1. Anonimo

    Ciao dottore, pensavo di avere un dolore tra l’interno coscia e il grande labbro. Però aprendo con uno specchio ho visto che la parte destra interno labbro,non so spiegare è un po gonfio. Mi fa male quando sono seduta e quando cammino. Cosa può essere?? La prego mi aiuti

  2. Anonimo

    Buongiorno dottore sono sempre il ragazzo di ieri notte lei dice quindi ke è colpa dello stress? Comunque la mia ragazza fisserà un appuntamento dal genecologo…..le perdite bianche sono una causa o il gonfiore è una conseguenza delle perdite?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Le perdite hanno cattivo odore? Quanti giorni mancano al prossimo ciclo?

    2. Anonimo

      Si hanno cattivo odore sono biancastre il ciclo gli è finito oggi

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È proprio necessario il medico, sembra infezione (candida?).

  3. Anonimo

    Buona sera dottore o forse è meglio dire buonanotte…..arriviamo al punto….la mia ragazza ha 18 anni permetto che è molto molto ansiosa….comunque mi ha detto di sentire da ieri un gonfiore all’utero il ciclo gli terminerà mercoledì 12 lei ha letto su internet che tale gonfiore deriva da un tumore e si è subito agitata…..so che sicutamente nn è nulla ma mi dica dottore da cosa dipende? Per la mia ragazza questo è un forte periodo di stress….tale periodi le provocano spesso perdite bianche il gonfiore che sente può essere un’altra causa? Grazie in anticipo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il gonfiore che sente potrebbe essere anche solo suggestione.

  4. Anonimo

    … ci proverò! grazie mille

  5. Anonimo

    Buonasera Dottore.. ho 17 anni, e da quasi un annetto avverto fitte dolorose al fianco destro.. sono stata in pronto soccorso dove hanno escluso la possibilità di un’infiammazione appendicale.
    Il dolore ovviamente non è continuo, ma si fa più aspro quando si avvicinano i giorni del ciclo.. e durante la durata di quest’ultimo.
    Potrebbe essere l’infeZione di cui si parla in questo post ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha già avuto rapporti sessuali?

    2. Anonimo

      Si

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È possibile, ma ovviamente non è l’unica ipotesi; raccomando di parlarne con il ginecologo.

  6. Anonimo

    Salve dottore, e da tre giorni ke ho dellr fitte sotto la pancia dalla partr destra e vanno e vengono ma sono molto dolorose..vorrei sapere se puo essere collegato ke circa unese fa ho avuto un aborto completo..ho all inizio hcg era 25 la scorsa settimana 7..stamattina sono andata dal mio dottore e miha fatto um flebo di spastico e mi ha detti k se nn migliorava di and in ps ke lei nn aveva l attrezzatura adatta..io adesso le fitte ce lo sempre e nn so cosa pensare..hi anke avuti una settimana fa un rapporto nn protetto puo essere una gravudanza mi puo aiutare? Grazie mille!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Escludo che sia per una nuova gravidanza e non credo nemmeno che sia collegato all’aborto; confermo la necessità del PS se persistesse il dolore (appendicite?).

  7. Anonimo

    Salve dottore e’ da 4/5 giorni che ho dolori strani solo alla palpazione della pancia sia detra che sinistra e anche quando mi siedo sento questo dolore strano come se mi avessero dato dei pugni alla pancia .Da cosa dipende ?? Anche quando vado in bagno sento questo dolore , quando la vescica si svuota , premetto che in questi giorni sto avendo rapporti piu’ serrati con mio marito in quanto sto nel periodo ovulatorio . Puo’ essere questo ??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbe essere l’aumentata frequenza dei rapporti, ma lo segnali anche al medico.
      Ci sono sintomi intestinali?

    2. Anonimo

      Si ho difficolta’ ad andare in bagno stitichissima , ultimamente , ho sollievo solo quando vado aria , e sto prendendo enterogermina ,

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ok, più probabile allora che sia un problema intestinale.

  8. Anonimo

    Ho dolori nella vagina bruciore e dolori quando ho rapporto sessuale cosa posso fare datemi un consiglio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si rivolga ad un ginecologo e non aspetti ulteriormente per evitare peggioramenti.

  9. Anonimo

    oppure Ginexid lavanda

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Grazie!

    2. Anonimo

      Cosa dovrei fare?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Segua con fiducia le indicazioni della ginecologa.

    4. Anonimo

      Salve dottore ho 17 anni ho un avuto un solo partener sessuale ed è sempre lo stesso da ormai 9 mesi… insomma io ho alcune perdite incontrollabili di cui nemmeno mi accorgo lo noto solo dagli slip molto umidi e questa notte ho notato anke del materiale bianco… ultimamente ho anche molti problemi con il ciclo ad esempio lo scorso mese mi è durato solo un giorno e di solito varia dai 3/4 gironi.. e vado ad urinare dopo 5/6 ore perchè prima non sento lo stimolo… e poi stanotte mi è preso un dolore molto forte diciamo nel punto dove sarebbe l ovaia sinistra… mi sono anche messa a piangere… poi mi sono addormentata e dopo un oretta mi sono risvegliata e mi scappa da urinare e il dolore si è fatto insopportabile…saprebbe aiutarmi? Non só di cosa si tratti! Grazie buona giornata

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Aspetta il ciclo fra due settimane circa?

    6. Anonimo

      È fra meno di due settimane non ne sono sicura perché non è mai puntuale l ultima volta mi è venuto il 5 gennaio!

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se il flusso comparirà a distanza di 13-14 giorni da questo dolore significa che è stata l’ovulazione, in ogni caso lo segnali anche al medico.

    8. Anonimo

      Ma non ho mai avuto dolori prima del ciclo! Comunque lo farò grazie dottore 🙂

    9. Anonimo

      E se nel caso venisse prima dipo fra 5 giorni?

    10. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In quel caso varrebbe la pena approfondire, soprattutto se capitasse nuovamente.

  10. Anonimo

    il nome è Floragyn lavanda

  11. Anonimo

    Salve Dottore sono una ragazza di 21 anni e facendo una normale visita dalla ginecologa mi è stata riscontrata “solo un’infezione all’utero” (così mi ha detto la ginecologa) e come cura mi ha dato: “una lavanda vaginale al giorno per dieci giorni, dopo di che una cura dopo ogni ciclo mestruale” a questo punto le ho detto che infatti da diversi mesi accusavo costante dolore nel basso ventre e inoltre ultimamente fuori dal ciclo mestruale sugli slip trovo delle piccole macchie rosa, a questo punto lei ha annuito e mi ha detto di fare le lavande vaginali. Una volta in farmacia la farmacista mi ha chiesto per cosa mi servissero e spiegandole la situazione mi ha detto che per un’infezione serve un antibiotico e no delle lavande (acqua), io ci avevo pensato ma non essendo un medico non volevo essere indiscreta. Dottore lei cosa ne pensa?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Con tutto il rispetto per la mia collega, lasciamo che sia la ginecologa a fare il medico; posso chiedere per curiosità il nome della lavanda?

      Aggiungo che la ginecologa potrebbe aver parlato di infezione come semplificazione, ma potrebbe essere per esempio una piaghetta e per questa l’uso di antibiotici sarebbe inutile.

  12. Anonimo

    Buongiorno dottore volevo un suo parere riguardo alla mia situazione. Io un mese e mezzo fa sono stata operata in laparoscopia x malattia infiammatoria pelvica che x mia sfortuna ma haveva danneggiato tutte due le tube. La mia ginecologa e stata fantastica mi è riuscita a salvare una tuba me l ha pulita e sistemata e mi ha messo un cappuccio x tenerla aperta, adesso mi ha dato tempo un anno x avere una gravidanza naturale dopo di che dovrò sottopormi ad un altro intervento x toglierla mi scusi se mi sono dilungata vole sapere se secondo lei riuscirò ad avere una gravidanza entro un anno? La ringrazio in anticipo x una sua risposta

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, possiamo senza dubbio sperarlo.

    2. Anonimo

      La ringrazio x la sua risposta speriamo che c e l ha farò altrimenti tra un anno dovrò togliere anche questa tuba e intraprendere la strada della fecondazione assistita. L ultimo controllo che ho fatto il 9 dicembre la mia ginecologa mi ha detto che la tuba e congesta e mi ha dato una cura di antifiamatori x ulteriori due mesi con la tuba congesta si può l ostesso avere una gravidanza naturalmente? La ringrazio ulteriormente x una sua risposta

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe non essere semplice, ma non è un impedimento certo.

    4. Anonimo

      La ringrazio dott nn mi resta altro che sperare tra 5 mesi devo andare a fare il controllo della tuba mi sembra che si chiama isterosono serve x vedere se la tuba e ancora buona. Volevo chiederle se quel esame e doloroso?

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, al limite un po’ fastidioso.

    6. Anonimo

      Grazie dott e stato gentilissimo a rispondere ai mie dubbi.

  13. Anonimo

    buongiorno dottore e grazie per avermi risposto,domani mi recherò dal dottore,cmq questa mattina ancora non sono iniziati i dolori,ma le perdite giallastre,a volte anche molto scure siii,cmq lei non crede che abbia potuto prendere un infezione ora dopo tre mesi dal raschiamento…anke perchè ho avuto il flusso regolare dopo fatto e come le dicevo l ultima visita del 16 ottobre mi dicevano che tutto andava bene…però non riesco a darmi pace perchè devo cambiarmi lavarmi almeno 6 7 volte al giorno per causa delle perdite e in questi giorni i dolori erano anche di continuo fitte che durano pochi secondi ma che ci sono di continuo,a volte parte sinistra a volte destra ma proprio sotto l ombelico…fianco,non sò più cosa pensare…domani sera le farò sapere grazie cmq molto gentile!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Può aver contratto un’infezione indipendentemente dal raschiamento, può capitare ad ogni donna.

  14. Anonimo

    a dimenticavo sono sei anni che ho rapporti solo con il mio fdanzato…e il raschiamento e stato dovuto perchè avevo preso la pillola del giorno dopo,qndo ebbi il rapporto a rischio,ma non mi fece effetto ci rimasi cmq…ma in reltà non si era formato nulla alla 8 settimana ho avuto il raschiamento,sono passati 3 mesi…:(grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Stia serena, è con tutta probabilità una normale infezione che verrà curata velocemente; può eventualmente anche parlarne con il medico di base e valutare con lui un tampone.

  15. Anonimo

    è possibile avere contratto la malattia infiammatoria pelvica?anke dopo il raschiamento a distanza di mesi posso avvertirla ora?le ultime visite a settembre,e il 16 ottobre tutto ok mi disse il ginecologo,mi disse che l utero era pulito e insomma stavo bene,però da giorni ho questi doloretti con queste perdite…non sò ke fare e per la prossima visita devo apettare 18 giorni…ho paura che per l ansia non riesco più a fare nulla solo dormire…ho paura chenon abbia una malattia grave e del sangue nell addome…ho letto molte cose su internet che mi sembra di averle tutte io :(la prego,atendo una sua risposta grazie grazie !

  16. Anonimo

    Salve dottore!un anno fa ho fatto il mio primo pap test ,ed è risultato tutto ok,a settembre di qst anno ho fatto una visita ginecologica e avevo delle piaghette,che ho curato con degli ovuli…ho 25anni!da giorni ho delle perdite giallo verdi,con dolore al basso a volte sulla parte sinistra a volte destra…sono fitte che durano poco,ma poi ritornano,oggi per il dolore ho preso un oki ed è passato anke se ora stà tornando,mesi fà ho avuto un raschiamento ma dopo 20 gg ho fatto l ecografia pelvica e tutto stava bene…la mia paura è ke non abbia un infezione grave…ho molta paura,ho preso appuntamento con la mia ginecologa per una visita,ma tutto pieno,devo aspettare il 19 di dicembre,e ho paura aspettare tutto questo tempo…lei che pensa avrò una brutta infezione?grazie

  17. Anonimo

    URGENTE LA PREGO MI RISPONDA HO 26 ANNI DOPO 2 ANNI ANCORA NESSUNA GRAVIDANZA VISITE MIO MARITO APPOSTO SPERMIOGRAMMA IO OVAIE PERFETTE UTERO PERFETTO L’UNICA DIAGNOSI OGGI TUBE SPASTICHE MA CHE COSA VUOL DIRE?? NON HO AVUTO SPIEGAZIONI CHIARE E SN IN ANSIA. HO FATTO UN ESAME CN L ARIA ALLE TUBE SENZA ECOGRAFIA MA CN ARIA E POI SENTIVA CN LO STRUMENTO CHE SI SENTE IL CUORE NN SO IL NOME GIUSTO. MI SN SENTITA INGANNATA E POI MI HA DETTO CHE FACEVA Difficoltà A IGNETTARE ARIA DIAGNOSI SCRITTA TUBE SPASTICHE MI SPIEGHI LA PREGOOOOOOOO GRAZIEEEEEEEEEEE

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Valuterei magari con un secondo ginecologo di fare un’isterosalpingografia che possa chiarire la situazione.

    2. Anonimo

      salve dottore
      sono preoccupata ho una ciste di 5 cm e ho un utero fibromatoso e quando vado in bagno ho dei filamenti di sangue e ho molto muco e nn posso avere figli perche ho fatto chiusura delle tube 8 anni fa

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Quello che la preoccupa è il sangue?

    4. Anonimo

      si perche ho sempre dolori e poi ho come delle fitte all interno della vagina ma non è bruciore ne prurito e come fastidio

    5. Anonimo

      si mi preoccupa i filamenti di sangue e il gran quantita di muco che mi trovo incinta è impossibile quindi mi sembra molto strano e 4 giorni fa o avuto una perdita rosa

    6. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo ciclo?
      Prossimo ciclo previsto per che giorno?

    7. Anonimo

      sono mesi che il ciclo è bloccato e a dicembre ho una laparoscopia

    8. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Le perdite sono probabilmente dovute ai problemi riscontrati, così come il ritardo, ma in ogni caso senta anche il parere del ginecologo.

    9. Anonimo

      salve ho 34 anni 8 anni fa ho chiuso le tube e da circa un po di giorni che vedo del muco marroncino l ultimo ciclo 5 settembre e sento dolori bassi e alla schiena e ho molta acidità di stomaco cosa puo essere

    10. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi conferma che non vede flusso mestruale da due mesi?

    11. Anonimo

      esatto nn ho ciclo da 2 mesi

    12. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Può essere che stia per comparire il flusso, ma i dolori li segnalerei al medico.

  18. Anonimo

    Dott sn ancora io ..ho rifatto il tampone e aspetto k mi chiamino cmq ora mi e sorto un dolpretto tipo fitte o cm se tora dalla parte dell ovaia destra cosa potrebbe essere…preciso che dovrei avere il ciclo l 11novembre puo dipendere da qllo oppure dall infezione k si pensa io abbia? Leggendo purtroppo su internet ho letto k si pup anke avere una ciste o un tumpre ovarico booooo….attendo uma risposta !

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe più semplicemente essere ovulazione.

  19. Anonimo

    il dolore lo avverto ancora di piu in caso di stitichezza.durante la giornata e un dolore lieve a volte mi fa pure male in caso di nervosismo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Alterna stitichezza e diarrea? Peggiorano con lo stress?

    2. Anonimo

      esatto!

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra un tipico quadro di colon irritabile, che rende verosimile l’indicazione della ginecologa; raccomando di rivolgersi ad un gastroenterologo.

    4. Anonimo

      Grazie di tutto

  20. Anonimo

    Ma voi che mi consigliate

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A parte il sintomo descritto accusa altri disturbi a livello intestinale?

  21. Anonimo

    Salve dottore.Forti dolori vicino alla ovaio sinistro che sussiste da anni.visita ginecologica effettuata e risulta tutto ok.dolori anche durante il rapporto cosa può essere?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Le cause sono molte:

      Il ginecologo come lo spiega?

    2. Anonimo

      La mia cinecologa non riesce a spiegarselo dice che puo essere tutta questione di intestino.ma se cosi fosse a chi dovrei rivolgermi?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Gastroenterologo.

  22. Anonimo

    Il 17 potrebbero essere sintomi di ovulazione o qualcosa si grave tipo malattie sessualmente trasmissibili sn ancora piu prrocc ora ..mi sembra tt cs difficile un incubo non so forse mi staro fissando ?mi aiuti a capire ..mi dia qulche consiglio o parere spero il prima possibile grazie !

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente adesso c’è solo un po di suggestione.

    2. Anonimo

      A quindi lei dice k magari qst sintomi possono essere frutto di uma fissazione Ce magari ci sara qualvpsa ma nn grave cm io penso …forse leggere le iformazioni su internet non e poi cosi utile ..

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Confermo, meno si legge meglio è, il mio sito compreso. 😉

    4. Anonimo

      Sn sempre io la ragazza di 19anni Dott ho ftt il tampone ora attendo il risultato xartedi sn in pe siero ho tnt paura k mi esca un positivo su clamidya o tricomonas …nn so cs pe sare ..nn riesco a calmarmi penso sempre a una vsa cioe qlla ..:'(

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Qualsiasi cosa eventualmente possa uscire la curiamo, il rischio è fondato quando non si procede a verificare.

    6. Anonimo

      Dott sn io la raga di 19anni ho ritirato i risultati del tanpone ed e risultato tt negativo hanno dtt conpresa candida e clamidya tranne xo i micoplasmi k sn in dubbio e dovro ripeterlo..cosa sarebbe qst micoplasma ?e grave ..uff k amsia

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nulla di preoccupante.

    8. Anonimo

      Marientra tra le malattie sessualmente trasmissibili ?

    9. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, anche se i rapporti potrebbero comunque essere un fattore di rischio; è un microrganismo che potrebbe essere presente regolarmente in vagina senza dare problemi, l’importante è che non cresca eccessivamente. Poi ci sono comunque diverse varietà di micoplasma, il ginecologo sarà più preciso.

    10. Anonimo

      Ma nn devo preoccuparmi ce sn in tempo x risolverla senza k crei prpblemi alle ovai p alle tube ?cmq la rimgeazio davbero x l estrema pazienza e gentilezza nei.miei riguardi ..

    11. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Assolutamente sì, se ricordo bene recentemente ha fatto altri tamponi, quindi ammesso e non concesso che l’infezione ci sia è recentissima.

    12. Anonimo

      No qst e il primo tampone k facio e i risultati sn arriv stamane ed erano qlli k le ho comunicato …cmq se l infezione sarebbe stata piu grave mi avrebbe dato anke altro sintomi piu preoccupanti ..io di recemte ho ftt una cura qlla si …cmq grazie

    13. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Confermo; mi tenga al corrente.

    14. Anonimo

      Ammiro la sua prpfessionalita nel seguire gente k le espone i propri prpblemi..sicuramemte le faro sapere …

    15. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La ringrazio per le sue parole ma, mi raccomando, si ricordi sempre che NON sono ginecologo.

    16. Anonimo

      Quindi nn posos star completamente tranquilla ? Ce lei dice k il gonecplogo potrebbe confermarmi cose differenti da qlle k lei mi ha detto …cmq e un dottore e credo ha molta piu esperienza di me k nn sono prepararata x mmt sul campo della medicina ..cmq grazie le faro sapere

    17. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Io ritengo che possa stare tranquilla, ma mi preme sempre essere sicuro che in nessun caso le mie parole sostituiscano quelle del medico.

    18. Anonimo

      Dott sn ancora io ..scusi se la assiko un pochino ..volevo pprle un alyro problemino .oggia anke altri giorni ho dei dokpretti all avaia destra avvokte come crampi avvokte cm fitte ..se mi sdrai m sento gonfio dal lato destra il mi dv venire l11novembre puondipendere da quello o dall

      infezione k ppsso avere o

    19. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente sta ovulando.

    20. Anonimo

      Dotto sn la ragazza di 19anni ..ho ftt l ecografia interna pggi e mi ha dtt il ginecolpgp k ho l ovaia destra piu grande dell altra ma nnt di preoccupante e k ho delle verruchette all i terno della vagina ma nn sn pericolosp ..se ci saa bispgno dobremmo vaporizzarle ..e geave x lei k l ovai e piu grande dell altra ?

    21. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è un problema; ha fatto il PAP-test?

    22. Anonimo

      No a cosa serve …il pap test …attendo il risultato dei tamponi..ma cmartedi dv ritprnare dal.mio ginecologo mi fare altri accertenti cmq mi ha dtt anke che ho delle verruchette nella vagina dovute al fatto k nn ho fatto il vaccino del papilloma virus a basso rischio ma solo quello ad altro rischi ma nn sn gravi cmq possono xo provocarmi prudito e altri sintomi ..ma cmq a cosa serve il pap test xk mi ha chiesto se l avessi ftt?

  23. Anonimo

    Dottore sn sempre io la ragazza di 19 che le ha ppsto anke sull altra pagina il prpblema delle perdite e di frequenza nell urinare e go fiore .cm promesso di avvisarla ora lo faccio .ho fatto ieri la visita e la ginecologa mi ha visita il collo dell utero dicendo k inrealta ci sm amcora delle perdite ma sn abbastanxa pulita all interno mi ha prescritto un tapone k faro domani .ora xo le voglio chiedere cs potrebbero significare crampetti alla zona delle ovai e pochi dolori pgni tanti nella zone bassa della schiena .il cixlo mi e terminato il

  24. Anonimo

    E quindi pptrebbe essere qualcpsa di grave ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Al contrario, in genere sono problemi banali (spesso ansia-correlati).

    2. Anonimo

      Bhe si in qst periodp sn molto ansiosa x il prpblema delle perdite ecc k accennai nell altra vostra pagina infatto domani farp il tampone credo sia un infezione vaginale ma spero nn grabe e vurabile soprattutto ..sprro nn conprometta la.mia sterilita ..sa sn una ragazza di dicianove anni quindi sn mokto paira x la presenza dei primi prpblemi ..cmq la i grazie e stato d aiuto e mokto gentile ..e utile soprattutto

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Stia serena e mi tenga al corrente.

    4. Anonimo

      Certamente..

  25. Anonimo

    Quindi lei crede k questa

    sensaziobe di go fiore e la freuenza nell irinare derivi dalla presenza di aria nell intestino?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La sensazione di gonfiore è molto probabile, la frequenza nell’urinare non ne sono così convinto.

  26. Anonimo

    Dottore sn sempre io ..ho ftt gli analisi del sangue e delle urine conpresa l urinocultura ..ritirati stamane e sn buoni ..l urinocultura e risultata negativa ..dmn ho la visita ginecologica ora mi choedo puo capitare che gli analisi sn buone e il tampone vagibale segnala un infezione ? Ora un altro sintomo conparso e qllo di avere senprebla vescova piena

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’urinocoltura cerca infezioni delle vie urinarie, mentre il tampone le cerca in vagina, quindi sono indipendenti tra loro.

    2. Anonimo

      Quindi devo essere cmq preoccupata …xo se avevo delle infezioni gravi pptevanonrisuktare attraverso analisi fel sangue ..ce i valpri uscivano sballati ? Nn so cs pensare sn solo preoccupata ..cosa crede k possa avere ? La rigrazie x la risposta in anticipo

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      O molto più semplicemente aria nell’intestino.

  27. Anonimo

    salve ho 15 anni, forse sto scrivendo nella sezione sbaliata ma vorrei un parere. da ieri mi fa male nel basso ventre a destra,piccoli crampi che vanno e vengono e che durano diversi minuti. non ho nausea febbre o vomito….ho appetito….pensavp fosse appendicite ma faxendo la manovra ovvero premendo e( lasciando npn ho sentito neanche un minimo dolore. credo sia l ovaia destra…sabato (il ciclo mi e finito da una settimana) ho avuto perdite “bianche” come se fosse l ovulazione…ma com e possibile che e venuta gia? il ciclo mi e sempre stato regolarissimo ma questi dolori sono preoccupanti…sara una ovulazione anticipata?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Possibile ovulazione o, più probabilmente, un po’ d’aria nell’intestino; senti in ogni caso anche il parere del medico.

  28. Anonimo

    Sono delle piccole fitte, più fastidio che dolore direi. Vanno e vengono, adesso ad esempio si sono attenuate.
    Mai avuto coliche renali o renella (non so neanche cosa sia).
    Non chiedevo il nome di un farmaco, ma eventualmente il tipo di farmaco: antinfiammatorio, antidolorifico, ecc. Sto male di rado e raramente prendo medicine, quindi in casa ho solo l’aspirina ;P
    Si sono aggiunti mal di testa e un leggero malessere: sto pensando ad una possibile influenza, ma non vedo come le fitte possano c’entrare…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Invece potrebbe essere una spiegazione plausibile, i fastidi potrebbero essere a livello intestinale, magari per accumulo di un po’ d’aria.

    2. Anonimo

      … allora magari un’aspirina potrei prenderla?…

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se è una forma intestinale non aiuterebbe e rischierebbe fastidi allo stomaco.

    4. Anonimo

      bona sera sono una ragaza de 23 anni i o partorito adesso o una infesione alla tube sinistro i o provato con le antibiotice i o avuto alergie,adesso il dt mea deto che unika solusione e il intervento….io volevo sapere ce un ltra soluzione ,perche io o paura di fare cuesto intervento….

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’unico modo è provare a sentire URGENTEMENTE un altro ginecologo.

  29. Anonimo

    Salve, Dottore.
    E’ da un paio di giorni che avverto delle piccole fitte all’altezza del pube, in alto nella parte destra, ma sono aumentate soltanto ieri sera.
    Le uniche cose particolari che posso dirle sono che a fine agosto ho fatto una visita ginecologica con pap-test (risultato a posto), che il ciclo questo mese mi è arrivato stranamente in ritardo (dopo 36 giorni anziché 28-29) e che le fitte sono iniziate più o meno quando il ciclo è finito, anche se non so se le due cose sono connesse tra loro.
    Le fitte si intensificano un pochino a vescica piena, quindi svuotarla mi dà un leggero sollievo. Non ho bruciori quando urino.
    Le fitte non sono continue, ma ci sono momenti in cui proseguono per diversi minuti di fila.
    Lei ha idea di cosa potrebbe essere? C’è qualcosa che posso prendere in farmacia senza ricetta medica (ovviamente è sabato, quindi niente medico fino alla settimana prossima; però non mi sembra un problema da pronto soccorso).
    La ringrazio tanto per l’aiuto.

    1. Anonimo

      Scusi, preciso che sono già stata operata di appendicite (a 9 anni, ora ne ho 35).

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Dolore o fastidio?
      2. Mai sofferto di coliche renali e/o renella?

      In ogni caso non posso purtroppo prescrivere farmaci.

  30. Anonimo

    dottore come mai ultimamente dopo i rapporti sessuali ho delle perdite di sangue? da premettere ke circa 8 mesi fà ho avuto una forte cistite..grazie!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Le cause possono essere numerose, per esempio potrebbe esserci una piaghetta; in ogni caso è indispensabile segnalarlo al ginecologo.