1. Anonimo

    non credo, la bambina purtroppo spesso si mangia le unghie, come le dicevo prima all’inizio sembrava una scottatura, da precisare che la bambina frequenta la piscina.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Potrebbe essersi formata una piccola infezione a seguito dell’onicofagia, ma francamente senza vedere è quasi come tirare ad indovinare; data l’età eviterei ulteriori medicazioni e la farei vedere al pediatra.

  2. Anonimo

    Grazie, domani infatti la porto a fare una visita, prima ho fatto fai da te perchè sembrava una scottatura ma da stasera quando ho visto che si è riformata quella specie di bolla mi è venuta un pò l’ansia per aver agito male.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Danni non credo che ne abbia fatti; al limite è il cortisone presente nella crema che può peggiorare un’eventuale infezione, ma per pochi giorni non è un problema.
      Mi faccia sapere la diagnosi del medico.

  3. Anonimo

    Sicuramente, domani le faro sapere.
    Grazie mille

    1. Anonimo

      La pediatra di mia figlia ha detto che si tratta di un infezione, mi ha prescritto bactroban.
      Grazie dell’interessamento a presto

    2. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Grazie mille per l’aggiornamento.

  4. Anonimo

    carissimo dottore vi chiedo solo un vostro parere di medico da un paio di mesi ho entrambi le ughie dei piedi di colore nero mi bruciano e fanno male cosa devo fare …..grazie per la vostra attenzione

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Premesso che non sono medico, le consiglio di non aspettare oltre e di rivolgersi ad un dermatologo o ad un podologo; potrebbe essere onicomicosi, ma probabilmente c’è anche un’infezione batterica in atto a causare dolore.

  5. Anonimo

    Carissimo Dr. Cimurro,
    da qualche mese soffro di micosi ai piedi, dall’esame microbioligico , e’ risultato positivo Tricophyton rubrum e Pseudomonas aeruginosa, ho assunto Tavanic 500 mg 2 compresse al giorno per sette giorni e devo iniziare Lamisil compresse, per 30 gg. Faccio pediluvi tre volte al giorno, con acqua fisiologica e Alzomen in polvere, non ho visto risultati.
    Ho perdite di liquidi, ho le dita dei piedi, specialmente del sinistro gonfi, sono in crisi… non riesco a stare in piedi. Cosa consiglia ? Tempi di guarigione? Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      1. Segua scrupolosamente la terapia prescritta (penso a Lamisil).
      2. Tempi purtroppo lunghi (mesi).

    2. Anonimo

      Grazie Dottore per la risposta,
      stamani un amico, parlando del mio problema, mi ha detto che su un suo familiare allettato, quindi con piaghe, che si era riuscito con i protocolli normali, hanno usato la penicillina in polvere direttamente sulle ferite, hanno risolto il problema, potrebbe essere utile al mio caso? Ultima cosa, non riesco a trovare il Permanganato di potassio, potrebbe darmi dei suggerimenti? Grazie per quello che fa!
      Saluti
      Gianni

    3. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      La penicillina è utile per le infezioni batteriche, che lei dovrebbe aver risolto con Tavanic.
      Purtroppo le confermo che il Permanganato di Potasso è praticamente introvabile.

  6. Anonimo

    sto usando niogermox da tre mesi ma le mie unghie pegiorano tutte cosa devo fare

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Dermatologo.

  7. Anonimo

    ho una colonia di candida sull’unghia della mano dx sono stato dal dermatologo che mi ha suggerito dilevare laparte di unghia malata ma non dovrebbero farlo loro con apposite forbici?NOnostante lacura terapeudica ad intermittenza posso andare al mare

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      In effetti è strano che non l’abbia fatto lui stesso.
      Nessun problema per il mare.

  8. Anonimo

    Salve, mia figlia di 11 anni lamenta da anni (la prima volta 4 anni fa) un prurito sotto le unghie delle mani. Inizialmente solo ai mignoli, ma la dermatologa mi disse che non riscontrava niente. Nel corso degli anni periodicamente mia figlia continuava a lamentare un prurito sotto le unghie, recentemente tutte, ed osservandole, oltre ad essere fragili e friabili all’estremità, si vede che la cute che emerge immediatamente sotto la parte sporgente dell’unghia è arrossata.
    Di cosa si può trattare? Preciso che mia figlia usa da anni il depakin per l’epilessia.
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      A parte questo disturbo sua figlia è serena? È una bambina tranquilla oppure patisce un po’ di stress, magari a scuola?

  9. Anonimo

    L’esame micologico alle unghie di entrambi gli alluci è risultato positivo al Trichophyton mentagrophytes: qual’è la cura migliore? Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non posso suggerire farmaci.

  10. Anonimo

    sto combattendo da mesi per la micosi alle unghie delle mani ho usato smalti pastiglie (itraconazolo) ma non ho risolyo niente quale e il problema

    1. Dr. Roberto Gindro
      Dr. Roberto Gindro

      Da quanti mesi assume itraconazolo?