Tutti i commenti e le FAQ per Pressione alta: sintomi, cause, rimedi

Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    buonasera sono diventata schiava della mia pressione e per tutti i sintomi che avverto corro subito a misurarla, stasera dopo una giornata di mal di testa e un episodio di epistassi….ma nemmeno forse solo un capillarino rotto ho la press a 140 88

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È solo ansia, si sforzi di non misurarla più perchè può diventare un’ossessione difficile da controllare che potrebbe realmente diventare causa di ipertensione.

  2. Anonimo

    Allora sono tornato dalla farmacia valori sono più bassi ma comunque la minima 103 Max 158 pulsazioni 72….mi ha detto di tenere sotto controllo a giorni alterni mi misura la pressione in farmacia per vedere come va mi ha dato tintura madre della boiron 40 gocce al mattino e alla sera una cura omeopatica per vedere come va e anche mangiare senza sale e niente caffè proviamo e vediamo….secondo lei?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La misurazione in palestra quando è stata effettuata?

  3. Anonimo

    Salve mi sono iscritto in palestra e il medico mi ha misurato la pressione 120 la minima e 220 la massima possibile? Eppure non mi sento male, mi alzo tutte le mattine alle 4 per andare a lavorare a causa del lavoro purtroppo non sono regolare nei pasti, dormo poco e il lavoro da ambulante al freddo e caldo potrebbe causarmi dello stress eccessivo….non lo so però la pressione è veramente alta il medico della palestra mi ha detto che verificherà tra una settimana grazie un consiglio??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Verificare tra una settimana? I valori riportati sono da Pronto Soccorso immediatamente!

  4. Anonimo

    Salve,
    per la misurazione della pressione arteriosa: quando me la provo a casa la pressione è ottima di solito 120/130-80 invece quando me la prova qualcuno mi agito sempre e la pressione si alza leggermente.
    perchè quando si prova la pressione tutti si agitano???c’è un modo per stare tranquilli??o è proprio una questione psicologica.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Di norma è solo questione psicologica (importante verificare però la correttezza dell’apparecchio che usa a casa).

    2. Anonimo

      i valori sono corretti anche perche me la prova anche mio padre e i valori sono quelli.
      i valori si alzano quando vado dal medico o quando faccio una visita medica.

    3. Anonimo

      infatti i medici mi chiedono sempre se sono agitato.
      non esiste un modo per eliminare questa forma di ansia???
      dico la verità quando esco dall’ambulatorio sento una liberazione.

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si tratta di ipertensione da camice bianco e purtroppo non c’è un trucco per evitare di soffrirne se si è portati.

  5. Anonimo

    BUONA SERA
    SONO UN UOMO ALTO 170 cm PESO 73 Kg DA POCHI GIORNI AVENDO UN BATTITO CARDIACO PIU ELEVATO DEL SOLITO E MAL DI TESTA MI SONO MISURATO LA PRESSIONE E L’HO TROVATA A 153 / 157 LA MASSIMA 95 / 102 LA MINIMA MI DEVO PREOCCUPAEA

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È sicuramente da valutare al più presto (domani) con il suo medico.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ritengo assolutamente indispensabile perdere peso.
      Nel frattempo serve un nuovo parere del cardiologo per aggiungere ulteriori antipertensivi alla terapia.

  6. Anonimo

    3 mesi fa peso 101 altezza 168 prendo combisartan 320 piu25 mg piu libradin 20 mg pi piu dilatren ho spesso giramenti piu vedo che mi si e abbassata la vista cosa mi consiglia di fare grazie

  7. Anonimo

    buon giorno sono sotto cura x la mia pressione alta ma la mia pressione rimane sempre alta 147 su 100 cosa devo fare grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’ultima modifica alla terapia quando è stata fatta?
      Peso ed altezza?

  8. Anonimo

    buon giorno. ha 47 anni, fumatore. Da un po di tempo ho di tanto in tanto una sensazione di malessere generale. Ho dei lievi giramenti, un senzo di oppressione al petto e una sensazione di debolezza ( le gamb le sento molle). La pressione solitamente è regolare anche in presenza di questi sintomi. Un giorno poichè questi sintomi sono stati più marcati, sono andato al pronto soccorso cardiologico. Quì dopo avermi misurato la pressione (regolare) mi hanno fatto un elettrocardiogramma che è uscito ottimo. Cosa potrebbe causare questi fenomeni di malessere?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Soffre di ansia?
      Dorme a sufficienza la notte?
      Ha problemi di stomaco?
      Mangia in modo regolare?

  9. Anonimo

    Salve, premetto che sono sempre stata con pressione bassa per tutta la vita trascorsa ma da un po di tempo ho valori allarmanti, ho 57 anni prendo la TOS perché ho problemi con la menopausa, ultimamente ho sempre un forte mal di testa mi ci sveglio anche al mattino e ultimamento ho avuto problemi di sangue dal naso, mi sono misurata la pressione e l’ho trovata a 170/110 allarmata ho preso una compressa di triatec ieri e questa mattina, solito mal di testa il valore era di 158/105 sempre alta, continuo con il triatec da 10 ma forse dovrei aggiungere anche un diuretico. Sono un medico veterinario e non ho difficoltà a reperire qualsiasi farmaco. Può darmi qualche consiglio.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Gentile Dottoressa, la ringrazio per la fiducia, ma temo che sia necessaria un’analisi più accurata delle cause che hanno portato all’aumento della pressione per poi poter definire il miglior approccio terapeutico.

      Sono farmacista e non mi permetterei mai di sostituirmi ad un medico in questo percorso, ma credo di non sbagliare dicendo che nessun medico che agisca in coscienza le prescriverebbe farmaci a distanza senza conoscere esattamente il suo caso.

    2. Anonimo

      Grazie della risposta che naturalmente immaginavo, forse sono stata un po “leggera” a chiedere un consiglio su questa rubrica. Ho preso appuntamento con uno specialista per valutare il mio caso e nel frattempo ho aggiunto al dosaggio da 10mg di Ramipril che offre anche una buona protezione a livello renale, anche del furosemide. Questa mattina i valori si sono leggermente abbassati a livelli di 155/95 sempre alti ma più accettabili, continuerò per qualche giorno abbinando sempre il diuretico nel frattempo di consultare lo specialista.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Condivido senza dubbio la scelta di essersi rivolta ad uno specialista.

  10. Anonimo

    Grazie dottore per il tempo che mi ha dedicato. Lunedì ho la visita e lo farò sicuramente.

  11. Anonimo

    Peso 61 e altezza 1,58. Le spiego che faccio magari tutto un po’ di corsa e veloce. Ho altri due bambini e quindi spesso mi affatico. Sono un soggetto ansioso. Ho fatto eco cardiogramma tre giorni fa e tutto apposto. Ora l’ho misurata rilassata 105/57 ma comunque da questa mattina sempre così. Ma questo normalmente, tranne qualche volta che era 140 ma sempre quando sono in movimento. Se sono seduta e rilassata mai sempre bassa.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      “Sono un soggetto ansioso”

      Probabilmente la chiave è anche questa; alla luce di tutto quanto scritto può in linea di massima stare tranquilla, ma senta anche il parere del ginecologo alla prossima visita.

  12. Anonimo

    Volevo specificare che torna ad essere bassa 100/60 100/50 avvolte la sera rilassata sul divano anche 88/50. Ma questo normalmente ancora adesso. 140/70 140/60 solo appena mi affatico poi torna bassa.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Rimango un po’ dubbioso, perchè vestirsi non dovrebbe rappresentare uno sforzo tale da aumentare così sensibilmente la pressione, anche se al sesto mese la pancia comincia a farsi sentire. Posso chiedere peso ed altezza?

  13. Anonimo

    Salve dottore, ho 32 anni ho sempre avuto la pressione bassa tipo 100/60 90/50 e normale che quando faccio uno sforzo fisico o vari movimenti come per esempio vestirmi e prepararmi per uscire la pressione possa arrivare anche a 140/70? Più che altro e la massima ma tanta differenza rispetto a come la porto. Ora sono incinta al sesto mese. Grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, non è normale ed un 140 in gravidanza va segnalato al ginecologo e tenuto sotto controllo.

    2. Anonimo

      Grazie dottore, però appena mi siedo e mi rilasso nel giro di qualche minuto torna ad essere bassa. Mi succede solo quando mi affatico. È la minima rimane sempre bassa. Se faccio cose normali non si alza così.

  14. Anonimo

    Buongiorno Dottore,
    vorrei sapere se la pressione alta può provocare moti improvvisi di intestino o comunque neccessità impellente di evacuare molte volte al giorno.

  15. Anonimo

    Salve Dott.nn voglio essere stressante,le scrivo per dirle che da due gg prendo un diuretico la mattina quando mi sveglio,ma misurando la pressione la sera quando rientro dal lavoro è 130/100 ieri 139/102 nn so se sono dei benefici questi diuretici ho ce qualche cosa che nn và.
    Lei mi disse di aspettare almeno 5/6 gg ma già con due pillole prese in gg alternati nn dovrebbe esserci un riscontro? le chiedo semplicemente se ancora aspettare ho fare qualche altra cosa.
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Aspetterei almeno fino a venerdì, se non fosse scesa ricontatti il medico.

  16. Anonimo

    ciao volevo dire che stasera ho misurato la pressione e ce lo alta in solito ce lo bassa non so cosa devo fare sono spaventata

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Che valori ha trovato?
      Questa sera era arrabbiata o preoccupata per qualcosa?

  17. Anonimo

    salve,sn Emanuele un ragazzo di 30 anni,le scrivo per dirle che io sn un ragazzo stressatissimo,per i ritmi di vita che conduco.
    Il mio problema sussiste che ieri andando in farmacia per compre delle pillole per la diarrea mi sn fatto misurare la pressione.
    ED ERA 139/100 la dott.ssa. si è un pò preoccupata vedendo la minima alta,per la mia giovane età sempra veramenta alta.
    Insomma la riproviamo a misurare a mano è risultava 140/93 ma è sempre alta.
    Il mio problema è che soffro di una sindrome chiamata “Brugada” ed è molto pericolosa ma facendo tutti gli esami possibili mi hanno detto che per adesso nn vedono il motivo di mettere un defibrillatore,ora il dott. di famiglia mi ha scritto un diuretico che lo devo prendere un gg si l’altro no,ma è efficace questo diuretico o è il caso che io mi debba preoccupare chiedo dei consigli.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Confermo che i diuretici sono efficaci per la pressione alta.

    2. Anonimo

      Grazie Dott. ma per quando tempo li devo prendere poco fà sn ritornato in farmacia ho misurato la pressione ed era 140/92 quindi ancora è presto per vedere un quadro clinico?
      Grazie

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Aspettiamo almeno 5-6 giorni prima di valutare l’effetto; per quanto tempo dovrà prenderlo dipende, ma ho speranza che passando il periodo di stress la pressione torni nella norma.

  18. Anonimo

    BUON GIORNO DOT. da qualche giorno la mia pressione e’ un poco alta varia da 170 /85 ,90 premetto di essere un po sovrappeso ,prendo antiinfiammatori , AULIN .O ,OKI. per via di una contusione alla spalla sx con lesione al tendine , vado in bici da passeggio non iltimamente per via del dolore alla spalla ,gli anti ifiam. possono causare pressione alta GRAZIE…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Li usi il meno possibile perchè possono alzare ulteriormente la pressione, che comunque va immediatamente segnalata al medico.

  19. Anonimo

    buon pomeriggio dottore,
    da ieri mattina la pressione fa i capricci,solitamente non ho problemi ma ieri sera è arrivata a 179-100…sono andata in ospedale e mi hanno fatto una puntura e dato delle gocce. Effettivamente si è abbassata dopo aver urinato durante la notte,però ho la testa pesante e mi sento in uno stato un pò confusionale…

  20. Anonimo

    Dott buongiorno
    volevo chiederle ultimamente ho la pressione alta,e ho una sete tremenda può essere un sintomo di pressione alta? fa bene o fa male bere tanta acqua quando si ha la pressione alta? grazie

    1. Anonimo

      Un altra cosa dott perché quando faccio un po di movimento la pressione e 140/85 e quando sono in riposo sale a 160/100 non dovrebbe essere il contrario?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. La sete non è segno di pressione alta.
      2. Bere molto fa sempre bene salvo rari casi.
      3. Probabilmente facendo movimento l’organismo lavora meglio ed “apre” alcuni vasi sanguigni in più contribuendo ad una diminuzione di pressione.

  21. Anonimo

    grazie per la risposta.
    secondo lei se la mia pressione varia cosi tanto da giorno in giorno Es. questa mattina 80/120 , ieri sera 89/140,ieri mattina 84/130 , i giorni precedenti sempre queste variazioni, la settima prima tutto ok, la settimana antecedente sempre circa 84/130 fino a punte 90/140
    ho da 2 mesi un forte ronzio alle orecchie tutto il giorno
    faccio una dieta da 2 mesi tutto senza sale , no fumo , no alcolici, 1 bicchiere di vino rosso alla sera, sport ( bicicletta, tennis corsetta) quais tutti i giorni. Mi sento imballato quando gioco a tennis
    mi può di nuovo dare un consiglio
    come sempre attendo con piacere le sue risposte
    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      90/140 inizia ad essere un po’ al limite, soprattutto la minima; senta anche il parere del medico, ma prima di pensare ad un farmaco proverei forse ad aspettare qualche tempo continuando a misurarla regolarmente (ma senza farlo diventare un’ossessione).

      Non credo che possa spiegare il ronzio, a meno che non fosse abituato ad una pressione molto più bassa.

  22. Anonimo

    ho letto che il cioccolato amaro fa bene per l’ipertensione?
    nel caso positivo può dare fastidio alla gastrite?
    oggi ho fatto un’ora di tennis e dopo ho misurato la pressione, 86/ 135 può essere soddisfacente?
    come mai da una misurazione all’altra fatta in casa con macchine elettroniche mi varia ogni prova anche di 20 e più punti anche nel giro di alcuni minuti?
    alla mattin ala pressione è più alta o più bassa?
    grazie come sempre

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Alcuni studi sembra ipotizzare questa tesi, ma sicuramente gli effetti non sono tali da consigliarne l’uso a questo scopo.
      2. Sì, può dare fastidio.
      3. Pressione perfetta.
      4. Una certa variabilità è normale, la pressione cambia costantemente, ma 20 punti in effetti sembrano un po’ troppi.
      5. Al mattino è più bassa.

  23. Anonimo

    Salve Dott
    ho la pressione alta va dai 170-115 ai 150-90 volevo chiederle visto che sto cercando una gravidanza la dott mi ha dato l acido folico il FOLIDEX 400mg può essere questo che mi fa salire la pressione? perché fino a prima la pressione non mi saliva così tanto….che dice?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, impossibile.
      Raccomando tuttavia di ritrovare un equilibrio per la pressione prima di cercare di rimanere incinta.

    2. Anonimo

      Dott questa mattina ho avuto un app con il mio ginecologo gli ho esposto il problema e pure lui mi ha detto di ritornare a prendere le pillole x la pressione ma prendevo TRIATEC ma leggendo il foglietto ce scritto che non vanno bene prenderle se sei in cerca di una gravidanza o se sei in dolce attesa che faccio vado dalla dott e me le faccio cambiare? perche da venedì il ginecologo mi fa incominciare la cura con le punture di MEROPUR …. che ne pensa?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sentirei il ginecologo per telefono chiedendo direttamente a lui o, meglio, ad un cardiologo.

  24. Anonimo

    HO 37 ANNI PESO 70 KG,DA CIRCA UN MESE MI STO CONTROLLANDO LA PRESSIONE, AL MATTINO CON VALORI NELLA NORMA 120/125 84/85, NEL POMERIGGIO VERSO LE 18.00 I VALORI SI ALZANO 130 90/93, ALLA SERA VERSO LE 21.30 HO 125/128 86/90. COSA MI CONSIGLIEREBBE, CONSIDERI CHE MANGIO POCHI GRASSI, NON FUMO,NON BEVO MANGIO REGOLARMENTE PASTA FRUTTA E VERDURA.GRAZIE

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Perdere qualche chilo potrebbe aiutare a riportare i valori nella norma anche di pomeriggio; in ogni caso per ora non c’è motivo di allarmarsi, ma senta anche il suo medico per valutare come procedere.

  25. Anonimo

    ho 30 anni soffro di ipertensione molto molto alta la minima va dai 100 ai 140 quando sono sotto stress mi stanno dando farmaci pagliativi e come lei immagina i sintomi sono deleteri. sono stata dal medico ma vedo che temporeggia .intanto mi adato il betabloccante.cosa devo fare? mi aiuti

    1. Anonimo

      la pressione non è costantemente alta varia a causa dello stress ,però la cosa che mi chiedo non è il caso di un ricovero ospedaliero nel momento in cui o questi sbalzi ? non è pericoloso perdere tempo con analisi saltuari? perchè il mio medico mi sta facendo fare esami , ma ci vuole tempo per gli esiti …. e nel frattempo degli esiti??????posso avere delle conseguenze serie?? grazie mille

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ritengo siano valori da ricovero e, in questa fase, meglio capire esattamente la situazione piuttosto che agire con eccessiva fretta.

La sezione commenti è attualmente chiusa.