aver avvertito i sintomi cosi presto? Continuo a stare bene e secondo mia madre ho semplicemente pasticciato un po..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      I periodi di incubazione riportati in letteratura variano tra studi da meno di 24 ore a un massimo di 16 giorni, con mediane di 1-8 giorni, secondo il sierotipo e lo scenario e in genere quelli industriali sono ragionevolmente sicuri (anche se non abbiamo certezze).

      In ogni caso in futuro, per i restanti mesi di gravidanza, eviti di consumare uova che non siano sode.

    2. Anonimo

      Conviene magari fare qualche test? Se non avverto piu sintomi e continuo a stare bene pensa che posso stare tranquilla? O dovrei indagare x ieri?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono ragionevolmente fiducioso, ma sentirei il parere del ginecologo.

  6. Anonimo

    Buongiorno dottore, sono alla 25 settimana di gravidanza e il mio bimbo sta bene…ieri mia mamma ha cucinato due uova fritte e il tuorlo era duro con qualche parte piu cruda ma nn liquida, io ho mangiato mezzo tuorlo..tornata a casa dopo tre ore dalla cena ho rimesso( premesso che avevo assaggiato un po di pasta con i ceci, un po al pomodoro e un dolcetto alla ricotta) e stamane ho avuto un po di diarrea..io sto bene adesso ma leggendo su internet ho letto della salmonella..dottore sono in ansia, i sintomi compaiono cosi presto? Quanto durano? Premetto che mi sento bene

  7. Anonimo

    Salve,
    Sono alla 28esima settimana di gravidanza e ho fatto il tiramisù per amici con uova biologiche fresche. Quando l’ho tagliato però, non ho saputo resistere a mangiarne un cucchiaino. Premetto che da due giorni avevo mal di gola e dolori alle costole-diaframma per via della crescita della pancia che mi schiaccia gli organi, ma la notte dopo la cucchiaiata ho avuto nausea e ho vomitato due volte (alle 4 e dopo aver bevuto acqua alle otto del mattino). Continuo ad avere crampi in pancia, e sto usando un cuscino caldo per rilassare i tessuti.
    Come posso essere sicura che non si tratti di salmonella/salmonellosi? Devo aspettare che gli amici abbiano gli stessi sintomi??? È molto grave per il feto ???
    Grazie in anticipo
    Milena

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buonasera, avrebbe fatto meglio a evitare di assaggiare il dolce. Non è detto che si tratti di salmonella, ma è consigliabile sentire il ginecologo per sapere se occorre fare qualche controllo specifico nel suo caso.saluti

  8. Anonimo

    Conservato in frigo, ma la scadenza non la so per hè preso in campagna. Ma la salmonella si puó prendere anche con i cibi cotti ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, la cottura uccide il batterio, ma un uovo “scaduto” sarebbe comunque bene non utilizzarlo; nel suo caso onestamente è impossibile fare ipotesi, anche se in assenza di un odore forte (uovo marcio) è ragionevole pensare che si potessero ancora usare (ma non posso assumermene la responsabilità).

  9. Anonimo

    Ho fatto un corollone usando un uovo non freschissimo,anche l’odore non era gradevole.posso prendere la salmonella se lo mangio ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Cosa intende esattamente per “non freschissimo”? Riesce a fare una stima di massima? Conservato in frigo?

  10. Anonimo

    Ho cucinato una torta con delle uova che scadono tra 5 giorni e all’inizio non facevano puzza ma dopo stavo per cucinare un’altra cosa e puzzavano, cosa devo aspettarmi?

    1. Anonimo

      Ho controllato tutto il plató ed era tutte buone, forse era solo quella.
      Posso stare tranquilla?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se sono state ben conservate e non erano rotte direi che può stare ragionevolmente tranquilla, ma in caso di dubbi eviti il consumo.

  11. Anonimo

    Buongiorno sononinconta di 21 settimane sento molte versioni differenti sul mangiare il salmone crudo. Avendo già fatto la toxo mi hanno detto di poterlo mangiare ma stando molto attenta. Cosa consigliate o meglio se mangiato devo preoccuparmi?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il salmone è un alimento sano e utilissimo in gravidanza, ma in genere si preferisce consumarlo solo cotto (né crudo, né affumicato).

  12. Anonimo

    Buonasera…. Questa sera ho preparato una frittata CN delle uova ke mi hanno dato degli amici delle loro galline….ne ho mangiato un pezzo e sono incinta di 20 settimane… Ora ho tantissima paura x la salmonella

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, se ha cotto bene la frittata i rischi sono minimi. saluti

  13. Anonimo

    Buongiorno sono alla dodicesima settimana gravidanza ed oggi ho mangiato un tortino al forno fatto con albumi d’uovo, broccoli e un Po di parmigiano , l ho scaldato per 35 minuti a 200 gradi, dopo aver mangiato mi è preso un Po di male alla pancia come se dovessi andare.in bagno ma non ne avevo bisogno, siccome ho paura della salmonelosi volevo sapere se così c era il rischio,anche se gli albumi a 200 gradi per 35 minuti mi sembravano più che cotti.
    Geazie

    1. Anonimo

      E il male alla pancia subito dopo mangiato a cosa può essere dovuto?
      Grazie infinite

  14. Anonimo

    Buonasera dottore, mi è caduto un pezzo di guscio d’uovo nella padella…le ho successivamente cotte col pomodoro finché il rosso non si è solidificato. Penso di aver tolto il guscio…ma non so se qualche pezzettino sia rimasto dentro. Ci possono essere problemi? Sono in gravidanza al 9 mese….

  15. Anonimo

    Ho avuto la salmonella e sono stato ricoverato per 6 giorni durante i quali mi hanno reidratato e mi hanno somministrato antibiotici. Ora la pcr è scesa a o.95 mentre nella coprocultura è ancora presente la salmonella. Cosa devo aspettarmi?
    Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Ha ancora sintomi? se no, è un buon segno; va comunque rivalutata la situazione per capire se c’è bisogno di una nuova terapia antibiotica. Saluti.

  16. Anonimo

    Oggi ho mangiato le lasagne con la besciamella e ora ho nausea e coliche…con la besciamella si prende la salmonella?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      E’ poco probabile che sia proprio salmonella, potrebbe essere un banale virus gastrointestinale, segua una dieta leggera, se i disturbi non dovessero autolimitarsi nel giro di qualche giorno senta il suo medico.

  17. Anonimo

    Salve oggi ho dovuto impanare delle cotolette ed ho utilizzato delle uovo che scadono il 15 settembre solo che nell aprirli uno è uscito con il tuorlo sano e l altro con il tuorlo rotto allora lo buttato e ho aperto gli altri ma con lo stesso risultato ma non facevano puzza…essendo che mia madre non c’è e io non sono esperta di cucina vorrei sapere se sono buoni,io ormai le cotolette lo impanate…siccome ho le unghie pensavo che nell aprirli forse il tuorlo lo rotto io…ma 2 sono usciti sani quindi non so se potermi fidare…non sono sicura al 100% di mangiarli…voi cosa mi consigliate?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non vedo grossi problemi, ma ovviamente non posso prendermi la responsabilità di garantirglielo.

  18. Anonimo

    Ho un figlio di 8anni ha avuto la salmonella ora sembra che va meglio ma ancora accusa crampi alla pancia.Vorrei sapere se é normale oppure deve eliminare alcuni alimenti tipo(pizza ecc…..) grazie aspetto risposta.

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, probabilmente sono gli ultimi sintomi dell’infezione in fase di guarigione. Non necessita particolari accorgimenti dietetici. Ovviamente finchè ha disturbi, anche se lievi, conviene fargli assumere cibi facilmente digeribili. Saluti

  19. Anonimo

    Una domanda davvero importante.
    Sono incinta di 35 settimane, domani cucino delle crepe dolci con delle uova che scadono proprio domani e poi le crepe le mangio domenica… Possono far male visto che domani scadono, domani le cucino e poi le mangio dopo domani???? GRAZIE

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, non credo ci siano grossi rischi, anche perché sta praticamente al termine e i rischi sono anche poco più bassi per questo. Saluti.

    2. Anonimo

      Ma le uova sono ancora commestibili esatto?
      sulla confezione (sono bio ma industriali) c’è scritto “preferibilmente entro il”

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che condivido al 100% il parere della Dr.ssa Fabiani, è già capitato anche a me e più volte di consumare uova al limite della scadenza (ovviamente BEN cotte), essendo in gravidanza valuterei a fondo il rapporto rischio-beneficio perchè alcuni tecnologi alimentari consigliano prudenza sulle uova:

      Dato il costo delle uova forse al suo posto ne acquisterei di fresche (ottenendo così anche crepes più buone) per evitare qualsiasi dubbio.

    4. Anonimo

      Buongiorno ho mangiato del salmone crudo sono incinta di 21 settimane devo preoccuparmi ?

  20. Anonimo

    Buonasera dottore, dopo aver mangiato un piatto di pasta fredda contenente del pollo mi sono accorta che alcuni pezzi di questo erano decisamente poco cotti. È pericoloso? Come mi devo comportare? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In questo caso non vedo grossi rischi, soprattutto se il pollo era di provenienza sicura.

  21. Anonimo

    Buongiorno dottore ho appena fatto un risotto e ho aggiunto burro non scaduto,ma mi sono accorta dopo qualche cucchiaio che aveva un sapore strano il risotto.Cosi ho annusato il burro e ha un odore acido/rancido.Cosa potrebbe succedere?abbiamo mangiato qualche cucchiaio sia io che mia figlia di due anni..

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, se il burro era conservato in frigorifero e non era scaduto non credo ci sia nulla di pericoloso. Comunque mal che vada potrete avere una lieve enterite (diarrea), ma non credo. saluti.

  22. Anonimo

    ma le uova vanno lavate prima di metterle nell’impasto???? devo buttare la torta???? sono uova del supermercato

    1. Anonimo

      LA ringrazio. E’ che essendoci yogurt e banana dentro non è secca (mentre fuori ho tagliato via il sopra perchè mi è bruciato, forse ho lasciato troppo in forno). mentre dentro è morbida… e forse sto pensando di non mangiarla, ho paura… non so il minimo per cui a 180° ogni rischio sia salmonella, toxo e listeriosi muoiono….

    2. Anonimo

      ho fatto anche dei filetti di platessa (comprata congelata al supermercato – dicono ottima in gravidanza) l’ho scongelata, infarinata e cotta proprio 2 minuti in olio esxtra vergine di oliva, poi messa 10 min a 180° in forno con limone e zucchine (queste precedentemente grigliate). Stasera poi prima di servirla agli ospiti la riscaldo ancora 10min in forno a 180°. Posso stare sicura su tutto???
      in gravidanza ho paura a mangiare qualsiasi cosa…..

    3. Anonimo

      La torta l’ho rimessa in forno (avendo tolto il sopra) con delle goccine di cioccolato per farle sciogliere 5min a 180°… così sono sicura per tutto uova latte yogurt banane ecc??? ho troppa paura…

    4. Anonimo

      non è l’unico che me lo dice…. mi sa avete TUTTI TUTTI stra ragione… scusate!!! mangio tutto stasera anche perchè dal profumo mi sono usciti davvero buoni!

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non le nascondo che a parlare con lei mi viene sempre un’acquolina… 😉

  23. Anonimo

    Salve,
    Stamattina dovevo preparare una torta.
    Ho rotto le uova (e ovviamente sono venuta a contatto con tuorlo e albume)
    Inavvertitamente,ho leccato le dita,poiché era rimasto del cacao sopra.
    Solo che dopo mi sono ricordata che avevo maneggiato le uova!
    potrebbe esserci rischio?
    p.s:le uova erano fresche e conservate in frigo…..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Rischio trascurabile, ma più attenzione la prossima volta.

    2. Anonimo

      Sto facendo una torta. Sono alla 31° settimana.
      Nell’impasto ci sono 3 uova.
      La torta deve cuocere 30 min a 180° … è sicura?
      GRAZIe

    3. Anonimo

      nello stesso impasto ho messo uno yogurt bianco (aperto sabato ma conservato in frigorifero chiuso col suo tappo). Anch’esso andrà cotto. ci sono controindicazioni? GRAZIE

    4. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, può stare ragionevolmente tranquilla in quanto verrà tutto cotto a 180 °, temperatura alla quale la salmonella non resiste. Saluti

    5. Anonimo

      Ma altre cose tipo toxo o listeria (ho messo anche latte uht e banane….) possono sopravvivere??? ho paura pure a mangiare la torta… cuocerà circa 25min a circa 180°….

  24. Anonimo

    Buon giorno dottore, sono alla settima settimana di gravidanza ed oggi a pranzo ho mangiato un uovo alla coque inconsapevole del fatto che potesse farmi male… Corro dei rischi?

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, effettivamente non è la metodologia di cottura delle uova migliore durante la gravidanza. Tuttavia se ha lavato bene il guscio prima, e se le uova erano fresche può stare ragionevolmente tranquilla. saluti

  25. Anonimo

    Buon giorno dottore, stamattina spinta da una voglia irrefrenabile, premetto che sono in gravidanza, ho mangiato del pane con la marmellata di arance che avevo in frigo aperta da un mese circa, giorno più giorno meno. Poi l’occhio mi è andato sul barattolo che indica di consumare entro qualche giorno. Non c’erano muffe visibili e il sapore non mi è parso alterato. Posso stare tranquilla, giusto?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ragionevolmente sì, ma maggior attenzione in futuro! 😉

  26. Anonimo

    Buonasera,
    ieri sera ho comprato al supermercato del melone tagliato a cubetti, ma ne ho mangiato solo metà e l’ho conservato in frigorifero chiuso in un contenitore con il coperchio, la data di scadenza indicata era il 12 luglio 2016. Questa sera volevo mangiare l’altra metà, ma dopo averne mangiato un cubetto mi sono accorta che aveva un odore molto forte, quasi acido. Il sapore non sembrava cattivo, tuttavia ho preferito buttarlo. Il problema però è che un cubetto l’ho mangiato. Potrei correre rischi? Oppure per un solo cubetto posso stare tranquilla anche se fosse scaduto? Potrei prevenire eventuali sintomi? Cosa ne pensa? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In base a tutta la descrizione a mio avviso può stare tranquilla, ma contatti un medico in caso di vomito, diarrea, nausea forte, febbre, …

    2. Anonimo

      Ok, grazie. C’è un tempo massimo entro il quale potrebbero manifestarsi questi sintomi?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se questa mattina sta bene diciamo che possiamo ragionevolmente stare tranquilli, ma rimanga comunque ancora vigile per qualche giorno.

    4. Anonimo

      Si per ora sto bene, devo mangiare leggero per qualche giorno oppure non c’è nessuna interferenza?

  27. Anonimo

    Salve, sono incinta alla 28 settimana. Ho acquistato sei mesi fa e subito utilizzato del succo di limone industriale (di quelli con la boccetta gialla di plastica a forma di limone per capirci), poi per tutto questo periodo non l’ho più utilizzato ed è rimasto chiuso in frigo. Recentemente mio marito mi ha detto che nell’ultimo mese è capitato che utilizzasse questo succo per condire l’insalata o il pollo che mangiavamo. Ora, nella confezione l’unica data di scadenza riportata era quella impressa sulla boccetta che si riferisce al prodotto non aperto, non anche quella dall’apertura. Ne io ne lui ci siamo sentiti male in questo periodo. Ho ragione di preoccuparmi? Può essere pericoloso per il mio bambino? Ovviamente adesso ho buttato la boccetta di succo!
    La ringrazio anticipatamente per la sua cordiale risposta

    1. Anonimo

      Per completezza d’informazione, l’ultima volta che ha usato il succo di limone in questione è stato lunedì sera. Io ho da due settimane a questa parte una leggera nausea (ma credo sia fisiologica in questa fase della gravidanza) e negli ultimi tre giorni sono andata di corpo un po più “morbida” (mi scusi tanto l’espressone).

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso può stare ragionevolmente tranquilla.

  28. Anonimo

    Salve dottore, ho appena mangiato del sushi: due pezzi con calamaro grigliato e un pezzo con salmone. Per fortuna mi sono resa conto prima di finire la confezione che era scaduto da due giorni. Adesso sono un po’ preoccupata per le conseguenze, seppur la quantità ingerita non è abbondante. Cosa può succedere?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Erano surgelati? Da frigorifero? C’è una data di preparazione?

    2. Anonimo

      Erano da frigo e ahimè non c’era una data di preparazione .. non ho avuto disturbi durante la notte ma sono comunque preoccupata

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se ben conservato probabilmente non capiterà nulla.

      C’era scritto “da consumare entro” oppure “da consumare preferibilmente entro”.

    4. Anonimo

      C’era scritto “da consumare entro”.. tendenzialmente il pesce per il sushi quanto tempo dopo la preparazione può essere conservato? E quali pericoli potrei correre? La ringrazio per le sue risposte.

    5. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Non penso succeda nulla, visto che non ha nemmeno sintomi. I rischi sono quelli comuni dovuti all’ingestione di pesce crudo, non tanto per aver mangiato sushi scaduto da due giorni, quanto per il sushi in sè, dipende da come è stato trattato, cioè se infetto sarebbe rischioso a prescindere dalla data di scadenza, non è che viene contaminato solo dopo la scadenza. Suppongo avesse un aspetto e un sapore normali poi, visto che l’ha mangiato e se n’è accorta successivamente. Può stare ragionevolmente tranquilla data anche l’assenza di sintomi. Saluti.

La sezione commenti è attualmente chiusa.