Tutte le domande e le risposte per Orticaria acuta e cronica: cause e rimedi
  1. Anonimo

    mi è stata riscontrata un orticaria angioedema il dott. mi prescritta una cura di antistaminici (xyzal) da 3 al giorno a scalare x 4anni sembrava che mi la cura funzionasse,ora da circa 2mesi invece è peggiorata e prendo 1 al giorno di xyzal. ho pensato che forse è stato il sole al mare a peggiorare la cosa. (l’orticaria mi è venuta x morsi d’insetti.vespe.) ma ora mi chiedo sarà possibile che un giorno finisca del tutto?

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Senza aver capito con precisione la causa temo sia impossibile rispondere alla sua domanda.

    2. Anonimo

      praticamente volevo sapere se esistono dei farmaci meglio degli antistaminici che me la faccia guarire x sempre,perchè dopo oltre 5anni nn ne posso piu!!

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Di più forte degli antistaminici esistono solo i cortisonici, con tutti i pro ed i contro del caso; l’azione però comparabile, quindi anche in questo caso saremmo di fronte ad un sintomatico e non ad una cura definitiva.

  2. Anonimo

    scusa se insisto ma si guarisce prima o poi con le cure o no. oppure me la porterò x tutta la vita! grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dipende dalla causa, alcune forme sono scatenate per esempio da sostanze alimentari, in questi casi è sufficiente individuarle, eliminarle dalla dieta ed il problema si risolve.
      Quando invece non si trova la causa, o non si può eliminare, il rischio è di trascinarlo con continue ricadute.

  3. Anonimo

    Buongiorno mi chiamo Pamela…ho una bimba di quasi 2 anni che a luglio ha avuto un episodio di orticaria risoltasi con il Tinset…ora da una settimana sono comparsi tutti puntini rossi,somiglianti a sudamina,al tatto molto ruvidi,solo sulla schiena,ma dove c’è il pannolino no, e sull’addome…la pediatra dice che potrebbe essere orticaria da reazione per il detersivo o ammorbidente per lavare i panni…è possibile?Mi ha dato solo una cremetta per pelli sensibili Decortil-c e bagnetto solo con amido ma sono 3 giorni e non trovo miglioramento…devo preoccuparmi?? Io ho cominciato anche da ieri con il Tinset…ho fatto bene?!Grazie dell’aiuto e buon lavoro

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Non ha sbagliato iniziando Tinset, ma se il problema perdurasse la faccia rivedere alla pediatra; c’è prurito? febbre? mal di gola?

    2. Anonimo

      Innanzitutto grazie della tempestiva risposta….la bimba è piccola e non riesco a capire se ha prurito ma credo di no, febbre non ne ha e neanche mal di gola sembra…una domanda nel tinset c è scritto che dura 3 mesi aperto io l ho aperto il 15/07 quindi sono quasi 3 mesi non è che per caso non ha la stessa funzione??!!Mi scusi ma potrebbe essere qualcosa di grave??!!Grazie davvero della risposta e buon lavoro

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Il Tinset lo usi ancora per questo ciclo, anche se sfora di poco i 3 mesi, poi è da buttare via (nella raccolta differenziata dei farmaci); dai sintomi tutto sembra confermare l’ipotesi della pediatra, ossia un’allergia da contatto.

    4. Anonimo

      Buon pomeriggio…grazie nuovamente della risposta….le scrivo per confermarle che sono andata di nuovo dalla pediatra e ha diagnosticato dermatite probabilmente da contatto…quindi è quasi certo…ma contatto con cosa??!!E poi non mi ha dato nulla dice che va via da sola in circa due settimane è vero?Può consigliarmi qualcosa?!Grazie tantissime ancora

    5. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sulla natura dell’allergia possiamo solo fare ipotesi, per esempio detersivo, ammorbidente, tessuto della biancheria usata, …
      Se non c’è prurito effettivamente non è necessario assumere nulla, ma se dovesse persistere sarà poi necessario capire l’origine.

  4. Anonimo

    Bene la ringrazio davvero tanto delle risposte e della pazienza…spero di non scocciarla più se non per dirle che la bimba è guarita e spero presto!!!!!Grazie ancora 🙂

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Ci conto di sapere quando sarà guarita! 😉

  5. Anonimo

    In alcuni periodi dell’anno (settembre-ottobre) ho continuamente degli episodi, senza alcuna reazione visibile sulla pelle (ne arrossamenti ne gonfiore), di pruriti sotto pelle, sopratutto sulla schiena, sulle braccia e sul torace, simili a tantissime punture di spillo che non accennano a calmarsi neanche grattandomi. Ogni episodio arriva improvviso e se ne va nel giro di un’ora. Non ho altri sintomi particolari, a cosa potrebbe far riferimento? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Stress?

  6. Anonimo

    Buona sera.
    Mi chiamo Sara.
    Allora, il mio fidanzato è da 2 gg circa che ha delle brigoline (puntine) solo sulle gambe, braccia e mani (sulle mani poche) accompagnate con un prurito. Lui ha mangiato un po’ di gorgonzola (che era aperta da circa 5 gg). Prima però ha tolto le parti non buone e poi lo ha mangiato. E poi in questa settimana appena passata ha avuto anche dei controlli al lavoro, e siccome lui è una persona che si fa un sacco di problemi (si fascia la testa prima di romperla), io credo che queste brigoline siano una conseguenza di queste cose. Potrebbe essere orticaria? Cosa potrebbe fare? Analisi del sangue sono ok. Vi ringrazio per l’attenzione e la risposta.

  7. Anonimo

    Scusate un’altra domanda riferita alle domande di prima: una delle cause potrebbe essere anche il freddo? Grazie ancora

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Sia il freddo che il sistema nervoso (inteso come ansia) potrebbero essere la causa; per ora consiglierei di rivolgersi al suo farmacista per un blando antiallergico (locale sotto forma di crema o sistemico sotto forma di compresse), se non fosse sufficiente a risolvere ne parli con il medico.

    2. Anonimo

      La ringrazio tantissimo

  8. Anonimo

    salve sono cecere domenico ho avuto una forte orticaria pero dopo andato dal dottore con le sue cure dopo 7-8 giorni mi sta passando non ho piu macchie pero adesso si staano gonfiando gli occhi volevo sapere se era sempre l orticaria e se si toglie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se sta ancora assumendo farmaci è improbabile che la causa sia la stessa, perchè non sarebbe guarita sul corpo.

  9. Anonimo

    devo fare i test allergici ma ho l’orticaria factizia puo falsare i test alelergici l’orticaria ?grazie..

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Se li fa sul sangue a mio avviso no, ma lo faccia presente all’allergologo.

  10. Anonimo

    Salve, mi chiamo Gianni ho 22 anni dopo aver fatto diversi test ho scoperto di essere allergico a pesca, ciliegia, albicocche, eccecc…l’ allergologo mi ha prescritto le bentalan da 1 mg, inoltre da diverso tempo ho smesso di assumere tali alimenti, tuttavia capita spesso che pur non assumendoli, quando sono sottoposto a esercizio fisico (partita a calcetto, palestra…) mi ricompaiono gli stessi effetti quali prurito, arrossamenti e rigonfiamenti, in particolare in prossimità del sacco congiuntivale…fortunatamente la mia è una forma di allergia lieve e saltuaria..tuttavia non per questo meno fastidiosa…cosa fare dunque? la ringrazio anticipatamente

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Farebbe pensare ad un’allergia da esercizio fisico:

      “In alcune persone le reazioni allergiche a un alimento sono indotte dall’esercizio fisico. Quando l’organismo è stimolato dall’esercizio fisico, il paziente può iniziare ad avvertire prurito e vertigini. Nei casi più gravi l’esercizio fisico può provocare reazioni come l’orticaria o lo shock anafilattico. Per cercare di prevenire questo problema è opportuno non mangiare nelle due ore precedenti lo sforzo ed evitare determinati alimenti.” (http://etlc.info/allergie-intolleranze/allergie-alimentari-sintomi-cause-diagnosi-cura-e-prevenzione/)