1. Anonimo

    Crede quindi che non riuscire ad osservare la luce sia normale!? vedo dei “pallini neri”..e quando questo attacco mi prese in discoteca infatti,non riuscivo ad osservare le luci..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, possibile.

  2. Anonimo

    dottore sto meglio..però mi sento sempre debole e spossata. Crede sia dovuto al caldo??

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sì, è molto probabile.

  3. Anonimo

    Buongiorno Dottore,

    sono 2 giorni che ho capogiri e pesantezza alla testa e occhi, la pressione misurata è 105/56. Posso prendere degli integratori e quali?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Proverei Polase od equivalenti (magnesio e potassio) ed abbondante acqua.

    2. Anonimo

      Grazie Dottore

  4. Anonimo

    Buongiorno ,Dottore.Le chiedo alcune cose:1) effettuando attivita’ fisica anche per un ‘ora ma corsa leggera ,dopo un po’ di giorni con gli stessi ritmi,avverto pesantazza e durezza solo ai polpacci,che mi impediscono a volte di continuare.,e se insisto o supero l’ora o i ritmi anche acidita’ di stomaco.eì nella normalita’?eppure la pratico da due o piu’ mesi ,ma a volte mi sembra scalare una montagna.2)dopo gli esercizi fisici ,sopratutto anche flessioni sukle gambe,ma anche corsa noto una elevata sudorazione,ma sopratutto concentrata nella testa e fronte,(GOCCE D’ACQUA IN MANIERA COPIOSA) e in minore intensita’ in altre parti del corpo(SCHIENA;GAMBE BRACCIA E MENO IN ADDOME DOVE E? PIU? CONCENTRATA LA MASSA GRASSA)E’ normale? 3) ho notato i benefici da due tre mesi a questa parte :ho perso circa 6 KG.forse piu’ liquidi, ma in caso di andare oltre i limiti ecco pesantezza e acidita’ di stomaco,e anche stanchezza,LA PA (a parte i battiti e la sistolica piu’ alta)dopo mezz’ora rientra in valori ottimali se non bassi ,anche la FC ,essendo un iperteso credo sia un buon risultato.e d’accordo..4)ESSENDO UN PAZIENTE IPERTESO E ANSIOSO ,OGNI TANTO,anche se assumo xanax mezza x2 volte/die,e farmaco lobivon mezza/die,dopo che effettuo la corsa ,anche la PA va decisamente meglio,ogni tanto mi succede,come l’altra sera un aumento ingiustificato della pa senza motivo:forse ansia, (MA NON ERO ANSIOSO NEL MOMENTO),forse troppa attivita’ fisica(MA HO NOTATO CHE SE MI MUOVO CON CORSETTA LEGGERA IN QUESTI CASI;MI SCARICO E POI VA A POSTO)L?INSORGENZA IPERTENSIVANON SUCCEDE SEMPRE;quando appare si alza di scatto,si abbassa da coricato e si rialza non appena mi alzo.(150/100)in maniera subdola,GENERALMENTE CON L’ATTIVITA’ FISICA QUESTI EVENTI E PER FORTUNA NON COMPAIONO SEMPRE,MA DI TANTO IN TANTO E NON SI CAPISCE IL MOTIVO,5)PER QUESTI MOTIVI EFFETTUO QUESTI ESAMI:dosaggio catecolamine plasmatiche,dosaggio PRTA:(renina -angiotensina,aldosterone)cortisolo urinario delle 24H,eco reni e vie urinarie,dosaggio ACTH,anche perche’ urino meno ,sospendendo il calcioantagonista e il sartano(tutto secondo la valutaz. medica)chiedo se l’interruzione del giant puo’ contribuire ad urinare meno,e se l’esame del DOSAGGIO DELLA SEROTONINA PIASTRINICA, mi puo’ essere utile ,ma so delle difficolta’ di eseguire questo esame perche’ molto particolare.e non so se lo fanno in tutti gli ospedali.se puoì mi risponda anche in diversi tempi ,se ha tempo,perche ‘ gli ho posto diverse domande.La ringrazio anticipatamente.Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Con il caldo è tutto più difficile, consiglierei di non forzare mai; molto importante è il recupero con sali minerali.
      2. Normale.
      3. Tutto ok, ma rinnovo l’invito a non forzare.
      4. Raccomando di non misurare troppo spesso la pressione, potrebbe diventare motivo di ansia.
      5. Non dovrebbe cambiare nulla dal punto di vista della produzione di urina. Non so invece aiutarla sul dosaggio della serotonina piastrinica.

  5. Anonimo

    Grazie dottore,mi ‘e’stato veramente di grande aiutoRitengo le sue risposte un aiuto prezioso per ,persone come me ,che siffrono di disturbi ansiosi.Prendero’ ,in seria consideraz. le sue raccomandaz,Sono altresi’ d’accordo che non dovrei fare troppe misuraz.pressorie.E correttisssimo ,aumenta l’ansia e poi va ricordato che cmq la PA e’ in continuo movimento e anche dal lato endocrinologico e ormonale e’ soggetta a continue variaz.Non devo pensare,paure e allarmi compresi e giustuificabili,di avere sempre la stabilita’a pressione normale,puo’ capitare,andando avanti negli anni di avere variazioni e questo fa parte di tanti fattoriLA ringrazio cmq e faccio anche attenzione all’attivita’ fisica di non eccedere troppo nello sforzo.Cordialmente

  6. Anonimo

    Buongiorno dottore , mi capita controllando la Pressione di notare valori 115 su 65 o 70 .. Volevo capire se si possono ritenere valori da ipotensione ..
    Pensare che ho fatto controlli da un cardiologo un anno fa perche avevo valori alti dovuti come da referto medico ad ansia ( ho effettuato un altro controllo poco tempo fa e tutto ok )
    Gli esami del sangue ritirati 15gg fa sono tutti con valori ok.
    Sti assumendo una capsula da 20mg di esomeprazolo , da ricetta mdica ,per fastidi di esofago … ( sarà questo farmaco con la pressione )
    Questa sensazione di stanchezza mi capita spesso il sabato o la domenica i durante le ferie , mai durante i giorni lavorativi
    Grazie in anticipo per la sua preziosa risposta e buona giornata

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A mio parere sono valori ottimali e non dovrebbero creare sintomi riferibili a pressione bassa.

  7. Anonimo

    Buongiorno!
    Ho 16 anni e soffro di pressione bassa tutto l’anno, non solo d’estate. Oltre ad avere capogiri e la vista molte volte offuscata ho una terribile “stanchezza cronica” che non mi permette di fare a pieno le cose. Seguo una dieta sana e ho provato con gli integratori ma non passa. Devo rivolgermi al dottore per prendere dei farmaci specifici o esiste qualche altro modo per “risollevarmi”?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Immagino che per integratori intenda a base di magnesio, potassio, giusto?

    2. Anonimo

      si, esatto.

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      So che alcuni medici consigliano di bere un paio di litri al giorno di acqua e parallelamente mangiare un pochino più salato, ma personalmente non è una soluzione che mi piace moltissimo; suggerirei quindi di parlarne con il medico.

    4. Anonimo

      grazie, lo farò.

  8. Anonimo

    Buongiorno Dr.Cimurro:per questo esame specialistico che faro’ lunedi:dosaggio renina angiotens-aldosterone,un specialista endocrinologo che me lo ha consigliato ,per confermare una diagnosi corretta di ipertens.arteriosa,mi ha detto per 5 gg di sospendere il lobivon e/o non assumere nessun farmaco anti ipertensivo ad eccezione del norvasc,perche’ tutti influenzerebbero i valori del risultato analitico,ad eccezione del norvasc.poi,dopo l’esame tornare alla terapia abituale.inoltre prendere il norvasc solo in caso di pressione effettivamente alta.Lei mi puo’ confermare,se e’ nella sua competenza?Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Confermo, gli altri farmaci in uso come Giant contengono molecole in grado di interagire con i recettori per l’angiotensina ed andrebbero quindi ad alterare la rilevazione.

    2. Anonimo

      Grazie dottore.Nessun problema invece per il Norvasc?

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ha un meccanismo di azione diverso.

  9. Anonimo

    Quindi deduco nessun problema di assunzione in caso di bisogno.E’stato gentilissimo,Dottore-Io la saluto e Le auguro buon proseguimento.Se e’ d’accordo,non escludo di ricontattarla in settimana per comunicargli il risultato di questi esami specifici. Cordiali Saluti

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Esatto, in ogni caso come le dicevo è un esame che conosco solo superficialmente, quindi a parte i ragionamenti fatti (che dovrebbero essere le motivazioni del suggerimento datole) si attenga alle indicazioni dello specialista.

      Ok, aspetto notizie.

  10. Anonimo

    D’accordo Dottore.Le faro’ sapere.Buona Giornata.Cordiali Saluti