Tutte le domande e le risposte per Mal di gola in adulti e bambini: rimedi e farmaci
  1. Anonimo

    antibiotico che mi a prescritto sono pastiglie e nn riesco a madarle giu intere cosi le spezzo a meta va bene ?dottore

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Sì, non c’è problema; se dovesse servire nuovamente in futuro, esiste anche in bustine.

  2. Anonimo

    non on mi a visto mi ha sentita per telefono cmq guardando allo specchio ho le placche bianche sulle tonsille

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Se domani non andasse meglio consiglierei di farsi vedere.

  3. Anonimo

    la ringrazio della sua risposta se nn dovrebbe passare? continuo ad avere la febbre nn ostante io nn mi sento i sitomi della febbre ma le tonsille che sono gonfi enn riesco a parlare . ho paura della respirazione perche sono talmente gonfie che ce talmente poco spazio per far passare il respire come mi devo comportare

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      L’antibiotico l’ha prescritto il medico dopo averla visitata?

  4. Anonimo

    buongiorno .sono due giorni che ho la febbre e maldicola si gonfiata la tossila destra e nn riesco neanche a parlare mal al collo e l’orecchio destro sto prendendo antibiotico agomentin va bene? cosa puo essere ?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      E’ un’infezione probabilmente; Augmentin sembra adeguato, le raccomando di proseguire per almeno 5-6 giorni.

  5. Anonimo

    Buongiorno dottore,
    mia figlia di 7 anni soffre di continui mal di gola. Le psiego, le viene il mal di gola, le dura 3 giorni, durante i quali le do del paracetamolo per il fastidio, e dopo altri 2 giorni le torna, senza febbre o altro grossi disturbi, tranne forse un leggerissimo raffreddore. La sua dottoressa ( che tra l’altro devo cambiare) si intestardisce a non volerle dare nulla, fosse per lei nemmeno il paracetamolo per il fastidio, ma la bambina comincia ad essere stanca di questo “problema” che comunque limita le sue attività. Siccome anche io ultimamente ho avuto un forte mal di gola, (accompagnato però da un forte raffreddore mal di stomaco, una leggera febbriciattola (38,1°) e una leggera tosse) la mia dottoressa mi ha consigliato l’aerosol con clenil e soluzione fisiologica e il froben spray, crede che possa fare anche alla bambina la stessa cura? O magari utilizzare solo il froben spray? La ringrazio tantissimo per la sua attenzione.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non consiglio di usare la stessa cura anche per la bambina, mentre è molto più importante capire (magari con l’aiuto di un otorino) il perchè di queste frequenti ricadute.

  6. Anonimo

    salve mi chiamo daniela ho 30 anni , e qust’anno ho avuto spesso mal di gola e placche (4 -5volte) sono andata dalla dott. ed ogni volta mi prescrive degli antibiotici suprax x 3 giorni opure x 5g, in base a quello ke ritiene sia bisogno il mio problema e ke nel ultimo mese ho avuto le placche più di una voltami a ridato l’antibiotico ma dopo nemmeno una sett.mi sono ritornate con forte mal di gola fastidio a diglutire mal di orechie,mi a ridato il antibiotico questa volta x 5giorni il suprax ma ieri ke era il ultimo giorno del antibiotico ke avevo preso mi e venuto il mal di gola x ro questa volta mi sembra più l’influenza e un pizzico in gola con naso chiuso mal di testa e starnuti spessi, a dimenticavo a dirgli ke mi ha anke consigliato di prendere a mia richesta il biomunil ke sto prendendo da 2 giorni . garzie infinite spero lei mi possa rispondere , e spero non sia niente di grave :((( perke sono molto ansiosa di mio , grazie ancora

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      A mio avviso una frequenza così elevata di episodi richiede il parere di un otorino e, probabilmente, parte del problema, sono i cicli troppo brevi di antibiotici.

    2. Anonimo

      grazie mille , adesso vedro come prosegue se si ripete ancora ,allora provero a sentire anke un ottorino . grazie mille 🙂

    3. Anonimo

      ma seccondo lei può essere qualcosa di grave ?!? potrei aspetare a vedere se si ripete ancora ed allora consultare un otorino oppure dovrei richiedere al più presto lo stesso una visita dal otorino anche se adesso sto bene?? secondo lei , grazie infinite !!!

    4. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Aspetterei, se dovesse ricapitare a breve, il prossimo episodio.

    5. Anonimo

      grazie infinite , speriamo bene 🙂

  7. Anonimo

    Buona sera.
    Il mio bimbo di 2 anni e 8 mesi ha fatto di nuovo mal di gola per la terza volta quest’anno. Fin ora lo abbiamo portato alla pediatra e ogni volta ci ha dato l’augmentin. Gli passava il mal di gola, ma appena finiva il trattamento con augmentin faceva delle pustole in bocca e intorno le labbra. Per questi ci dava alovex e passavano in circa 7 giorni. Cosa potrei provare comme trattamento e che pensa che può essere, visto che ha fatto di nuovo mal di gola, dopo nemmeno 3 settimane dal ultimo trattamento e che preferisco di rinunciare al augmentin. Ha anche un po’ di febbre 38,3. Il bimbo frequenta l’asilo.
    Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Attenzione, non si può semplicemente “rinunciare” all’antibiotico se questo è necessario, piuttosto se è venuta a mancare la fiducia nel pediatra provi a sentirne uno diverso.
      Purtroppo a quell’età è un problema assolutamente comune fra i bimbi che frequentano l’asilo e c’è ben poco da fare; alcuni traggono leggero giovamento dalla somministrazione di immunostimolanti, ma non tutti i pediatri condividono oppure altri ne prescrivono di molto leggeri per accontentare più le mamme che altro.

  8. Anonimo

    Cioè quindi si riferiva a un problema tipo bronchite. Magari può essere un raffreddore, mal di gola normale e magari no e quindi deve curare il medico. Ora ho capito. Credo?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Esatto; il medico potrà auscultarle il petto valutando se le vie aeree siano libere o meno e decidere di conseguenza la terapia più adatta.

  9. Anonimo

    perchè sembrano sintomi premonitori di qualcosa di grave?

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Assolutamente no, non credo affatto che sia grave, ma senza una visita non è possibile capire esattamente il problema.

  10. Anonimo

    Buonasera, ho un problema da alcuni giorni che è quella di oppressione al petto, la mattina sto bene, poi andando aventi nella giornata si acuisce, fino a che poi si conocentra nella zona dell’attaccatura del collo, sento un po’ di secchezza e mi viene da tossire, non ho catarri, a parte un poco la mattina, ma quelli per me sono una cosa piuttosto normale visto che sono un soggetto allergico. Però non ci capisco niente perchè mal di gola non ce l’ho, mi sento solo un po’ disturbata e non vocalmente al meglio, ma solo questa presenza al petto nella parte alta e infiammazione… mi chiedevo se dovessi aspettare ulteriori sviluppi o andare il prima possibile dal medico a farmi visitare…non so potrebbe essere bronchite? Ultimamente ho preso molto freddo…
    Grazie anticipatamente

    1. Dr. Roberto Gindro (farmacista)
      Dr. Roberto Gindro (farmacista)

      Non direi prima possibile perchè mi sembrerebbe di ipotizzare necessariamente qualcosa di grave, ma vale comunque la pena rivolgersi al medico perchè solo con una visita si potrà avere un’idea più chiara della situazione.