Tutte le domande e le risposte per Pressione alta: sintomi, cause, rimedi
  1. Anonimo

    buongiorno
    ultimamente ho giramenti di testa e debolezza fisica aspetto i risultati delle analisi del sangue ma nel frattempo ho misurato la pressione in farmacia e mi hanno detto che ho la massima bassa a 101 e la minima alta a 86 lo hanno trovato strano ma non mi hanno spiegato perchè
    cosa ne pensa?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      86 non la definirei alta, anche se effettivamente si punta ad averla sotto gli 80.
      101 è è invece bassina ed è probabilmente responsabile dei giramenti di testa.
      La differenziale, ossia la differenza delle 2, è troppo bassa e probabilmente il suo farmacista intendeva questo dicendo che la minima è alta (è cioè troppo alta per la massima che ha).

  2. Anonimo

    salve,sono preocupata x mio marito,55 anni sicuramente 10 kg sovrapeso…molto menefreghista ama mangiare salato gustare i vini ecc ecc….. ieri mi ha detto:vedo doppio ,controllando la pressione era 150/100 l ho costretto in guardia medica dove purtoppo la pressione è scesa un pò quindi il medico nn ha potuto dire gran ke ora ha fatto gli esami e il suo medico gli ha prescritto combisartan da80…. io ke posso fare x fargli capire ke c è poco da skerzare? grazie.Maria

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non può fare molto per convincerlo dell’importanza di una pressione corretta, ma sarà importante almeno che lo affianchi e vigili sull’osservanza della terapia prescritta.

  3. Anonimo

    BUONA SERA DOTT. HO LA PRESSIONE MINIMA ALTA FUMO BEVO UN BICCHIERE DI VINO E CIO QUALKE CHILO IN PIU E SONO DI BUONA FORCHETTA SECONDO LEI COSA DOVREI EVITARE GRAZIE.

  4. Anonimo

    Buonasera dottore ,
    Ho 37 anni , 125/70 pressione i battiti a riposo a riposo , specialmente la sera , sono sui 55 / 57 , mentre la mattina sui 60 / 63
    Pratico tennis una volta a settimana
    Qualche mese fa , per paura , problemi legati a ansia e piccola depressione , mi sono sottoposto a esami completi , cardiogramma , anche quello da sforzo , ecocardiogramma , visita , controlli pressione( braccia e gambe ) , raggi ai polmoni
    Tutto ok solo ansia
    Ma mi chiedevo ma i miei battiti sono bassi , quindi bradicardia o vanno bene
    Ma in una visita così accurata sarebbe risultato , se ci fosse un problema ?
    Con i battiti a meno che quel giorno erano regolari

    Grazie per la sua gentilezza

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      I suoi battiti non sono normali, nel senso che la maggior parte della popolazione ha un maggior numero di battiti al minuto.
      Sono un problema?
      No, al contrario sono in genere un vantaggio nella pratica sportiva (è possibile che in parte derivino anche dalla costanza con cui la pratica) e sopratutto non la espongono ad alcun rischio.
      Tornando alle parole iniziali, a mio parere, i suoi battiti non sono normali, sono migliori.

  5. Anonimo

    Grazie per le sue parole
    Penso che questo stato di stanchezza dipenda solo dall’ansia ( snche se mi sembra di non averla )e che sia veramente tutto normale
    Le auguro una buona serata

  6. Anonimo

    salve ho 38 anni alto 175 peso 110kg fumo 30 sigarette al dì , sovrapeso di almeno 30 kg
    è una settimana che sento dolore al petto in prossimità del cuore inoltre la pressione mediamente va da 150/90 a 160/95 stasera mi gira anche la testa,
    prendevo il lobivon ma poi quando son calato di peso qualche mese fa l’ho interotto di mia iniziativa, ora avendo ripreso i 10 kg che avevo perso tornando dai 100 ai 110kg mi ritrovo con questi sintomi, soffro anche di ritenzione idrica, colesterolo sotto i 190, trigliceridi apposto, glicemia 92 altri valori da poco riscontrati tramite analisi sono nella norma,
    stasera ho notato che da sdraiato la testa mi gira di piu è normale?

    è meglio andare in ospedale oppure posso aspettare domani mattina ed andare dal mio medico riprendendo il lobivon che avevo interrotto?

    grazie luca

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima aspetterei domani mattina il suo medico, ma ovviamente a distanza posso solo provare a farmi un’idea della situazione, quindi non basi la scelta sulle mie parole.

  7. Anonimo

    grazie per la veloce risposta, in casa non ho lobivon o meglio ne ho ma scaduto, invece ho trovato un diuretico MODURETIC controllando il foglietto dice che alzando il potassio bilancia il sodio e che fra gli altri effetti riduce la pressione, ho sentito la guardia medica al telefono che mi ha consigliato di prendere 1 cp. di moduretic e poi andare dal mio medico domani mattina sarei felice di sentire anche il suo parere riguardo al moduretic, grazie ancora

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La ringrazio per la fiducia, ma a distanza non posso prendermi questo tipo di responsabilità.

    2. Anonimo

      capisco certamente piu che altro volevo solo sentire come si dice piu pareri, ma solo indicativamente, la ringrazio ugualmente

  8. Anonimo

    Gentilissimo dottore, una quindicina di giorni fa mi sono sentita poco bene perciò ho chiamato il mio dottore. Mi ha misurato la pressione ed era alta, perciò mi ha dato un diuretico. Ma dopo poco ho sentito che il cuore mi batteva all’impazzata. E’ ritornato il dottore e ha detto che ero molto agitata e che dovevo prendere un calmante. In effetti avevo una sensazione strana, come se l’anima mi fluisse dal corpo, avevo una paura incondiziona di morire. A farla breve, dopo due giorni, visto che la pressione era alta, mi è stata prescritta una pillola al giorno, contenente nebivololo di 5 mg, che sto prendendo da nove giorni. Le tachicardie sono passate, ora la pressione è 150-160 la massima e 80 la minima. Farò delle analisi per vedere se è tutto a posto,mangio con poco sale e poco grasso. Vorrei chiederle è normale che dopo 9 compresse la pressione sistolica sia ancora così alta? Ho 60 anni. La ringrazio della sua attenzione.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      No, non è normale; provi aspettare ancora qualche giorno, ma con tutta probabilità la terapia verrà integrata o modificata.

  9. Anonimo

    Buonasera, ho 34 anni e Soffro sovente di mal di testa che curavo fino a qualche giorno fa con l.oki o la novalgina. Domenica scorsa ho misurato la pressione pensando di averla bassa (avvertivo stanchezza mal di testa e stato di leggere agitazione/confusione) mentre avevo 185/106. Da quel giorno ho tenuto la pressione sotto controllo e mentre la massima è scesa la minima tende a restare su questi valori. Mi trovo fuori dalla mia città e perciò il farmacista prima e il medico telefonicamente dopo mi hanno consigliato di prendere un diuretico da 25mg e di fare un controllo cardiologico. Detto questo il mio problema è che domani parto per una vacanza di una settimana al caldo e al mare. Posto che so che il caldo aiuta a far scendere la pressione e posto che questa ieri era 150/130 poi 120/90 e oggi 130/100 e poi 125/97 e posto che vorrei partire per la Vacanza programmata da tempo secondo lei posso risolvere continuando il diuretico questa settimana oppure conviene portare gocce/ altri farmaci in vacanza? In attesa di suo riscontro porgo cordiali saluti.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Una minima attorno ai 100 può essere pericolosa; anche se il caldo ed il riposo (inteso come assenza di stress) aiutano, valuterei con il medico di portare anche altro.

    2. Anonimo

      grazie per la risposta ma il fatto è che il medico qui non riesco a rintracciarlo perchè sono già fuori dalla mia città e fra qualche ora sarò in aereo per mete lontane. in farmacia a parte il diuretico riescono a darmi qualcos’altro? vorrei partire un pò più tranquilla. potrei comprare la macchina per misurare la pressione e prendere un diuretico al bisogno. tutt’oggi non ho avuto mail di testa ma solo un pò di formicolio persistente alle labbra

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo tutti gli antipertensivi richiedono ricetta medica.

  10. Anonimo

    ho 32 anni sono in cura dal dottore per pressione alta.i miei valori arrivavano a 155/95 mediamente. sto prendendo il mylan da 5 mg faccio attività fisica e mangio moderatamente senza sale,tenendola sotto controllo anche se qualche volta me la ritrovo alta. i miei genitori soffrono di pressione alta sto facendo gli ultimi accertamenti tiroide eco al cuore e pressione agli occhi negativi mi manca eco ai reni.se risultasse negativo l ultimo esame da cosa può dipendere e come guarire ?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mylan è la marca del farmaco, non il nome…
      Quanto pesa e quanto è alta?
      E’ stressata?

    2. Anonimo

      amlodipina da 5mg. forse sono un pò stressato però non bevo ho smesso di fumare da 7 anni e mangio moderatamente.

    3. Anonimo

      sono un uomo peso 83kg e sono alto 1,81cm.

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non sempre è possibile risalire alla causa esatta, ma al suo posto cercherei probabilmente di perdere almeno 8-10 Kg, non mi stupirei che fossero sufficienti a risolvere.