1. Anonimo

    Ok ma ogni tanto posso mangiare delle patatine?? O compromettono la pressione? So che nn sono salutari ma mi devo limitare per questo o x la pressione??? Un altra cosa che nn centra nulla vorrei kiedergli.. ho starnutito e ho tenuto lo starnuto cosa che nn si fa e che nn faccio mai ma nn lo fatto apposta.. poi mi fischiava l orecchio,.. rischio qualcosa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Certamente, se consumate una volta ogni tanto non sono un problema (ma come detto non è un problema solo di sale).
      Probabilmente no, ma non la faccia più. Se persistesse il sintomo lo segnali al medico.

  2. Anonimo

    No nn lo faccio piu ma nn lo fatto apposta..
    Comunque prima quando ero piccina sempre lo facevo nn penso k per una volta succede qualcosa… oggi nn ho avuto sintomi almeno credo l orecchio forse un po mi e fischiato ma mi capitava anche proma.. il medico oggi nn c era … posso star serena ? Ho paura

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tranquilla!

  3. Anonimo

    salve è normale avere la pressione e la frequenza cardiaca che si alzano in ortostatismo?
    in particolare lafrequenza cardiaca dda disteso è di 55bpm come mi alzo impiedi schizza oltre 100 nel primo minuto poi si abbassa e rimane intorno ai 87 bpm rimando impiedi fermo si tratta di tachicardia posturale pots ? oppure no ? la freqenza deve ritrnare a quella iniziale dopo 30 secondi nell’ortostatismo ?

    1. Anonimo

      la mia giornat è ostellata di capogiri lipotimia senso di instabilità e numerosissime extrasistoli ventricolari anche bigemine eseguito svariati controlli sempro essere sano. xo mi sembra ch il mio sisntema nervoso autonomo sia in palla dall’holter è risltato tali valori
      VARIABILITà FREQUENZA CARDIACA
      SDNN 230
      PNN50 29
      SDNN 107
      TRIA 820
      SDANN 218
      RMSSD 90
      IO HO UN QUESRE CHA SU E GIù COME UNA MOLLA QUESTI VALORI COSA INDICANO ? GRAZIE

  4. Anonimo

    DIMENTICAVO MASCHIO 25 ANNI

  5. Anonimo

    HO UN CUORE CHE VA SU E GIù COME UNA MOLLA

    1. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      E’ normale che i valori varino in base alla posizione, non c’è nulla di anomalo in questo; ha fatto una visita cardiologica? serve sapere cosa sospettano, cosa hanno riscontrato eventualmente; i dati che ha scritto non sono valutabili così, serve una valutazione specialistica cardiologica comunque.

  6. Anonimo

    Gentile dottore volevo se farle una domanda, ho sempre sofferto di pressione bassa ho 37 anni…. Può capitare col passare degli anni soffrire di pressione alta?

    1. Dr.ssa Elisabetta Fabiani
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Sì, è comunque una possibilità, dipende da vari fattori, stile di vita, condizioni predisponenti, soggettività..

  7. Anonimo

    Salve, ho 37 anni e la pressione che si aggira sempre sui 110/70. Io sto bene, ma non sarà troppo bassa? Devo mangiare più salato?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Ultima parola al medico, ma onestamente mi sembra perfetta e invidiabile.
      2. Assolutamente no, niente sale in più.

    2. Anonimo

      Ciao Anonimo, anch’io ho i tuoi stessi valori e il mio medico mi ha detto che è una pressione ottima, invidiabile! Quindi stai tranquillo e cerca di vivere con uno stile di vita sano e attivo! Ciao a tutti.

  8. Anonimo

    Oggi mentre lavoravo nell’orto mi sono alzato da terra e mi sono sentito svenire, ho dovuto sedermi e poi mio figlio mi ha accompagnato in casa. Ora sto meglio, ma cosa può essere stato? Devo preoccuparmi? Ho preso uno zuccherino ed è andato meglio.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Tendenzialmente in questi casi è meglio evitare lo zucchero, che può determinare a distanza di poco tempo un picco ipoglicemico in grado di peggiorare la situazione; meglio piuttosto frutta o cioccolato.

      Nel suo caso tuttavia non sembra legato a un calo di zuccheri, quanto più a un possibile episodio di ipotensione ortostatica, ossia un abbassamento della pressione dovuto al cambio di posizione, magari favorito dalla temperatura elevata sotto il sole.

      Se così fosse non sarebbe nulla di preoccuparsi, ma raccomando in futuro di alzarsi gradualmente dalla posizione seduta/sdraiata/accovacciata a quella eretta.

      Ovviamente segnali il tutto al medico per un parere più fondato e preciso.

  9. Anonimo

    Gentili Dottori, soffro da sempre di pressione molto bassa (anche 90/55) e di contro trovo spesso i battiti sopra i 100; sono un po’ spaventata, anche perchè ogni tanto compaiono un po’ di capogiri cosa potrei fare? C’è un qualche legame tra questi due valori e i sintomi descritti?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Raccomando ovviamente di parlarne con il medico qualora non l’avesse ancora fatto, ma è un disturbo relativamente comune nelle donne di giovane età e in genere non è associato a rischi particolari; la frequenza cardiaca è una risposta dell’organismo alla pressione bassa e serve per garantire un sufficiente apporto di sangue ossigenato e ricco delle sostanze necessarie a tutti gli organi.

      Una volta escluse cause patologiche con l’aiuto del medico le verrà probabilmente consigliato di bere di più, consumare eventualmente un po’ di liquirizia (alza la pressione), …

      C’è un farmaco che può essere prescritto in alcuni casi, ma va valutato con il curante o con un cardiologo.