1. Anonimo

    Ma secondo lei mio figlio corre qualche pericolo? Visto il prolungarsi dellinfezione?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente no, ma come sta facendo è necessario continuare ad indagare fino alla risoluzione.

  2. Anonimo

    Salve non so più cosa fare!!! Circa due mesi fa mio figlio ha iniziato a stare male, febbre nn altissima Gola e linfonodi gonfi ,puntine concentrate nel collo, così la pediatra mi ha scritto il primo ciclo di antibiotico Supracef x 7 giorni. Il bimbo sembrava stare meglioa due giorni dopo la fine della cura ha iniziato di nuovo con la febbre e gola gonfissima, cosi la pediatra mi ha scritto Augmenyin x 6 giorni. Di nuovo il miglioramento era evidente ma dopo 2 giorni dalla fine del l’antibiotico di nuovo la ticaduta stavolta senza febbre ma con la gola enorme e malessere nel bimbo così l’otorino che l’ha visitato mi ha scritto il tampone che è risultato positivo allo streptococco beta emolitico gruppo A ( numerose colonie) visto l’antibiogramma la pediatra mi ha detto di fare di nuovo aumentino x 10 gg. All’ottavo giorno mi accorgo che il bimbo aveva le placche in gola così glielo porto e mi dice di iniziare il macladin contemporaneamente all’ultima di augmentin perché il batterio si è annidato dentro la cellula, anche se poi nellantibiogramna il principio del macladin nn c’è . Uscita da li confusa sono andata dallo tornio che mi invece mi ha detto se nn c’è febbre nn diamogli più niente! Il bambino è peggiorato di nuovo così dopo 3/4 giorni ho iniziato il macladin. Ora sono arrivata al sesto giorno ma mio figlio nn sta affatto meglio l’ho imbottito di medicine e non è guarito. Ho prenotato una visita con un altro pediatra xché nn so piu cosa fare! Mi aiuti!! Mi dia un consiglio grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ho la sensazione che nonostante i due antibiotici l’infezione da streptococco non sia stata risolta, temo che verrà prescritto nuovamente l’antibiotico, magari con un ciclo di terapia più lungo.

  3. Anonimo

    Ho mal di gola da 20 giorni ho preso dei spari ma non si toglie cosa potrebbe essere

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Febbre? Placche?

    2. Anonimo

      No nulla di questo e un lieve mal di gola che però persiste cosa vorrebbe essere?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Soffre di reflusso? Mal di stomaco?

    4. Anonimo

      No x quello è strano

    5. Anonimo

      Cmq se guardo bene dietro D un po’ bianco ma lieve

    6. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Potrebbe essere una leggera infezione batterica.

  4. Anonimo

    Ciao ho una bimba di 4anni ha avuto la tosse ma con aerosol e’ migliorata. Dopo poiché aveva la gola rossa ho fatto il tampone. Positivo allo streptococco . Ora anche se sta decisamente meglio devo fare la cura antibiotica?grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì.

  5. Anonimo

    Dottore mia figlia sta male con improvviso mal di gola e febbre che arriva ai 39.. è un virus che gira, oppure ha preso una freddatura la sera quando esce?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Temo sia impossibile dirlo.

    2. Anonimo

      Scusi dottore in che senso?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non possiamo saperlo, soprattutto in assenza di visita medica.

  6. Anonimo

    Buongiorno, ormai è più di un anno che soffro di un edema alla glottide, attualmente con forte secrezione sierosa delle mucose, con dispnea e disfagia. Nonostante abbia fatto tac ed eco al collo, risonanza magnetica al cervello e numerose visite endoscopiche non riesco a trovare una cura. Sono stata sotto terapia cortisonica, antistaminica e inibitori della pompa protonica per sospetta gerd ma nulla ha funzionato. Ora, io so di essere stata a contatto strettissimo qualche settimana con animali e persone affette S. aureus, anche se ciò risale a 2 anni fa, potrebbe essere che questo battere sia stato latente per un certo periodo e da una anno a questa parte mi abbia creato tutti questi problemi? Grazie in anticipo per il suo aiuto

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In tutta onestà non credo, ma non sono in grado di fare altre ipotesi.

  7. Anonimo

    ho presso per sbaglio un bentelan stasera. da 2 giorni ho mal di gola ,e le tonsille gonfiate. mi devo preocupare ? non sto prendendo antibiotici

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non ho capito, si preoccupa per il mal di gola o per il farmaco?

    2. Anonimo

      per il farmaco

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      No, non si preoccupi.

  8. Anonimo

    Salve,potrebbe manifestarsi lo streptococco negli adulti anche se si è già in cura con un antibiotico?io sto prendendo zimox da martedì e da ieri pomeriggio ho febbre a 38 con mal di gola molto fastidioso!grazie della sua risposta

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Improbabile.

  9. Anonimo

    Gentile dottore mio figlio di due anni da gennaio soffre di tonsilliti con placche ogni mese…preso il risultato del tampone…che risulta positivo allo stafilococco aureo(scusi se ho scritto in questa sezione ma non sapevo dove altro scrivere)…sono molto preoccupata x la sua salute…nell emocromo e risultata ves e PCR un po altina ma il Bambino aveva la febbre durante il prelievo infatti anche i globuli bianchi erano alti…il Bambino quando non ha le tonsilliti sta bene mangia con appetito…devo preoccuparmi?…ho letto che lo stafilococco e un osso duro visto che e molto resistente…cosa che ho notato anche dall antibiogramma…la pediatra la vedro solo martedi sono molto in ansia e preocupata..grazie…

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Nessun pericolo, al limite si tribola un po’ a debellarlo.

    2. Anonimo

      Grazie dottore mi ha tranquilizzato infatti abbiamo fatto 5mesi di antibiotici diversi senza alcun risultato…e finalmente il mio pediatra si e deciso a fare il tampone…usando l antibiogramma gli antibiotici opportuni penso che si debellerá spero al primo ciclo…lei che ne pensa dottore?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      In teoria sì, ma se non passasse al primo ciclo non si spaventi perchè può succedere.

    4. Anonimo

      Grazie dottore mi ha tranquillizzata nel caso in cui non passesse subito si dovrebbero fare piu cicli allora finche non sará debellato…giusto?la mia preoccupazione era se portasse conseguenze x la salute di mio figlio ma a quanto pare no..e questo quel che conta…sperando che l antibiotico faccia il suo dovere al piu presto…la ringrazio cordialmente…

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Giusto!

  10. Anonimo

    Salve dott è da un paio di giorni che dopo un tosse stizzosa durata tre settimane,questa è ricomparsa associata a maldi gola tonsille ingrossate ..in più ho delle bolle dietro l uguale bolle chiare ..non so di cosa si tratta..lei ne ha idea ??

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Purtroppo no, mi dispiace.

  11. Anonimo

    Salve,a mia figlia hanno riscontrato numerose colonie di streptococco beta emolitico A, sta facendo augmentin da mercoledi, posso aspettare lunedi x andare dal pediatra o devo andare al ps?il tampone l’hanno fatto al ps mercoledi mattina. augmentin copre/cura questo tipo di infezione?sono preoccupata

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, Augmentin è perfetto e può aspettare di parlare con il pediatra.

  12. Anonimo

    non lo so se questa cosa e stata trasmesa da mia figlia di 4 anni e mezzo.2 settimane fa mia figlia sie amalata avendo mal di panca forte ,vomito ,(arrivata 10 volte in quell giorno),e febre a 38.5 .lo portata a pronto soccorso e li hano fatto ,solo una siringa per blocarsi il vomito,in domani lei ha inizziato avere mal di gola .la gola era tutta rossa ,e con delle strische bianche .li ho dato il antibiotico solo per due gioni ,e tutto si e risolto,pero a mattina mi dice sempre che ha mal di panca ,forse ho sbagliato e lo devo riportare dalla pediatra

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Ribadisco l’importanza di non fare pasticci con i farmaci, soprattutto con gli antibiotici; non vanno usati se non prescritti e, peggio ancora, non vanno usati male come descritto (cure troppo brevi ed inutili).

      Se sua figlia manifestasse ancora dei sintomi domani la riporti dalla pediatra per fare il punto, mentre nel suo caso probabilmente siamo in via di risoluzione.

    2. Anonimo

      grazie dottore

  13. Anonimo

    un altra cosa ho fatto tutta la giornata lavaggi alla gola con aqua e sale ,e limone e sale ,ho provato pure a toliere qualche placca con tovaliolo ,bagniato con aqua e sale .o sbaliato,penso ,ma si posono avere conseguenzze dopo tutto questo?grazie per la pacienzza in anticippo

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non pasticci con le medicine e l’antibiotico lo assuma solo se prescritto dal medico; la febbre c’è ancora?

    2. Anonimo

      no la febbre a questo momento e 36.4

  14. Anonimo

    salve dottore ,da domenica sera che mi sentivo ,un po mal di gola ,e quella sera ho preso una aspirina c .poi ieri matina avevo la febre ,e le plache bianche sulle tonsille.o preso un altra aspirina c verso le 9 del mattino.pensando che mi passase,poi la febre e ritornata,ancora dolori piu forti alla gola ,e mi prendo verso le quatro di pomerigio una tachipirina 1000 .dopo di questo febre torna ancora fortissima a 39.5 e alle 8 ho continuato a prendere antibiotico,augumentin comprese,e un altra tachipirina alle 10 e 30.sta matina la febre e scheza era verso 37 ,e puoi a 36 e 2.pero tutto il pomerigio di oggi sudavo ,in una manera che non mi e mai succeso prima ,anche adeso ,mentre sto bene mi viene un colpo di caldo e divento tuta sudata,ma in pochi minuti .forse ho sbaliato con le medicine ? o come si spiega non lo so

    1. Anonimo

      Salve dottore… E da più o meno tre giorni che ho la lingua leggermente arrossata da un lato, non mi fa male e ho la gola leggermente dolente… Mi hanno detto che forse è solo un colpo d’aria ma sono preoccupata… Secondo lei cosa è? Ps. Non ho controllato la gola quindi non so se ci sono arrossamenti e non ho le tonsille… Grazie in anticipo per la sua risposta

    2. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, probabilmente solo un colpo d’aria o, se ne soffrisse, un po’ di reflusso gastroesofageo.

  15. Anonimo

    Buun giorno dottore . Ieri sono andato a farmi la visita otorinolaringoiatria .. il dottore mi ha trovato un papiloma virus nella tonsilla sx … e da quello il fastidio che ho in gola … era indeciso se aspettare un oaio di mesi ho operare le tonsille e mandare analizzare il papiloma virus … che dice lei io gli ho detto che a questo punto meglio toglierlo … volevo chiedere e molto doloroso togliere le tonsille a 40 ? E quanto ci vuole per stare bene e tornare alla normalità ? Scusi tante domande ma sono un po preoccupato ? Spero presto sue notizie … grazie

  16. Anonimo

    Dottore e da vari mesi che ho la gola arrossata e puntini bianchi sulle tonsille non ho dolori forti e non sono molto gonfie ma spesso mi sento spossato come se avessi la febbre soffro di reflusdo gastro esofageo appurato tramite endoscopia la ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sta curando il reflusso?

  17. Anonimo

    Non ho mai sofferto di problemi di stomaco …

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Esclude che sia un po’ di suggestione?

  18. Anonimo

    Buona sera dott. Le volevo chiedere il primo aprile ho avuto un forte mal di gola con gonfiore hai linfonodi e non riuscivi a mandare giu nemmeno la saliva con febbre a 39 la dottoressa mi ha prescritto antibiotico e cortisone dopo quattro giorni mi e passato ho continuato la cura per 10 giorni dopo una 15 giorni mi si sono gonfiati ancora i linfonodi con fastidio alla gola ho ripreso l’antibiotico per altri 7 giorni adesso però e due mesi che ho fastidio alla gola come avere qualcosa in gola come un capello e normale ? Cosa può essere ?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Soffre di reflusso o comunque ha problemi di stomaco?

  19. Anonimo

    Buongiorno,sono un ragazzo di 30 anni,volevo farle una domanda,secondo lei se avessi avuto una patologia alla gola di tipo “tumore” con questi esami effettuati:raggi,esame tiroide,esami del sangue in fine gastroscopia si sarebbe notato qualcosa?buona giornata.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Probabilmente sì.

    2. Anonimo

      Ma secondo lei posso restare tranquillo?

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì.

    4. Anonimo

      buongiorno dottore io e da 5 giorni che ho mal di gola e febbre che varia dai 38 ai 39’5 e sin dal primo giorno ho iniziato l’antibiotico zimox da 1g ogni 8 ore e tachipirina ogni 5/6 ore ma la febbre non va via anzi isintomi del mal di gola sono aumentati faccio fatica anche a mangiare.volevo un suo parere in merito cosa ne pensa. cordiali saluti

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Dopo 5 giorni di Zimox ritengo che sia utile rivalutare la situazione con il medico e, probabilmente, cambiare antibiotico.

  20. Anonimo

    Buongiorno dottore,
    La scorsa settimana mia moglie ha fatto degli esami del sangue sono tutti perfetti tranne il TAS che misura 569 il medico ha detto che e dovuto al batterio streptococco allora le ha prescritto un tampone faringeo che ho ritirato questa mattina con esito negativo, secondo lei cosa può essere successo e cosa si potrebbe ancora fare?
    Cordiali saluti

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Per quali sintomi è stato prescritto l’esame?

    2. Anonimo

      Esami di controllo

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Nei giorni/settimane precedenti è stata bene la signora?

  21. Anonimo

    ma mi ha spaventata pure sputtare catarro con sangue..era una pallina con sangue più scuro al centro, poi più chiaro e circondato da catarro giallo:( scusi se mi sono dilungata ed ho scritto a pezzi, è un problema del telefono! la ringrazio in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      C’è stato solo un episodio di sangue?

    2. Anonimo

      sìsì, adesso sputto catarro pulito biancastro

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Un unico episodio non è un grosso problema, stia serena e faccia il punto con la dottoressa lunedì.

  22. Anonimo

    Pdomenica 20, lunedì il dolore è ricomparso…però sputto continuamente catarro..e continua a chiamare la dottoressa per sapere se devo riprendere l‘antibiotico, che molto cortese da parte sua non solo non risponde al telefono ma non mi fa entrare nepoure senza appuntamento! Fatto sta che ieri ho sputtato catarro con sangue ed il dolore sembra diminuito…ma c‘è ancora…ora non so cosa fare:( bevo tisane e faccio l’aerosol perchè ho paura a prendere l’antibiotico senza il suo consenso..ma mi ha s

  23. Anonimo

    Salve! Non so se quello che ho io è questo, perchè la mia dottoressa è di poche parole…anzi diciamo che non da molta attenzione a quello che dicono i suoi pazienti…ho avuto per un po‘ di tempo rosso in gola e fastidio a deglutire, sono andata dal medico e c‘era la sua sostituta che mi ha detto che rosso in gola e placchette…mi ha prescritto l‘antibiotico per sei giorni..fatto sta che finito il trattamento il fastidio era passato ma mi era comparso un forte dolore alla base della gola; sono tornata dalla dottoressa, che ha descritto la sua sostituta come “imbecille”, per chè doveva prescrivermi il trattamento per 10 giorni..me lo ha riprescritto lei e mi fa che se non passa devo richiamarla e rifarlo per altri 10 giorni…ho finito il trttamento

  24. Anonimo

    Buon giorno
    A mio figlio e’ stato trovato qualche tempo fa lo streptococco. E’ stato curato come mi ha detto il pediatra con terapia antibiotica per 10 giorni. Il pediatra mi ha anche consegnato prescizione per esame delle urine da fare una volta guarito, senza dirmi niente di piu’. Mi chiedevo se lei potesse dirmi come mai sarebbe opportuno effettuare controllo urine. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Cosa è stato richiesto esattamente?

    2. Anonimo

      esame urine completo

    3. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Dopo un paio di settimane dalla guarigione.

    4. Anonimo

      Si volevo capire se c’era un motivo particolare.

    5. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Avrei compreso di più un esame del sangue.

  25. Anonimo

    Altra cosa: io ho una bambina di 5 anni e mezzo. Lo streptococco è contagioso? Consideri che le analisi che mi hanno fatto sono di mercoledì scorso di cui ho ricevuto ieri gli esiti. Vorrei non si ammalasse perchè comunque settimana prossima dovrá fare il vaccino tetravalente. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Augmentin è il farmaco di elezione per lo streptococco, ossia è sempre la prima scelta.
      Potrebbe essere contagioso, ma non è scontato che succeda.

  26. Anonimo

    Dottore le volevo chiedere un’informazione circa la terapia: stavo giá prendendo augmentin bustine come indicatomi dal pronto soccorso. Il mio medico a seguito dei referti ricevuti mi ha detto di potenziare l’antibiotico continuando la cura ma prendendolo per ancora 4/5 giorni tre volte al giorno e per altri 4/5 giorni per due volte al giorno. Io vorrei sapere se la cura antibiotica é piú efficace di eventuali punture di penicillina e/o clandimicina a cui lo streptococco è risultato sensibile. Grazie infinite.

  27. Anonimo

    I mal di testa e i capogiri possono essere legati all’infiammazione in corso o lo streptococco non c’entra nulla? La ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Mal di testa sì, capogiri forse un po’ meno, ma in questo caso basta un po’ d’ansia; la cervicale è in ogni caso molto più probabile che sia causa di entrambi.

  28. Anonimo

    Buongiorno Dottore, a seguito degli episodi di cui le avevo scritto nei giorni scorsi (pronto soccorso per forti cefalee, vomito e vertigini) ho ritirato oggi i risultati degli esami TAS, VES tampone faringeo e PCR reattiva.
    Di seguito le elenco i valori:
    Tas 54 Max fino a 200
    Ves 64 2-37
    Tampone positivo allo streptococco con antibiogramma con penicillina e clindamicina sensibili ed eritromicina resistente.
    PCR valore 14,87 Max 0,75.
    I miei mal di testa e capogiri persistono e talvolta quando molto forti con senso di nausea.
    Nel frattempo settimana prossima il medico di famiglia mi ha prescritto una risonanza magnetica rachide cervicale e una visita neurologica da uno specialista delle cefalee.
    Le chiedo un aiuto nell’interpretazione dei valori e se sono soltanto legati allo streptococco o possono essere legati ad altre patologie.
    Nell’emocromo sono risultati inferiori (di poco) i valori di MCV, MCH, linfociti mentre la lipasi risulta di 16 anziché 22 come minimo.
    La ringrazio in anticipo per le risposte che mi vorrá fornire 🙂

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, probabilmente le alterazioni sono tutte riferibili all’infezione; nessun problema per la lipasi.

  29. Anonimo

    Grazie. Appena riprenderò a camminare torno dal medico per sapere cosa prendere, sperando non ancora antibiotici che mi indeboliscono. Quindi bolle dietro l’ugola fanno parte del quadro? Le avevo sempre avute solo sulle tonsille

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì.

  30. Anonimo

    Dimenticavo: a gennaio in seguito alle cadute notturne mi hanno fatto vari esami tra cui quelli del sangue di routine (tutto a posto tranne la proteina c un po’ alta) e tac e risonanza. Per quello spero di non avere nulla di grave, ma non si sa mai

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Confermo quanto scritto appena sopra.