1. Anonimo

    salve dottore vorrei chiederle una cosa
    sono una ragazza sana, ecocardiogramma e esami del sangue perfetti
    ultimamente, forse il troppo studio all’univeristà e il lavoro mi hanno reso stressata e in tensione e avverto come se il cuore ”rimbombasse” nel petto e mi sento come palpitazioni
    agitandomi lo sento di piu
    dato che i miei battiti sono regolari (circa 70-72 al minuto) deduco sia solo ansia
    lei che ne pensa?
    grazie

  2. Anonimo

    Dottore da qlk giorno ho mal di gola e raff. una temperatura ke non supera i 37.8 max…
    qll ke mi infastidisce sono dei dolori alle ossa delle gambe ke non ho mai avuto,alle ginokkia in modo particolare..ho 18 anni…

    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Potrebbe essere influenza; non posso prescrivere farmaci, ma può valutare con il suo farmacista un antidolorifico/antifebbrile.

    2. Anonimo

      prendo la takipirina 1000

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      È perfetta.

  3. Anonimo

    Ieri sera ho avuto una crisi di tachicardia per la durata di 5 ore con sudorazione e affaticamento .
    Soffro di tachicardia da molti anni ma solitamente durava 10-15 minuti .
    Devo preoccuparmi?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Vale senza dubbio la pena di segnalarlo al cardiologo.

  4. Anonimo

    Salve dottore !
    Io ho 16 anni e pratico sport la mia frequenza cardiaca e di 70/80 battiti al minuto e fino a qua nessun problema..
    Il fatto e che io per esempio quando sono a casa mia faccio le scale il cuore comincia ad aumentare i battiti arrivano fino a 100 al minuto..quando faccio attività fisica e un fastidio che non riesco a sopportare non sento ne stanchezza ne svenimenti ne niente ma sento il cuore che vuole impazzire mi sta spaventando tanto questa cosa cosa potrei fare !?
    Io sono già andato dal dottore e anche lui mi aveva detto che erano belli forti i battiti sotto sforzo mi ha mandato dal cardiologo e lui mi ha detto che era tutto apposto ..
    Cosa potrei fare son veramente preuccupato ..forse lo stess !?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In virtù del parere del cardiologo, ritiene che sia plausibile che sia solo ansia?

    2. Anonimo

      non mi ha detto niente lui..il problema e che quando sono a riposo e tutto apposto invece quando sotto sforzo e molto alto ma tanto e un fastidio..lui me la controllato a riposo non sotto sforzo !
      Volevo chiederle cosa dovrei fare per diminuirli che problema c’è !? grazie mille !

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Io ho la sensazione che sia solo ansia, ma per togliersi il dubbio potrebbe fare una prova sotto sforzo.

    4. Anonimo

      Grazie mille !
      Dice che dovrei ripassare ancora al cardiologo !?

    5. Anonimo

      Scusi se la disturbo ancora ma il cuore fino a quanti battiti al minuto sotto sforzo deve avere il massimo !? È cosa potrebbe succedere se si supera !?

    6. Anonimo

      Va bene ! Grazie mille dottore !

  5. Anonimo

    dottore,
    da qlk gg ho come un peso sulla nuca e qlke volta avverto dei tremolii in testa…cosa puo essere??
    ho un po di paura….

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      L’ansia è una causa molto probabile, ma in questa stagione potrebbe per esempio essere anche cervicale; il suo medico, con una visita, saprà essere più preciso.

  6. Anonimo

    salve dottore sono una ragazza di 20 anni e ultimamente sono in tensione, ogni tanto avverto come palpitazioni ma in realtà è solo una mia sensazione
    ecocardiogramma e esame del sangue sn ottimi
    è solo causa da stress?
    quanto deve essere il battito al minuto?
    grazie cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Con tutta probabilità è solo stress.
      A riposo deve essere sotto i 70.

    2. Anonimo

      va bene grazie
      comunque io adesso che sono un po sotto tensione, ho circa 70-72 battiti al minuto. va bene?
      grazie

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Perfetto.

  7. Anonimo

    salve dott
    da un po di gg ho brividi di freddo ma nn febbre.. cs faccio?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Riposo e farmaci sintomatici come se avesse la febbre, se non passasse lo segnali al medico.

  8. Anonimo

    salve sn una ragazza di 22 anni e ultimamente sono parecchio in tensione e ansiosa per motivi personali
    oggi lo ero piu del solito e ho avvertito come un batticuore in mezzo al petto, sensazione di sentire un mattone sul torace..poi agitandomi mi sentivo ancora piu confusa
    ho fatto due anni fa l’ecocardiogramma con cui risulta tutto perfetto
    puo essere solo la conseguenza dello stress?
    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Con tutta probabilità sì, in ogni caso senta anche un parere del medico.

    2. Anonimo

      si grazie mille

  9. Anonimo

    Salve dott.Cimurro,

    ho 29 anni e sono un giocatore di pallavolo.
    ho ripreso a fare allenamento dopo 4 mesi di stop per un infortunio ed ieri ho fatto un allenamento intenso e stanotte avevo i battiti un pò alti tipo 80-84, non mi dava fastidio ma casualmente ho messo la mano sul petto e ho sentito battere forte il cuore e di conseguenza ho controllato i battiti.
    è normale avere 80-85 battiti a riposo?
    un’altra domanda è normale provare ansia prima dell’allenamento e sinceramente un pò lo sono perchè ho paura di star male e di farmi male.
    la ringrazio!

    1. Anonimo

      anche perche il 4 dicembre ho fatto la visita medica sportiva e mi hanno fatto l’elettrocardiogramma sotto sforzo ed era tutto nella norma.
      a novembre ho fatto l’elettrocardiogramma a riposo tutto nella norma.

      se lei pensa che si tratti di ansia come mi devo comportare?

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, probabilmente solo ansia; probabilmente riprendendo la regolarità degli allenamenti sparirà da sola, se così non fosse può valutare magari un po’ di valeriana o simili con il suo medico.

    3. Anonimo

      la ringrazio infinitamente per le risposte.
      un altra cosa la camomilla può essere una buona alternativa alla valeriana?

    4. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Può usare quella che preferisce e con cui si trova meglio.

  10. Anonimo

    doctor,
    da un paio di giorni sento dei formicolii in testa e una pasantezza alla nuca…xo avverto anke il collo teso…
    consigli medici?
    grz

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ha mai sofferto di cervicale?

    2. Anonimo

      si nelle lastre è uscità… ma sa dirmi xk?? ho so 20 anni…..
      forse è la posizione ke assumo da seduto,qnd dormo

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente tutti i sintomi vanno ricondotti a quel problema, potrebbe quindi aiutare l’uso del caldo, eventualmente degli antinfiammatori e l’abitudine a posture corrette,