Tutte le domande e le risposte per Reflusso gastroesofageo: cause, sintomi e rimedi
  1. Anonimo

    cio devo fare un altro analisi sul helicobattere.lo sto usando nexium ancora.ma questi sono sintomi di hernia hiatale;dottore si puo peggiorare la mia malattia se saro incinta.ho voglia di aver un bambino ma il medico mi ha detto che la tua situazione si peggiorera.grazzie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, potrebbe peggiorare la situazione, ma molte donne cercano ugualmente una gravidanza.

  2. Anonimo

    grazie dottore

    vorrei tantissimo avere un bambino ma forse con una dieta e un reggime la posso mantenere sotto controllo la malatia?puo succedere questa?

    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La dieta ed uno stile di vita adeguato sono indispensabili, indipendentemente dalla gravidanza; senta eventualmente anche il ginecologo, ma personalmente non rinuncerei a diventare mamma per l’ernia iatale, anche se molto probabilmente il problema peggiorerebbe.

  3. Anonimo

    MOLTO GRAZIE DOTTORE COMUNQUE IO QUESTI GIORNI VERRO A FARE UNA VISITA IN ITALIA PERCHE HO MOLTA FIDUCCIA NELLA MEDICINA ITALIANA.MOLTO GRAZIE MI AVETE FATTO MOLTO FELICE CON LE PAROLE CHE MI AVETE DATTO.GRAZIE E MOLTO GENTILE.IL MIO SOGNO E DI DIVENTARE MAMMA.GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi faccia sapere in caso di novità!

  4. Anonimo

    BIONGIORNO DOTTORE.NON VOGLIO ESSERE FASTIDIOSA MA MI SERVE IL VOSTRO AIUTO.DOMANI SARO A ROMA E HO SOLO 5 GIORNI IN DISPOSIZINE PERCHE FACCIO LA MAESTRA NON MI DANNO PERMESSO.VOGLIO DIRE CHE IN QUESTI GIORNI POSSO FARE LA GASTROSCOPIA E L ANALISI DEL HELICOBATTERE? LA VISITA SARA IN UN OSPIDALE PRIVATA.POSSO PRENDERE I RISULTATI DENTRO QUESTI GIORNI? PERCHE NON HO POSSIBILITA DI VENIRE DI NUOVO.GRAZIE MILLE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Credo che al limite possa chiedere che le vengano spediti, ma lo faccia presente appena arriva.

  5. Anonimo

    buongiorno dottore.mi sono tornato dall italia.ho fatto la gastroscopia ma dal naso la prima volta che ascolto su questa.lho fatto in hospitale san camillo con dt mangiarotti ho fatto anche l analisi del helicobatere ed risulta negativo.il dottore mi ha detto che il tuo stomaco non ha niente e pulito ma mi ha datto la terapia per due mesi con riopan un gel.in realta in questi giorni mi sento bene.ed mi ha detto che non avevo hernia hiatale per niente.forse sono sbagliati qui in albania non so che dire.comunque grazie dottore e molto gentile

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sono contento che non sia stato trovato nulla!

  6. Anonimo

    tutto questo grazzie a voi la medicina italiana e brava.grazzie

  7. Anonimo

    Salve io ho fatto la gastroscopia e ho un problema di reflusso gastrico ma chiedo e’ normale oltre agli altri sintomi avere mal di schiena e un dolore poco sotto le costole sinistre e aerofagia?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, sono tutti sintomi compatibili con il disturbo; per quanto riguarda l’aerofagia potrebbe aiutare mangiare più lentamente.

  8. Anonimo

    BUONGIORNO DOTTORE TI SCRIVO DI NUOVO.A ME MI SONO TORNATI GLI STESSI SINTOMI HO MAL DI GOLA,MOLTO FREDO,MI FANNO MALE LE SPALLE MI DIVENTO NERVOSA PER OGNI COSA NON DORMO TRANQUILA.MA NON HO RITORNO DEI SUCHI NELLA BOCCA PER NIENTE.NON MI BRUCCIA LO STOMACO MA LA GOLA MI FASTIDISCE MOLTO SOPRATUTTO QUANDO CAMBIA IL MATEO QUANDO PIOGGIA.HO PARLATO AL TELEFONO CON IL DOTTORE CHE HO FATTO ESOFAGOGASTRODUODENO E MI HA DETTO CHE DAL STOMACO NON HAI NIENTE ED E ASSENTE ANCHE HELICOBATTERE.MA DEVI FARE UNA VISITA DELLE TIROIDE.PERFAVORE DOTTORE MI DICA POSSONO ESSERE I SINTOMI DEL TIROIDE QUESTE?SONO MOLTO PREOCCUPATA.MOLTO GRAZZIE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è possibile.

  9. Anonimo

    GRAZIE DOTTORE E MOLTO GENTILE.SIETE UMANI CI AIUTATE MOLTO.GRAZIE

  10. Anonimo

    sofro di reflusso gastrico e da 5 anni prendo mezza pastiglia di Nexium 20 al mattino e non o probblemi sto bene se smetto per anche per un giorno mi ritornano i bruciori,tenga presente che o fatto diversi tentativi di fare cure per mesi con Nexinm 40 consiliato dal medico,o fatto la gastroscopia ogni anno e da sempre lo stesso risulta Esofagite di grado A di Los Angeles Ipermia entrale . La mia domanda è se prendendo imezza pastiglia di Nexium al giorno potrei avere conseguenze,e se ci sono alternative età 66anni nessun problemi fisici grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Temo purtroppo nessuna alternativa; non dovrebbero esserci particolari conseguenze a continuare a lungo con Nexium.

    2. Anonimo

      Ho subito a Novembre 2011 un intervento alla CVV sx ed è uscito un carcinoma squamocellulare, sottoposto a 35 sedute di radioterapia (ho finito il 16 Marzo). Oggi, 22 Aprile ho ancora la gola infiammata con tutte e due le CVV ingrossate e gonfie, riesco con difficoltà a deglutire con forti dolori appunto alla deglutizione e, come voce, mi è rimasta solo quella soffiata. Vorrei sapere per quanto tempo vi saranno gli effetti della radioterapia, e se potrò tornare a parlare come prima o, almeno, con questa voce non soffiata. Attualmente sto prendendo al mattino 2 cps di omeprazen da 20 e gaviscon sciroppo dopo mangiato. Grazie per la risposta.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sinceramente non le so rispondere, ma posso ipotizzare che possa servire fino a qualche settimana per recuperare la voce, che potrebbe anche non essere la stessa di prima.