Tutte le domande e le risposte per Rabbia: sintomi, cause e cura
  1. Anonimo

    Me ne dovrei stare in pace a non preoccupari?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì.

  2. Anonimo

    Oddio!!! ho letto su Focus.it che è mortale al 100% ma anche se curata? si no? se avverto sintomi è gia troppo tardi? oggi mangiavo un gelato solo che cadano goccioline dai tetti e dai tubi e ci vanno i topi e i topi hanno la rabbia quel’acqua potrebbe essere contaminata?
    per favore Dr risponda a tutte le domande! grazie,
    non leggo l’articolo se no mi spavento

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Sì, è quasi del 100%
      2. All’insorgenza dei sintomi neurologici non è disponibile alcuna terapia efficace.
      3. In Italia non c’è rabbia.

  3. Anonimo

    Ma allora quel dottore cosa si inventava? Gli ho chiesto c’è la rabbia in italia?
    e lui ”Si! certo c’è perchè?”

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Avverta con urgenza il Ministero, perchè non ne sono al corrente.

      😉

  4. Anonimo

    IO devo avvertire il ministero?? perchè? oddio la ho!?!?!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Lei ha solo un grosso problema che si ostina a non vedere, l’ansia; non lo dico con sarcasmo, sono serio e ritengo che dovrebbe affrontarlo con il medico perchè le sta rovinando la vita.

  5. Anonimo

    Lo sto gia affronando con Neuropscihiatra,Psichiatra,E Risperidone
    Però sono ancora qui! con la mia ”ansia”! non è colpa mia per la mia ”ansia”!! Dico solo che ho giocato con cani e gatti randagi all’antella e quindi mi preoccupo.
    VAdo all’area cani e i cani mi mordono giocando e mi preoccupo! passo 13h su questo problema pensa che non lo stia gia affrontando?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ottimo, a questo punto si dimentichi della rabbia (in ITALIA NON C’È!) e si goda gli animali, al suo posto giocherei come fa lei (facendomi mordicchiare/graffiare)! 🙂

  6. Anonimo

    Ultima cosa.
    Quel cane randagio era molto sporco e andava nei laghetti dove ci stavano tutti gli animali è un rischio?
    Poi ho telefonato alla guardia medica mi hanno detto che in italia c’è ”….” e di non preoccuparmi s eil cane non mi aveva morso o graffiato..
    però io non mi ero lavato bene le mani!!!
    Cosa devo pensare? Cncordo con lei dicendo che il miglior modo e il mordicchio nel gioco con gli animali 😀

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

  7. Anonimo

    i sintomi si sviluppano dopo quante settimane? ore? anni?,Ho sentito che nella guerra c’erano molti cani randagi e che mia nonna aveva contratto la rabbia da un cane rabbioso.
    Che alla comparsa dei sintomi li abbiano somministrato u nsiero e sia guarita.
    Possibile?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1.
      2. Poco probabile.

  8. Anonimo

    DIO!!!! CHE BELLO!!!! FINALMENTE ORA SO CHE LE MIE SONO C*****.
    Grazie per le esaurienti risposte.
    Ora faccio una domanda a Il disturbo ossessivo compulsivo.
    Grazie DR!!.

  9. Anonimo

    Ugh. sono ritornato perchè a quanto risulta ”è quello che risulta al ministero ma nei piccoli centri la situazione è diversa…non tutti denunciano la comparsa di questa malattia per paura di abbattimnento degli animali e allevamenti”
    é vero?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il mio parere lo conosce.

  10. Anonimo

    Sinceramente no.
    Non conosco il suo parere riguardo a ciò…

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi perdoni, ma è da giorni che ne discutiamo… Il mio parere è che non si deve preoccupare.