Tutte le domande e le risposte per Parotite (orecchioni): sintomi, vaccino e cura
  1. Anonimo

    Due giorni fa sono stato operato di appendicite acuta oggi sono a casa e mi si sono gonfiati i lobi delle orecchie e mi dolgono i cordoni laterali del collo ho mal di testa ma niente febbre potrebbe essere parotite? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Potrebbe essere, ma data la vicinanza con l’operazione raccomando di sentire il proprio medico.
      Non è vaccinato e non ha mai fatto la parotite?

    2. Anonimo

      Ho58 anni vaccinato no ho chiesto alla mia mammina e mi ha detto che forse l’ho fatta ma siamo 4 figli e alla sua età non è sicura . Comunque molte grazie

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Nel dubbio senta il medico, in modo da escludere infezioni legate all’operazione.

  2. Anonimo

    Egregio Dottore,volevo farle questa domanda.
    Ho quasi 32 anni,non ho mai preso gli orecchioni.
    So che questa malattia fa parte della fascia malattie infantili,ma se per una persona di età adulta,ossia dai 15 anni in su ne fosse contagiato,è vero che dopo potrebbero sorgere problemi come la sterilità?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In rarissimi casi può succedere.

  3. Anonimo

    Spett. Dr. Cimurro, le volevo farle questa domanda.
    La mia ragazza ha 33 anni e ha preso gli orecchioni, visto che io ho 34 anni e non ho ancora ancora avuti sono a rischi? per quanto?
    Mille grazie, un caro saluto..

  4. Anonimo

    Gentile dottore, io vorrei farle una domanda relativa al mio caso specifico. Io ho avuto la parotide quando avevo 3 anni, in età adulta (avevo circa 27 anni) ho fatto anche il vaccino in quanto era contenuto nel MPR.
    Dopo circa un paio di mesi ho fatto gli esami del sangue per vedere se aveva attecchito e per quanto riguarda il morbillo e la rosolia sono risultata immune invece per quanto riguarda la parotide no. Non è strano questo?
    Pur avendo avuto la malattia da piccola e avendo fatto il vaccino non sono immune. Qual è la sua opinione in proposito? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi sembra strano; ha ancora sotto mano gli esiti degli esami?

    2. Anonimo

      Si, le riporto ciò che c’è scritto.

      Esame richiesto Risultato Valori di riferimento

      Anticorpi Antiparotide IgG assenti assenti

      Anticorpi Antiparotide IgM assenti assenti

      Anticorpi Antimorbillo IgG presenti assenti

      Anticorpi Antimorbillo IgM assenti assenti

      Anticorpi Antirosolia IgG 28,0 neg. 10

      Anticorpi Antirosolia IgM <10 neg. 25

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In effetti è davvero strano; forse valuterei con il suo medico di ripetere l’esame.

    4. Anonimo

      Nell’inviare la risposta si sono spostate tutte le parole, le riscrivo meglio

      Anticorpi Antiparotide IgG risultato: assenti Valori di riferimento: assenti
      Anticorpi Antiparotide IgM risultato: assenti Valori di riferimento: assenti
      Anticorpi Antimorbillo IgG risultato: presenti Valori di riferimento: assenti
      Anticorpi Antimorbillo IgM risultato: assenti Valori di riferimento: assenti
      Anticorpi Antirosolia IgG risultato: 28,0 Valori di riferimento: neg. 10
      Anticorpi Antirosolia IgM (rubeo test) risultato: <10 Valori di riferimento: neg. 25

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Confermo quanto scritto; quanti anni ha oggi?
      Quante dosi le sono state somministrate di MPR?

    6. Anonimo

      Ho 33 anni e la dose di MPR è stata una. Il vaccino è stato effettuato soprattutto per rosolia e morbillo, pertanto (dati i risultati) il richiamo non è stato fatto, ma a me ha incuriosito questo fatto perchè non mi aspettavo di risultare non immune proprio all’unica malattia che avevo già avuto.

    7. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In effetti è strano e, sinceramente, non sono in grado di spiegarne i motivi.

    8. Anonimo

      Grazie lo stesso per le sue risposte 🙂
      Valuterò l’ipotesi di rifare il test e magari poi le faccio sapere.

  5. Anonimo

    Ho 63 anni e dopo un forte raffreddore, ho iniziato ad avere male all’orecchio, fino a quando il dolore è aumentato che son dovuto andare all’ospedale,mi hanno diagnosticato una PAROTITE;come cura un antibiotico(CEFTRIAXONE). Cosa ne pensa il Dott. Cimurro? La ringrazio anticipatamento per un suo commento.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      E’ sicuro che la diagnosi non sia stata otite?

  6. Anonimo

    Salve,sono una ragazza di 29 anni e da qualche giorno ho dei forti dolori all’orecchio con ingrossamnto della ghiandola della tiroide,febbre alta,nausea e mal di testa.sono andata al prontosoccorso e mi hanno diagnosticato l’otite,solo che ora ha iniziato a farmi male anche l’altro orecchio;non potrebbe essere parotde dato che non l’ho avuta?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Età a parte, è gonfia così o quasi?

    2. Anonimo

      Non così,tipo una noce sotto l’orecchio

    3. Anonimo

      Rettifico,non volevo dire quello della tiroide

    4. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sinceramente non credo che si tratti di parotite, probabilmente è otite anche nell’altro orecchio; senta in ogni caso il medico per conferma.

  7. Anonimo

    Buongiorno dottore volevo farli una domanda specifica mio marito ha 26 anni ed ha preso gli orecchioni io ne ho 24 e sono vaccinata. Siccome in questo mese abbiamo provato ad avere un bambino ci sono dei problemi se avessi in corso una gravidanza? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se è vaccinata non dovrebbero esserci problemi, ma in caso di test positivo lo faccia presente al ginecologo.

  8. Anonimo

    Grazie

  9. Anonimo

    Buongiorno dottore, ho 32 anni e stamattina mi sono svegliato con entrambi i lati del visi gonfi, al tatto non sento dolore, ma fastidio, ieri sera sono andato a letto che era tutto normale. La mia paura (tanta) è che mia moglie a giorni partorirà un bel maschietto, ci sono rischi per il piccolo? E per mia moglie? E per me? Io DOVREI essere stato vaccinato contro la parotite mentre prestavo il servizio militare (trivalente). Grazie!

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Per ora non c’è motivo di allarmarsi e sopratutto di pensare alla parotite, consiglio in ogni caso un parere del medico per avere una diagnosi più precisa.

  10. Anonimo

    Dott. la diagnosi è stata confermata dal mio medico, potrebbe rispondere alle domande gia fatte il 12 nov.
    GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sono un po’ scettico, non fosse altro che per la vaccinazione, ma è comunque possibile e sopratutto sicuramente il medico ha potuto valutare meglio di me.

      Essendo ormai prossima al parto grossi rischi per la gravidanza non ne vedo, mentre serve probabilmente molta più attenzione nei confronti del neonato. Consiglio tuttavia di avvertire fin da domani il ginecologo e, in ospedale, avvertire l’intera equipe (pediatra neonatologo compreso).

      Sua moglie si ricorda se l’ha fatta o meno?