Tutti i commenti e le FAQ per Pressione alta: sintomi, cause, rimedi

Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    stasera dopo iil lavoro mi sono recata in farmacia e mi sono misurata la pressione ara minima129 e massima 143 e 114 battiti ero agitatissima ma come mai io mi agito tanto? mi devo preoccupare? a me non gira la testa mi sento solo tanto stanca

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Una minima a 129 è da Pronto Soccorso immediato; ha provato a misurarla nuovamente dopo qualche minuto?

  2. Anonimo

    Vi ringrazio molto per la sua disponibilità

  3. Anonimo

    Ho provato a parlare con il mio medico ma mi dice che in quelli momenti sono ansioso ma non sono convinto credo che andare in p.s ogni volta non e una soluzione e se fosse realmente ansia cosa mi puo consigliare

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se fosse ansia si può valutare, in ordine,

      tecniche di rilassamento (come yoga, training autogeno, …),
      psicoterapia,
      farmaci ansiolitici.

  4. Anonimo

    O meglio sono ansioso ma non particolarmente per definire che sofro di ansia

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dalla sua descrizione sono portato a pensare che la componente emotiva abbia un ruolo chiave, in ogni caso ritengo essenziale riparlarne con il medico perchè una pressione di 180/95 è praticamente una crisi ipertensiva.

  5. Anonimo

    No

  6. Anonimo

    Buonasera
    Sono in cura con ranipril 2.5 mg ma mi succede spesso di avere crisi di ipertensione del tipo 170 / 100 la situazione di solito si risolve in 30 min mi sento agitato ma poi la pressione scende in 130 / 75 e di solito e questo la mia pressione il ranipril l’ho prendo verso le 17 .ho 36 anni .a volte misuro la pressione e se e un po alto tipo 150/80 provo di misurarlo di nuove e tante volte vado in tilt che per la seconda l’ho trovo anche 180/95 .cosa mi puo consigliare
    Grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Soffre di ansia?

  7. Anonimo

    Salve,

    le volevo fare una domanda di curiosità, una persona che presenta la pressione 105-110/70-80 significa che non rischia l’infarto o ictus giusto?!
    con questi valori non significa però che il cuore sia sano giusto?!

    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Significa che il fattore di rischio “pressione alta” non è presente, non mi spingerei ad ulteriori considerazioni.

  8. Anonimo

    Buongiorno ho 57 anni ho pressione alta massima 140 minima 85 pulsazioni 103 quale la causa perche. Alta la pulsazione

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A riposo?

  9. Anonimo

    Buongiorno , ho 18 anni, volevo chiederle se avere la pressione ; minima 57 e massima 85 e un problema? Ah si , e 86 di battiti. E sono sempre molto stanca.
    Aspetto sue notizie e la ringrazio ancora!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se le causa stanchezza sì, è un problema perchè la limita nel quotidiano (i battiti se a riposo sono un po’ troppo alti).

  10. Anonimo

    la ringrazio,
    adesso, dopo mangiato e leggermente cambiata
    100/150… e calato il fastidio agli orecchi
    adesso mi tengo sotto controllo, grazie
    chiedo solo cosa succede quando le due pressioni hanno coì poca differenza come prima (110/130), grazie e buonanotte

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      100-150 è comunque una pressione troppo alta.

      Secondo alcuni studi la differenziale, quando troppo alta, è un ulteriore fattore di rischio cardiaco; quando invece è troppo bassa come nel suo caso può dare questi sintomi.

    2. Anonimo

      Grazie ancora e buonanotte

  11. Anonimo

    sono due sere che mi sento gola orecchie occhi e testa pesanti, come se stesse bollendo qualcosa sotto
    misurata la pressione due sere di seguito e 110/130,
    cosa succede quando c’e cosi poca differenza fra minima e massima?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Le consiglio di recarsi immediatamente alla guardia medica od al Pronto Soccorso, la differenziale è troppo bassa e la minima troppo alta.

  12. Anonimo

    Buonasera Dottore, da questa mattina ho una sensazione di giramento di testa e mi sento le gambe gonfie. La pressione misurata più volte risulta 89-132.
    Dipende da questo o da altro?????
    Non ho mai sofferto di pressione alta.
    Sono alto 180cm peso 88 ed ho 39 anni.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La minima è un pochino alta e va segnalata al medico, ma non è tale da causare sintomi; la ragione va quindi cercata altrove.

  13. Anonimo

    Dimenticavo, ho 53 anni.
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non credo sia un problema di otite, raccomando di segnalarlo al medico per valutare eventuali approfondimenti.

  14. Anonimo

    Ieri mi è capitato di svienire per qualche secondo, non mi era mai successo, in questo periodo ho il problema di una otite, dovuta a un trauma, può essere questa la causa?
    Prendo dal 2006 mezza pastiglia per la pressione alta.
    Grazie mille
    Buonasera

  15. Anonimo

    Ho letto le risposte e le ho trovate tutte interessanti.
    Grazie

  16. Anonimo

    salve dottore la sera dopo mangiato ho la pressione a 180 con 85 e da una settimana che ho giramenti di testa sono diabetica

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Una massima a 180 è praticamente da Pronto Soccorso, perchè si tratta di crisi ipertensiva.

  17. Anonimo

    Salve dottore oggi c’è mia mamma che ha la pressione a 86 51 cosa dovrebbe fare ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si sente male o l’ha misurata per caso?

  18. Anonimo

    Ok grazie

  19. Anonimo

    Salve dottore volevo solo chiedergli siccome che sono anni che o la pressione alta e come terapia prendevo le norvasc ma ultimamente quando le prendevo al mattino la pressione invece di abbassarsi si alzava quindi sono finito in ospedale e mi hanno prescritto le triatec posso dire bene ne prendo una alla mattina e una la sera da 5 mg gli chiedevo ma se la prendo al mattino e alla sera mi trovo con la pressione a120 80 la devo prendere ugualmente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, perchè se la interrompesse la pressione salirebbe; è 120/80 grazie al farmaco.

    2. Anonimo

      Mi scusi di nuovo ma la triatec e anche diuretico

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se è Triatec HCT sì, se è solo Triatec no.

  20. Anonimo

    sono 2 notti in una settimana che mi sveglio con emorragia dal naso non riesco a fermarla ,dopo uscito 2 bicchieri di sangue si ferma da sola.il mio medico dice che e’ colpa della pressione alta,per la quale ho iniziato una cura .sono convinto che il mio medico mi risolvera’ il problema,ma intanto vorrei sapere come fermare l’emorogia nasale prima possibile in modo da perdere il minor sangue possibile.sono sicuro che avrete una risposta che puo’ essermi utile , e utile ad altre persone.grazie moreno

    1. Anonimo

      dopo scritto a lei mi hanno detto che con il sangue non ci si scherza,se midovesse risuccedere di andare al pronto soccorso e di farmi bruciare il punto dentro la narice dove e’ uscito il sangue,Lei cosa ne pensa? Grazie.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dipende dalle quantità perse, se elevate condivido assolutamente.

    3. Anonimo

      Le quantita’di sangue che ho perso ogni volta sono come due bicchieri di vino a volta grazie .

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se è sicuro di questa quantità è SICURAMENTE da Pronto Soccorso al prossimo episodio (lo era già prima).

    5. Anonimo

      Dottore le quantita’ di sangue che ho perso ogni episodio sono veramente qelle che ho detto E NON STO SCHERZANDO spero proprio che non mi succeda piu’ ma se mi dovesse risuccedere ,quando non esce piu’ sangue [altrimenti mi e’ impossibile anche solo telefonare, data la quantita’continua di sangue che esce] corro al prontosoccorso. grazie.

    6. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se dovesse succedere nuovamente sarebbe invece importante andare (o farsi portare) al Pronto Soccorso senza aspettare per non rischiare.

    7. Anonimo

      dottore Lei e’ cosi’ gentile ,le faccio un ultima domanda e poi lascio spazio ad altri che di sicuro hanno bisogno dei suoi chiarimenti:per favore mi puo’ dire cosa potrei rischiare grazie.

    8. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La perdita totale di sangue può essere così elevata da diventare comparabile ad una grave emorragia.

    9. Anonimo

      Dr.Cimurro La ringrazio infinitamente e’stato proprio molto esaudiente alle mie domande:terro’ sicuramente conto dei suoi consigli GRAZIE.

  21. Anonimo

    ieri mia moglie non ha preso la solita pastiglia per pressione alta ,in mattinata aveva anche male ad un orecchio siamo andati in farmacia aveva la pressione a 192 la massima e 85 la minima ha preso subito la pastiglia nel pomeriggio la pressione era tornata a 128/85 cosa puo consigliare grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È ovviamente necessario fare il possibile per non dimenticare più il farmaco, ma terrei comunque monitorata la pressione nei prossimi giorni in diversi momenti della giornata.
      Domani segnali l’accaduto anche al medico.

  22. Anonimo

    mia madre prende da tempo compresse per la pressione alta ma da qualche giorno ha la pressione alta lo stesso e in più a avuto episodi di abbassamento della vista e la testa di fuoco che gli scoppiava cosa può significare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente la cura non è più sufficiente, è necessario contattare il medico con una certa urgenza.
      In caso di nuovi episodi di mal di testa e vista offuscata verifichi la pressione perchè potrebbe trattarsi di crisi ipertensive; se la trovasse superiore a 180/110 (anche solo uno dei due valori) la porti al Pronto Soccorso.

  23. Anonimo

    Buongiorno Dottore,sono 3 giorni che ho un forte giramente di testa e le orecchie che mi fischiano,riesco a stare meglio solo se resto seduto,a letto mi gira tutto il soffitto anche ad occhi chiusi.Stamattina non ce l’ho fatta piu’ e mi sono fatto misurare la pressione dal mio farmacista.
    Risultato Valore MINIMA = 99 Valore MASSIMA =139
    FREQ POLSO/MINUTO = 75
    Sono messo male? 🙁
    Peso 88 kg, alto 1,88 e anni 43

    Grazie e buona giornata

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La minima è sicuramente alta, ma mi stupisce che le dia questi sintomi; di norma quant’è la sua pressione?

      In ogni caso le raccomando di rivolgersi appena possibile al medico.

  24. Anonimo

    buonasera dott. mio marito sono 3 giorni che ha pressione diastolica su i 110 a il battito su 100 come mai grazie anticipato

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è sempre possibile conoscere le cause, ma una diastolica a 110 è praticamente da Pronto Soccorso; si rivolga urgentemente in ospedale od alla guardia medica.

  25. Anonimo

    Ogni giorno prendo mezza compressa di zantipress al mattino
    gran mal di testa oggi.
    Ore 14:20 pressione 144//91 di mia iniziativa prendo mezza compressa di zantipress.
    Ore 15:00 pressione 128/101.
    prendo una compressa di lasix.
    Basterà?
    Il mio medico curante mi aveva consigliato tempo fa di prendere il norvasc ma non l’ho mai preso

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Eviti l’automedicazione e segua i consigli del medico.

  26. Anonimo

    La ringrazio molto per le risposte, le ho detto di tenersi misurata la pressione ogni mattina per un periodo! Buona giornata

  27. Anonimo

    (rispondo x la domanda sulla pressione di mia mamma) la sospensione della cardioaspirina non era stata concordata con il medico. Adesso ha ripreso a prenderla e stamattina la pressione era corretta.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ok!
      Tenga monitorata la pressione anche nei prossimi giorni e, in caso di nuovi episodi, li segnali al medico; con il caldo in ogni caso non dovrebbero più capitare.

  28. Anonimo

    mio padre ha la pressione sistolica a 160…e diastolica a 70…..cosa puo provocare e cosa si deve fare in questi casi??..grazie..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È necessario rivolgersi al medico già domani per intraprendere una terapia per abbassare la pressione.

  29. Anonimo

    Buongiorno, mia madre ha 64 anni e sono 3 mattine che ha la pressione alta: 160/95. Gli esami del sangue sono stati eseguiti da poco e il colesterolo è leggermente sopra il limite. altri valori nella norma. Ha appena finito una cura di antifiammatori e antibiotici per un’infiammazione e in quei giorni ha sospeso l’assunzione della cardio aspirina. Potrebbe essere tutto collegato? La ringrazio in anticipo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile, ma in ogni caso va segnalata al medico e tenuta d’occhio; la sospensione di Cardioaspirin è stata fatta in accordo con il medico?

  30. Anonimo

    A me è successo questo: mentre ero in piedi, ho sentito un bruciore al lato del collo e sulla tempia con un senso di giramento di testa, poi un pò di nausea e come un qualcosa alla gola unito a mancanza di respiro e un rantolio… mi sono sdraiato a letto e un pochino mi era passato, ma è stato un colpo di pressione?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha mai sofferto di attacchi di panico in passato?

    2. Anonimo

      Da giovane si, ma mi sono sempre curato da solo e senza medicine, perchè a prescindere che non mi piace prenderle, credo siamo noi stessi ad uscirne da soli… basti pensare che sebbene possa essere uno sbaglio, il mio dottore non mi conosce neanche e non mi dìvede da anni e anni…

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La mia sensazione è che l’episodio descritto possa essere ricondotto ad ansia, ma le raccomando di parlarne anche con un medico; qualsiasi sia la causa, se succeddesse per esempio mentre è alla guida potrebbe essere un pericolo per lei e per gli altri.

    4. Anonimo

      Grazie per la tempestività… io non credo, perchè il malessere era fisico e non mentale, potrei capire i giramenti di testa, ma il resto era un male fisico… non guido non ci sono problemi, mi preoccupo se succedesse quando sono fuori =)

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Forse cervicale, ma rimango dell’idea che sia indispensabile verificare con un medico.

    6. Anonimo

      Di quella ne soffro da una vita e credo sia dovuto principalmente a quella, comunque sia, farò degli accertamenti, perchè è stata una situazione davvero brutta.. grz e buon proseguimento

La sezione commenti è attualmente chiusa.