1. Anonimo

    salve dottore
    sono stata 2 gg con la febbre fino a 39.9 sono andata all ospedale e mi hanno detto che per il fatto che allatto un bimbo di 6 mesi non posso prendere nulla invece il mio curante mi ha detto di cominciare una cura antibiotica (senza sapere cosa avessi realmente ) oggi invece dopo che la febbre mi è tornata ho preso 2 tachipirine e quando mi si è abbassata mi sono fatta una doccia e talmente forte era il dolore che sono andata allo specchio e mi sono voluta vedere la …….. quando ho visto di essere piena di placche. lei pensa che possa bastare un antibiotico per bocca visto che sono piena ho bisogna ricorrere alle punture? e se fosse posso farle visto che allatto

    grazie dottore

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In prima istanza proverei con un antibiotico per bocca, da valutare magari con la pediatra per non dover interrompere l’allattamento.

  2. Anonimo

    ok..si infatti ho preso molto freddo!!dentro la nave si moriva di caldo e fuori sul ponte si moriva di freddo, in piu in spagna la sera faceva abbastanza freddo, quindi la lascio immaginare.. grazie per i consigli buona serata dottore!!!

  3. Anonimo

    no in nave!!!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ok, immagino che anche lì ci fosse l’aria condizionata oppure sia stato sul ponte, quindi la sua ipotesi di colpo d’aria è assolutamente plausibile.

  4. Anonimo

    salve dottore!!!! io un tre mesi fa ho fatto il tampone faringeo, ed è risultato positivo allo streptococco sn andato dal medico e mi ha prescritto una cura con l’ antibiotico specificamente l’ augumentin da prendere per tre mesi e in ogni mese per 10 giorni… dopo di che di rifare il tampone, ma siccome sn partito per la spagna nn lo fatto, sono ritornato con un forte mal di gola che si eccentua la sera… le volevo chiedere mi conviene rifarlo lo stesso il tampone, o no dato che ho mal di gola??? e poi questo mal di gola può essere causato da un cambio d’ aria???

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Rifarei il tampone.
      E’ tornato in aereo?

  5. Anonimo

    Buna sera al mio bimbo è stata diagnosticata, attraverso un esame in ambulatorio, faringotonsillite streptoccoccica, ho iniziato trozocina da 48 ore ma ho notato che la sua lingua è arrossata e le papille gonfie, sono legate allo streptococco oppure è scarlattina?
    grazie sono in attesa di un suo parere a riguardo!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Premesso che la scarlattina è causata proprio dallo streptococco, molto probabilmente si tratta nel suo caso della gola.

    2. Anonimo

      quindi non vedrò comparire un esantema sul corpo, che tra l’altro stò monitorando!!!
      grazie

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No, non necessariamente.

  6. Anonimo

    dottore buona sera!!
    mia figlia di 4 anni dopo alcune volte che si sono formate le placche alla gola con febbre intorno a 38.5 e presi gli antibiotiotici e fatto il tampone faringeo il risultato e stafilococco di tipo A,la nostra pediatra ci ha segnato le analisi del sangue e dell’urine in base al risultato,se il sangue fosse contaminato deve fare una cura lunga di antibiotici.
    le chiedo di spiegarmi che cosa e’ lo satfilococco di tipo A e che conseguenze porta??
    mille grazie!!!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      E’ sicura che non si tratti dello streptococco di tipo A?

    2. Anonimo

      esatto ha ragione!!!!
      mi scusi

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Lo streptococco di tipo A è un batterio che responsabile della scarlattina e di molti mal di gola, sopratutto nei bambini; è necessario prestare molta attenzione nei casi di infezione perchè, se trascurata, può portare a conseguenze pericolose.

  7. Anonimo

    Buongiorno dottore,
    mio figlio ha 6 anni è circa 10 giorni fa è stato ricoverato all’ospedale per febbre 38.5, dolori alle articolazioni (non riusciva più a camminare) e forti dolori all’addome. Gli è stato diagnosticato streptococco A che gli ha colpito le valvole del cuore, le quali all’ultimo eco-cardio risultavano ancora aperte.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ora sta meglio? E’ ancora in ospedale?

  8. Anonimo

    guardi che il bambino ha anche lui il mio medico perche’ a mio parere i pediatri che ah avuto 4 tutti incompetenti!!!! nessuno di loro mi avevano diagnosticato un semplice torcicollo miogeno da operare prima possibile mi hanno fatto spendere un sacco di soldi con altrettanti incompetenti osteopata! mi scusi per lo sfogo ma ci sono medici che attendono solo lo stipendio!!! comunque il dottore mi ha consigliato oltre all’antibiotico anche il bentelan perche’ la gola e’ quasi chiusa. grazie per aver risposto

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Pediatra o medico, segua le indicazioni di chi segue correntemente il bambino.

  9. Anonimo

    il mio bambino ha il cavo orale pieno di macchie rosse placche alla gola… non mi ero accorto che il sintomo stava covando gia da 2 settimane. lui lamentava mal di testa,mal di pancia,inappetenza e io lo associavo al rifiuto per la scuola periodo no per essa, ieri ho capito…telefonai al medico di turno e lui mi consiglio’ un antibiotico che avevo gia’ l’ augmentin ma oggi il mio medico miha detto :sbagliato prova a fargli il tampone perche’ esiste un farmaco appropriato a seconda del risultato . quindi secondo lei sara’ attendibile il risultato visto che solo due volte ha preso l’antibiotico? continuo con l’augmentin? grazie moteo

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Segua scrupolosamente l’indicazione del pediatra.

  10. Anonimo

    Buon giorno dottore, ho 32 anni e da martedì ho una forte tonsillite con febbre alta (arrivata a 39,7), tonsille molto gonfie senza placche. Il mio medico mi ha prescritto amoxicillina + acido clavulanico tre volte al giorno, oggi è il quarto giorno di antibiotico, è normale avere ancora febbre sui 38, 38.5 e la gola ancora molto infiammata?
    Faccio presente che sono mamma e sono in allattamento per cui non posso cambiare antibiotico né assumere antiinfiammatori.Può indicarmi qualche rimedio naturale?
    Grazie arrivederci!

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Può abbinare sciacqui con acqua e bicarbonato; la febbre è effettivamente ancora rilevante, ma mi conferma che tutto sommato va meglio?

    2. Anonimo

      Grazie, oggi finalmente la febbre è scesa sui 37,5, le tonsille sono ancora molto rosse ma proverò con il bicarbonato.
      Grazie ancora per i consigli arrivederci

  11. Anonimo

    Dottore la scrivo ancora perché non so se può essere collegato ma mi sono uscite alcune bolle rosse su mani e piedi che provocano prurito … Precisamente hp una macchia nel palmo della mano destra , 2 sul piede sx ( una sul collo e un’altra più giù ) e una sulla mano sinistra …

    1. Anonimo

      Le macchie che mi sono uscite hanno poi ricoperto quasi tutt il corpo ma Cmq Nn sono bolle ma macchie rosse che danno prurito, sembrano proprio una reazione allergica ma non capisco a cosa …

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A questo punto serve a mio avviso che possa vederla un medico.

  12. Anonimo

    La ringrazio per la notazione sul gargarismo con oki, non ne ero a conoscenza!
    Le volevo chiedere un’tra cosa. Ultimamente durante la cura , dopo aver mangiato , tipo 5,6 ore dopo mi capita di avvertire un forte vuoto allo stomaco e di conseguenza delle fitte perché ho fame … È normale !? Da precisare che quando sto bene e mia consuetudine mangiare sempre di notte …

    1. Anonimo

      Ho provato a pulire le placche come mi ha consigliato ma niente , non è venuta via manco una piccolissima parte …

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. A meno che non siano fitte da bruciore, ed in questo caso sarebbe un normale effetto collaterale dell’antinfiammatorio, credo sia del tutto casuale.
      2. Nessun problema se non è venuto via nulla, non serve insistere.

  13. Anonimo

    Ho chiamato il medico e mi ha detto di continuare la cura nel seguente modo:
    Antibiotico dopo pranzo ( rulid 300)
    2 bustine oki ( una mattina, l’altra alla sera )
    Spero che così vada tutto via perché questo Mal di gola mi sta distruggendo.

    P.s
    Per le placche mi può dare un consiglio per rimuoverle ? Ho dimenticato di chiedere un rimedio al mio medico … Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ok, perfetto!
      Le raccomando di continuare con Rulid per il numero di giorni consigliato.

      Relativamente alle placche, se lo desidera e se la sente, può provare a rimuovere la patina superficiale con un cotton-fioc; è tuttavia una pratica delicata, da eseguire con mano ferma ed assoluta convinzione, perchè movimenti improvvisi possono fare danni importanti in gola. Sottolineo inoltre che non è assolutamente ritenuto necessario, di norma non lo si consiglia mai proprio per la delicatezza della manovra.

      Mi permetto di consigliare infine di assumere Oki sempre a stomaco pieno e, dopo aver disciolto la bustina in acqua, fare qualche gargarismo con il farmaco prima di deglutirlo come d’abitudine: questo permette un sollievo momentaneo ma immediato per contatto dell’antinfiammatorio con la gola.

  14. Anonimo

    dottore salve volevo farle una domanda io mi trovo in canada e mio figli 5 anni ha tenuto un infezione fatto il tanpone faringeo hanoo detto che ha streptococco gruppo a isolata mi hanno dato un sciroppo antibiotico da prendere 3 volte al gg per dieci gg.le macchie febbre e tutti i sintomi sono spariti pero ho visto che alle mani si e spellata tutta la pelle si sono fatte delle bolle di acqua sui polpastrelli e poi si e spellata la pelle pian pian su tutta le mani e in seguito ho un po di rosso sui polpastrelli ma senza bruciore e oggi ho visto che ha incominciato anche sui piedi.che devo fare mi aiuti grazie

  15. Anonimo

    Allora oggi pomeriggio provvederò a contattare il medico di fiducia . La ringrazio

  16. Anonimo

    Dottore è da domenica sera che sono a letto con Mal di gola fortissimo , tale che a stento riesco a deglutire . Adesso le racconto tutto, domenica m svelo con questo forte Mal di gola e Mal di testa Quindi inizio a pendere oki bustine , l’indomani vado a misurar la febbre e vedo che ho 38,5 quindi prendo rulid , una sola compressa e tutto passa. Durante la sera stanco di questo Mal di gola vado a dare un’occhiata allo specchio e moto che solo il lato sx è gonfio e presenta delle placche bianche sulle tonsille quindi ho fatto un paio di sciacqui con il collutorio ma si sono rivelato inutili perché le macchie sono ancora la. Lei mi consiglia di continuare la cura con solo oki bustine ? O devo prendere altro ? Grazie

    P.s
    Ho 20 anni

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A mio parere c’è un po’ di confusione e sopratutto un uso gravemente sbagliato dei farmaci, a partire dall’antibiotico che deve essere assunto solo dietro consiglio medico e sopratutto per la durata prevista dalla cura (di norma, a seconda delle sostanze, da 3 a 7 giorni).
      Si astenga da ulteriore automedicazione e ne parli con il medico: se verrà rilevata un’infezione batterica verrà suggerito l’antibiotico adatto, diversamente saranno consigliati sintomatici e/o antinfiammatori per trovare sollievo.

  17. Anonimo

    Buona sera dottore ho la mia bambina piu grande con dolore al palato da 2 giorni poi si è spostato alla gola ,oggi si è presentata la febbre con vomito .Cosa posso fare?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Quanti anni ha?

    2. Anonimo

      ha 8 ANNI

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Per ora non si può fare nulla di particolare purtroppo; per la febbre, se alta, usi supposte per abbassarla, ma se domani fosse ancora molto presa senta la pediatra.

    4. Anonimo

      GRAZIE BUONA SERATA

  18. Anonimo

    questa mattina ho ritirato il tampone faringeo ed è risultato positivo allo streptococco ho la bocca piena di afte e le gengive arrossate da 3 giorni, sono anche questi sintomi di questa malattia?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Forse, o più probabilmente sono causate dalla debilitazione dell’organismo.

  19. Anonimo

    13 anni e no non ha febbre per ora.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Confermo il parere della pediatra, aspetterei prima di valutare nuovamente un antibiotico.

  20. Anonimo

    buongiorno, mio figlio ha terminato da 3 gg una cura antibiotica in seguito a febbre a 40,5 gola completamente coperta da macchie gonfia alitosi e dolente ed e’ ricomparso dolore cefalea arrossamento e linfonodi nucali e sulla gola e raffreddore. la cura antibiotica e’ stata fatta per 7 gg. Si sospetta fosse streptococco ma al momento non ne siamo sicuri, stamattina gli ho fatto fare il tampone. Come procedere? La pediatra non la vedo finoa oggi pomeriggio, ma mi ha sconsigliato di riprendere l’antibiotico.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Quanti anni ha?
      C’è di nuovo febbre?

  21. Anonimo

    gamma globuline 8,40.nella norma,da 11.0 a 21.o.emocr .gli risulta mch-cont-emogl.corpmedio26.5.e la media27 a32.eletroforesi di sieroproteine alpha1 2.1,alpha2,11.7,beta 11.3,gamma 8.4.tas 100.proteina c reattiva pcr 6.calcio nel siero 8,9.eritrosedimetria ves 1ora 5.ves 2 ora 16.indice di katz 7.tampone .streptococco b-emoltico di gruppo a.germe isolato.mi dice sempre mio figlio di avere freddo che e stanco e poi ha sempre le guance rosse .lei non crede che dopo la terapia dovrei riperterlo il tampone e fare una visita otorina anche xche’ io ho mio figlio di 12 anni che all’eta’ di 5 anni lo operato di tonsilli e adenoidi .ho fatto anche la cura di vitamine record b 12 e dopo un mese o poco piu’ ho dato le leo vital xche e sempre pallido comunque le ho scritto un poema la ringrazio della pasiensa un abbraccio

    1. Anonimo

      ad aprile dovrei operarmi al ginocchio destro di cui mi hanno diagnosticato frammenti al menisco e cisti di bacher.saprebbe dirmi il tipo d’intervento e la convalescenza e se e un intervento pericoloso

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      1. Il freddo e la stanchezza sono dovuti all’infezione e, immagino, alla febbre presente. Potrebbe essere utile ripetere il tampone alla fine della terapia, ma non tutti i pediatri lo ritengono indispensabile.
      2. Non so purtroppo aiutarla sul ginocchio.

    3. Anonimo

      il 17 febbraio ho dovuto fare la cura antibiotica piu’ cortisone xche’ gli e’ stato diagnosticata la bronchite spastica con febbre e’ tosse da risucchio.adesso ho voluto accertarmi xche’ dato le ripetute febbri e medicinali all’impossibile sono stanca mi creda.adesso febbre non ne ha avuta e stata iniziata questa cura con argumentin x l’esito del tampone.ho fatto anche un eco ed elettrocardiogramma tutto ok dal punto di vista del cuore solamente un soffietto che al nov.anta x cento ce’l’abbiamo tutti e con la crescita tutto si sistemera’ di base fisiologico niente di che’le analisi vanno bene

    4. Anonimo

      comunque grazie di tutto i suoi consigli mi rassicurano dato che pagando una dovrebbe avere tutte le informazioni ed invece ad oggi mi ritrovo sempre allo stesso punto

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      La stanchezza allora è probabilmente dovuta alle ripeture patologie e cure che ha dovuto affrontare.

  22. Anonimo

    mio figlio di anni 4 avendo fatto il tampone tonsillare gli e’ stato riscontrato germe isolato di gruppo a streptococco emolitico volevo sapere se tramite la cura di 10 gioni di antibiotico argumentin il problema si risolvera’dato che da quando ha iniziato l’asilo sta sempre ammalato di fatti il mio pediatra mi ha privato di mandarlo all’asilo xche’ ha da dicembre che prende antibiotici baby rinolo ecc grazie aspetto una sua risposta cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In genere sì, i 10 giorni con Augmentin pemettono quasi sempre di risolvere il problema.

    2. Anonimo

      grazie mille posso inviarle l’esito dei suoi risultati?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se lo desidera sì, ma non ho competenze specifiche e nella migliore delle ipotesi le direi le stesse cose che le ha detto il pediatra.

  23. Anonimo

    Buongiorno mio figlio dal esame che a fatto e risultato antistreptolisinico-tas 1.060,0
    e t3 -4,50.
    Sono in ansia ,e grave?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Mi riporta cortesemente anche gli intervalli di riferimento?
      Eventualmente anche i valori di TSH e T4, con relativi intervalli.

  24. Anonimo

    Eventualmente lei cosa mi consiglia come alternativa ?

    Ne prendo 40gc 2 volte al giorno

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Direi che va benissimo e non dovrebbero esserci problemi di allergie crociate.

      [UPDATE: Benchè non tutte le fonti lo riportino, secondo alcuni autori sarebbe opportuno evitarne l’uso in pazienti con rinite allergica. Chiedo scusa al Sig. Antonio ed ai lettori.]

  25. Anonimo

    Buongiorno dottore,

    Le volevo chiedere , visto che sono allergico all’ambrosia, posso prendere echinacea ?
    Mi è stato dato dal mio medico per problemi di raffreddore / gola per aumentare le difesa

    Grazie

  26. Anonimo

    buongiorno mio figlio grazie al tampone e’ risultato positivo allo streptococco.ha iniziato la terapia antibiotica con l’isocef passando poi al panacef in quanto il primo inefficace.siamo al quarto giorno di terapia ma mio figlio(ha 30 mesi) continua ad avere febbre,anche se meno di 38 e una tosse insistente nonostante uno sciroppo calmante.cosa posso fare?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Continui con scrupolo la cura; immagino che prima la febbre fosse più alta, giusto?

    2. Anonimo

      si prima fino a 39.5,grazie allora portero’ pazienza!

  27. Anonimo

    Buongiorno ,
    Ma basta un cucchiaino di bicarbonato in un bicchiere d’acqua . Quante volte al giorno ?
    Non ha alcun effetto indesiderato ? Corretto ?

    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, basta un piccolo cucchiaino in un bicchiere d’acqua.
      2-3 volte al giorno, oppure 1-2 se vuole alternarlo all’acqua ossigenata.
      Nessun effetto indesiderato, salvo il cattivo sapore.

  28. Anonimo

    Buongiorno ,

    Grazie per la risposta , li ho fatti solo per due giorni
    Forse è meglio acqua e sale .. Completamente naturale
    Funziona bene
    Grazie come sempre gentilissimo

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Il bicarbonato di sodio è altrettanto naturale ed in linea di massima più efficace del sale da cucina, anche se comunque l’acqua ossigenata la vedo ancora suggerire (a dire la verità forse più dai dentisti, in seguito ad interventi).

  29. Anonimo

    Buonasera gentilissimo dottore ,
    Da qualche giorno ho mal di gola e raffreddore senza febbre
    Il mio medico mi ha detto di fare gargarismi con acqua ossigenata con aggiunta di acqua per qualche minuto , 2 o 3 volte al giorno
    Mi ha detto di fare 50 di acqua ossigenata e 5o di acqua
    Devi dire che il mal di gola e raffreddore sono scomparsi
    Ma oggi mi è capitato di avere sul palmo di una mano un po’ di pelle raggrinzita
    Ma ha effetti collaterali l’acqua ossigenata?
    Attendo sue gentile risposta
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Diluendolo come suggerito non dovrebbe esserci problema, anche se non continuerei troppo a lungo.

  30. Anonimo

    Buonasera dottore
    Volevo chiedere se e’ possibile che sono circa 5 anni che faccio il tampone faringeo ed ogni volta nonostante la cura di antibiotici piu’ disparati e’ sempre positivo sempre streptococco di tipi diversi . Ho fatto poi una visita da un buon (dicono) Otorino e’ mi ha detto di non preocuparmi che tutti piu’ o meno ce l’hanno??? Ma io il mio problema piu’ grande e’ che non ho mal di gola ,ma ci sento sempre meno l’udito mi cala e ho una macchia rossastra sulla gola e nel petto che non va’ mai via. e spesso mi va di traverso il cibo o i liquidi e vomito tutto.che cosa posso fare secondo lei. Grazie per una risposta e Distinti Saluti.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Streptococco a parte, l’ultimo otorino cos’ha diagnosticato per l’orecchio?

    2. Anonimo

      mi ha detto che sono sordo e basta le cause non sono quelle dello steptococco ma altre …. a lui non conosciute. e io che faccio antibiotici e senza sale e non fumare ma non passa . mi dica se sa perche’??? Grazie molte

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Confermo che anche secondo me la positività allo streptococco non è un problema se non ci sono sintomi di gola (dolore, placche, febbre), ma purtroppo non saprei cosa suggerire per cercare di risolvere i disturbi descritti.